LIVE - MotoGP 2024. GP d'Italia al Mugello

LIVE - MotoGP 2024. GP d'Italia al Mugello
  • di René Pierotti, Giulia De Ieso e Giovanni Zamagni
René, Giulia e Zam commentano il GP del Mugello, live!
  • di René Pierotti, Giulia De Ieso e Giovanni Zamagni
28 maggio 2024

Live concluso

  • 2 giugno 2024 - ore 22:47
    La folla aumenta!!
  • 2 giugno 2024 - ore 22:47
    La folla !!
  • 2 giugno 2024 - ore 20:27
    Quartararo
    Quartararo: "Fondamentalmente è stata una gara molto dura, soprattutto dal punto di vista fisico. Ho avuto un problema al braccio, non sono riuscito a guidare bene negli ultimi dieci giri. Non è un problema alle braccia, è solo che il mio braccio è al limite quando guidiamo su questo tipo di pista. È un peccato che non siamo riusciti ad essere veloci. Ci aspettavamo di più da questa Gara. Facciamo fatica quando il grip è basso. Speriamo di poter trovare una soluzione per rendere la bici più facile da guidare. Abbiamo in programma alcune cose per i test di domani per combattere uno dei nostri punti deboli. Se aiuta qui, penso, aiuterà anche con la fisicità della guida"
  • 2 giugno 2024 - ore 19:47
    DIGGIA e BEZ
    DI GIANNANTONIO: "Sono molto felice, ma anche stanco, ho spinto moltissimo e qui non è facile superare. Ci ho provato, sono contento, è stata una bella rimonta. Dimostriamo sempre di essere forti e veloci, le sensazioni sono positive. Da un lato, non è un anno facile, ma stiamo mostrando il nostro reale potenziale e questa è la cosa che mi rende più orgoglioso. Sono partito bene oggi, ma nel finale ho fatto uno step. Sono delicato alla guida, freno bene e ho una bella velocità in ingresso curva. Riesco a gestire le gomme, forse anche l’allenamento che faccio a casa, ma riesco a conservare extra energie nelle ultime fasi del GP. Godiamoci questa bella gara e torniamo al lavoro domani". BEZZECCHI: "Da stamattina ho iniziato ad avere un problema alla frizione, non è la prima volta che capita, ma così è ancora più difficile partire bene. Una gara molto simile a ieri, abbiamo sì raccolto dati, ma abbiamo fatto fatica. Domani sfruttiamo al meglio il test: ho un solo unico problema da risolvere, il sottosterzo a centro curva. Guidando in questo modo, finisco subito la gomma davanti e su tracciati come questo e Barcellona, dove già lo pneumatico è sotto pressione, soffro tanto".
  • 2 giugno 2024 - ore 16:41
    Davide Tardozzi: "Molto probabilmente perderemo qualcuno dei nostri campioni"
    A Sky: "Se avessimo dovuto scrivere il finale e sognarlo non so se sarei arrivato a questo, Enea e Pecco ci hanno dato una soddisfazione unica con una livrea speciale il 2 giugno, una giornata speciale per noi italiani. Aspetto stasera per ringraziarli di nuovo, è un sogno. Sarà un dispiacere se uno di questi campioni ci lascia, oggi i primi 4 hanno dimostrato di essere dei campioni: purtroppo è possibile che 1 o 2 di loro li perderemo, ma purtroppo è così. La Ducati ha creato una moto fantastica, l'applauso più grande va a tutta la Ducati corse"
  • 2 giugno 2024 - ore 16:23
    Carlo Pernat: "Buon Bastianini, se non c'è posto in Ducati andremo da qualche altra parte"
    "Non penso che un risultato possa cambiare una strategia che è stata presa. Enea non è ufficialmente fuori perché nessuno ci ha detto niente, ma tutte le cose vanno in un certo modo. Enea ha avuto la sfortuna di perdere un anno e dopo aver perso un anno è difficile. Sta dimostrando di essere un buon Bastianini, se non ci sarà posto in Ducati andremo da qualche altra parte. Ci sono tante opzioni, l'Aprilia, la Yamaha, anche se richiede più tempo... sicuramente non andiamo a cercare la Honda. I tempi si sono dilatati, ora sembra che si aspetti ancora, è un po' snervante per i piloti appesi e le altre case che non possono muoversi. Spero che per Assen si sappia qualcosa, noi aspettiamo l'ufficialità della Ducati"
  • 2 giugno 2024 - ore 16:15
    Pedro Acosta: "Problemi al settore 4 per tutto il weekend"
    A Sky: "Oggi abbiamo portato il massimo che potevamo, abbiamo sofferto un problema tutto il weekend al settore 4 e così è successo anche in gara. All'inizio provavo a stare con quelli davanti, ma poi non ce l'ho fatta: alla fine è un top5 non nel miglior giorno, continuiamo così. Tutti i ragazzi verranno con me alla KTM l'anno prossimo, sono ragazzi in arancione vestiti di rossi: sarà lo stesso gruppo di lavoro. Perdevamo tantissimo al T4 ed è per questo che spingere e spingere in curva 1 era l'unico modo che avevamo per stargli vicino"
  • 2 giugno 2024 - ore 16:05
    Marc Marquez: "Enea era fortissimo, Pecco è stato straordinario"
    A Sky: "Abbiamo perso il podio ma ho fatto tutta la gara dietro Bastianini, ho provato tante cose perché non riuscivo a superarlo, quando l'ho passato e stavo per prendere Martin. Enea mi ha sorpassato che mancavano due giri e sembrava avesse una gomma nuova dietro, era fortissimo, se l'è davvero meritato. Poi anche Pecco è stato straordinario. Enea è molto bravo con le gomme, ma guardando la mia gara: eravamo tre moto davanti, la temperatura e la pressione erano alte, quindi abbiamo usato più il dietro che si è consumato di più. In gara ho guidato in un altro modo perché la temperatura era troppo alta e il rischio era di cadere alle staccate. La '24 è più bassa, la sella è un po' diversa, ma con la '23 facciamo sempre tutto, non mi sono reso conto delle fumate dalla moto: non è stato quello il problema, abbiamo perso il podio perché c'erano tre piloti più veloci di noi. Sul mercato piloti? Ho le idee molto chiare, sono molto tranquillo"
  • 2 giugno 2024 - ore 15:53
    Che magia il podio del Mugello!
  • 2 giugno 2024 - ore 15:51
    Pecco Bagnaia: "osa dirò a mio figlio di questo Gran Premio? "Figlio mio, ti racconto una storia meravigliosa""
    A Sky: "Che figata ragazzi, meglio di così... Stamattina fino alle 6 non ho chiuso occhio, stanotte vado a letto presto perché domani ci sono i test, sono ancora giovane e posso permettermelo. Cosa dirò a mio figlio di questo Gran Premio? "Figlio mio, ti racconto una storia meravigliosa". Abbiamo fatto una partenza fantastica, sapevamo quanto fosse importante: abbiamo deciso di farla all'esterno per passare Jorge e sapevamo che poi avrei avuto la gara in mano con la gestione della gomma. In Qatar ho passato i primi in 32 secondi, qua ce n'ho messi meno. A vena chiusa non paga mai, bisogna sempre riuscire a fare la cosa giusta al momento giusto: l'intuizione è stata corretta, ma farla non è stata facile. Era troppo importante, come in Qatar: lo sapevamo ed è una cosa che mi dà un gran gusto, poi il valore importante qua è il pubblico, che dà sempre una carica importante. Oggi è stato strano perché non riuscivo ad essere costante con i tempi, l'unica strategia era fare il giro veloce e un cooldown, era l'unico modo per tenere quel gap: è una strategia non normale ma ha pagato, in un giro davo un pelino di più, nell'altro respiravo. A me gli errori servono sempre da lezione, quello di Barcellona mi ha insegnato che con la nostra moto devi essere molto preciso, non ti puoi permettere di fare qualcosa di diverso, devi essere il più pulito possibile e non è facile. Il mio fanclub dà una mano, io sono un po' più timido ma vedo che alla gente piace da matti: questi giorni sono stati un po' una fatica, sono sempre molto sensibile. Oggi un fan mi ha dato una lettera, l'ho letta ed ho quasi pianto, ogni volta che sentivo le persone gridare il mio nome mi emozionavo. Un affetto così è da portarsi sempre dentro, non puoi dimenticartelo. Il pensiero speciale oggi va a noi sognatori"
  • 2 giugno 2024 - ore 15:41
    Jorge Martin: "Pensavo di vincere, la terza posizione è amara"
    A Sky: "Prima della gara avrei firmato per questo risultato, ma in gara ero a 2 decimi da Pecco, vedevo la vittoria lì, vedevo che ero vicino e che avevo velocità, che ero tornato: da lì sono passato in terza posizione in due giri. Ho fatto un errore da rookie, ma non succederà più questa stagione. Ieri ero molto indietro col set-up e la gomma davanti, oggi ho visto Pecco soffrire nel gestire davanti, aveva un po' di più come sempre al Mugello, ma meno dell'anno scorso: questo mi motiva per la prossima gara, abbiamo fatto un grosso step cambiando totalmente la moto, vedremo ad Assen. Ho fatto una linea molto aperta, non pensavo ci fosse qualcuno dietro di me, avevo letto il distacco dalla lavagna, e invece c'era Enea: la prossima volta chiuderò la curva anche se sono da solo, lasciare così una seconda posizione non è bello. Gli ultimi giri sono stati comunque molto belli. Guidando dietro Pecco ho imparato le linee: ho messo a posto i punti dove facevo più fatica, anche Pecco faceva fatica e pensavo di prenderlo, non pensavo di stare lì all'inizio e invece abbiamo fatto un grosso step avanti rispetto all'anno scorso e io sono migliorato tanto come stile di guida"
  • 2 giugno 2024 - ore 15:33
    Enea Bastianini: "Ero in uno stato di grazia"
    A Sky: "Molto bello, ha un significato perché anche se non ho vinto e il secondo è il primo dei perdenti, dopo il periodo difficile che ho avuto un podio così in casa ci voleva. Il sorpasso di Marquez mi ha rinvigorito e ho spinto, poi ho pensato di andare a prendere Martin e all'ultimo giro ho fatto quel sorpasso. Al sorpasso ero in uno stato di grazia, mi sono sentito bene tutta la gara: se mi posso rimproverare una cosa è che mi sono un po' adagiato, ma gli ultimi giri ho fatto un po' il matto e ho spinto la moto. Ero già stato vicino a Jorge già ad inizio gara ed ho visto che voleva sempre staccare forte per difendersi, ho pensato che l'unica chance che avessi è rimanergli attaccato il più possibile: il posteriore gridava aiuto, ma l'ho recuperato bene. Quando mi diverto e tutto è sotto controllo rendo di più: ancora mi manca quel qualcosina per vincere le gare ma posso dire di aver ritrovato il mio stato di forma, Barcellona è stato un capitolo a parte, a Le Mans saremmo stati molto veloci. La moto era fantastica, quando è così riesco sempre a fare qualcosina di più. Il mio pensiero oggi va alla mia cagnolona che mi ha lasciato la scorsa settimana, le ho dedicato il casco"
  • 2 giugno 2024 - ore 15:21
    Festa Ducati sotto al podio, le parole di Tardozzi
    "Soddisfazione al di là dell'incredibile. Questo è un sogno, Pecco ed Enea l'hanno realizzato"
  • 2 giugno 2024 - ore 15:17
    Claudio Domenicali con le lacrime agli occhi commenta il Gran Premio
    "Sono ancora emozionato, perché la moto per l'Italia è qualcosa di speciale. 35 anni di corse e ancora mi fa questo effetto qua, è il bello di questo sport. Quindi portare a casa nel Gran Premio d'Italia una doppietta italiana con due piloti italiani con una moto italiana, con una moto azzurra in onore della nazionale italiana, con tutte le magliette dei ragazzi con i nomi dietro il 2 giugno, Festa della Repubblica Italiana è speciale: neanche il miglior regista poteva pensare a una cosa del genere"
  • 2 giugno 2024 - ore 15:03
    Pecco Bagnaia: "Grazie Mugello"
    Intervistato nel parco chiuso: "Incredibile, non è stato semplice dal quinto posto ho scelto di buttarmi sull'esterno ed ha pagato. E' stato difficile gestire la posteriore perché spingevo tanto all'anteriore. Vincere è fantastico, adoro questa gente, sono contento anche per Enea che ha fatto un ottimo lavoro. Grazie Mugello, siete fantastici"
  • 2 giugno 2024 - ore 15:01
    Enea Bastianini: "Posso essere contento"
    Intervistato nel parco chiuso: "Incredibile dopo un periodo difficile, abbiamo spinto davvero tantissimo. Posso essere davvero contento, ho dormito un pochino dopo metà gara, ma quando Marquez mi ha sorpassato ho capito che dovevo spingere. Quando avevo Martin vicino ho pensato che fosse possibile arrivare anche secondo. Voglio dedicare questa gara al mio cane che è venuto a mancare una settimana fa, era la mia bambina"
  • 2 giugno 2024 - ore 14:58
    Jorge Martin: "Sono frustrato"
    Intervistato nel parco chiuso: "Mi dispiace per l'ultimo giro. Abbiamo fatto un grande miglioramento, sono riuscito a tenere il passo di Pecco che stava facendo un record dietro l'altro, pensavo anche di andarlo a prendere. Sono frustrato con me stesso perché non ho chiuso la linea ed Enea mi ha ripreso, ma il podio in un weekend così non è scontato. Ci riproveremo ad Assen"
  • 2 giugno 2024 - ore 14:57
    Iniziata l'invasione di pista
    Nel frattempo i piloti sono arrivati nel parco chiuso
  • 2 giugno 2024 - ore 14:52
    La classifica del mondiale dopo il Mugello
    Bagnaia si porta a -18 da Jorge Martin
  • 2 giugno 2024 - ore 14:51
    Pecco Bagnaia festeggia davanti ai fans
    Lasciatelo cantare, con la chitarra in mano! Grandi festeggiamenti del campione davanti al suo fanclub
  • 2 giugno 2024 - ore 14:47
    La classifica della gara della MotoGP al Mugello
    [image: MotoGP Italia Gara 2.jpg]
  • 2 giugno 2024 - ore 14:45
    Bandiera a scacchi! DOPPIETTA DUCATI AL MUGELLO
    Primo Pecco Bagnaia, secondo Enea Bastianini, che capolavoro a casa! Festa nei box Ducati. Terzo Jorge Martin, Marc Marquez è giù dal podio
  • 2 giugno 2024 - ore 14:43
    Bastianini su Martin
    Bastianini è secondo!!
  • 2 giugno 2024 - ore 14:43
    Bastianini vicinissimo a Martin
    Bagnaia va avanti indisturbato
  • 2 giugno 2024 - ore 14:42
    Bastianini si sta avvicinando a Martin
    Lo spagnolo è in sofferenza!
  • 2 giugno 2024 - ore 14:42
    Iniziato l'ultimo giro
    Bagnaia sta dando tutto, ha quasi un vantaggio su Martin
  • 2 giugno 2024 - ore 14:42
    Bagnaia riprende vantaggio
    L'italiano ha 7 decimi
  • 2 giugno 2024 - ore 14:42
    Bastianini su M. Marquez!
    L'italiano è di nuovo terzo
  • 2 giugno 2024 - ore 14:40
    Iniziato il penultimo giro
    Tra Bagnaia e Martin ci sono solo 3 decimi, tra M. Marquez e Bastianini ci sono 2 decimi
  • 2 giugno 2024 - ore 14:39
    Bastianini attaccato a Marquez, Martin vicino a Bagnaia
    Tutto ancora aperto per la vittoria e per il podio, sta per iniziare il penultimo giro
  • 2 giugno 2024 - ore 14:39
    Bastianini ci prova, ma Marquez mantiene la posizione
    Iniziato il terzultimo giro
  • 2 giugno 2024 - ore 14:38
    Bastianini si sta avvicinando di nuovo a Marquez
    Enea sta salendo di nuovo!
  • 2 giugno 2024 - ore 14:38
    4 giri al termine
    Bagnaia al comando con 7 decimi su Martin, che ha un margine di 1.7 su Marquez
  • 2 giugno 2024 - ore 14:35
    5 giri al termine
    Bagnaia è leader con un margine di 6 decimi su Martin, che corre con un vantaggio di 1.1 secondi su Marquez e Bastianini, che corrono a 3 secondi su Acosta
  • 2 giugno 2024 - ore 14:34
    Marc Marquez su Bastianini
    Lo spagnolo chiude il sorpasso e ora è terzo
  • 2 giugno 2024 - ore 14:33
    Altra posizione guadagnata per Di Giannantonio
    L'italiano ora è ottavo
  • 2 giugno 2024 - ore 14:31
    M. Marquez di nuovo attaccato a Bastianini
    Ma il ducatista accelera bene
  • 2 giugno 2024 - ore 14:31
    Otto giri alla fine
    Bagnaia ancora leader stabile
  • 2 giugno 2024 - ore 14:29
    Gino Bolsoi a Sky
    Fatti alcuni cambi sull'anteriore che sembrano star aiutando il pilota
  • 2 giugno 2024 - ore 14:29
    9 giri al termine
    Bagnaia ha sei decimi di margine su Martin, che a sua volta ha sette decimi su Bastianini
  • 2 giugno 2024 - ore 14:27
    Nelle retrovie Vinales vicino a Morbidelli
    Lotta per la sesta posizione
  • 2 giugno 2024 - ore 14:26
    10 giri al termine
    Bagnaia ancora leader, secondo Martin, terzo Bastianini, con Marquez che lo sta inseguendo
  • 2 giugno 2024 - ore 14:25
    La classifica a metà gara
    [image: MotoGP Italia Gara 1.jpg]
  • 2 giugno 2024 - ore 14:24
    Bastianini ha ripreso un po' di margine
    Tra l'italiano e Marc Marquez ci sono 2 decimi
  • 2 giugno 2024 - ore 14:22
    Marc Marquez attaccato a Bastianini
    I due sono vicini per la terza posizione, Acosta è lontano a un secondo da M. Marquez
  • 2 giugno 2024 - ore 14:21
    Caduto Nakagami
    Pilota ok
  • 2 giugno 2024 - ore 14:21
    Davide Tardozzi: "Gli ultimi giri fondamentali"
    A Sky: "Tutti i primi 5 possono salire sul podio, dipende da chi ha gestito meglio la gomma, gli ultimi 5 giri saranno determinanti"
  • 2 giugno 2024 - ore 14:19
    15 giri alla fine
    Bagnaia ha un vantaggio di 7 decimi su Martin, che ha un margine di 4 decimi su Bastianini, che ha un distacco di poco più di un decimo su M. Marquez
  • 2 giugno 2024 - ore 14:18
    Marquez si sta avvicinando a Bastianini
    Nel frattempo il suo abbassatore fuma
  • 2 giugno 2024 - ore 14:16
    Bagnaia ha un vantaggio di 7 decimi
    Martin ha un vantaggio di 2 decimi su Bastianini, che ha un margine di 4 decimi su M. Marquez
  • 2 giugno 2024 - ore 14:14
    Caduto Mir
    Pilota ok
  • 2 giugno 2024 - ore 14:14
    Sesto giro in corso
    Bagnaia è leader con un margine di Martin di 5 decimi, Martin è secondo con un vantaggio di 1 secondo du Bastianini
  • 2 giugno 2024 - ore 14:13
    Augusto Fernandez ai box
    Problemi alla moto
  • 2 giugno 2024 - ore 14:12
    Bagnaia vola
    Ha appena segnato un tempo di 1:45.770!
  • 2 giugno 2024 - ore 14:11
    Quinto giro in corso
    Bagnaia ha un margine di 5 decimi su Martin, che ha un distacco di 1 secondo da Bastianini
  • 2 giugno 2024 - ore 14:11
    Marc Marquez si sta avvicinando a Bastianini
    La lotta è per la terza posizione
  • 2 giugno 2024 - ore 14:09
    Iniziato il terzo giro
    Bagnaia ancora in testa, secondo Martin, terzo Bastianini, quarto M. Marquez, quinto Acosta
  • 2 giugno 2024 - ore 14:06
    Bagnaia ha un vantaggio di 3 decimi
    Martin ha accelerato: ha preso un margine di 4 decimi da Bastianini
  • 2 giugno 2024 - ore 14:06
    Iniziato il secondo giro
    Primo Bagnaia, Martin va largo ma mantiene la posizione. Terzo Bastianini, quarto Marc Marquez, quinto Acosta
  • 2 giugno 2024 - ore 14:04
    Bagnaia ha preso subito margine
    L'italiano ha un vantaggio di 4 decimi su Martin
  • 2 giugno 2024 - ore 14:04
    Che sorpasso Bagnaia!
    Alla seconda curva si prende la prima posizione, da quinto a primo!
  • 2 giugno 2024 - ore 14:04
    Iniziata la gara di MotoGP al Mugello!
    Jorge Martin è al comando dopo la prima curva, secondo Bagnaia, terzo Bastianini
  • 2 giugno 2024 - ore 13:47
    Incidente Farioli-Zurutuza, Sky riporta le condizioni dello spagnolo
    Zurutuza ha riportato un trauma alla schiena ma non ha mai perso conoscenza. Gli accertamenti medici sono ancora in corso
  • 2 giugno 2024 - ore 13:21
    Pubblico al Mugello
    Giovedì-venerdì: 25.513. Sabato 49.536. Domenica: 81.627. Totale: 156.676
  • 2 giugno 2024 - ore 13:09
    Joe Roberts: "Incredibile vincere al Mugello"
    Intervistato nel parco chiuso: "Vincere un Gran Premio è incredibile, farlo al Mugello è qualcosa di ancora superiore. Ho fatto la mia partenza migliore, su cui abbiamo lavorato tanto, oggi sono partito alla perfezione. Sono rimasto bloccato nella mischia ma non ho mollato, in gare come queste bisogna dare tutto. Devo fare i miei complimenti ai miei avversari, è una stagione incredibile e so che vi ho fatto aspettare, ma la vittoria è arrivata"
  • 2 giugno 2024 - ore 13:09
    Manuel Gonzalez: "Mi sono sentito bene"
    Intervistato nel parco chiuso: "Me la sono goduta tanto, ero forte nella prima frenata, ma in qualche curva facevo fatica. Era difficile superare, la seconda posizione è positiva dopo due zero nelle ultime gare, non vedo l'ora che arrivi la prossima gara"
  • 2 giugno 2024 - ore 13:09
    Alonso Lopez: "Dobbiamo continuare a stare davanti"
    Intervistato nel parco chiuso: "Mi sono sentito molto bene in partenza, è stata dura tenere la concentrazione perché sapevo di avere dei piloti dietro di me. Sono stato davanti, nelle prime posizioni, dobbiamo continuare così"
  • 2 giugno 2024 - ore 12:59
    La classifica della gara della Moto2 al Mugello!
    [image: Moto2 Italia Gara.jpg]
  • 2 giugno 2024 - ore 12:57
    Bandiera a scacchi! Joe Roberts vince la gara al Mugello
    Era dal 2022 che l'americano non saliva sul gradino più alto del podio. Secondo Gonzalez, terzo Lopez, quarto il leader del mondiale Garcia. Vietti è settimo, il migliore degli italiani. Arbolino è sedicesimo, Foggia è ventesimo
  • 2 giugno 2024 - ore 12:56
    Caduto Pasini
    Pilota ok, era dodicesimo
  • 2 giugno 2024 - ore 12:55
    Iniziato l'ultimo giro
    Roberts e Gonzalez si scambiano la prima posizione!
  • 2 giugno 2024 - ore 12:54
    Penultimo giro in corso
    Roberts e Gonzalez corrono vicini con 4 decimi di vantaggio su Lopez e Canet
  • 2 giugno 2024 - ore 12:51
    Roberts da quarto a primo
    Super sorpasso alla San Donato per l'americano: secondo Gonzalez, terzo Canet, Lopez al momento è quarto, giù dal podio. Mancano tre giri al traguardo!
  • 2 giugno 2024 - ore 12:51
    Canet al comando
    Lo spagnolo è leader ma Gonzalez è vicino
  • 2 giugno 2024 - ore 12:49
    Passano Gonzalez e Canet!
    Lopez scende in terza posizione, Roberts è quarto
  • 2 giugno 2024 - ore 12:48
    Mancano 5 giri alla fine
    Lopez è primo, secondo Roberts, terzo Gonzalez. Vietti è settimo, Pasini è dodicesimo, Arbolino è diciottesimo, Foggia è ventiduesimo
  • 2 giugno 2024 - ore 12:44
    Caduto Binder
    Pilota ok, era quarto
  • 2 giugno 2024 - ore 12:44
    Sesto giro in corso
    Lopez è ancora al comando, secondo Gonzalez, terzo Roberts
  • 2 giugno 2024 - ore 12:43
    Aldeguer ha avuto un contatto con Alcoba
    L'episodio è sotto investigazione
  • 2 giugno 2024 - ore 12:42
    Quinto giro in corso
    Lopez è al comando, secondo Gonzalez, terzo Roberts. Vietti è nono, Pasini è decimo, Arbolino è ventunesimo, Foggia è ventiquattresimo
  • 2 giugno 2024 - ore 12:41
    Caduto Aldeguer
    Pilota ok, era dodicesimo
  • 2 giugno 2024 - ore 12:40
    Alonso è al comando
    Secondo Roberts, terzo Gonzalez. Nel frattempo Garcia è scivolato in sesta posizione
  • 2 giugno 2024 - ore 12:39
    Iniziato il terzo giro
    Roberts è leader con un decimo di vantaggio, secondo Lopez, terzo Binder. Bagarre tra Gonzalez e Garcia, rispettivamente quarto e quinto
  • 2 giugno 2024 - ore 12:37
    Iniziato il secondo giro
    Primo Roberts, secondo Lopez, terzo Binder. Il leader del mondiale Garcia è quinto. Pasini è nono, Vietti è undicesimo, Fermin Aldeguer è sedicesimo. Arbollino è ventiquattresimo, Foggia è ventiseiesimo
  • 2 giugno 2024 - ore 12:34
    Iniziata la gara di Moto2! Roberts al comando
    Secondo Lopez, terzo Binder. Mattia Pasini è nono!
  • 2 giugno 2024 - ore 12:31
    Fermin Aldeguer prenderà parte alla gara
    Lo spagnolo è stato dichiarato FIT dopo la contrattura al collo, scatterà dalla diciottesima casella
  • 2 giugno 2024 - ore 12:05
    Luca Lunetta: "Potevo fare di più"
    "Purtroppo non sono molto contento, potevo fare di più. Nella prima partenza sono partito bene, ma Veijer mi ha fatto sbagliare la chicane: mi hanno passato in troppi. Alla seconda partenza sono partito sedicesimo, ho rimontato ma sono rimasto nel secondo gruppo, i primi avevano già aperto un gap. Paolo Simoncelli mi ha sgridato giustamente, potevo fare di meglio: la top10 è buona, ma potevo fare di più, è tutta esperienza per il futuro. Veijer mi ha centrato, non me lo sono aspettato proprio, altrimenti mi sarei aperto e l'avrei fatto sfilare"
  • 2 giugno 2024 - ore 12:03
    David Alonso: "Gara strana, ho dato del mio meglio"
    Intervistato nel parco chiuso: "La gara è stata strana per via della bandiera rossa, sono ripartito con delle buone sensazioni. Veijer è stato veloce, ho fatto del mio meglio. Il team ha fatto un buon lavoro, la moto è stata fantastica fino alla fine, ho pensato che se Collin mi avesse passato sul rettilineo non sarebbe successo niente, io ho dato il massimo. Devo ringraziare tutti quelli che hanno lavorato e mi supportano e il pubblico, è così numeroso ed è bellissimo sentirlo"
  • 2 giugno 2024 - ore 12:00
    Ryusei Yamanaka, quasi in lacrime per il primo podio: "Finalmente ce l'ho fatta"
    Intervistato nel parco chiuso: "Il primo podio è una sensazione incredibile. Ho faticato ma finalmente sono sul podio dopo 4 anni, sono felicissimo"
  • 2 giugno 2024 - ore 11:59
    Collin Veijer: "Peccato, ho recuperato ma ero troppo tardi"
    Intervistato nel parco chiuso: "Ero a mio agio dopo David, quando ero davanti stavo bene. Andavo molto facile, David se ne è andato e ho deciso di rimettermi davanti ma era troppo tardi. La prossima volta dobbiamo essere davanti più presto, ci riproverò ad Assen"
  • 2 giugno 2024 - ore 11:56
    La gara di Moto2 partirà alle 12:30
    Verranno percorsi 12 giri
  • 2 giugno 2024 - ore 11:54
    La classifica di Moto3 al Mugello!
    [image: Moto3 Italia Gara.jpg]
  • 2 giugno 2024 - ore 11:53
    Bandiera a scacchi! Alonso vince la quinta gara su sette, è il primo pilota della storia della Moto3
    Secondo Veijer, terzo Yamanaka. Degli italiani il migliore è Lunetta, settimo, Bertelle è decimo, Rossi tredicesimo, sedicesimo Carraro, Farioli è diciannovesimo
  • 2 giugno 2024 - ore 11:51
    Caduto Ortola
    Pilota ok, ma è fuori dal podio
  • 2 giugno 2024 - ore 11:49
    Iniziato l'ultimo giro
    Tra Alonso e Veijer ci sono solo tre decimi!
  • 2 giugno 2024 - ore 11:49
    Alonso è leader
    Il colombiano ha un vantaggio di 5 decimi, ma Veijer si sta avvicinando. Secondo Ortola
  • 2 giugno 2024 - ore 11:48
    Alonso al comando
    Veijer secondo, terzo Ortola
  • 2 giugno 2024 - ore 11:48
    Penultimo giro in corso
    Alonso ha un vantaggio di 6 decimi sul gruppetto dei primi sei: Yamanaka è secondo, Ortola è terzo, Veijer è quarto, Furusato è quinto, Munoz è sesto. Corrono a 8 secondi di distacco da tutti gli altri
  • 2 giugno 2024 - ore 11:44
    Alonso sta guadagnando margine!
    Il colombiano ora ha un vantaggio di mezzo secondo su tutti
  • 2 giugno 2024 - ore 11:44
    Quattro giri alla fine
    Alonso è di nuovo leader, il colombiano prova ad allungare. Secondo Yamanaka, terzo Furusato
  • 2 giugno 2024 - ore 11:42
    Iniziato il settimo giro
    Veijer di nuovo al comando, Alonso è secondo, terzo Munoz. Degli italiani il migliore è Lunetta, ottavo, Bertelle è decimo, Rossi undicesimo, Carraro è sedicesimo, Farioli è diciannovesimo
  • 2 giugno 2024 - ore 11:42
    La gara di Moto2 è stata ridotta
    Durerà solo 11 giri, con assegnazione dei punti completi
  • 2 giugno 2024 - ore 11:40
    Alonso di nuovo al comando
    Secondo Veijer, terzo Munoz
  • 2 giugno 2024 - ore 11:40
    Holgado sconta il secondo long lap
    Lo spagnolo ora è diciassettesimo
  • 2 giugno 2024 - ore 11:38
    Alonso superato anche da Furusato
    Il colombiano leader del mondiale è terzo
  • 2 giugno 2024 - ore 11:38
    Veijer su Alonso
    L'olandese ora è primo
  • 2 giugno 2024 - ore 11:38
    Iniziato il quarto giro
    Alonso è primo, secondo Veijer, terzo Furusato. Holgado sconta il primo long lap
  • 2 giugno 2024 - ore 11:35
    Doppio long lap penalty per Holgado
    Lo spagnolo attualmente è nono
  • 2 giugno 2024 - ore 11:34
    Alonso si rimette in testa
    Secondo Veijer, terzo Ortola
  • 2 giugno 2024 - ore 11:34
    L'incidente tra Rueda e Nepa ha coinvolto anche Holgado
    Lo spagnolo ha già un track limits warning
  • 2 giugno 2024 - ore 11:33
    Furusato su Veijer
    Il giapponese è leader al Mugello
  • 2 giugno 2024 - ore 11:32
    Iniziato il secondo giro su 11
    Il gruppetto di testa supera Alonso! Il nuovo leader è Veijer, secondo Furusato, terzo Alonso, quarto Ortola
  • 2 giugno 2024 - ore 11:32
    Caduto Suzuki
    Pilota ok, è la seconda caduta per lui
  • 2 giugno 2024 - ore 11:31
    Incidente in curva 1 tra Nepa e Rueda
    Piloti ok, Nepa è fuori dalla corsa, Rueda è ripartito
  • 2 giugno 2024 - ore 11:31
    Ripartita la gara di Moto3
    Alonso al comando dopo la prima curva, secondo Ortola, terzo Veijer
  • 2 giugno 2024 - ore 11:28
    Rettifica
    Si riparte con le posizioni dell'ultimo passaggio sul traguardo
  • 2 giugno 2024 - ore 11:24
    Si è spenta la moto di Veijer mentre usciva dai box
    L'olandese è riuscito a ripartire per pochi secondi grazie all'aiuto dei meccanici
  • 2 giugno 2024 - ore 11:21
    La pit-lane riaprirà alle 11:23
    Si ripartirà secondo le posizioni di partenza
  • 2 giugno 2024 - ore 11:14
    I piloti sono coscienti
    Zurutuza è stato caricato in ambulanza
  • 2 giugno 2024 - ore 11:11
    Bandiera rossa!
    La gara verrà ripresa per 11 giri
  • 2 giugno 2024 - ore 11:11
    Quarto giro in corso
    Alonso al comando, secondo Veijer, terzo Ortola, quarto Furusato
  • 2 giugno 2024 - ore 11:09
    Incidente tra Zurutuza e Farioli
    Piloti ok
  • 2 giugno 2024 - ore 11:09
    Veijer su Furusato
    L'olandese passa in terza posizione
  • 2 giugno 2024 - ore 11:08
    Iniziato il secondo giro
    Alonso è al comando con 1 decimo di vantaggio su Ortola, Furusato è terzo. Il migliore degli italiani è Nepa, ottavo, poi c'è Rossi, decimo, Lunetta è scivolato in dodicesima posizione. Farioli è sedicesimo, Bertelle e Carraro sono in ventesima e ventunesima posizione
  • 2 giugno 2024 - ore 11:05
    Iniziata la gara di Moto3! Alonso al comando
    Secondo Ortola, terzo Furusato
  • 2 giugno 2024 - ore 10:29
    i piloti stanotte non hanno dormito, nonostante i tappi
    lo hanno detto Bagnaia e Marquez durante il giro sul carro intorno alla pista: atmosfera bellissima ma nonostante i tappi c'era troppa festa, troppa confusione e hanno dormito poco o nulla. Influirà? Vediamo
  • 2 giugno 2024 - ore 09:56
    La livrea speciale della Ducati in occasione della Festa della Repubblica!
  • 2 giugno 2024 - ore 09:54
    La classifica del Warm Up di MotoGP!
    [image: MotoGP Italia Warm Up.jpg]
  • 2 giugno 2024 - ore 09:42
    Iniziato il Warm Up di MotoGP!
    Piloti in pista
  • 1 giugno 2024 - ore 16:42
    Jorge Martin: "Sapevo già che sarebbe stata difficile"
    A Sky: "Sapevo che oggi era una gara difficile perché non c'era tempo di provare qualcosa di importante. Domani faremo uno step avanti, non so cosa, mi fido totalmente della mia squadra e della Ducati. Il feeling era peggio di quello che mi aspettassi. Sembrava che la gomma avesse 80 giri, era difficile girare. Si vedeva che Pecco e Marc avessero qualcosa in molto di più. Anche domani sarà difficile, ma vedremo: di solito la domenica mi trovo bene, come passo gara non siamo così lontani"
  • 1 giugno 2024 - ore 16:31
    Andrea Dovizioso, spettatore al Mugello, commenta la MotoGP
    "Rispetto al 2022 è abbastanza un'altra MotoGP: le moto sono migliorate abbastanza e c'è un gran livello, è cambiata abbastanza. Le moto sono schiacciate e accelerano tantissimo. Sono quasi apposto per tornare in moto, stare qua a vedere le gare ti dà ancora più voglia. Con l'aerodinamica ci sono più sorpassi, poi ci sono più piloti con moto molto simili e questo crea molto più spettacolo, però sei anche molto limitato: Vinales aveva paura a frenare un metro dopo perché se la perdi non lo recuperi più. Con meno carico sarebbe più divertente. Nel 2027 si tornerà come a quando correvo io, sulla carta cambierà tutto, sarà completamente un'altra cosa. Dopo tanti anni che hai pressione e vivi di questo vuoi cambiare: il primo momento te lo godi perché puoi fare cose che prima non potevi fare, poi però devi trovare la tua dimensione. Su Marc Marquez credo che non si stia dando importanza a sufficienza di quanto stia cambiando il suo modo di guidare, nonostante sia su una moto diversa: lui lo sta mascherando bene, il livello è alto e devi cambiare tanto il tuo modo di approcciare la frenata. Infatti non ha ancora la frenata in mano come Pecco, nonostante i secondi posti. Martin invece è andato troppo forte, Pecco non si fa ingolosire e lo riprende: questo nel campionato è fondamentale, fino alla fine sarà una bella lotta. Non so se inserirà anche Marc, sarebbe davvero interessante. Non so i dettagli del mercato piloti, mi sono arrivate delle voci non simpatiche ma non ci sono dentro: faranno la scelta migliore. Acosta è impressionante, potrebbe essere quasi più forte di Marquez come esordio: è bellissimo da vedere, vederlo staccare è incredibile, è bello come corre e approccia la curva. Non si possono fare quasi mai paragoni di risultati, Acosta è pazzesco ed è anche molto sveglio"
  • 1 giugno 2024 - ore 16:12
    Enea Bastianini: "Martin avrebbe potuto evitare il contatto"
    A Sky: "Stavo facendo una bella gara, quando Jorge era al limite ho voluto provarci. In curva 1 siamo andati larghi: lui si è buttato dentro e mi ha preso. Peccato, ne avevo per fare qualcosina. Secondo me Jorge poteva evitarla, sapeva che stavo tornando indietro, non eravamo nella linea corretta. In realtà non importa, mi importa domani: ciò che è importante è che eravamo veloci. Speriamo che la ruota della fortuna giri: non ci mancherebbe niente per far bene ma per vari motivi non siamo riusciti a concretizzare. Il momento è delicato, lo sappiamo: faremo del nostro meglio. Ultimamente sembra che non abbia potenziale, le ultime 2-3 gare non mi sono andate bene per vari motivi ed errori, è normale che si parli poco di me in questo momento. Ma ritroveremo la carreggiata per andare in un posto buono"
  • 1 giugno 2024 - ore 16:06
    Pedro Acosta: "Siamo migliorati tanto, bello avvicinarsi al primo"
    A Sky: "Il passaggio in KTM è come arrivare a casa di nuovo. Per quanto riguarda la gara siamo migliorati tanto, stiamo arrivando. I due ultimi giri prima della caduta Martin eravamo più veloci di lui, stavamo arrivando. Il target non è il podio, vogliamo vincere ma siamo felici, abbiamo migliorato il risultato della KTM dell'anno scorso e il distacco dal primo si sta riducendo, proviamo ad arrivare con la moto che va veloce. C'è tanta soddisfazione, alla fine il Mugello è uno dei miei circuiti vicini e tra i più veloci in campionato, sei in una buca: è uno dei più divertenti, proveremo ad essere sul podio anche domani. Con Binder è sempre difficile battagliare, ma stiamo arrivando: sto imparando a frenare anche come fa lui, io altre volte sono scivolato. Stiamo provando altri setting per dare più aderenza in frenata. Il mercato Martin-Marquez? Sembra una telenovela, nessuno sa niente. Se qualcuno viene in KTM? Non penso"
  • 1 giugno 2024 - ore 15:59
    Pecco Bagnaia: "Incredibile vincere la Sprint dopo 10 mesi qua"
    A Sky: "Diciamo che era fondamentale dopo la gara a Barcellona, in cui eravamo velocissimi e siamo scivolati all'ultimo giro. Vincere qua poi è magnifico. Quando ho visto Martin cadere ho pensato di rallentare un po', non pensavo che Marque fosse così attaccato a Jorge, così ho spinto di nuovo: non volevo arrivare all'ultimo giro con Marc attaccato. Non era facile perché oggi è molto più caldo e negli ultimi giri la gomma davanti si muoveva tanto e tendeva anche a chiudere. I fans sono incredibili, ma non mi piacciono i fischi. Purtroppo sono cose che non puoi controllare. Mi emoziona sentire la gente urlare già dalla griglia di partenza: l'inno è partito dal pubblico. Quale sarà la gomma per domani? Mi aspettavo più drop da dietro, il problema è stato davanti e la Soft spinge molto in avanti: a destra si è consumata abbastanza, era tosta inserire anche se la gomma non si è segnata. Una gara da 24 giri va gestita e in questo la Media può aiutare"
  • 1 giugno 2024 - ore 15:58
    Marc Marquez: "Al Mugello ho fatto uno step in avanti"
    A Sky: "Sono molto contento dei miglioramenti, qui Pecco è fortissimo: già l'anno scorso ha vinto entrambe le gare, quest'anno sembra fare lo stesso, ha qualcosa di più ma noi siamo vicini. Ho fatto un secondo/terzo giro con un bel tempo, ma poi non ne avevo più per prendere Pecco. La Soft spinge davanti e cala la fine, ma i primi giri sono velocissimi e bisogna tenere un passo che con la Media è lontano: per domani ho tutto chiaro, ma devo lavorare con la partenza. Questo weekend stiamo facendo fatica e dobbiamo capire perché. Penso che in molti domani tenteranno la soft, sulla media hanno lavorato pochissimo. Non avrei mai creduto di essere terzo nel mondiale all'inizio della stagione: per me è un onore lottare con loro due che sono i più forti degli ultimi anni, sono là, vicino, guidando al massimo. Questo fine settimana ho fatto un passo, si è visto nelle qualifiche: sto sfruttando la moto, che è molto bella da guidare. Sono arrivato al Mugello con qualche dubbio, ma devo avere le cose chiare in testa"
  • 1 giugno 2024 - ore 15:40
    Gino Bolsoi: "Sapevamo delle difficoltà di Martin"
    "Grande risultato di Morbidelli, la velocità iniziava ad uscire e in gara oggi l'ha dimostrato, anche con un passo eccellente. Sapevamo che Martin fosse in difficoltà, eravamo riusciti a metterci una pezza per le qualifiche, ma sapevamo che in gara avrebbe dovuto gestire: purtroppo è successo quello che temevamo potesse succedere. Lo vedevamo dalla telemetria che Morbidelli sia un gran talento, sono molto felice per lui: da oggi inizia il suo vero mondiale"
  • 1 giugno 2024 - ore 15:33
    Pecco Bagnaia: "Incredibile vincere al Mugello"
    Intervistato nel parco chiuso: "Incredibile, mi sono goduto ogni giro, l'ultima parte è stata difficile,ma ce l'ho fatta. Per quanto riguarda la Sprint è la prima vittoria dopo 4 Gran Premi, vincere qua davanti a questo pubblico è eccezionale, vi amo"
  • 1 giugno 2024 - ore 15:32
    Marc Marquez: "Pecco il più veloce, domani sul podio"
    Intervistato nel parco chiuso: "Il passo è buono, Pecco è più veloce di noi ma comunque siamo al secondo o al terzo posto. Siamo stati bravi nella partenza. Vediamo se domani potremo migliorare per il podio"
  • 1 giugno 2024 - ore 15:31
    Pedro Acosta: "Contento dei miglioramenti"
    Intervistato nel parco chiuso: "Siamo migliorati tanto oggi, siamo stati più competitivi in qualifica e siamo migliorati in partenza: eravamo vicini al secondo posto. Sono contento dei miglioramenti, insieme stiamo portando la moto in alto e siamo anche più vicini a quello che ci aspettassimo. Ringrazio tutti quelli che lavorano alla moto: siamo sulla strada giusta"
  • 1 giugno 2024 - ore 15:24
    La classifica della Sprint del GP d'Italia!
    [image: MotoGP Italia Sprint 2.jpg]
  • 1 giugno 2024 - ore 15:23
    Bandiera a scacchi! Bagnaia vince la Sprint del Mugello!
    Secondo Marc Marquez, terzo Pedro Acosta, quarto Morbidelli. Chiude la top5 Maverick Vinales
  • 1 giugno 2024 - ore 15:22
    Iniziato l'ultimo giro
    Tra Bagnaia e M. Marquez c'è un secondo di distacco
  • 1 giugno 2024 - ore 15:20
    Penultimo giro in corso
    Bagnaia davanti, M. Marquez è a 8 decimi. Acosta è terzo, a 2.3 secondi dal campione spagnolo
  • 1 giugno 2024 - ore 15:19
    3 giri alla fine
    Bagnaia primo, M. Marquez si è avvicinato. I primi due corrono con un vantaggio di 1.9 secondi su Acosta, terzo
  • 1 giugno 2024 - ore 15:16
    Incidente di gara anche il contatto Quartararo-Oliveira
    Non verranno prese penalità
  • 1 giugno 2024 - ore 15:16
    Caduto Martin
    Pilota ok
  • 1 giugno 2024 - ore 15:16
    5 giri alla fine
    Bagnaia avanti con 1.3 secondi, secondo M. Marquez con un vantaggio di 6 decimi su Martin, il pilota Pramac ha un margine di 8 decimi su Acosta, che è quarto
  • 1 giugno 2024 - ore 15:14
    La classifica a metà Sprint
    [image: MotoGP Italia Sprint 1.jpg]
  • 1 giugno 2024 - ore 15:13
    M. Marquez su Martin!
    Il numero 93 ora è secondo e punta Bagnaia, a 1.1 secondi
  • 1 giugno 2024 - ore 15:13
    Nessuna penalità per il contatto Bastianini-Martin
    L'episodio è considerato incidente di gara
  • 1 giugno 2024 - ore 15:11
    Vicini Martin e Marquez
    Lotta per la seconda posizione
  • 1 giugno 2024 - ore 15:10
    Morbidelli su Binder
    Il pilota Pramac ora è quinto
  • 1 giugno 2024 - ore 15:10
    Quarto giro in corso
    Bagnaia ha un vantaggio di 3 decimi, Martin è secondo a 2 decimi da Marquez, che corre a 1.2 secondi da Acosta
  • 1 giugno 2024 - ore 15:08
    Acosta ha superato Binder
    Il rookie ora è quarto
  • 1 giugno 2024 - ore 15:08
    Terzo giro in corso
    Bagnaia al comando, secondo Martin, terzo Marquez. Vicini Binder e Acosta per la quarta posizione
  • 1 giugno 2024 - ore 15:07
    Contatto tra Bastianini e Martin
    Bastianini è fuori dalla corsa, pilota ok
  • 1 giugno 2024 - ore 15:07
    Caduti Oliveira e Quartararo
    Piloti ok
  • 1 giugno 2024 - ore 15:07
    Bagnaia ha un margine di 4 decimi
    Vicini Martin e BAstianini, che hanno un vantaggio di 3 decimi su Marquez, che corre con 7 decimi di margine su Binder e Acosta
  • 1 giugno 2024 - ore 15:05
    Secondo giro in corso
    Bagnaia al comando, secondo Martin, terzo Bastianini. Marquez è quarto, ha superato Binder
  • 1 giugno 2024 - ore 15:04
    Iniziata la Sprint di MotoGP! Bagnaia al comando
    Dopo la prima curva Bagnaia è al comando, secondo Bastianini, terzo Martin
  • 1 giugno 2024 - ore 15:02
    tutti i piloti con le stesse gomme
    media davanti e soft asimmetrica dietro
  • 1 giugno 2024 - ore 14:48
    Tulovic fuori pericolo
    Sky ha fatto sapere che il pilota non è in pericolo di vita
  • 1 giugno 2024 - ore 14:29
    La classifica della Moto2 al Mugello
    [image: Moto2 Italia Q2.jpg]
  • 1 giugno 2024 - ore 14:28
    Bandiera a scacchi! Pole position per Joe Roberts
    Secondo Garcia, terzo Lopez. Pasini è settimo, Vietti è decimo, Arbolino è sedicesimo
  • 1 giugno 2024 - ore 14:25
    Poco meno di 2 minuti alla bandiera a scacchi!
    Primo tempo per Joe Roberts, secondo Garcia, terzo Gonzalez, quarto Binder. Pasini è settimo, Vitti è decimo, Arbolino è sedicesimo
  • 1 giugno 2024 - ore 14:18
    Meno di 10 minuti alla bandiera a scacchi
    Pole provvisoria per Garcia, con un tempo di 1:49.955. Secondo Gonzalez, terzo Lopez, quarto un super Pasini! Sugli altri italiani: Vietti è undicesimo, Arbolino è quindicesimo
  • 1 giugno 2024 - ore 14:15
    Aldeguer non prenderà parte alle qualifiche
    Dolore al collo per il pilota Speed Up, lo spagnolo sta facendo degli accertamenti medici
  • 1 giugno 2024 - ore 14:12
    Iniziato il Q2 della Moto2!
    Piloti in pista
  • 1 giugno 2024 - ore 14:12
    Grave incidente in MotoE, il pilota Lukas Tulovic portato all'ospedale Careggi in elicottero
    L'incidente è avvenuto nel corso di gara 1 della MotoE, che è stata poi sospesa e non è ripresa
  • 1 giugno 2024 - ore 14:06
    Bandiera a scacchi! La qualifica del Q1 della Moto2 al Mugello
    [image: Moto2 Italia Q1.jpg]
  • 1 giugno 2024 - ore 14:01
    Pochi secondi alla fine del Q1
    Alcoba segna il primo tempo, secondo Binder, terzo Ramirez, quarto Vd Goorbergh
  • 1 giugno 2024 - ore 13:54
    7 minuti alla fine del turno
    Binder è il primo dei qualificati, secondo tempo per Vd Goorbergh, terzo Salac, quarto Ramirez. Foggia, l'unico non ancora classificato al Q2 tra gli italiani, è fermo ai box
  • 1 giugno 2024 - ore 13:51
    Iniziato il Q1 della Moto2!
    Piloti in pista
  • 1 giugno 2024 - ore 13:50
    Q2 moto3
  • 1 giugno 2024 - ore 13:08
    Q1 moto3
    passano ogden, munoz, kelso e farioli
  • 1 giugno 2024 - ore 11:33
    Q2 finale
  • 1 giugno 2024 - ore 11:32
    Pole di Martin!
    secondo Bagnaia (oggi secondo domani quinto, per la penalità) poi Vinales, Marquez, Bastianini e Morbidelli sesto
  • 1 giugno 2024 - ore 11:30
    marquez ok, non si era vista la caduta
    normale scivolata per aver perso l'anteriore
  • 1 giugno 2024 - ore 11:29
    caduto marquez mentre stava facendo un tempone
    pilota sembra ok
  • 1 giugno 2024 - ore 11:26
    tutto come prima, mancano 3 minuti
    pecco aveva due caschi rossi ma ha perso nel quarto settore per un errorino e quindi rimane secondo
  • 1 giugno 2024 - ore 11:21
    mancano 9 minuti
    primo martin, poi bagnaia, vinales, mm ed enea
  • 1 giugno 2024 - ore 11:21
    mancano 10 minuti e si va già fortissimo
    record per Martin ma 1.44.5 anche per bagnaia, vinales 44.6
  • 1 giugno 2024 - ore 11:20
    secondo bagnaia terzo vinales
  • 1 giugno 2024 - ore 11:20
    record di Morbidelli già caduto: Martin!
    nuovo record con 1.44.504
  • 1 giugno 2024 - ore 11:18
    Acosta schiva Marquez che ha frenato pesantemente
    episodio che potrebbe essere messo sotto investigazione
  • 1 giugno 2024 - ore 11:17
    iniziata la Q2
  • 1 giugno 2024 - ore 11:09
    Q1 finale
  • 1 giugno 2024 - ore 11:08
    passano Morbidelli e Raul!
    Morbidelli con il nuovo record della pista! 1.44.726, durerà poco presumibilmente
  • 1 giugno 2024 - ore 11:07
    caduto pol espargaro
    pilota disarcionato che rimane in pista e la moto se ne va, rischiosissimo ma pilota ok, è andata bene
  • 1 giugno 2024 - ore 11:03
    Morbidelli primo con record della pista!
    1.44.726 mancano 2 minuti
  • 1 giugno 2024 - ore 11:03
    cambia tutto!
    primo raul, secondo binder, mancano 3 minuti
  • 1 giugno 2024 - ore 11:01
    Morbidelli e diggia ancora primi - mancano 4 minuti
  • 1 giugno 2024 - ore 10:58
    morbidelli va primo
    con 1.45.465
  • 1 giugno 2024 - ore 10:58
    PR MotoGP - classifica finale - bagnaia davanti anche qui
  • 1 giugno 2024 - ore 10:56
    Q1 in corso mancano 10 minuti
    iniziate le q1 - davanti diggia e morbidelli
  • 1 giugno 2024 - ore 10:55
    casco speciale Bez: ohmmmmm, calmo, stai calmoooo
  • 1 giugno 2024 - ore 09:59
    p2 di moto2 - che vietti, che pasini!! Anche Arbolino nei 14
  • 1 giugno 2024 - ore 09:49
    danneggiati i bagni al Mugello
  • 1 giugno 2024 - ore 09:15
    p2 di moto3 - Alonso davanti a tutti di tanto! 7 decimi! Nepa primo italiano
  • 31 maggio 2024 - ore 17:08
    Pecco Bagnaia a Sky commenta il venerdì al Mugello: "Una delle mie piste preferite"
    "Mi sono sentito molto bene con questa moto fin da subito: da Jerez abbiamo fatto un lavoro buonissimo con un set-up di base validissimo. Dobbiamo fare un altro step, come quello che abbiamo fatto da stamattina a questo pomeriggio: sono un po' più veloce con le gomme usate e la moto gira meglio, che qua è fondamentale. Non ho tanto da dire, non ho ricevuto nessuna bandiera blu e comunque ho frenato fuori traiettoria, lui è sempre un grande showman: poteva evitarla, ma lo conosciamo La performance c'è sempre anche nella Sprint, ma ci manca il finirle: non è vero che non vado veloce nella gara breve. I miei avversari? Marc Marquez è veloce, Rins sta performando bene, Martin è in difficoltà ma con la gomma usata va bene: comunque la Ducati in questa pista si adatta bene, ciò ci aiuterà. La Yamaha ha avuto due giorni di test qua due settimane fa e questo fa la differenza il venerdì: da Le Mans hanno fatto un passo avanti, stanno facendo un grande progresso e sono veloci. Il Mugello è secondo nelle mie piste preferite, dopo la Malesia, sono molto simili. Me lo godo tanto, vedere la gente che sbraccia e saluta è bellissimo. L'azzurro è bello, anche se rosso è il mio colore: credo comunque sia un bell'omaggio"
  • 31 maggio 2024 - ore 17:01
    Jorge Martin: "Dobbiamo migliorare, difficile correre con le speculazioni"
    "Siamo là con i più forti, dobbiamo migliorare il time attack. Sono felice in Pramac, abbiamo fatto dei risultati fantastici e siamo gli attuali campioni del mondo come squadra, non c'è niente da dire: sono concentrato sul weekend, ma è difficile correre con tutto questo chiacchiericcio fuori. Stamattina è stato difficile, questo pomeriggio sono andato meglio. Con la morbida davanti non mi sento mai, ma stasera tutto era diverso, anche con la soft usata ero avanti con i primi posti e mi sono trovato bene. Peccato aver perso il giro con Oliveira davanti, penso che avrei fatto in top3"
  • 31 maggio 2024 - ore 16:57
    Alex Rins: "Domani ci proverò"
    "L'incidente dell'anno scorso è passato, ora sono al 100%, stiamo facendo un bel lavoro e dico la stessa cosa che ho detto a Barcellona: mi sento bene con la gomma usata, ho girato tutti i giri in '46 e questo è molto importante per la Sprint e per la gara . Essere subito in Q2 è un grande risultato, sto dando il 100% per mettere la Yamaha in alto, siamo in una fase di miglioramento, sono contento perché sto andando forte. Fare i test qua due settimane prima della gara è importante per FP1: stiamo facendo un buon lavoro e siamo tutti a un buon livello, dopo i risultati non buoni a Barcellona è facile che il pilota si demoralizzi, ma sono orgoglioso. Domani nella Sprint ci proverò, anche se non abbiamo la moto per vincere"
  • 31 maggio 2024 - ore 16:40
    Enea Bastianini: "Sarei riuscito a fare tranquillamente il secondo posto? Oggi ho faticato"
    "Ho sbagliato il T2 ma ho ritrovato velocità: non era partita benissimo ma abbiamo fatto qualche modifica che mi aiuta. Nel pomeriggio abbiamo fatto qualche miglioramento: Pecco ora ha qualcosina in più, ci manca quello step. Oggi secondo me sarebbe stato difficile per me andare sul '44 pure cambiando gomma, dobbiamo ancora aggiustare qualcosa: Pecco è molto fluido, per domani cercheremo di andare su un'altra direzione. Ogni volta che arrivo in pista devo fare qualcosa di diverso: il set-up di base è buono, venivo da una gara in cui ho fatto fatica e dovevo ritrovare un po' di fiducia. Oggi mi sono aiutato più da solo, cercheremo di essere più veloci perché il venerdì è incisivo"
  • 31 maggio 2024 - ore 16:32
    Pedro Acosta: "La caduta? Serve capire il limite"
    "Non cado due volte nello stesso giorno, la seconda caduta è stata strana: ma è tutta esperienza, abbiamo migliorato la moto nel run dopo la caduta, vediamo domani come possiamo migliorare alcuni punti. Sono migliorato tanto al Mugello dopo la Moto3, cercherò di fare un altro step questo weekend. Sono l'unica KTM in Q2, che reazione hanno i miei compagni di marca? E' una cosa diversa, stiamo facendo un buon lavoro, facciamo il nostro cammino: continueremo così, stiamo facendo tanto per migliorare la moto e il mio feeling. A volte devi vedere il limite per andare un po' sotto: non mi piace cadere così e la seconda caduta è strana,ma il nostro davanti dà molto al feeling ed è un po' più difficile scaldare la gomma davanti dopo una caduta, ci stiamo lavorando. Marc Marquez ha detto che sarà il dominatore dei prossimi 10 anni? Non suona male, ma non possiamo parlare così se non abbiamo ancora vinto nessuna gara: abbiamo bisogno di esperienza e tantissimo tempo"
  • 31 maggio 2024 - ore 16:26
    Davide Tardozzi sul presunto impeding di Bagnaia a Sky
    "La moda ora è sbraitare: Pecco era fuori traiettoria, non c'è stata nessuna bandiera blu, non capisco perché Alex si sia lamentato, controlleremo. Pecco qua al Mugello è sempre stato molto veloce, c'è un piccolo dispiacere per Enea che avrebbe potuto fare il secondo tempo ed è sesto, domani farà parte della partita. In questo momento vogliamo lasciare i piloti concentrati sul Mugello, possono migliorare e fare bene: noi ci prendiamo tutto il tempo necessario"
  • 31 maggio 2024 - ore 16:09
    Paolo Campinotti a Sky
    "In questi anni abbiamo dimostrato di essere un team vincente. Siamo stati 22 anni senza Marquez, ce la faremo anche l'anno prossimo: se qualcuno non vuol venire da noi è un problema suo, non nostro"
  • 31 maggio 2024 - ore 16:03
    Bandiera a scacchi! La classifica delle Pre Qualifiche con tutti i classificati al Q2 di domani
    [image: MotoGP Italia PL2 2.jpg]
  • 31 maggio 2024 - ore 16:00
    Rins secondo!
    Primo Bagnaia, terzo Acosta. M. Marquez è quinto, Martin sesto
  • 31 maggio 2024 - ore 15:59
    Acosta secondo
    Manca poco più un minuto alla fine del turno
  • 31 maggio 2024 - ore 15:57
    Mancano pochi minuti alla bandiera a scacchi
    Primo Bagnaia, secondo Oliveira, terzo M. Marquez
  • 31 maggio 2024 - ore 15:57
    Bagnaia si piazza primo nei tempi
    Il campione italiano segna un giro da 1:44.938
  • 31 maggio 2024 - ore 15:55
    Presunto impeding tra Bagnaia e A. Marquez
    L'episodio è sotto investigazione
  • 31 maggio 2024 - ore 15:51
    10 minuti alla bandiera a scacchi
    Vinales è ancora il più veloce, Marc Marquez è secondo, Rins terzo, Martin quarto. Bagnaia chiude la top5
  • 31 maggio 2024 - ore 15:45
    17 minuti alla fine del turno
    Vinales è a capo della colonna dei tempi con un giro da 1:45.424, secondo M. Marquez, terzo Rins, Bagnaia è quarto. Jorge Martin è ottavo. Nel frattempo Acosta è tornato sulla moto!
  • 31 maggio 2024 - ore 15:32
    La classifica a mezz'ora dalla fine del turno
    [image: MotoGP Italia PL2 1.jpg]
  • 31 maggio 2024 - ore 15:28
    Caduto Acosta alla curva 13
    Pilota ok, moto molto danneggiata
  • 31 maggio 2024 - ore 15:27
    Martin sale in sesta posizione
    Manca poco più di mezz'ora alla fine del turno
  • 31 maggio 2024 - ore 15:21
    I tempi a 40 minuti alla fine del turno
    Marc Marquez è ancora il più veloce, Rins è secondo, Bagnaia è terzo. Undicesimo Jorge Martin, nervoso ai box
  • 31 maggio 2024 - ore 15:12
    Bagnaia segna il terzo tempo
    L'italiano fa un giro da 1:45.738
  • 31 maggio 2024 - ore 15:10
    Marc Marquez in testa
    Lo spagnolo, a 8 minuti dall'inizio della sessione, è il più veloce con un tempo di 1:45.582. Secondo Rins, terzo Quartararo, quarto Acosta, quinto Bagnaia. Martin attualmente è tredicesimo.
  • 31 maggio 2024 - ore 15:05
    Primi tempi in pista!
    Vinales è il più veloce con il tempo di 1:46.165
  • 31 maggio 2024 - ore 15:01
    Iniziate le Pre Qualifiche di MotoGP!
    Piloti in pista
  • 31 maggio 2024 - ore 14:48
    Bandiera a scacchi! La classifica delle Pre Qualifiche di Moto2
    [image: Moto2 Italia PL2 2 .jpg]
  • 31 maggio 2024 - ore 14:40
    Chantra segna il primo tempo
    Nel frattempo, agli italiani attualmente classificati sono Arbolino, settimo e Vietti, ottavo. Foggia è sedicesimo, Pasini è diciannovesimo. Mancano circa 5 minuti alla fine del turno
  • 31 maggio 2024 - ore 14:36
    Roberts si piazza in prima posizione
    L'americano segna un tempo di 1:50.967, seguito da Fermin Aldeguer in 1:51.118. Mancano 10 minuti alla bandiera a scacchi
  • 31 maggio 2024 - ore 14:32
    15 minuti alla bandiera a scacchi
    Il primo tempo è di Sergio Garcia, secondo Chantra, terzo Canet. Il migliore degli italiani è Mattia Pasini, sesto, Arbolino è ottavo, Vietti è quattordicesimo, ultimo dei classificati provvisori al Q2, Foggia è ventitreesimo
  • 31 maggio 2024 - ore 14:20
    Nuova velocità di punta raggiunta in Moto2!
    Daryn Binder ha toccato i 309.5 Km/h
  • 31 maggio 2024 - ore 14:17
    La classifica a 30 minuti alla bandiera a scacchi
    [image: Italia Moto2 PL2 1 .jpg]
  • 31 maggio 2024 - ore 14:07
    Iniziate le Pre Qualifiche di Moto2!
    Piloti in pista
  • 31 maggio 2024 - ore 13:54
    P1 di Moto3 - davanti Alonso
  • 31 maggio 2024 - ore 11:35
    aprilia livrea speciale: all stars 8-9 giugno a misano
  • 31 maggio 2024 - ore 11:33
    classifica finale fp di motogp
  • 31 maggio 2024 - ore 11:33
    vinales, quartararo e morbidelli davanti a tutti!
    finito il turno della motogp
  • 31 maggio 2024 - ore 11:29
    il tempo record al mugello è
    1'44.855, pole position di bagnaia nel 2023
  • 31 maggio 2024 - ore 11:29
    caduto acosta, dopo un casco rosso
    pilota ok, mancano 2 minuti, acosta ancora davanti
  • 31 maggio 2024 - ore 11:21
    acosta fa 1.46.459 e va primo - mancano 10 minuti
  • 31 maggio 2024 - ore 11:19
    in pista la motogp per il primo turno di libere - mancano 11 minuti
    davanti marquez, poi acosta, rins, bagnaia
  • 31 maggio 2024 - ore 10:40
    Fp Moto2 - davanti aldeguer, bene arbolino
  • 31 maggio 2024 - ore 09:38
    fine fp moto3, alonso davanti
  • 31 maggio 2024 - ore 09:29
    in pista la moto3 per le FP - davanti alonso con un secondo di vantaggio
  • 30 maggio 2024 - ore 19:05
    Marini
    "In Honda funziona tutto benissimo, ma ci manca la performance"
  • 30 maggio 2024 - ore 18:20
    Raul Fernandez: "Bello essere competitivi per un weekend"
    Intervistato durante la conferenza stampa: "Ottimo lavoro, sono davvero contento di aver fatto un buon weekend, ci serviva dopo tanto tempo. Vediamo come andrà su una pista diversa, non è facile per noi su questa pista perché la Ducati è molto forte qua. La nuova moto arriverà probabilmente dopo la pausa estiva, per quanto riguarda il futuro sono concentrato sul mio lavoro e non voglio pensarci troppo. Partire dalla prima o dalla seconda fila è importante, la tua gara cambia: puoi imparare dai piloti più competitivi, soprattutto da Aleix che ha la nostra moto. Abbiamo compreso sul perché avessimo quella velocità a Barcellona: è stato anche per via dell'elettronica e le modifiche che abbiamo fatto, poi guidare senza pensare a quello che facevo è stata la chiave"
  • 30 maggio 2024 - ore 18:20
    Fabio Di Giannantonio: "Al Mugello vogliamo stare vicino ai primi"
    Intervistato alla conferenza stampa: "Stiamo cercando di sfruttare al massimo il potenziale della moto, siamo piuttosto vicini ai piloti più veloci. Questo weekend proveremo a stare vicini a loro fin dalla partenza, cercando di regalare un bello spettacolo. Credo che i miei miglioramenti siano chiari: quest'anno ho raggiunto una buona prestazione in tutte le gare, ho lavorato molto per questo. Mi piace lavorare col team, tutte le persone sono estremamente competenti e in gamba, l'atmosfera è sempre positiva: per il futuro stiamo lavorando con il mio staff, il mio obiettivo è crescere e sarebbe fantastico avere una moto ufficiale per lottare con i piloti ufficiali, sarebbe tutto più semplice. Però sto lavorando bene anche con questo team, continuare con loro sarebbe positivo, per cui ci sono due strade su cui stiamo lavorando. Presto sapremo tutto. Al Mugello si può spingere sin dall'inizio senza gestire troppo le gomme, ma credo che per noi sia comunque necessario lavorare sui primi giri. Ci siamo visti con Enea dopo Barcellona e ne abbiamo parlato: è difficile perché anche io ho avuto un Long Lap quando già perdevo più tempo a tagliare la chicane nel primo settore, ma al momento il regolamento è questo e non si può fare nulla. Sarebbe bello in futuro se i team o i piloti potranno parlare rapidamente con i marshalls per capire la situazione, sarebbe bello parlarne durante la gara in modo che la scelta sia più equa per tutti"
  • 30 maggio 2024 - ore 17:46
    Piove
  • 30 maggio 2024 - ore 17:45
    Sta piovendo forte al Mugello
  • 30 maggio 2024 - ore 16:04
    Iniziata la conferenza stampa di questi tre
  • 30 maggio 2024 - ore 12:43
    Acosta
  • 30 maggio 2024 - ore 12:12
    Acosta
    “A Barcellona non ho avuto un problema con la moto, al Mugello ho fatto il primo podio in Rookies Cup. In moto2 mi sono trovato molto bene qui”
  • 29 maggio 2024 - ore 22:31
    Quartararo e Rins alla vigilia del Mugello
    QUARTARARO: "Abbiamo fatto una buona gara a Barcellona, ​​quindi sono abbastanza felice. Spero di sfruttare lo scorso fine settimana. Il mio obiettivo è entrare in Q2 venerdì: questa è la cosa più importante: fare un grande, grande venerdì. Penso che le nuove parti aerodinamiche con cui abbiamo corso a Montmeló siano migliori. Hai bisogno di un po’ di tempo per abituarti alla nuova aerodinamica e penso che il fine settimana del GP di Catalogna sia stato un ottimo inizio. Quindi speriamo di poter vedere dei benefici anche qui al Mugello". RINS: "Al test privato al Mugello, circa due settimane fa, abbiamo confermato che la carenatura funzionava un po' meglio. Sulla pista di Montmeló la carenatura non era così importante in termini di impennata o velocità in curva, ma al Mugello sarà più importante e sappiamo che ha funzionato abbastanza bene. Quindi credo che sarà un buon fine settimana e, si spera, con una migliore aderenza in pista rispetto alla scorsa settimana".
  • 29 maggio 2024 - ore 22:30
    Meregalli, direttore Yamaha, alla vigilia del Mugello
    "Dopo Barcellona siamo andati direttamente al Mugello. Il test privato di due settimane fa ci ha permesso di valutare qui il nostro nuovo pacchetto aerodinamico con risultati positivi. I dati aggiuntivi torneranno utili e siamo molto ansiosi di vedere come si confronteranno quelli di un vero weekend di gara. Speriamo che questa sia una bella uscita per la nostra squadra. Fabio sta avendo uno slancio positivo, che vogliamo continuare. Per quanto riguarda Álex: abbiamo riscontrato un problema tecnico dopo il GP di Catalogna che lo ha portato a finire ultimo. Il fatto che abbia portato a termine la Gara, nonostante il problema, testimonia la sua professionalità e determinazione. Durante i test privati ​​del Mugello, è stato abbastanza veloce e, se riprenderà da dove aveva interrotto questo venerdì, pensiamo che sarà pronto per un buon fine settimana di gara".
  • 29 maggio 2024 - ore 12:23
    Bagnaia e Bastianini alla vigilia del Mugello
    BAGNAIA: “Correre al Mugello è sempre un’emozione indescrivibile e poter contare sul calore di tutti i tifosi italiani e dei Ducatisti presenti in pista rende questo evento ancora più incredibile. Le due vittorie ottenute qui negli ultimi due anni sono state una più bella dell’altra e sogno di poterci riuscire anche quest’anno. La nostra domenica al GP d’Italia sarà ancora più speciale, visto che vestiremo gli stessi colori della Nazionale! Sono entusiasta e non vedo l’ora di scendere in pista!”. BASTIANINI: “Tonare in pista subito dopo Barcellona è quello che ci vuole per poter finalmente lasciarmi alle spalle domenica scorsa e provare a riscattarmi. Correre davanti al pubblico di casa vestendo Azzurro mi carica e mi motiva molto. Speriamo il meteo sia dalla nostra! Farò del mio meglio per poter lottare per un buon risultato e regalare un gran spettacolo a tutti i miei tifosi e ai Ducatisti che saranno al Mugello questo weekend”.
  • 28 maggio 2024 - ore 17:02
    Ducati in azzurro al Mugello!
  • 28 maggio 2024 - ore 16:58
    Le parole dei piloti del team VR46 alla vigilia del Mugello
    BEZZECCHI: "Sono sempre felice di correre al Mugello, un posto davvero speciale. La pista è sicuramente una delle mie preferite, forse la mia preferita in assoluto, alcune sequenze di curve sono tra le più spettacolari dell’intero calendario. Poi c’è l’atmosfera: l’aria di casa, il tifo e tutti gli appassionati che animano le colline intorno al circuito per i tre giorni di gara. Arriviamo da un GP non facile, continueremo a lavorare sugli aspetti che ci hanno un po’ messo in crisi a Barcellona, non molliamo e speriamo di fare un gran weekend proprio davanti al nostro pubblico. Avrò anche un casco speciale, è bellissimo e non vedo l’ora di farvelo vedere sabato". DI GIANNANTONIO: "Se penso al Mugello ho sempre gli occhi a cuoricino: è una pista fantastica e l’atmosfera dei tifosi è magica, sia quelli sugli spalti che quelli che animano le colline intorno al circuito durante tutti e tre i giorni. Spero ci sia tanta gente, tanto giallo, ci serve tutto il loro supporto. Siamo vicini, arriviamo dalla prima Top5 con la squadra, siamo costanti e questo è un aspetto importantissimo. Ho voglia di fare bene, non ci manca molto per lottare lì davanti".
  • 28 maggio 2024 - ore 16:57
    Le parole dei piloti HRC alla vigilia del Mugello
    MARINI: "Il GP di casa è sempre qualcosa di bello e sono davvero entusiasta di andarci per la prima volta come pilota ufficiale Honda. Voglio davvero godermi il fine settimana con i tifosi italiani e godere del loro sostegno. Abbiamo fatto progressi a Barcellona e so che possiamo continuare a costruire su ciò che abbiamo trovato durante i test privati ​​del Mugello per il prossimo fine settimana. Si tratta di fare questi progressi ad ogni round e continuare a sentirsi sempre meglio. Si può capire molto sulla moto al Mugello, quindi il fine settimana e i test post-gara saranno molto utili per noi”. MIR: “Abbiamo questa gara e un test prima di una piccola pausa nel calendario. Voglio ottenere il massimo da questo fine settimana per riprendermi dal difficile fine settimana vissuto a Barcellona. Tutti nel team e in HRC stanno lavorando duramente per apportare miglioramenti e continuare lo sviluppo. Abbiamo già alcune idee dai test che abbiamo fatto qui, quindi andiamo avanti e divertiamoci a guidare”.
  • 28 maggio 2024 - ore 16:53
    I piloti Aprilia alla vigilia del Mugello
    ALEIX ESPARGARO: "Avevo detto ad inizio stagione che questi due fine settimana erano estremamente importanti per me. Barcellona e Mugello sono due dei Gran Premi più belli della stagione, in casa per me e in casa per l'Aprilia. Spero di riuscirci ritrovare lo stesso bel feeling che avevo con la moto a Barcellona e non vedo l'ora di lottare per il podio al Mugello". MAVERICK VIÑALES: "Il Mugello è stata una pista impegnativa, negli ultimi anni non sono mai riuscito a trovare il giusto feeling. Sono piuttosto curioso di vedere come mi comporterò con la nuova moto. Sono certo che riusciremo fare un buon lavoro perché questo è il GP di casa dell'Aprilia, sono molto motivato e daremo il massimo”. LORENZO SAVADORI: "Questo fine settimana continueremo a provare diverse soluzioni che stiamo sviluppando. Non vedo l'ora di correre al Mugello davanti ai nostri tifosi. È una delle piste più belle del campionato e, come sempre, darò tutto"