GP Rep, Ceca

MotoGP Brno. Bagnaia cade nelle FP1 e si frattura una tibia

- Caduto al termine del primo turno di prove libere, Pecco Bagnaia si è recato in ospedale per altri accertamenti: frattura alla tibia. Salta ovviamente il GP
MotoGP Brno. Bagnaia cade nelle FP1 e si frattura una tibia

Sul finire delle FP1 di stamani una caduta non ha lasciato indenne Pecco Bagnaia. Si è alzato e pareva tutto a posto, ma poi i dolori hanno consigliato un controllo che il pilota piemontese ha eseguito in ospedale.

Francesco Guidotti, team manager Pramac, ai microfoni di SKY ha detto: “Le radiografie evidenziano una frattura alla tibia, che andrà sicuramente operata. Adesso sta facendo una risonanza magnetica per vedere se c’è una lesione ai legamenti. Vedremo dove sarà operato, sicuramente in Italia in base alla tipologia dell’intervento che dovrà essere fatto. Entro domani decideremo per il sostituto, Michele Pirro è il primo candidato”.

Difficilmente però Pirro potrà salire in sella al posto di Pecco già da questo GP: Michele è in Italia e per poter correre domani dovrà effettuare un tampone anti coronavirus e avere il risultato entro domani mattina alle 9. Pirro sarà probabilmente in pista in Austria ma per domani, sempre ammesso che si voglia sostituire Pecco, ci potrebbe essere un’altra possibilità: Karel Abraham, pilota Ducati fino all’anno scorso e lasciato a piedi per fare posto a Johann Zarco. Abraham abita a pochi chilometri dal circuito e ha già effettuato il tampone, essendo oggi presento nel paddock come commentatore televisivo

  • MAXPAYNE IT, Fusignano (RA)

    Dai che per esclusione a quel fortunello( per non dire molto peggio in fatto di fortuna) di rossi ,arriva il decimo titolo!
  • R1yama81, Triuggio (MB)

    Prima Marquez,ora Pecco...

    Dovi ma non é che durante il covid sei andato a trovare qualche eremita?

    Ti manca solo Quartararo e poi sei apposto....
Inserisci il tuo commento