Anticipazioni 2017

Ducati Multistrada 939: foto spia!

- Spiata grazie ad un nostro lettore la tanto attesa piccola "Multi" su base 939. La aspettiamo già ai saloni invernali
Ducati Multistrada 939: foto spia!

L'abbiamo attesa per talmente tanto tempo che ormai non ci credevamo più, e invece Ducati pare proprio pronta a sorprenderci con una versione della Multistrada in scala ridotta, da quello che possiamo vedere allestita sulla base tecnica della famiglia Hypermotard 939. Sorpresa dal nostro lettore Fabio Rossetti durante i collaudi su strada, questa "piccola Multi" appare di dimensioni nettamente più contenute rispettp alla sorella da 1200cc, e con sovrastrutture a metà fra quelle della Multistrada standard e quelle della Enduro, anche se ovviamente dovremo attendere di vederla senza camuffatura per poter valutare le proporzioni.

Quella su cui non sembrerebbero esserci dubbi è appunto la base tecnica, che appare quella della 939: motore e telaio sono decisamente simili, per non dire identici. Peraltro si tratta della scelta più razionale, date le somiglianze in termini di destinazione d'uso fra Multi ed Hyperstrada. Molto marcata la differenza d'altezza fra la sella del passeggero e quella del pilota, probabilmente necessaria a montare valige laterali di grandi dimensioni, come si intuisce dalla foto. Altra differenza importante sta nel forcellone, un inedito bibraccio che ricorda come andamento quello della Scrambler, ma con nervature molto diverse ai margini superiore ed inferiore.

E' molto difficile ipotizzare una data d'uscita, ma ci sentiremmo di escludere una presentazione ad Intermot. E' vero che EICMA non è tanto più lontana, e che il prototipo fotografato appare ancora un po' acerbo, ma ci sembra un teatro molto più probabile. Restate sintonizzati...

  • shark1971, Siracusa (SR)

    Ci saranno due modelli base e "S" il costo dovrebbe aggirarsi sui 14.000 euro e dovrebbe avere la ruota ant da 19". Dovrebbe essere la sorella minore della Enduro ma con il serbatoio da 20 lt. La Ducati che mancava, finalmente stiamo completando i modelli. Per il riscaldamento del motore della mts 1200 io sinceramente da felicissimo possessore non riesco a notarlo più' di altri modelli di ugual cubatura. GS/MTS? sono due moto totalmente diverse, freni,telaio, sosp ect.. quoto in pieno marco.triple
    Felice guida......lamp
  • mael56, Baiso (RE)

    inutile scannarsi sul prezzo , Ducati ormai è un marchio Premium forse il più premium di tutti ( inteso come caro ) lungi da me fare paragoni co altri marchi perchè non sono un fidelizzato , quindi grossa o piccola sarà sempre cara , invece credo proprio che un ragionamento vada fatto sull'utilizzo di questo nuovo trend di moto con minore cilindrata , peso ( poco ) e minor impegno di guida , probabilmente chi utilizza la moto ( unica ) per viaggi medi e lunghi con anche il passeggero non si sposterà dalle grosse cilindrate , chi invece usa queste " endurone " per divertimento e viaggi medio brevi magari da solo , allora queste nuove " endurine " possono diventare intriganti , io per esempio guido un Ktm 1190 ( 150cv ) e già da diverse settimane ho in dotazione per la seconda volta un Ktm 1050 ( 95 cv ) , bè confermo che mi sto divertendo davvero tanto ma tanto ....voglio rimanere su moto di questo tipo perchè le strade che percorro solitamente sono al limite del praticabile però un pensiero su una cilindrata minore lo farò sicuramente !!!!
Inserisci il tuo commento