Sky Sport: riparte la stagione motori con MotoGP e Formula 1

Sky Sport: riparte la stagione motori con MotoGP e Formula 1
Diciannove gare in diretta, delle quali 13 in esclusiva; non mancano ovviamente la SBK e tante altre novità
25 febbraio 2019

MotoGP, Formula 1 ma non solo: quest’anno Sky Sport aumenta la propria offerta e offre oltre 1.100 ore di diretta e quasi 300 gare in 9 mesi, circa 70 in più rispetto all’anno scorso, spalmati su 34 weekend di gara.

Per quanto riguarda la Formula 1, saranno 21 GP in diretta, 16 in esclusiva live su Sky Sport F1, e 5 anche in diretta su TV8: Monte Carlo, Gran Bretagna, Italia, Stati Uniti, Abu Dhabi.

Per la MotoGP saranno 19 i GP in diretta, 13 in esclusiva live su Sky Sport MotoGP e 6 anche in diretta su TV8 - Italia, Catalogna, Olanda, Spagna, San Marino e Riviera di Rimini, Comunità Valenciana - mentre la Superbike offrirà 13 Round in diretta su Sky Sport MotoGP e anche su TV8 e Eurosport.

Da quest’anno, si aggiunge la Superbike, con tutti i 13 Round delle 3 classi (World Superbike, World Supersport e World Supersport 300) in diretta solo su Sky Sport per i prossimi 3 anni, per un totale di circa 100 gare: una novità che si aggiunge ai campionati di F2, F3, Porsche SuperCup, Porsche Carrera Cup Italia e Ferrari Challenge, oltre a quelli di Moto2, Moto3, CIV, CEV, Rookies Cup e da quest’anno anche la Moto E, completando l’offerta Sky Sport.

Il mondiale MotoGP prenderà il via il 10 marzo in Qatar, mentre la F1 ripartirà il 17/03 in Australia e terminerà il 1° dicembre ad Abu Dhabi. Saranno 8 i weekend con F1 e MotoGP in contemporanea: 31 marzo, 14 aprile, 30 giugno, 4 agosto, 22 settembre, 27 ottobre, 3 e 17 novembre. E in occasione dei Round di Superbike in Olanda e in Qatar, i fine settimana di gara del 14 aprile e del 27 ottobre diventeranno “mega” weekend con tutti e 3 i campionati live su Sky Sport.

In questo panorama si integrano i motori dei canali Eurosport: il Mondiale Cross MXGP con Tony Cairoli all’assalto del decimo titolo, il Mondiale Superbike, il BSB (la mitica Superbike inglese), il Mondiale EWC Endurance delle moto, il WEC delle auto con la 24 ore di Le Mans, l’European Rally Championship, il FIA WTCR, la Formula E e il Mondiale WSBK.

Questa sarà una stagione ricca di sfide, con ben 6 italiani in MotoGP: Valentino Rossi, Andrea Dovizioso, Andrea Iannone, Danilo Petrucci, Franco Morbidelli e Francesco Bagnaia.

In F1, cresce l’attesa per una stagione ricca di aspettative in Formula 1, con Sebastian Vettel e Charles Leclerc al volante di una nuova Ferrari con Mattia Binotto Team Principal, e il ritorno di Robert Kubica con la Williams. Matteo Bobbi sarà collegato con la pista per spiegare e rendere comprensibili traiettorie, caratteristiche e step di evoluzione delle monoposto.

A commentare le diverse competizioni ci saranno Jacques Villeneuve, Marc Gené, Davide Valsecchi, Matteo Bobbi e Marcello Puglisi per la F1; Guido Meda, Mauro Sanchini, Mattia Pasini e Alex De Angelis per la MotoGP; e Max Temporali per la Superbike. Novità in Moto2 e Moto3, con la telecronaca che passa a Rosario Triolo, affiancato da Mattia Pasini, ancora pilota nell’anima, ma disposto a mettersi in gioco nel racconto televisivo. 

La voce della Formula 1 sarà quella di Carlo Vanzini, affiancato da Marc Genè al commento tecnico. La F2 e la F3 saranno raccontate da Lucio Rizzica e Marcello Puglisi, mentre la Porsche SuperCup avrà la telecronaca di Biagio Maglienti. Federica Masolin condurrà tutti gli approfondimenti con i suoi ormai storici compagni di viaggio Jacques Villeneuve e Davide Valsecchi, ai quali si aggiungeranno le analisi tecniche di Matteo Bobbi.

Per le interviste dalla pit lane è confermata Mara Sangiorgio, mentre Roberto Chinchero sarà l’insider e l’esperto dei piloti giovani nel paddock e in cabina di commento. Ogni domenica di gara, Fabio Tavelli condurrà Race Anatomy
Per quanto riguarda la Superbike, ci saranno l'entusiasmo e preparazione del giovanissimo Edoardo Vercellesi nelle 3 classi del Mondiale su Sky Sport. Accanto a lui Max Temporali.

Come sempre, con Sky Go sarà possibile guardare i GP live ovunque, mentre nella sezione sport On Demand tutti gli approfondimenti dedicati ai motori saranno sempre a portata di telecomando nella sezione sport.

Tutta la nuova stagione dei motori sarà disponibile anche in diretta su NOW TV, il servizio in streaming che offre i programmi di Sky Sport senza contratto. L’offerta di NOW TV permette di scegliere tra Pass giornaliero, settimanale o mensile andando incontro alle esigenze di tutti gli amanti dello sport.

Ultime da MotoGP

Caricamento commenti...