Cardo System: arriva il Packtalk Pro che rileva gli incidenti

Cardo System: arriva il Packtalk Pro che rileva gli incidenti
Cristina Bacchetti
Si tratta di un sistema dotato di un chip di rilevamento degli impatti integrato, pensato specificamente per i motociclisti che circolano su strada
28 maggio 2024

Cardo Systems presenta il PACKTALK PRO, che introduce un nuovissimo sistema di rilevamento degli urti. I sensori dell'unità percepiscono ciò che sta accadendo, risparmiando tempo prezioso inviando una tempestiva richiesta d'aiuto. L'app Cardo Connect comunica con il cloud Cardo, che a sua volta informa il contatto di emergenza.

Cardo Systems ha commissionato numerose prove di crash test, e condotto un'ampia e continua raccolta di dati sul campo da numerosi motociclisti in tutto il mondo. Il sistema di rilevamento degli urti di si basa su un algoritmo di apprendimento continuo. Con migliaia di bikers in tutto il mondo che contribuiranno alla continua analisi dei dati e alla costante evoluzione del sistema di rilevamento degli incidenti, le prestazioni della soluzione attuale sono solo l’inizio.

Con gli altoparlanti JBL premium da 45 millimetrri abbinati a un processore audio avanzato, PACKTALK PRO offre inoltre ottime performance audio sia ascoltando musica, sia parlando con gli altri del gruppo. Inoltre si accende e si spegne automaticamente: una volta attivato, PACKTALK PRO si spegne quando si è fermi e si riaccende durante il viaggio.

Impermeabile IP67, Bluetooth 5.2, aggiornamenti software Over-The-Air, ricarica rapida, USB tipo C, radio FM integrata, interfono Bluetooth universale e 3 anni di garanzia.

“PACKTALK Pro è il dispositivo di comunicazione più avanzato che abbiamo sviluppato nella nostra storia”, ha affermato Alon Lumbroso, amministratore delegato di Cardo System. “L’introduzione del rilevamento degli incidenti e degli avvisi di emergenza offre ai motociclisti un livello di sicurezza più elevato. Per due decenni ci siamo impegnati a migliorare l’esperienza di guida e a far avanzare il settore con innovazioni che contano davvero. Intendiamo mantenere questa posizione di leadership per molti anni a venire”, ha continuato Lumbroso.

Argomenti