Salone di Milano

EICMA 2017: BMW C 400 X, foto, video e dati

- Debutta a Milano l'inedito scooter di media cilindrata BMW. Motore monocilindrico da 34 cv, tanto spazio nel sottosella, strumentazione Tft, connettività e molti accessori
EICMA 2017: BMW C 400 X, foto, video e dati

La famiglia “C” degli scooter BMW si amplia con l'inedito C 400 X che debutta a Eicma. E' il primo modello di media cilindrata proposto da Monaco dopo l'arrivo dei due modelli 600 Sport e 650 GT nel 2011.

L'impostazione del nuovo modello riprende il solco premium con una dotazione che lo pone fra i modelli più confortevoli e rifiniti. La sigla “X” non è casuale in quanto il 400 ha un'estetica che allo stile della gamma C aggiunge richiami al mito GS: nel fanale a led, nella forma del cupolino/parabrezza, nell'accenno di becco sotto al fanale e nei profili della sella.

Il motore ha cilindrata effettiva di 350 cc, è un monocilindrico con distribuzione monoalbero e quattro valvole, contralbero di equilibratura e trasmissione con variatore. Ha potenza di 34 cv a 7.500 giri e coppia di 35 Nm a 6.000 giri. L'alimentazione è naturalmente a iniezione ed è presente il controllo di trazione ASC. Altra singolarità è il sistema di aggancio del gruppo trasmissione finale ospitato nel forcellone bibraccio studiato per ridurre le masse oscillanti. Ci sono due ammortizzatori montati dopo il perno ruota (che misura 14”) iol che porta l'escursione ruota a 112 mm.

 

 

Il telaio tubolare d'acciaio sostiene la forcella telescopica da 35 mm di diametro e 110 di escursione, la ruota anteriore è da 15 pollici.
Completano la ciclistica i tre freni a disco da 265 mm con la coppia anteriore che pinze Bybre a fissaggio radiale e il sistema ABS. Il peso in ordine di marcia è di 204 kg.

Essendo un modello di media cilindrata ha misure più compatte rispetto al resto della gamma C e con la sella a 775 mm da terra. Il vano che si trova sotto a quest'ultima può contenere due caschi (uno integrale) più altri oggetti grazie al sistema flexcase.
La strumentazione utilizza un cruscotto TFT da 6,5 pollici multifunzione e sistema di connettività abbinato al comando multicontroller. I fari sono full led e di serie sono presenti la presa a 12V ,a luce nel vano sottosella, il cavalletto centrale e quello laterale.
Fra i molti optional oltre ai pacchetti Comfort (sella e manopole riscaldabili) ci sono l'antifurto, le luce diurne a led, la smart key, il parabrezza alto, varie opzioni di borse e bauletto, la sella bassa e il navigatore.
Due le scelte cromatiche, blu zenith metallizzato con sella nera/grigia, oppure bianco alpino con sella nera/rossa.

 

 

  • Dan748, Latina (LT)

    in genere mi piace molto lo stile BMW ma questo più che un mezzo di trasporto mi sembra un elettrodomestico!
  • Panoggio

    La montagna ha partorito un topolino, presentato come grande novità e poi? Un normalissimo scooter.
Inserisci il tuo commento