business

Sarà Ducati la MotoE dal 2023

- Accordo triennale con Dorna dopo lo stop annunciato da Energica. E’ entusiasta Domenicali, certo di aver fatto una buona scelta, lo è anche Ezpeleta. Ducati sempre più impegnata nel mondiale
Sarà Ducati la MotoE dal 2023

Conferenza stampa congiunta, oggi a Misano, di Ducati e Dorna per annunciare il nuovo fornitore unico della MotoE. Dopo Energica, che lascerà alla fine della prossima stagione 2022, entrerà un altro marchio italiano.

Claudio Domenicali, il CEO di Ducati, si è detto molto eccitato.

“E’ un bel momento per noi ha detto Domenicali - e siamo felici di annunciare l’impegno di Ducati per il triennio 2023-2026. Bello entrare nell’elettrico al top, sviluppare un nuovo progetto nella nostra filosofia: style, sofistication e performance. Siamo pronti a partire con le esperienze e con i test. Questa è la tecnologia del futuro e Ducati vuole farsi trovare pronta anche a questa sfida”

Carmelo Ezpeleta ha sottolineato l’importanza dell’annuncio, la MotoE è partita tre anni fa ed è stato un successo per Dorna, con Ducati c’è un ottimo rapporto.

“Ci siamo rivolti a diversi costruttori e Ducati ha detto ok. Abbiamo piena fiducia in loro: la MotoE, nella quale abbiamo sempre creduto, continuerà a crescere”.

  • keisuke2169, Saronno (VA)

    Coloro che non possono cambiare idea non possono cambiare niente. Cit.
  • lamberto.gallese, TIVOLI (RM)

    Immaginate che stupenda notizia per un " antico " possessore di 851/888 .......robba da strapparsi le orecchie per la contentezza !!!!!!!!!
Inserisci il tuo commento