MotoGP 2021. Fabio Quartararo: "Ho vinto il titolo, ma posso fare ancora di più"

Francesco Bagini
Il campione del mondo MotoGP 2021 presente allo stand Yamaha durante la giornata conclusiva dell'Esposizione Internazionale del Ciclo, Motociclo e Accessori
28 novembre 2021

RHO FIERA - Anche il campione del mondo della MotoGP Fabio Quartararo non è voluto mancare alla 78esima edizione di EICMA.

In cima all'hospitality Yamaha, il francese, dopo un veloce pasto (un'insalata, da buon atleta...), si è infilato la t-shirt ufficiale della Casa di Iwata e si è concesso ai giornalisti italiani.

Applaudito un paio di volte dagli appassionati riunitisi al di sotto dello stand, Quartararo ha parlato del suo rapporto con i tifosi italiani, da francese con origini italiche. Nonostante il titolo iridato, le 5 vittorie stagionali, le 5 pole position e una regolarità decisiva, Fabio dice di avere ancora margini di crescita: "Soprattutto in condizioni meteorologiche miste".

Ora, durante la pausa, il francese staccherà una settimana per poi riprendere gli allenamenti: "Serve tanto allenamento e stare molto in sella per non perdere il ritmo". E tra le moto favorite del Salone, il campione resta, manco a dirlo, in casa: "Le Yamaha di Valentino qui sotto sono molto belle. Ci sono tanti bei modelli: tra le mie preferite metto la R1M e la 450 da cross".

Ultime da MotoGP

Caricamento commenti...