MotoGP 2016. Lorenzo vince il GP di Francia

MotoGP 2016. Lorenzo vince il GP di Francia
Giovanni Zamagni
Lorenzo in testa dal primo all’ultimo giro. Alle sue spalle grande rimonta di Rossi. Cadono le Ducati e Marquez. Terzo sul podio Vinales
8 maggio 2016

LE MANS Vittoria, mai in discussione, di Jorge Lorenzo, davanti a Valentino Rossi e Maverick Vinales (che riporta la Suzuki sul podio dopo Brno 2010), in un’altra gara noiosissima e caratterizzata dalle cadute: Iannone, Dovizioso e Marquez (poi 13esimo al traguardo), quelle decisive.


Il suo dominio era dato per scontato dopo le prove e così è stato: terminato il primo giro al comando con 0”4 di vantaggio, il successo di Lorenzo non è mai stata in discussione. Per la verità, Iannone ha provato a insediarlo per un po’ di giri: dopo una partenza incerta, Iannone è risalito prepotentemente in seconda posizione, fino a ridurre il suo distacco da Lorenzo a meno di un secondo. Ma al settimo giro, Andrea è caduto, proprio quando sognava di giocarsi la vittoria.

DEBACLE DUCATI

Fuori Iannone, è stato Dovizioso a tenre alto l’onore della Ducati: dopo essere stato superato da Rossi al 14esimo giro, Andrea sembrava in difficoltà, ma con tenacia è rimasto attaccato a Valentino, ma anche la sua generosità non ha pagato, perché Dovizioso è finito fuori gara al 16esimo giro, quando, nella stessa curva, è finito fuori anche Marquez, in quel momento quarto e attaccato a Dovizioso. Questa volta, tra i due, non c’è stato nessun contatto, semplicemente i due hanno fatto lo stesso errore nello stesso punto e sono volati fuori, con Marquez poi 13esimo al traguardo.

ROSSI, PECCATO PER IL PRIMO GIRO

Dietro Lorenzo, un grande Rossi, che ha perso la possibilità di stare con il compagno di squadra ieri in qualifica e oggi nel primo giro, in una lotta con Pol Espargaro. Poi Valentino ha preso il suo ritmo, ha rimontato alla grande, ha agguantato la seconda posizione e lì è rimasto fino alla fine, con Vinales finalmente sul podio. «Noi siamo qui, adesso spetta a lui» ha detto con un filo di voce il team manager Davide Brivio, che sogna di riconfermare il suo pilota di punta. Con la caduta di marquez si ricompatta la classifica: lorenzo primo con 90 punti, marquez secondo con 85, rossi terzo con 78. Alla fine, sono sempre loro i protagonisti

 

CLASSIFICA

Pos. Punti Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora/Distanza
1 25 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 160.3 43'51.290
2 20 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 159.6 +10.654
3 16 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 159.4 +14.177
4 13 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 159.1 +18.719
5 11 44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 158.8 +24.931
6 10 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 158.3 +32.921
7 9 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Yakhnich Ducati 158.0 +38.251
8 8 8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing Ducati 158.0 +38.504
9 7 19 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 157.4 +48.536
10 6 6 Stefan BRADL GER Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 157.0 +54.502
11 5 50 Eugene LAVERTY IRL Aspar Team MotoGP Ducati 156.5 +1'02.677
12 4 76 Loris BAZ FRA Avintia Racing Ducati 156.3 +1'07.658
13 3 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 152.4 1 Giro
Non classificato
    38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 158.8 9 Giri
    43 Jack MILLER AUS Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Honda 157.4 11 Giri
    4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 159.7 13 Giri
    29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team Ducati 153.9 17 Giri
    53 Tito RABAT SPA Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Honda 155.7 21 Giri
    35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 157.5 22 Giri
    68 Yonny HERNANDEZ COL Aspar Team MotoGP Ducati 156.5 22 Giri
    45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Yakhnich Ducati 156.8 23 Giri

LA CRONACA IN DIRETTA

 

Live concluso

  • 8 maggio 2016 - ore 14:47
    finale: lorenzo rossi vinales pedrosa p.espargaro a.espargaro petrucci, barbera bautista bradl, marquez 13esimo
  • 8 maggio 2016 - ore 14:45
    ultimo giro: barbera passa petrucci, largo, ripassa petrucci
  • 8 maggio 2016 - ore 14:45
    ultimo giro: petrucci, settimo, prova a resistere agli attacchi di barbera
  • 8 maggio 2016 - ore 14:44
    penultimo giro: non cambia assolutamente nulla, si aspetta solo la fine per celebrare il successo di lorenzo
  • 8 maggio 2016 - ore 14:40
    25 giro: unica nota entusiasmante: l’impressionante velocità e costanza di lorenzo
  • 8 maggio 2016 - ore 14:40
    23 giro: posizioni ormai definite, un’altra gara noiosa: lorenzo ha 8”7 di vantaggio su rossi, che ha 3”8 di vantaggio su vinales, che ha 2”2 su pedrosa, che ha 5”003 su peso, che ha 2’9 su esa, che ha 11” su petrux
  • 8 maggio 2016 - ore 14:36
    22 giro: marquez è 13esimo, non può recuperare altre posizioni, a meno di sbagli altrui
  • 8 maggio 2016 - ore 14:36
    22 giro: sfida in famiglia espargaro: pol passa allei ed è quinto
  • 8 maggio 2016 - ore 14:33
    21 giro: le aprilia ne approfittano: bautista nono, bradl decimo
  • 8 maggio 2016 - ore 14:33
    20 giro: cade smith, era settimo. petrucci sale così in settima posizione
  • 8 maggio 2016 - ore 14:31
    19 giro: lorenzo continua a martellare sotto l’1’34”. vinales, terzo, ha 2”578 di vantaggio su pedrosa
  • 8 maggio 2016 - ore 14:31
    19: marquez sta continuando a girare senza la carenatura sinistra. adesso è 15esimo
  • 8 maggio 2016 - ore 14:29
    17: con dovizioso e marquez fuori (marc sta provando a riprendere) vinales sale al terzo e a.espargaro al quarto: due suzuki dopo due yamaha
  • 8 maggio 2016 - ore 14:26
    cadono dovizioso e marquez nello stesso momento, nessun contatto, semplice errore di entrambi
  • 8 maggio 2016 - ore 14:25
    15 giro: lorenzo ha un rettilineo di vantaggio, +5”408, rossi, dovizioso e marquez attaccati
  • 8 maggio 2016 - ore 14:25
    15 giro: rossi, dovizioso e marquez rimangono attaccati, stanziati di un paio di decimi. ottimo tempo di vinales
  • 8 maggio 2016 - ore 14:23
    14 giro: rossi passa dovizioso, è secondo. lorenzo è lontano oltre 5”: valentino ha perso la possibilità di giocarsi la vittoria al primo giro.
  • 8 maggio 2016 - ore 14:21
    13 giro: rossi è pronto all’attacco di dovi
  • 8 maggio 2016 - ore 14:20
    13 giro: rossi attacca marquez e lo passa con una gran staccata
  • 8 maggio 2016 - ore 14:20
    12 giro: lorenzo va via, ma dovizioso, marquez e rossi sono uno dietro l’altro
  • 8 maggio 2016 - ore 14:19
    iannone rientra ai box e si ritira, rossi a 0”296 da marquez
  • 8 maggio 2016 - ore 14:18
    11 giro: rossi vede marquez, è a 0”633 dal rivale
  • 8 maggio 2016 - ore 14:18
    11 giro: tardozzi ai microfoni di sky: “Iannone? troppa fretta”
  • 8 maggio 2016 - ore 14:17
    10 giro: dovizioso continua a perdere un decimo a giro, marquez adesso è a 0”690, mentre rossi è a 1”028 da maq
  • 8 maggio 2016 - ore 14:17
    vinales passa il compagno di squadra, adesso è quinto. iannone, ripartito, è 17esimo
  • 8 maggio 2016 - ore 14:15
    9 giro: dovizioso reagisce e perde un solo decimo su marquez, rossi il più veloce in questo giro (1’33”726), ma è a 1”282 dal terzo di maq. lorenzo ha 2”394 di vantaggio
  • 8 maggio 2016 - ore 14:15
    8 giro: lorenzo porta il suo vantaggio a 2”213, dovizioso lento (1’34”264), adesso ha solo 0”934 di vantaggio su marquez, che in questo giro gli ha recuperato 0”3.
  • 8 maggio 2016 - ore 14:12
    cade anche crutchlow, era decimo
  • 8 maggio 2016 - ore 14:12
    7 giro: cade iannone, stava spingendo forte per recuperare, ha perso l’anteriore
  • 8 maggio 2016 - ore 14:11
    6 giro: lorenzo iannone +1”060, dovizioso +1”446, marquez +2”691, rossi +4”072. pedrosa 11esimo petrucci 13esimo
  • 8 maggio 2016 - ore 14:09
    6 giro: iannone passa dovizioso, è 2: adesso per regolamento interno ducati, dovizioso non può passare iannone almeno per un giro
  • 8 maggio 2016 - ore 14:09
    5:giro, iannone ormai è in sica a dovizioso, gira costantemente un decimo più veloce del compagno di squadra
  • 8 maggio 2016 - ore 14:09
    4 giro: nuovo giro veloce di iannone in 1’33”374, adesso a 0”290 da dovizioso, e a 0”933 da lorenzo. giro veloce poi di rossi in 1’33”293: valentino, dopo un pessimo primo giro, sta tornando su forte.
  • 8 maggio 2016 - ore 14:07
    3 giro: in sequenza, giro veloce di lorenzo (1’33”597), dovizioso (1’33”520), iannone (1’33”513). maquis, 4, è già staccato di 2”1 da lorenzo, rossi, 5, di 3”542.
  • 8 maggio 2016 - ore 14:05
    3 giro: le due ducati tengono botta, perde marquez
  • 8 maggio 2016 - ore 14:05
    3 giro: rossi passa est, è 5. lorenzo prova ad allungare,
  • 8 maggio 2016 - ore 14:04
    1 giro: lorenzo, poi dov a 0”425, iannone a 1”0, marquez a 1”6, rossi è 7 già a 3”043. pedrosa 10, petrucci 14
  • 8 maggio 2016 - ore 14:02
    1 giro: iannone e marquez passano p.esaprgaro, sono 3 e 4
  • 8 maggio 2016 - ore 14:02
    partenza: lorenzo, dovizioso, pespargaro, iannone, marquez rossi smith crutchlow
  • 8 maggio 2016 - ore 13:59
    Parte il giro di ricognizione: lorenzo marquez iannone in prima fila, poi p.espargaro dovizioso smith, poi rossi vinales crutchlow
  • 8 maggio 2016 - ore 13:58
    Tutto pronto a Le Mans: rispetto alle prove, fa un pelo più fresco e, soprattutto, c’è più vento. Tutti con le stesse gomme (media anteriore, 47 posteriore) tranne Marquez che proprio sullo schieramento ha optato per la dura anteriore.
  • 8 maggio 2016 - ore 13:38
    A partire dalle 14, il commento live da Le Mans

Ultime da MotoGP

Da Automoto.it

Caricamento commenti...

Hot now