EICMA 2018: le nuove supersportive BMW e Ducati di Eicma 2018

- Sono le due novità 2019 più interessanti presentate a Eicma nel segmento delle supersportive e dedicate alla Superbike: sono la Ducati Panigale V4R e la BMW S 1000 RR

Fra i modelli iper sport da un litro di cilindrata, con vocazione Superbike, presentati a Eicma le due moto che hanno introdotto le novità più interessanti sono la BMW S 1000 RR e la Ducati Panigale V4R.

La bolognese è la variante più estrema della Panigale V4 lanciata alla scorsa edizione del Salone di Milano con in cilindrata 1.100. Si è presentata a Milano con un motore di corsa ridotta per scendere al di sotto dei 1.000 cc, che è il limite imposto dal regolamento SBK per le quattro cilindri, ma con altre novità ciclistiche e con la potenza addirittura cresciuta.

La BMW S 1000 RR è invece una moto totalmente nuova, a partire dal motore riprogettato, più piccolo, leggero, potente e con la distribuzione a fasatura variabile. Nuovi poi il telaio e il forcellone, ridisegnata l'estetica che perde la particolarità dei lati e dei fari asimmetrici.

Per conoscerle meglio e per parlare di questo segmento, abbiamo intervistato Mattia Dodi, aftersales Manager di BMW Motorrad Italia, e Giulio Malagoli, product marketing director di Ducati Motor Holding. Modera Nico Cereghini.

 

  • emanuele271, Milano (MI)

    parole stupide quelle dette del manager bmw, dire che è in un segmente differente rispetto a ducati parlando in un confronto panigale vs s1000rr

    parlarmi delle manopole.... l'ha fatta passare per una moto che non è per la pista ma per la passeggiata

    era meglio vendermela dicendo che non è stato fatto un lavoro solo per aumentare la potenza (prendendo paga da ducati sui numeri), ma nell'efficacia e nella ciclistica ecc
Inserisci il tuo commento