MotoGP

MotoGP 2020. GP di Francia. Francesco Bagnaia: “Contento per l’anno prossimo, meno per quanto fatto al Montmelò”

- Il pilota di Chivasso è tornato a parlare del suo passaggio al team ufficiale di Ducati, ma preferisce concentrarsi su Le Mans per non ripetere gli errori di Barcellona
MotoGP 2020. GP di Francia. Francesco Bagnaia: “Contento per l’anno prossimo, meno per quanto fatto al Montmelò”

“Sono molto contento di aver conquistato il posto di pilota nel team ufficiale”. Francesco “Pecco” Bagnaia ha commentato così ieri in conferenza stampa l’annuncio del suo passaggio al team factory dell’azienda di Borgo Panigale. “Abbiamo lavorato bene in questa stagione - ha aggiunto il piemontese trapiantato a Tavullia - credo che il nostro potenziale sia molto alto e la moto sia competitiva. Dobbiamo essere più costanti, ma siamo lì. Non sono contento del risultato a Barcellona: ho fatto un errore venerdì e anche sabato ho sbagliato con la messa a punto. Quando domenica sono tornato al mio assetto di base sono stato veloce, ho recuperato nel finale: contento con la gara, ma non con tutto il fine settimana. La gamba non è ancora al 100%, ma sono ok”.

  • Valentino.Masini, Cesena (FC)

    Tutta esperienza, l'importante a questo punto è farne altra per cercare di essere a posto fisicamente e mentalmente nella prossima stagione.
    L'occasione della vita l'ha avuta, ora dipende da lui e dalle sue qualità di pilota che nessuno ancora, nemmeno lui sa quali possano essere.
    In bocca al lupo.
    Valentino Masini
Inserisci il tuo commento