MotoGP

MotoGP. Prima foto senza tutore per Marc Marquez: la cicatrice è impressionante

- "Step by Step": Marc Marquez lo ha scritto ancora, pubblicando una foto del braccio operato sul suo profilo Instagram e mostrando per la prima volta dopo il terzo intervento l'enorme cicatrice
MotoGP. Prima foto senza tutore per Marc Marquez: la cicatrice è impressionante

Negli ultimi giorni lo avevamo visto sorridente, impegnato ad allenarsi o in qualche iniziativa promozionale. Ma ora Marc Marquez è tornato a mostrare il suo braccio, quello operatoper ben tre volte nell'arco di pochi mesi e che lo ha costretto ad un lunghissimo stop dopo l'infortunio rimediato nel luglio scorso a Jerez. "Step by step", ha scritto l'otto volte campione del mondo, a commento della foto che lo ritrae durante una seduta di fisioterapia.

"Passo dopo passo", quindi, verso un recupero che sarà lungo e difficile. L'obiettivo dell'otto volte campione del mondo, come già noto, èquello di riuscire a rientrare a Jerez, per il quartoGP del calendario, ma è chiaro che non si forzeranno i tempi e che tutto dipenderà proprio da quanta strada si riuscirà a fare senza perdere di vista la "politica dei piccoli passi". 

Anche perchè l'immagine pubblicata oggi parla decisamente chiaro e mostra l'enorme cicatrice che il bisturi dei chirurghi ha lasciato sulla pelle del campione di Cervera, che appare anche visibilmente dimagrito e non certo con il solito tono muscolare. Ci sarà da lavorare, ma al momento le cose sembrano procedere. Non alla solita velocità, ma procedono. E questa volta non ci sarà nessuna fretta.

Intanto, dopo le voci di una presunta inchiesta di Honda proprio nei confronti del pilota, è arrivata la smentita di Carmelo Ezpeleta, che in questi giorni è alle prese con il rischio che il calendario della MotoGP possa mutare ancora per effetto della pandemia.

Certezze assenti su tutti i fronti, quindi, con l'unica data reale che, al momento, arriva propio da Marc Marquez (almeno per quanto riguarda il fronte Honda), visto che lo stesso pilota, insieme alla squadra, hanno annunciato proprio oggi che il Team Repsol sarà presentato ufficialmente il prossimo 22 febbraio in un evento online che avrà inizio alle 12, ora spagnola. 

MotoGP. "Il caso" Marc Marquez: tutto quello che c'è da sapere
  • oliviero3923, Costacciaro (PG)

    Ogni situazione è a sé, quindi il paragone potrebbe essere improprio; però se Roczen è riuscito a tornare ai livelli di prima che si distruggesse il braccio, anche se ci ha messo parecchio tempo(e le immagini delle cicatrici sul suo braccio sinistro quelle sì che erano impressionanti), non vedo perché Marquez non dovrebbe averne la possibilità. Io glie lo auguro.
  • arian79, Cirie' (TO)

    Ho letto un intervista di Hikita il quale era abbastanza fiducioso per il ritorno di Marquez dall' secondo round in Qatar in poi.Speriamo bene.
Inserisci il tuo commento