L'INTERVISTA

MotoGP 2021. GP di Germania al Sachsenring. Franco Morbidelli: "Marquez è il favorito"

- Il pilota della Yamaha non ha dubbi: “Anche se non è nel miglior stato di forma possibile, Marc è sulla carta il pilota da battere”. Sulle sue possibilità: “La pista mi piace, qui ho vinto e ottenuto in passato buoni risultati. In più non ci sono punti critici per la nostra M1: potrebbe essere una buona possibilità”
MotoGP 2021. GP di Germania al Sachsenring. Franco Morbidelli: Marquez è il favorito

Franco Morbidelli non ha dubbi quando gli si chiede chi è il favorito alla vigilia del GP di Germania.

“Marc Marquez. Qui lui ha sempre vinto: anche se fisicamente non è ancora al meglio, è lui il favorito”.

Anche Morbidelli, però, potrebbe fare bene: Franco, però, non è così sicuro.

Non posso esserlo, perché vengo da un GP a Montmelò per me positivo, dove sono stato veloce, ma dove non ho conquistato un podio… E’ chiaro che sulla carta, su questa pista non ci sono quei punti che di solito ci mettono in grande difficoltà. Questo sicuramente mi dà un po’ di fiducia, approccio questa gara con maggiore convinzione, ma è troppo presto per dire che farò bene. Mi conoscete, bisogna aspettare almeno sabato sera per fare un pronostico veritiero.

Ti piace la pista?

Qui in passato ho vinto e ho ottenuto dei buoni risultati: credo sia adatta al mio stile di guida.

Nei test di lunedì a Barcellona hai provato poco.

Non avevo niente da provare, era inutile fare più giri.

Mettiamola così: può essere un piccolo vantaggio avere una moto che conosci perfettamente?

Diciamo che ho un solo modo per affrontare una gara e me lo devo fare andare bene.

 

Hai novità sul futuro’

“No, non ho alcuna informazione”.

  • Francino83, Senigallia (AN)

    Mi auguro anzi, "pretendo" dalla persona e dallo sportivo che sembra essere, che riesca a mantenere la calma, l'attenzione e a viversi questo campionato con più "leggerezza".
    Quest'anno è andata così, deve farsi trovare pronto per quando arriverà l'occasione, perché arriverà.

    Forza Franco!!!
  • Alex Martini, Roma (RM)

    Boh. Evidentemente loro dalla pista hanno un'altra percezione di Marc. Io, per quello che ho visto finora, tra le sue condizioni fisiche e le condizioni tecniche della moto, non vedo come sia possibile. Stra-felice di sbagliare: per il pilota, per quello che ha passato, per quello che rappresenta per il motociclismo. Forza Marc!
Inserisci il tuo commento