MotoGP. Joan Mir ha scelto: "Rinuncio al numero 1 e continuo con il 36" [VIDEO]

- Il campione del mondo in carica seguirà le orme di Valentino Rossi e Marc Marquez, continuando a gareggiare con il numero che gli ha regalato fin qui enormi soddisfazioni
MotoGP. Joan Mir ha scelto: Rinuncio al numero 1 e continuo con il 36 [VIDEO]

Non è stata una decisione facile e lo ha raccontato nel video che Joan Mir, come annunciato nei giorni scorsi, ha pubblicato oggi su Twitter e sui social network.

La decisione, come è noto, era quella sul numero di gara con cui scendere in griglia nella stagione 2021. Numero 1, come avrebbe voluto Suzuki e come vorrebbe la tradizione, oppure mantenere il proprio numero e seguire le orme di quei piloti, come Valentino Rossi e Marc Marquez, che sono sempre rimasti legati all'identificativo che ne ha segnato la carriera. Mir ha scelto di seguire proprio Rossi e Marquez, lasciando sul suo cupolino il 36.

"Con il 36 - ha spiegato - ho già vinto due titoli mondiali e anche se l'esperienza di correre con l'1 sarebbe stata fantastica, non me la sono sentita di cambiare rispetto a qualcosa che fino ad ora mi ha regalato grandi soddisfazioni". L'obiettivo del pilota maiorchino, però, è trovarsi ancora una volta nel dubbio alla fine della prossima stagione. 

"Scegliere il 36 non significa che se ricapiterà non sceglierò il numero 1 - ha concluso il campione del mondo - Anzi, continuerò a lavorare e a mettercela tutta per avere di nuovo l'opportunità di scegliere. Per il momento, però, sento che il 36 mi rappresenta di più, ma non è stata una decisione facile".

  • wallaceegromit, Como (CO)

    Un bel commento per i vari adolescenti sarcastici.
    Joan Mir è il campione del mondo, e questo è quanto. E come diceva Alberto Sordi nel film "Il Marchese del Grillo":
    PERCHÈ IO SONO IO E VOI NON SIETE UN C...O.
    E crescete va!
  • fabiobrutale.66, Casalbuttano ed Uniti (CR)

    Sarò nostalgico ma a me piaceva quando usavano il n°1...
Inserisci il tuo commento