MotoGP 2023. GP dell'Indonesia. La gara con Zam e Livio Suppo [VIDEO]

Giovanni Zamagni
Sembrava imbattibile e anche oggi stava dominando, ma Jorge Martin ha sbagliato e a vincere è stato Pecco Bagnaia, che così torna in vetta alla classifica con 18 punti di vantaggio. È una MotoGP stile montagne russe: oggi sei al vertice, domani non hai più certezze. Perché? Ne parliamo con Suppo
15 ottobre 2023

Al primo giro era già in testa, nonostante partisse dalla sesta casella. Al quinto giro, il suo vantaggio era già superiore al secondo, al decimo giro ai due secondi, al 13esimo giro ai tre secondi. Ma alla curva 11, Jorge Martin ha perso il controllo della sua Ducati ed è caduto.

Così, un’altra probabile vittoria schiacciante si è trasformata in una delusione enorme, anche perché Francesco Bagnaia è tornato a fare Bagnaia, salendo dopo due mesi sul gradino più alto del podio.

Così, se sabato sera si è andati a letto con un Pecco in difficoltà e a -7 dalla vetta, domenica ci si è svegliati con un Bagnaia devastante e con 18 punti di vantaggio su Martin.

Cosa è successo? Ne parliamo con Livio Suppo, in una giornata che ha fornito tanti spunti: Massimo Rivola, non ha dubbi, per Aprilia è stata un’occasione persa; Fabio Quartararo: con una moto competitiva, si giocherebbe il titolo; Marco Bezzecchi: prestazione d’altri tempi; Brad Binder: un po’ troppo esagerato; Alex Rins: con lui in forma la Honda sarebbe stata probabilmente molto più competitiva. E tanto altro.

Vi aspettiamo in diretta alle ore 17.00 anche sul nostro canale YouTube con le vostre domande e considerazioni.

Naviga su Moto.it senza pubblicità
1 euro al mese
Caricamento commenti...