Maverick Vinales, primo test a Misano sull'Aprilia RS-GP: "grande feeling, voglio di più" [GALLERY]

Concluso il primo giorno di test a Misano sull'Aprilia RS-GP per Maverick Vinales. Provata anche la partenza da fermo. Debutterà nella prossima gara sul circuito di Aragon
1 settembre 2021

Dopo aver fatto sui social i complimenti all'amico Aleix Espargaro e all'Aprilia per il meritato podio nel GP di Gran Bretagna, Maverick Vinales è salito ieri per la prima volta in sella alla RS-GP: luogo del debutto per il neo pilota della Casa di Noale, Misano Adriatico in una giornata di test che ha visto in circuito anche Michele Pirro con la Ducati, Dani Pedrosa e la KTM, la Honda con Stefan Bradl e Franco Morbidelli su una Yamaha R1, quest'ultimo alle prese con un test per verificare le condizioni del ginocchio operato il 25 giugno e preparare il suo rientro dopo una lunga assenza dalle gare, mentre Pecco Bagnaia, Luca Marini e Johann Zarco hanno girato con le Ducati Panigale V4.

Per Vinales, come lui stesso ha dichiarato con un esplicito post su Instagram, le sensazioni sono state ottime e insieme ai 56 giri percorsi durante la mattina sono state anche provate delle partenze da fermo sul rettilineo d'arrivo. I tempi accolti fanno ben sperare già per il suo debutto ufficiale che avverrà nella prossima tappa del Motomondiale ad Aragon, dato che in questa giornata il distacco dal collaudatore Ducati Michele Pirro è stato di circa un decimo, facendo registare un 1'33"0, crono ancora lontano dal suo personale best di 1'31" ottenuto nel 2020 e circa sette decimi più lento del suo compagno di squadra Aleix Espargaro durante le qualifiche del GP dello scorso anno.

Romano Albesiano, Direttore Tecnico di Aprilia Racing, ha commentato positivamente la prima sessione di test di Vinales.

 

Da Automoto.it

Caricamento commenti...