MotoGp. Il GP del Giappone rinviato al 2 Ottobre

MotoGp. Il GP del Giappone rinviato al 2 Ottobre
Moto.it
  • di Moto.it
In seguito al sisma e allo tsunami che hanno colpito il Giappone l'11 marzo scorso, la Dorna ha deciso di rinviare il GP del Giappone, in programma a Motegi il 24 Aprile, a domenica 2 Ottobre
  • Moto.it
  • di Moto.it
15 marzo 2011

Punti chiave


Il GP di Motegi, in programma per il prossimo 24 Aprile, è stato rinviato a causa delle conseguenze del terribile terremoto che ha colpito il Giappone l'11 Marzo scorso.

Il circuito di Motegi non ha subito gravi danni. Il fatto di trovarsi in una zona montagnosa ha minimizzato gli effetti del sisma e anche le strade di accesso all'impianto non hanno riportato gravi danni.
L'autostrada che invece collega Tokio a Mito (la città più vicina al tracciato) ha subito pesantemente gli effetti del terremoto. Anche i trasporti pubblici e le fonti di alimentazione energetica nella zona sono gravemente danneggiate.

La Dorna si riserva di poter nuovamente cambiare o annullare la data, vista la vicinanza con la centrale nucleare di Tokai. L'impianto, che dista solo 51,5 km dal circuito, domenica ha avuto problemi al reattore. A questo si somma il timore per le centrali di Fukushima (124 km) e Onagawa (238 km), entrambe colpite dal sisma dei giorni scorsi.

Gara rinviata dunque, proprio come successo lo scorso anno, quando il GP del Giappone fu posticipato ad Ottobre a causa dell'eruzione del vulcano Eyjafjallajkull in Islanda.

Caricamento commenti...