GP d'Australia

MotoGP 2018. Iannone: "Io favorito? Il campione del mondo è Marquez...”

- Andrea rammaricato di aver perso la pole: “Oggi c’era la possibilità di conquistarla, ma non si può controllare il meteo… Qui siamo messi meglio del solito, c’è una buona possibilità di fare una bella gara, forse anche di vincere. Sarà fondamentale conservare le gomme per gli ultimi 5 giri”
MotoGP 2018. Iannone: Io favorito? Il campione del mondo è Marquez...”

PHILLIP ISLAND – In altri GP, avrebbe celebrato il quarto posto in qualifica, questa volta Andrea Iannone è piuttosto arrabbiato.

«Quando hai la possibilità di fare la pole la devi conquistare, non fare quarto… Purtroppo, l’unica cosa che non puoi controllare è il meteo…».

 

Cosa è successo in qualifica?

«E’ successo che con la gomma soffice ho fatto lo stesso tempo che ho ottenuto nelle FP4 con una dura da 17 giri. Purtroppo, non si può controllare il meteo: quando siamo entrati, ha iniziato a piovere, c’era un po’ di acqua dalla curva tre alla curva cinque. Poi, quando stavo spingendo forte, Marquez e Rins davanti a me hanno rallentato per rientrare ai box; ho perso due decimi e sono rientrato anch’io: sarebbe stato molto meglio rimanere in pista e fare un altro giro. Poi, con la seconda gomma pioveva di più e non si poteva spingere. Peccato, la pole era alla mia portata».

 

Per la gara, però, tutti i tuoi rivali ti indicano come il favorito.

«Il favorito rimane sempre Marquez, è lui il campione del mondo… Negli ultimi anni è sempre riuscito a fare la differenza alla fine: l’obiettivo è conservare la gomma per gli ultimi cinque giri. E’ quello che mi preoccupa, ma è vero che qui siamo messi meglio del solito, siamo più competitivi e veloci».

 

Chi temi di più?

«Io, Vinales e Marquez siamo quelli messi meglio, ma in gara ci sarà anche Rossi, forse qualche Ducati e Rins, sembra veloce quando può seguire qualcuno. Credo nel mio potenziale: sicuramente ho una buona possibilità per fare una bella gara e lottare per la vittoria».

 

Scommetteresti sul tuo successo?

«Non scommetto mai per principio…».

  • giacomino791, Monserrato (CA)

    Se il mondiale si corresse solo a Phillip Island Iannone sarebbe uno dei candidati, visto quanto ci va forte.

    Peccato per le altre 18 piste...
  • Luca6N, Milano (MI)

    Ancora una volta il tema principale è: Spero di salvare le gomme per gli ultimi 5 giri… Bella roba!
Inserisci il tuo commento