MotoGP 2022. GP d'Italia al Mugello, Fabio Quartararo: "Lottare al Mugello con Ducati? Veramente difficile"

MotoGP 2022. GP d'Italia al Mugello, Fabio Quartararo: "Lottare al Mugello con Ducati? Veramente difficile"
  • di René Pierotti
Il pilota Yamaha non ha avuto buone sensazioni dopo il venerdì: "Il mio tempo sul giro non è buono e neanche il passo gara mi soddisfa. Dobbiamo migliorare". Tutte le Ducati davanti: "Normale, siamo al Mugello. E c'è anche Aprilia"
  • di René Pierotti
27 maggio 2022

Scarperia - È nono nella classifica combinata dopo il venerdì del Mugello. Davanti a lui Aleix Espargaro, l'esercito-Ducati e Brad Binder. Non è la giornata migliore per Fabio Quartararo e il campione del mondo 2021 non lo nasconde: sa che qui Ducati e Aprilia vanno molto forte.

Ci sono sei Ducati nelle prime otto posizioni, che ne pensi, ti preoccupano?

"È normale! Siamo al Mugello. E c'è anche Aprilia che va forte, qui è così"

Com'è andata oggi?

"Non sono contento, non mi sentivo bene con la moto. Sapevamo che questa pista sarebbe stata difficile per noi ma non sono soddisfatto delle mie sensazioni. Il mio tempo sul giro non è buono e neanche il passo gara mi soddisfa. Posso avere margini di miglioramento ma stamani la mancanza di feeling è stata il punto negativo"

Pensi di poter lottare con le Ducati o al momento è difficile o impossibile?

"Niente è impossibile, ma al momento è veramente difficile. Dobbiamo ritrovare il feeling e per competere con le Ducati dovremo essere perfetti. Magari il meteo potrà aiutarci"

Sul meteo, la possibile pioggia e la scelta delle gomme...

"Con la gomma dietro non abbiamo problemi, in nessuna situazione situazione. Per la gomma anteriore a Jerez la dura era al limite mentre qui al Mugello nonostante oggi fosse molto caldo la dura ha retto bene. Se la temperatura scenderà abbiamo le medie quindi nessun problema"

Alla luce dell'ufficialità del passaggio di Razali ad Aprilia Yamaha l'anno prossimo potrebbe avere solo due moto in pista, è un problema?

"Penso di no sinceramente. Da inizio anno non abbiamo un confronto dei dati con loro, quindi no, non farebbe differenza"

.

Ultime da MotoGP

Hot now

Caricamento commenti...

Hot now