RecenSito

MITAS Sport Force + EV. Testate in pista!

- Ho provato per voi il nuovo pneumatico di Mitas: Sport Force + EV. Pensato per chi utilizza la moto prevalentemente su strada ma non disdegna qualche sporadico turno in pista. Nonostante la sua vocazione "stradale", montato su un potente Suzuki GSX-R 1000 non ha fatto rimpiangere i prodotti più blasonati e gettonati. Ottimo feeling e grip. Prezzo? Quasi irreale... 215 euro la coppia. Info: www.mitas-moto.com

Mitas Sport Force+ EV è l'evoluzione del modello Sport Force+ (che però affianca, non sostituisce) che è stato spesso oggetto di discussioni da bar perché una coppia di pneumatici sportivi per maxi-moto che viene venduta a prezzi di gran lunga inferiori alla concorrenza non può che innescare accese discussioni e dibattiti. Rispetto al modello precedente che purtroppo non ho provato, Mitas garantice che di strada ne è stata fatta. Ecco le differenze tra i due: mescole diverse (upgrade) molto più resistenti al surriscaldamento, fianchi rinforzati per poter utilizzare lo pneumatico anche a pressioni più basse rispettando le indicazioni della casa, miglior tenuta soprattutto alle alte temperature.

Quello che posso dire io, dopo aver provato (sulla stessa moto e con le stesse condizioni) un prodotto "top" della concorrenza e subito dopo questi Sport Force+ EV è che si tratta sicuramente di un prodotto maturo, performante e con un interessantissimo rapporto qualità-prezzo. Tradotto: prodotto molto interessante che valuterei nell'acquisto, fossi in voi. 

Mitas Sport Force+ EV  getta così il guanto di sfida a Dunlop Sportsmart TT, Michelin Power RS, Metzeler Racetec RR, Pirelli Diablo Rosso Corsa II e Bridgestone Battlax Racing Street RS 10.

Il Force+, da alcune voci circolanti tra i blogger, peccava un po' sul bagnato. Allora, ho fatto l'avvocato del diavolo e ai tecnici Mitas ho chiesto "Come va il Force+ EV sul bagnato rispetto al vecchio modello?". La risposta è stata netta "abbiamo risolto qualche problema di gioventù". Sinceramente ho apprezzato molto la risposta sincera e ora non vedo l'ora di provarli sul bagnato!

Per qualsiasi domanda scrivetemi pure su instagram, creando una stories e taggandomi. 

 

  • andrea.matteo, Biella (BI)

    uso la moto tutto l'anno,
    sulle Sport Force+ niente da dire, montate più volte,
    ma sono tipicamente estive,

    mentre le Touring m'hanno deluso,
    perché sono anche loro gomme estive, quindi non delle vere Touring,

    prima di montarle avevo le Z8,
    quando le temp. scendono, con l'umido freddo sopratutto nelle curve in ombra,
    le Z8 sono un altro livello,

    ed da quando sono uscite le Z1 oggi le trovi ad un buon prezzo
  • Superbike 74, Bergamo (BG)

    Potrebbe essere molto utile per il consumatore finale e per la casa stessa, se ritengono essere a livello dei top competitor, fare delle comparative serie, cosa che praticamente tutte le riviste del settore italiane si sono astenute dal mettere in campo per non screditare una piuttosto che osannare un altra gomma...
    Certamente il blasone del marchio non c'è.
Inserisci il tuo commento