Interfono Cardo Freecom 4x: suono al top per 4 persone! || Recensito

  • Voto di Moto.it 8.5 / 10
Cardo System, brand statunitense, spesso ospite nelle nostre recensioni, si presenta al mercato con un nuovo prodotto. Ecco Freecom 4X, erede del Freecom 4+. Trattasi di un prodotto pensato per comunicare fino a 4 motociclisti ed è senza ombra di dubbio un sistema "premium": aggiornamento automatico tramite software, live intercom (riconnessione automatica), comandi vocali, cancellazione del rumore, Bluetooth 5.2 ect. Prezzo? Versione singola a 279,95 euro e versione doppia a 519,95 euro.
2 novembre 2022

Cardo System, brand statunitense, spesso ospite nelle nostre recensioni, si presenta al mercato con un nuovo prodotto.

Ecco Freecom 4X, erede del Freecom 4+, che si presenta agli appassionati di comunicazione-ascolto, in moto, con affinamenti tecnici e un sound ancora più performante. Trattasi di un prodotto pensato per comunicare fino a 4 motociclisti ed è senza ombra di dubbio un sistema "premium". Infatti il prezzo, versione singola a 279,95 euro e versione doppia a 519,95 euro, è più alto di molti prodotti della concorrenza più blasonata. Del resto però si sa: chi cerca un interfono con un packaging curato, ergonomico, intuitivo nell'utilizzo, con un ottimo sound, è disposto anche a pagare qualcosa in più.

Durante il nostro test, non siamo riusciti a testare il Freecom 4X in coppia o con un altro motociclista, nonostante avessimo il prodotto in configurazione DUO. Lo abbiamo però provato in maniera approfondita con il navigatore, app musica, telefonate.

Cosa mi ha stupito? Beh, come sempre l'ergonomia, l' immediatezza di utilizzo (uno dei tratti distintivi dei prodotti Cardo) e il perfetto bilanciamento del suono anche con la configurazione standard. Il packaging, rispetto ai primissimi Cardo testati anni fa, è stato man mano semplificato.

Qualcuno di voi si ricorderà anche gli Scala Rider che venivano addirittura venduti all'interno di un case semi-rigido! Veniamo però alle caratteristiche tecniche più importanti di questo prodotto: speaker JBL da 40mm di diametro, copertura dichiarata pari a 1,6 Km di distanza, 13 ore di autonomia con 2 ore di ricarica massima ( 20 minuti di ricarica assicurano 2 ore di autonomia) Interessante, poi, è il sistema di aggiornamento automatico del software tramite APP Cardo (arriva un messaggio che ci ricorda l'aggiornamento e che richiede manualmente l'ok), i comandi vocali e il Live Intercom (connessione Bluetooth a riconnessione automatica).

Per chi poi, come me, apprezza ascoltare ancora la radio, sappiate che Freecom 4X è ancora una dei pochi a dare questa funzione. Molti prodotti della concorrenza, anche più cari, non la prevedono.

Il sistema Bluetooh utilizzato da questo Freecom 4x è il 5.2: il massimo della tecnologia attualmente disponibile sul mercato, per la miglior qualità audio. Come capirete guardando il video, il Cardo Freecom 4X passa a pieni voti la prova di ascolto della musica e di comunicazione telefonica, grazie anche alle prestazioni del sistema di cancellazione dei rumori di fondo.

Ora vi lascio alla visione del video e se volete confrontare meglio i prodotti Cardo tra di loro, per capire quale può fare al caso vostro, vi consiglio di andare sul sito www.cardosystems.com che permette la comparazione tra modelli differenti ed è ricco di info tecniche.
 

Da Automoto.it

Caricamento commenti...