MotoGP 2024. GP di Catalogna. Moto2: vince Ai Ogura, doppietta MTHelmets

MotoGP 2024. GP di Catalogna. Moto2: vince Ai Ogura, doppietta MTHelmets
Giulia De Ieso
  • di Giulia De Ieso
Sergio Garcia chiude secondo ed è ancora leader del mondiale. Il migliore degli italiani è Tony Arbolino, decimo
  • Giulia De Ieso
  • di Giulia De Ieso
26 maggio 2024

In una gara ad eliminazione la spunta con una rimonta il giapponese Ai Ogura. Il team MTHelmets porta a casa una doppietta, piazzando Sergio Garcia in seconda posizione, che mantiene la leadership del mondiale. Chiude la top3 l'inglese Jake Dixon, contento del risultato dopo un inizio di stagione difficile.

Il vincitore commenta la sua gara nel parco chiuso: "Tutto il weekend è stato difficile, ho avuto qualche problema, non pensavo di avere ritmo per stare davanti con gli altri ragazzi, ma sono andato bene. All'inizio ho perso qualche posizione all'inizio ma poi sono risalito, ho visto che anche davanti qualcuno aveva qualche problema". Anche Garcia si dice soddisfatto, nonostante sia stato al comando della corsa per molti giri: "La gara è stata particolare, le gomme erano distrutte. Sono contento per il team, è la seconda volta consecutiva che finiamo primi e secondi". 

Paga duramente i suoi errori Fermin Aldeguer, che è costretto al ritiro dopo essere caduto durante il long lap penalty per i troppi track limits. Lo spagnolo della SpeedUp era leader della corsa e stava sfuggendo alla rimonta di Garcia. Un altro zero non positivo per lui, che inizia a perdere terreno nella classifica del mondiale. In difficoltà anche il compagno di squadra Alonso Lopez che, dopo aver lottato per le prime posizioni, è andato in crisi fino a scivolare in ottava posizione. 

Caduti tra gli altri anche Aron CanetManuel Gonzalez e l'italiano Celestino Vietti, scattato dalla prima casella. Tony Arbolino ha tagliato il traguardo nono ma è retrocesso in decima posizione per non aver svolto una penalità, Mattia Pasini ha chiuso diciottesimo mentre si è ritirato Dennis Foggia

Naviga su Moto.it senza pubblicità
1 euro al mese