GP del Portogallo

LIVE MotoGP 2021. Il GP del Portogallo a Portimao in diretta

- Il GP del Portogallo dalle prove alle dichiarazioni post gara raccontato in diretta da Giovanni Zamagni. Cronaca, tempi e analisi... tutto LIVE!
LIVE MotoGP 2021. Il GP del Portogallo a Portimao in diretta

Il GP del Portogallo, dalle prove alle dichiarazioni post gara, raccontato in diretta da Giovanni Zamagni. Cronaca, tempi e analisi... tutto LIVE!

Live concluso. Di seguito tutti gli aggiornamenti.
  • 18/4/2021 18:04 Jack Miller:
    “Sicuramente questo non è il modo in cui speravamo di chiudere il fine settimana. Oggi mi sentivo forte e, dopo una buona partenza, sapevo che avrei dovuto iniziare a spingere. Purtroppo sono arrivato molto vicino ad Aleix Espargaro, ho frenato tardi, chiedendo troppo alla gomma anteriore. La caduta è stata completamente un mio errore. Gli ultimi tre weekend sono stati piuttosto difficili, ma ho passato momenti molto più complicati nella mia carriera. Ora, dobbiamo solo continuare a fare bene il nostro lavoro, cercando di rimanere concentrati per ottenere dei buoni risultati già dalla prossima gara”.
  • 18/4/2021 17:31 Maverick Vinales: “In Qatar sono stato sempre competitivo ed efficace, qui sempre in difficoltà a parte un giro in qualifica, che poi mi è stato cancellato…Se fossi partito avanti avrei potuto finire nei primi cinque, ma bisogna capire perché mi è mancato così tanto grip al posteriore. Dobbiamo lavorare e trovare una soluzione a questo problema”.
  • 18/4/2021 17:23 Danilo Petrucci:
    "Ad essere onesti, la gara non è stata troppo positiva per me. Stavo lottando e ho fatto alcuni sorpassi, ma alla fine, non sono riuscito a passare Marini. Non siamo ancora nella nostra forma migliore, dobbiamo migliorare il nostro setup. Però sto acquisendo molta esperienza. Almeno, abbiamo ottenuto alcuni punti e questo è importante per l'umore. Vorrei ringraziare tutta la mia squadra, perché stanno facendo un ottimo lavoro. Per me è ancora una nuova esperienza, ma so che abbiamo il potenziale per essere più vicini ai migliori, ma c’è ancora tanto lavoro da fare. Abbiamo alcune idee per Jerez e non vedo l'ora di correre lì".=
  • 18/4/2021 17:22 Luca Marini:
    "Non sono contento della gara di oggi e del passo: ho girato almeno mezzo secondo più piano rispetto a quanto fatto vedere in prova e dobbiamo analizzare i dati per capire il motivo. Un ritmo positivo fin dalle libere mentre oggi è successo qualcosa. Nel complesso sono contento, un weekend in crescita dove abbiamo lavorato bene con tutto il Team. Sono arrabbiato per la gara, dobbiamo capire cosa succede perché anche in Qatar abbiamo sofferto di più nel long run rispetto alle prove. Un trend da ribaltare”.

  • 18/4/2021 17:22 Aleix Espargaro: “Mi diverto come non mai"

    "Dopo il warm up nel quale ero partito con gomme usate e mi ero sentito molto bene, mi sarei aspettato forse anche qualcosa di più da questa gara. Ma non dobbiamo dimenticare il percorso che ci ha portati fino a qui, a lottare per tre gare consecutive nel gruppo di testa, con velocità e senza errori. Per essere ancora più incisivo mi è mancato un po' di grip al posteriore, con 20 gradi di asfalto in più rispetto a stamattina forse non sarebbe stato così azzardato scegliere la dura. Non avendola mai provata a fondo durante il weekend non ce la siamo sentita e, al netto di tutto, continuiamo comunque a dimostrare il nostro valore. Io mi diverto come non mai in sella, sono carico e non vedo l'ora di scendere in pista per vedere quali soddisfazioni ci potremo togliere".
  • 18/4/2021 16:56
  • 18/4/2021 16:55
  • 18/4/2021 16:14 Fabio Quartararo:
    “Nel 2020 abbiamo avuto tanti problemi di motore ed elettronica. Adesso tutto lavora meglio, siamo più consistenti, mi sento meglio con il nuovo telaio, è quello che mi fa sentire l’anteriore e mi permette di spingere. Si può anche superare bene, mi sento a mio agio con la parte davanti della moto. Puoi spingere di più al limite.
    “Mi sento molto differente dal 2020: quando vinci due gare di fila con vantaggio è stato un po’ strano ero in testa al campionato. Adesso è diverso, ho lavorato molto bene con il mio preparatore mentale durante l’inverno.
    “Avevo un ottimo feeling con la media, ma è sempre importante provare tutte le gomme, con la dura mi sentivo un po’ meglio sulla destra, specie nel T4. E’ stata una buona decisione scegliere la dura.
    “Mi sento come nel 2019, quando la moto lavorava molto bene. Qui non abbiamo fatto cambiamenti rispetto al qatar, solo dei dettagli, come avveniva nel 2019, nonostante questo sia un circuito totalmente differente. Credo che la M1 possa funzionare bene in tutti i circuiti”.
  • 18/4/2021 16:07 Joan Mir:
    “Nel primo giro è vero che c’è stato un momento critico con Marquez: volevo passare e lui ha chiuso la traiettoria. Per me era troppo tardi fare qualcosa di differente. Ma non avevo capito che era Marc. Partendo da dietro devi essere aggressivo all’inizio. Se partirà più avanti, potrò essere meno aggressivo.
    “Come nel 2020, il primo passo della stagione era salire sul podio. Per noi non è un inizio facile di stagione per le caratteristiche della nostra moto, ma io sempre competitivo: aver fatto un podio qui mi dà fiducia. Penso gara dopo gara, non al campionato”.
  • 18/4/2021 16:04 Fabio Quartararo:
    “Rivale? Difficile da dire. Bagnaia è molto forte, ma anche Mir, Zarco è stato consistente nelle due gare precedenti. Al momento direi Bagnaia, che è migliorato tanto dall’anno scorso. Ma dimentico 6-7 piloti, non c’è un favorito.
    “Quando spingi così tanto non hai tutto sotto controllo… Questo è un circuito molto stancante, ma sono ok, mai sento forte”.
  • 18/4/2021 15:59 Fabio Quartararo:
    “Il passo che io avevo rispetto a Rins ieri era più veloce. Sapevo che si poteva andare un po’ più forte, ma ho spinto tanto, lui sempre lì vicino. Volevo scappare, ma lui era lì, ha tenuto un passo molto migliore delle qualifiche. Purtroppo poi ha sbagliato: non mi stava mettendo sotto pressione, forse sarebbe arrivata alla fine. E’ stata più una motivazione che una pressione”.
  • 18/4/2021 15:57 Quartararo: Questo è uno dei circuiti più fisici, Marquez ha fatto bene, il risultato che mi aspettavo. E in qualifica è stato impressionante. E’ tornato”.

    Mir: “Mi aspettavo un risultato così da Marquez, è stato un ritorno consistente, è stato forte. E’ tutto più difficile per lui, ha fatto un grande lavoro, prima Honda”
  • 18/4/2021 15:54 Joan Mir:
    “Sapevo che se non fosse stato possibile superarlo nell’ultimo giro, sarebbe stato impossibile superare Bagnaia in rettilineo…
    Per me è stata una gara positiva: nel warm up mi sentivo molto forte, ma a metà gara ho avuto dei problemi con alcuni parti della moto, ho perso un po’, ma negli ultimi giri ho ritrovato un buon ritmo.
    “Jerez, Le Mans non sono piste particolarmente favorevoli, ma anche in Qatar e qui, piste per me complicate, è stato possibile stare vicino o sul podio. Adesso, in questo momento, bisogna limitare i danni, arriveranno piste migliori”.
  • 18/4/2021 15:50
  • 18/4/2021 15:49 Fabio Quartararo:
    “Sono partito bene, ma gli altri meglio di me… Siamo stati molto veloci, non mi aspettavo un passo così, ma mi sentivo bene con la moto. A metà gara eravamo velocissimi, Rins sempre a 0”2, poi lui ha fatto un errore. E’ stato un gran ritmo, mi sono divertito moltissimo.
    “Yamaha ha fatto un grande passo in avanti rispetto al 2020 e io mentalmente mi sento molto più forte. Nel 2020, dopo Aragon, quando ho perso la possibilità di lottare per il campionato, non ero frustrato, ma non ero più perfettamente concentrato. Adesso è tutto diverso, ho tanta positività, la moto funziona bene, siamo focalizzati al 100%”.
  • 18/4/2021 15:39
    Rossi: “Caduta a parte, sono più fiducioso"

    Meglio in gara, abbiamo migliorato l’assetto della moto, avevo maggior feeling e più stabilità. Il mio passo non era male, ma quando parti così indietro è tutto più difficile. Potevo arrivare nei 10, ma ho fatto un errore alla curva1. Comunque oggi in gara è andata meglio.Quella curva è molto critica per la gomma anteriore, con il caldo la media era più sotto pressione, non credo ci fosse qualcosa sulla pista.
    “Molto dipende dalle gomme: qui si potevano usare le dure e sono stato più veloce. Il mio passo è stato migliore che in prova, sono più fiducioso. Abbiamo migliorato in frenata e con la media posteriore mi sentivo meglio, specie a destra e con più accelerazione.
    “Dovevo essere più aggressivo con mio fratello, ma ho perso un giro e mezzo per passarlo. E’ stata una strana situazione superare mio fratello. Mi spiace molto per l’errore che ho fatto.
    “E’ dura perché tutti vanno forte, in questo momento bisogna mantenere la concentrazione, oggi è andata meglio, guidavo meglio, non ero lontano dal gruppetto che lottava per il podio. Questa gara mi dà fiducia. Nelle prossime gare cercheremo di migliorare.
    “In qualifica devo cercare di fare meglio, diciamo che faccio un po’ fatica con le gomme morbide a migliorare il crono, ma bisogna cercare di partire più avanti. Ma oggi mi trovavo meglio con la moto, in generale riuscivo a guidare abbastanza bene. Peccato per la scivolata, potevo prendere un po’ di punti che facevano morale. Ma la strada è forse quella giusta.
    “Bagnaia? Molta gente non ha capito il suo potenziale, ha un grandissimo talento, riesce a fare con la moto cose egregie, si trova benissimo con la moto e il team ufficiale, la Ducati crede molto in lui, è una coppia da tenere d’occhio. Se non fosse stato penalizzato per le bandiere gialle, credo che oggi avrebbe lottato per la vittoria è uno da tenere d’occhio.
    “Morbidelli? Lo conosciamo, può vincere delle gare.
    “Marquez? E’ già ad alto livello è stato molto molto forte, tutti devono fare attenzione a lui per il campionato, ma
    “Acosta? Oggi è stato impressionante, per approccio e impatto nella Moto3. Primo nel campionato, due vittorie e un secondo posto, ha un grande talento. Contento che Migno sia tornato sul podio
  • 18/4/2021 14:43 Finale
    Quartararo Bagnaia mir Morbidelli Binder a.espargaro marquez, a.marquez Bastianini Nakagami Vinales marini petrucci Savadori
  • 18/4/2021 14:42 Bagnaia mantiene 0”293 di vantaggiuo
  • 18/4/2021 14:41 Bagnaia allunga un po’ in rettilineo
  • 18/4/2021 14:41 Ultimo giro: Bagnaia ha 0”123 da difenere
  • 18/4/2021 14:40 Bagnaia deve tenere duro
  • 18/4/2021 14:39 Bagnaia adesso è in difficoltà
  • 18/4/2021 14:39 Morbidelli in scia a mir, bel finale per il secondo posto
  • 18/4/2021 14:39 Mir a 0”224 da bagnaia
  • 18/4/2021 14:38
  • 18/4/2021 14:36 Mir prova a tenere la scia di Bagnaia. E morbidelli si avvicina a mir
  • 18/4/2021 14:35
  • 18/4/2021 14:35 Cade zarco
  • 18/4/2021 14:35 Marquez 1’40”108 al 19esimo giro!
    Bagnaia passa zarco, è secondo, grandissimo pecco
  • 18/4/2021 14:35
  • 18/4/2021 14:35 Bagnaia passa mir, cade rins!
  • 18/4/2021 14:35 Bagnaia può puntare al podio. Adesso psicologicamente è più tosto Rins, perché quartataro per quanto spinga non riesce ad andare via
  • 18/4/2021 14:35 17 giro
    Davanti spingono forte, record della pista su record della pista
    Quartararo 1’39”472, rins 1’39”471
    1 millesimo di differenza!
  • 18/4/2021 14:35 Marc Marquez nono ha fatto adesso il suo giro veloce in 1’40”045
    Che tempo
  • 18/4/2021 14:34 Bagnaia passa morbidelli in rettilineo prima della 1 del 17esimo giro
  • 18/4/2021 14:34 Mir è in grande difficoltà adesso, morbidelli e Bagnaia lo possono passare
  • 18/4/2021 14:34 Bagnaia pronto all’attacco di morbidelli, che però resiste in frenata
  • 18/4/2021 14:34 Cade rossi, era 11esimo
  • 18/4/2021 14:34 Zarco passa in rettilineo, è terzo. I primi due record della pista: 1’39”654 per Quartararo, poi Rins 1’39”598
  • 18/4/2021 14:34 Rossi passa marini.
    Mir adesso sembra un po’ in difficoltà, fatica a tenere dietro zarco
  • 18/4/2021 14:34 I primi due allungano, adesso hanno 1”3 su mir
  • 18/4/2021 14:34 Rossi è 12esimo a 10”812, ultimo giro 1’40”987
  • 18/4/2021 14:34
  • 18/4/2021 14:34 Bagnaia sta spingendo fortissimo è pronto al sorpasso di morbidelli
  • 18/4/2021 14:34 Bagnaia passa binder al 12esimo giro: è sesto a 2”996, fa il giro veloce in 1’39”728
  • 18/4/2021 14:34 11esimo giro
    Quartararo 1’39”884, rins 1’39”907, mir 1’39”910, Zarco 1’40”484, morbillo 1’40”094 binder 1’40358
    Bagnaia 1’40”251
  • 18/4/2021 14:19 Rossi dietro a marini a 1”246 dal fratello
  • 18/4/2021 14:19 Rins è in forcing, tiene botta su Quartararo. Marquez nono davanti al fratello Alex di 2”3
  • 18/4/2021 14:17 Bagnaia prova a superare binder, ma al momento non trova il posto giusto
  • 18/4/2021 14:17 Quartararo giro veloce in 1’39”999. Il secondo più veloce in pista è binder in 1’40”008
  • 18/4/2021 14:14 Quartarari passa rins al nono giro. Ricordo che lui ha la dura posteriore
  • 18/4/2021 14:14
  • 18/4/2021 14:14 Bagnaia sta rimontando, adesso è settimo, può rientrare
  • 18/4/2021 14:13 Giro veloce di zarco adesso terzo, va un po’ lungo e mir lo ripassa
  • 18/4/2021 14:13 Grande gara di binder, adesso settimo, morbidelli passa a.espargaro: franco ha il passo
  • 18/4/2021 14:12
  • 18/4/2021 14:11 l’Aprilia sempre nelle prime posizioni, cade oliveira
  • 18/4/2021 14:10 Rossi è 13esimo. Anche mir passa zarco
  • 18/4/2021 14:10 Cade miller era sesto
  • 18/4/2021 14:09 Rins 1, poi passa anche quartararo
  • 18/4/2021 14:09 Problema tecnico per Pol Espargaro, si ritira
  • 18/4/2021 14:08 Zarco ripassa in rettilineo, rins deve rifare tutto da capo. Deve passarlo prima delle ultime due curve se vuole tenere la posizione
  • 18/4/2021 14:07 Rins 1
  • 18/4/2021 14:07 La sensazione è che se rins riesce a passare, per Zarco diventa più complicato
  • 18/4/2021 14:07 Rins passa, ma ripassa subito Zarco
  • 18/4/2021 14:06 Quartararo passa mir, adesso è terzo
  • 18/4/2021 14:05 Zarco sta facendo da tappo, il gruppo si sta ricompasttando
  • 18/4/2021 14:05
  • 18/4/2021 14:05 Giro veloce di quartararo, i primi 5 in 0”856
    Vinales ultimo
  • 18/4/2021 14:04 Zarco prova ad allungare, le due suzuki in scia
  • 18/4/2021 14:03 Miller marquez quasi contatto
  • 18/4/2021 14:02
  • 18/4/2021 14:02 Mir dà una mezza sportellate a marquez poi chiede scusa con il piede. Ricordate ieri?
  • 18/4/2021 14:02 PARTENZA MOTOGP
    Zarco rins marquez mir Miller Quartararo Morbidelli binder
  • 18/4/2021 13:59 Via al giro di ricognizione

  • 18/4/2021 13:57
  • 18/4/2021 13:56
  • 18/4/2021 13:54
  • 18/4/2021 13:53
  • 18/4/2021 13:53
  • 18/4/2021 13:52
  • 18/4/2021 13:51
  • 18/4/2021 13:51
  • 18/4/2021 13:50
  • 18/4/2021 13:50
  • 18/4/2021 13:48 Scelta gomme:
    Oltre a vinales, anche petrucci, quartararo lecuiona, binder e oliveira con la dura posteriore, tutti gli altri con la media.
    Per l’anteriore, tutti con la media, tranne petrucci e Lecuona con la dura
  • 18/4/2021 13:47
  • 18/4/2021 13:47
  • 18/4/2021 13:45
  • 18/4/2021 13:44 Vinales a sorpresa monta una dura al posteriore
  • 18/4/2021 13:44 Motogp e f1 ricordano insieme Fausto Gresini. Ciao fausto
  • 18/4/2021 13:44
  • 18/4/2021 13:44
  • 18/4/2021 13:44
  • 18/4/2021 13:41
  • 18/4/2021 13:38
  • 18/4/2021 13:38 Entra in pista la MotoGP

  • 18/4/2021 13:29
  • 18/4/2021 13:28
  • 18/4/2021 13:06
  • 18/4/2021 13:06
  • 18/4/2021 13:00 Finale
    Acosta, foggia, Migno, sasaki, Rodrigo Antonelli, Fenati garcia
  • 18/4/2021 12:59 La moto di acosta sbacchetta
  • 18/4/2021 12:59 Acosta passa, che frenata
  • 18/4/2021 12:58 Cade masia era terzo
  • 18/4/2021 12:58 Foggia ci prova ma non ci riesce
  • 18/4/2021 12:57 Ultimo giro:
    Foggia ha 0!236 da amministrare
  • 18/4/2021 12:57 Acosta fa un errore, ma è lì
  • 18/4/2021 12:56 Adesso dietro a foggia la pressione si fa tosta
  • 18/4/2021 12:56 19 giro
    Foggia, acosta, garcia Migno, masia rodrigo sasaki, Fenati e Antonelli in 1”040. Antonelli e Fenati faticano a stare attaccati
  • 18/4/2021 12:54 3 giri al temrine, acosta torna secondo
  • 18/4/2021 12:53 Foggia si riporta davanti. Vuole stare davanti, la sua tattica. chiara
  • 18/4/2021 12:53 Acosta lungo, Migno primo
  • 18/4/2021 12:53 17 giro
    Foggia, acosta, Migno, garcia, masia, Sasaki, rodrigo, Fenati Antonelli a 1”1
  • 18/4/2021 12:51 Suzuki è caduto perché Fernandez ha sbagliato la frenata
    Può essere sanzionato
  • 18/4/2021 12:49 Caduto suzuki, pilota ok
  • 18/4/2021 12:49 Migno sembra messo bene, anche masia
  • 18/4/2021 12:49 Acosta prova a passare, foggia replica subito: la tattica sembra chiara per entrambi. Foggia vuole stare davanti, acosta sta studiando il punto per passarlo nel finale
  • 18/4/2021 12:47 14 giro
    Foggia, acosta, masia, Sasaki, Migno, Garcia, Suzuki, fernandezfenati rodrigo Antonelli a 1”5
  • 18/4/2021 12:46 Rodrigo ha già passato antonelli
  • 18/4/2021 12:45 Altro giro veloce di Rodrigo, ormai è in scia ad Antonelli
  • 18/4/2021 12:43 Rodrigo, 11esimo, giro veloce: è a 1”2 da Antonelli
  • 18/4/2021 12:43 Acosta, secondo, sembra stare studiando foggia: altro che ragazzino, sembra già molto esperto. Ma è solo il suo terzo gp…
  • 18/4/2021 12:41 Come sempre, la honda del team leopard è molto veloce in rettilineo
  • 18/4/2021 12:41 Ricordo che l’anno scorso, alla sua prima vittoria in moto3, foggia era stato in testa per tutto il gp. Sta provando la stessa tattica
  • 18/4/2021 12:41 10 giro
    Ormai è confermato il gruppo di 10 piloti per la vittoria: l’11esimo e a 3”2 da foggia, a 1”8 da Antonelli, decimo.
    Italiani nei 10: foggia 1, migno 4, Fenati 8, Antonelli 10
  • 18/4/2021 12:38 Il gruppo si è spezzato, sono in 10 in 1”5
  • 18/4/2021 12:35
  • 18/4/2021 12:33 Foggia sta facendo il ritmo, qui era andato fortissimo anche l’anno scorso. Il gruppo si sta leggermente allungando
  • 18/4/2021 12:31 13 piloti in 1”5
  • 18/4/2021 12:29 Il gruppo è compatto
  • 18/4/2021 12:29 Artigas è stato toccato da Rodrigo, per questo è caduto
  • 18/4/2021 12:27 Cade artigas
  • 18/4/2021 12:24
  • 18/4/2021 12:22 Su quest pista si può anche tentare una fuga, come aveva fatto nel 2020 Raul Fernandez
  • 18/4/2021 12:21 Partenza:
    Migno mantiene la rima posizione, poi Masia e foggia
  • 18/4/2021 12:18 Via al giro di ricognizione della Moto3
  • 18/4/2021 10:52 WU MOTOGP
  • 18/4/2021 10:43 Marquez entra in pista

  • 18/4/2021 10:42 Marquez sta mettendo il casco per entrare in pista. Mancano 7 minuti
  • 18/4/2021 10:41 Marc Marquez sempre al box
  • 18/4/2021 10:34 Entra in pista nakagami, che ieri aveva rinunciato alle qualifiche. Mar marquez al box, qualche giro lo farà
  • 18/4/2021 10:34 SCELTA GOMME Qualcuno prova la dura posteriore



  • 18/4/2021 10:31 Marquez al momento non fa il wu, si risparmia per la gara

  • 18/4/2021 10:29
  • 18/4/2021 10:29
  • 18/4/2021 10:25 WU MOTO3
  • 17/4/2021 17:56 Maverick Vinales: “Non ho messo la ruota sul verde, ma non posso fare niente"

    “Credo di avere un buon ritmo, mi sento bene sulla moto. Mi spiace per il giro che mi hanno cancellato, ma abbiamo migliorato tanto oggi e forse domani si può fare un altro passo in avanti.
    “Domani vediamo cosa succede a fine gara, ma credo si possa fare bene. Abbiamo cambiato un po’ il bilanciamento, nelle fP4 abbiamo fatto un buon passo in avanti. Mi sento forte in frenata: non sarà facile domani, perché questo circuito è molto impegnativo.
    “Sono stato in direzione gara: io non ho fatto nulla, non si può fare niente. La gomma posteriore non è andata sul verde non so cosa dire. Voglio pensare solo alla gara e spingere dal primo all’ultimo giro”.

  • 17/4/2021 17:48 Aleix Espargaro: “La miglior Aprilia di sempre"

    “In Qatar abbiamo fatto tanti giorni, ma qui ci siamo confermati, siamo competitivi, siamo vicini ai migliori piloti del mondo. Non sono contento della mia posizione, ma della mia velocità sì.
    “Ho provato la dura anteriore nelle FP4, poi mi sono fermato, ho cambiato moto e omesso la media, facendo degli ottimi giri. Sono molto confidente di poter stare nel primo gruppo, ma nella MotoGP di oggi stare nel primo gruppo significa fare primo o nono.
    “La moto è migliorata sotto tanti aspetti, adesso la moto mi dà più confidenza, posso fare il tempo da solo, questo significa che la moto è competitiva e la confidenza cresce. La differenza tra il 2021 e il 2020 è più grande di quello che si vede. Aprilia è il primo anno che ha una moto veramente competitiva, siamo nel gruppo dei migliori.
    “Bandiere gialle: non voglio entrare nel merito di quanto successo a Bagnaia, gli credo quando dice che non le ha viste. Ma c’è una regola, bisogna rispettarla, perché se c’è una bandiera gialla, significa che qualcuno è a terra. Mi spiace per Pecco, ma c’è una regola, bisogna essere duri nelle sensazioni. Mi spiace anche per Vinales, ma la regola c’è e va rispettata”

  • 17/4/2021 17:34 Luca Marini: “Bisognerà tenere i gomiti larghi"

    “Ero arrabbiato dopo la caduta, perché ho fatto un errore stupido. Bisogna essere più intelligenti in certe situazioni, potevo farmi male: fortunatamente sto bene, ma avrei potuto compromettere non solo la gara. Mi dispiace per il team aver distrutto la moto.
    “Gomme. Credo che tutti sceglieranno la media anteriore e posteriore. Devo cercare di guidare bene per non usare troppo le gomme: nelle FP4 sono migliorato un po’, ma c’è ancora da fare.
    “Gli uomini Ducati vengono spesso nel nostro box, è bello avere il loro supporto, mi rende solamente felice.
    “Gara? Sarà molto difficile, in tanti abbiamo un passo simile, ma credo ci sia un gruppetto di piloti che se ne andranno. Io spero di stare nel gruppo dietro, devo stare attento con la gomma davanti, la stresso troppo davanti sul lato destro. Abbiamo provato a modificare sulla moto delle cose, ma credo che lo stile di guida faccia più la differenza. Sono consapevole di non poter spingere tutti giri, devo gestire un po’.
    “Ci sono i migliori piloti del mondo, sono degli “animali”, i primi giri si buttano dentro tutti, sanno che sono un rookie mi vorranno superare tutti, dovrò stare con i gomiti larghi. Poi la gara si calmerà, spero di riuscire a stare attaccato con gli inseguitori. Sarà molto difficile stare nei 10, in motoGP i primi piloti sono tostissimo, non penso di essere ancora al loro livello, devo ancora imparare tante cose, gestione gomme e gara. E anche il mio pacchetto non è quello delle moto ufficiali, anche se il mio va benissimo. Io ci provo, non costa niente.
    “Se su una pista ti trovi più a tuo agio ti aiuta”.

  • 17/4/2021 17:25 Valentino Rossi: “Ho imparato che non serve arrabbiarsi"

    “E’ molto difficile fare grandi miglioramenti. Qui, rispetto alla seconda gara in Qatar, sono messo un po’ meglio, ma non sono nel gruppo dei veloci. Ho migliorato rispetto al 2020, ma sono ancora lontano: domani sarà dura, il mio passo non è granché, ma cercheremo qualcos’altro nel warm up.
    “Le due M1 del team ufficiale sono veloci, è chiaro che io sono preoccupato, pensavo di essere più competitivo. Bisogna continuare a lavorare.
    “Siamo abbastanza preoccupati perché anche qui soffriamo e faccio fatica su una pista molto difficile. Stiamo cercando di fare di tutto sul Setting della moto e anche sulle linee, sullo stile di guida, al momento non siamo veloci come vorremmo. Anche domani sarà difficile, mi sembra di essere messo un po’ meglio rispetto al Qatar.
    “Rassegnazione? A me dispiace moltissimo di questa situazione, ma durante la mia lunga carriera ho capito che non serve tanto innervosirsi e arrabbiarsi. Bisogna rimanere concentrati, lavorare su tutto quello che si può. E’ chiaro che noi vorremo essere più davanti, dobbiamo continuare a lavorare.
    “Pannelli: servono, sono utili, per quanto vanno forte le moto la bandiera gialla è obsoleta e superata. Dalla F.1 abbiamo visto che funzionano meglio. Con i pannelli, però, ci vogliono più soldi, perché ce ne vogliono molti e grandi. Un pannello si sarebbe visto meglio di una bandiera gialla, ma se ci fosse stato solo a destro non sarebbe servito, ci voleva anche a destra. Tutto dipende da quanti pannelli ci sono lungo la pista, ma sono una buona idea. Bisogna migliorare, ma aiuterà”.

  • 17/4/2021 17:16 Joan Mir: “In Moto3 Marquez sarebbe stato penalizzato"

    “Sto abbastanza soddisfatto del mio lavoro. Nelle FP3 non siamo passati in Q2 per problemi con le bandiere gialle, poi in Q1 sono riuscito a qualificarmi, ma poi c’è il problema che in Q2 ti manca una gomma. Non ho fatto un brutto tempo, credo di essere abbastanza competitivo, il ritmo è buono.
    “Q1: sappiamo che Marquez gli piace fare così, per questo in Moto3 penalizzano, ma in motogP no… A me non mi ha innervosito, può mi ha infastidito nell primo tentativo, mi ha rallentato: non so perché in MotoGP non penalizzano. Quelle azioni sono pericolose, non solo in moto3, ma anche in MotoGP. Lui andava piano, mi ha infastidito nel mio giro veloce, credo andasse penalizzato.
    “Oggi abbiamo lavorato bene, siamo vicini
    “Qui è più difficile superare che in Qatar, è molto complicato. Nelle FP4, Aleix Espargaro si è piantato in mezzo a una curva, ho provato a passare lui e Miller che anche andava piano, ma non ci sono riuscito.
    “E’ molto difficile vedere le bandiere con la MotoGP, stanno provando a migliorare. E’ chiaro che in qualifica è tutto più complicato, però non si può permettere di mettere inpericolo un altro. Questo è successo a tutti”.

  • 17/4/2021 17:08 Enea Bastianini: "Oggi siamo andati meglio di venerdì, sia questa mattina
    sia a pomeriggio. Si tratta però di un piccolo step in avanti. Non è
    bastato per passare in Q2. Dobbiamo fare un altro passo avanti domani. Non
    siamo a posto su questa pista, ma potevamo fare un po' meglio in qualifica.
    I nostri punti deboli qui a Portimao? Non riesco a tenere la moto 'calma'
    nei cambi marcia. Rispetto al Qatar è questo l'aspetto più critico. Così
    perdo tempo dovendo chiudere il gas ogni volta. Per domani speriamo nel
    warm up di trovare qualcosa di grosso per migliorare la moto".
  • 17/4/2021 17:06 Franco Morbidelli: “Ritrovato un buon feeling"

    “Dobbiamo essere contenti della nostra posizione. Credo di aver ritrovato il feeling con la moto, credo che sono lì, ho un buon potenziale per la gara, un passo buono. Sul giro secco, il nostro potenziale rispetto al 2020 è un po’ più basso, perché gli altri hanno migliorato più di noi. Ma è importante essere tornato davanti, sono soddisfatto di oggi.
    “Difficile superare quando perdi 15 km/h di velocità, bisogna controllare bene i dati per capire cosa fare. L’importante è aver ritrovato il feeling, non so bene perché, ma posso guidare meglio.
    “Difficile fare previsioni in motogP sul futuro, sugli sviluppi, i miglioramenti: adesso mi godo questo momento, di sentirmi bene con la moto e di avere il passo.
    “Fabio Quartararo sembra averne un po’ di più di tutti, ha un paio di decimi di vantaggio sul passo, non so se qualcuno potrà trovare questi due decimi per battere Fabio domani.
    “Il mio passo nelle FP4 è stato migliore del 2020, ma Ducati, Yamaha e anche le Suzuki sono più forti del 2020. E’ difficile batterli, ma non sarà facile.
    “Mi prude, non posso e non riesco nasconderlo, non avere il materiale migliore, ma io cerco di fare il mio lavoro, che è essere il pilota possibile con i mezzi che ho. Il futuro ci deve pensare la VR46, cerco di assicurarmi il futuro migliore per me tecnicamente ed emotivamente. E’ presto adesso per parlare di futuro con voi, ma sicuramente ci penso. Ma adesso è anche importante essere concentrati sul momento e farlo rendere al massimo. E’ dalle situazioni difficili che si scoprono cose fantastiche, cercheremo di spingere ai limiti del materiale che abbiamo e conosciamo. Non possiamo girare i pollici, dobbiamo lavorare su questo. Poi a casa si pensa al futuro.
    “Sono più rinfrancato rispetto a Qatar1 e 2, ho un buon potenziale per la gara e il feeling è migliore.
    “Bandiere gialle? Magari in quella curva il pannello non è messo nel punto giusto, si può discuterne in SC, Dorna è sempre pronta a intervenire.
    “I problemi che abbiamo avuti in Qatar sono stati molti e poco chiari. Sembra che qui li abbiamo risolti, non so bene quali fossero i problemi, sono contento così”.=
  • 17/4/2021 16:41 Jack Miller: “Buon passo"

    “Con le gomme usate ho fatto parecchi giri, mi sento a mio agio. Non so cosa si potrà fare domani, ma sono abbastanza soddisfatto del mio lavoro.
    “Nel 2020 perdevamo tanto nelleultime due curve, adesso credo che la situazione sia migliorata. Le gomme sono simili a quelle dell’anno scorso, non sono troppo preoccupato”.
  • 17/4/2021 16:35 Pol Espargaro: “Troppi errori, non riesco a fare un giro perfetto”

    “In Q1 sono finito a 0”2 da Marquez. Io mi sento forte sul passo, mi sento competitivo, ma faccio fatica nel giro secco, non riesco a mettere tutti i settori insieme, per questo sono arrabbiato, mi sento veloce. Parto per la gara da una brutta posizione, ma nelle FP4 non ero male prima della caduta. Sia in Qatar sia qui la migliore sessione potrebbe essere la gara: questo è buono da un certo punto di vista, ma bisogna fare meglio in qualifica.
    “La Honda come la Ktm ha bisogno di solidità in frenata, il problema è che non capisci bene il limite dell’anteriore. Faccio tanti errori, è un problema, perché anche se sono veloce non riesco mai a fare un giro perfetto, non riesco a mettere insieme tutti i settori. L’aspetto positivo è che abbiamo la velocità”.
  • 17/4/2021 16:27 Questa è l’immagine dell’uscita di Vinales. Ricordo che c’è un sensore, non è una decisione umana. Quindi mi viene da dire: se il sensore rileva l’uscita, è giusta la penalizzazione, anche se è evidente che non ci sia vantaggio



  • 17/4/2021 15:55
  • 17/4/2021 15:53 Tolto il tempo a bagnaia, attenzione cambia la classifica



  • 17/4/2021 15:51 Pole momentanea per bagnaia, gran tempo
  • 17/4/2021 15:49 1’39”121: Marc Marquez terzo!
  • 17/4/2021 15:49 Quartararo si sta migliorando ancora
  • 17/4/2021 15:48 Marini ottimo quarto!
  • 17/4/2021 15:48 Miller secondo, perde tanto nel T4
  • 17/4/2021 15:48 Quartararo si migliora di 0”166
  • 17/4/2021 15:47 Quartararo sta migliorando ulteriormente
  • 17/4/2021 15:46
  • 17/4/2021 15:46 Anche marini e Vinales perdono il tempo per la bandiera gialla
    Entra Marquez assieme a rins. I due si guardano, si studiano, chi sta davanti?
  • 17/4/2021 15:46 Marquez al box con il casco in testa.
  • 17/4/2021 15:44 Bagnaia perde il giro perché c’era la bandiera gialla per la caduta di zarco
  • 17/4/2021 15:44
  • 17/4/2021 15:42 Zarco torna ai box con la moto
    Ha un solo tentativo
  • 17/4/2021 15:42 Marc Marquez pronto a tornare in pista, per il suo unico tentativo
  • 17/4/2021 15:41 Cade zarco, stava andando fortissimo. Pilota ok
  • 17/4/2021 15:41
  • 17/4/2021 15:39 Rins e miller con soffice/soffice, gli altri hanno la media anteriore e la soffice posteriore
  • 17/4/2021 15:38 Marquez sta seduto dentro al box
  • 17/4/2021 15:36 Marquez potrebbe anche fare un solo tentativo, ricordo che ha una sola gomma soffice a disposizone
  • 17/4/2021 15:33 VIA ALLE Q2
    PRONOSTICO
    Pecino: Oliveira, bagnaia, quartararo
    Aglio: quartararo bagnaia oliveira
    Ianieri: quartararo, morbidelli, bagnaia
    Zam: quartararo, zarco, marquez
  • 17/4/2021 15:31 GRAZIE NIKI KOVACS PER LA FOTO
  • 17/4/2021 15:30
  • 17/4/2021 15:28
  • 17/4/2021 15:28
  • 17/4/2021 15:27
  • 17/4/2021 15:27 Q1: PASSANO MARQUEZ E MIR
  • 17/4/2021 15:25 Tre caschi rossi per marquez
  • 17/4/2021 15:24 Dritto di mir, Marquez sta spingendo
  • 17/4/2021 15:24 Mir si conferma al secondo posto a 0”049 è a rischio
  • 17/4/2021 15:21 Mir ha lasciato marquez, adesso entrambi viaggiano da soli
  • 17/4/2021 15:21 Adesso tra i due c’è quasi un rettilineo di differenza
  • 17/4/2021 15:19 Mir adesso procede molto lentamente, dietro di lui rallenta anche marquez.
  • 17/4/2021 15:19 Mir e marquez tornano ai box insieme, sono secondo e primo. Ripartono assieme, davanti mir e dietro maruqez…
  • 17/4/2021 15:17
  • 17/4/2021 15:17 Marquez fa il primo tempo dietro a mir, poi va lungo.
  • 17/4/2021 15:15 Marquez quasi tampona mir, nel senso che è vicinissimo
  • 17/4/2021 15:13 Mir passa marquez, adesso Marc è in scia alla suzuki. Scambio interessante…
  • 17/4/2021 15:13 Mir in scia a marquez
  • 17/4/2021 15:12 Via alle q1.
    Pronostico:
    Zam: marquez, mir
    Manuel Pecino: marquez mir
    Matteo aglio: mir marquez
    Paolo ianieri: mir p.espargaro
  • 17/4/2021 15:11
  • 17/4/2021 15:10
  • 17/4/2021 15:09
  • 17/4/2021 15:09
  • 17/4/2021 15:03 FP4 MOTOGP Gran passo di Fabio Quartararo, bene zarco, bene oliveira, bene Vinales


  • 17/4/2021 14:59 Marquez adesso è più costante
  • 17/4/2021 14:58
  • 17/4/2021 14:58 Cade Marini, pilota ok

  • 17/4/2021 14:57 Marquez adesso sta andando forte, sembra aver trovato un po’ di ritmo
  • 17/4/2021 14:55
  • 17/4/2021 14:54 Mir si conferma molto costante: se riesce a entrare in Q2 e fare una buona qualifica, può essere veloce
  • 17/4/2021 14:53 Anche Maverick Vinales sembra avere un ottimo passo.
    Taramasso conferma che la gomma dura può essere una opzione sia all’anteriore sia al posteriore per le ktm, le honda e forse anche per Valentino
  • 17/4/2021 14:51
  • 17/4/2021 14:49
  • 17/4/2021 14:48 Martin ha riportato, ufficialmente, la frattura malleolare della caviglia destra e la frattura della base del primo metacarpo: sarà operato in Spagna. Rientro previsto: le mans
  • 17/4/2021 14:47 Ecco le segnalazioni luminose in azione

  • 17/4/2021 14:45
  • 17/4/2021 14:45 Pilota ok

  • 17/4/2021 14:45 Brutta caduta per Pol Espargaro

  • 17/4/2021 14:43 Quartararo sta facendo una serie di giri consecutivi molto veloci, con gomme nuove
  • 17/4/2021 14:41 Piano piano, Oliveira sta trovando ritmo e costanza
  • 17/4/2021 14:41 Marquez si è salvato alla curva 14, adesso sembra un po’ in difficoltà fisicamente
  • 17/4/2021 14:40 Che rischio per marquez

  • 17/4/2021 14:39 Nakagami ha fatto delle infiltrazioni anti dolorifiche, si sta aspettando che faccia effetto per eventualmente provare a girare
  • 17/4/2021 14:34 SCELTA GOMME, SI VEDONO UN PO' DI DURE
  • 17/4/2021 14:32 Anche Takaaki Nakagami non è in pista a causa dell’infortunio di ieri.
  • 17/4/2021 14:31 E’ arrivato la conferma ufficiale: Jorge Martin è “unfit”, non idoneo per il GP del Portogallo per una frattura al primo metacarpo della mano destra e un problema alla caviglia destra
  • 17/4/2021 14:29 Dennis Foggia:
    “Sono abbastanza contento, ho rischiato di non fare il giro, sono ritornato al box dopo il primo tentativo troppo tardi. Fortunatamente sono tornato in pista nel posto giusto, per me il mondiale parte da qui”
  • 17/4/2021 14:29 Andrea Migno:
    “Sono contento, oggi ho fatto la qualifica in modo differente, con la seconda gomma, ero già davanti, sono andato tranquillo, cercando solo di fare il meglio possibile. Non sapevo cosa avevo fatto, sono arrivato in pit lane e mi hanno detto pole. Bello. Domani viene il momento più difficile, ma sono stato veloce tutti i turni”
  • 17/4/2021 14:24
  • 17/4/2021 14:22 Seconda pole in carriera per Andrea Migno. Foggia per la prima volta in prima fila in Moto3. L’ultima doppietta italiana, silverstone 2019 con Arbolino e dalla porta
  • 17/4/2021 14:18 Pole migno, secondo foggia!
  • 17/4/2021 14:17 Antonelli prende la bandiera senza aver fatto il secondo tentativo
  • 17/4/2021 13:55 Q1 moto3
  • 17/4/2021 12:45 FP3 MOTO2
  • 17/4/2021 12:27 Il dottor Michele Zasa sulle condizioni di Jorge Martin:
    "E’ andato a Faro a fare accertamenti, una Tac per tutto il corpo, anche per la testa, il casco era molto segnato.. Abbiamo un sospetto sul primo metacarpo della mano destra e alla caviglia destra. Farà una Tac a tutto il corpo, anche per escludere versamenti sanguigni alla testa. All’inizio era un po’ scosso, poi si è tranquillizzato. A livello di mano e piede c’è il sospetto che sia una rottura, vediamo se salta fuori qualcos’altro”.

  • 17/4/2021 12:20
  • 17/4/2021 12:19 Martin, cosciente, viene trasportato in elicottero all’ospedale di Portimao per accertamenti più approfonditi
  • 17/4/2021 12:01 Martin è cosciente, ha dolore dappertutto, specie a un ginocchio. Ma non ci son ancora notizie ufficiali
  • 17/4/2021 11:55 FINALE FP3
  • 17/4/2021 11:52 Cade Alex Marquez, quindi ci sarà una bandiera gialla
  • 17/4/2021 11:52 Ultimo tentativo per marc marquez, al momento fuori dai 10
  • 17/4/2021 11:51 I piloti avranno probabilmente due giri a disposizione. Vinales forse uno solo
  • 17/4/2021 11:50 È un gruppone stile moto3. Vinales entra in pista adesso, da solo
  • 17/4/2021 11:48 Via alla sessione: i piloti hanno 4’11” per entrare in Q2: saranno 4 minuti da qualifica
  • 17/4/2021 11:48
  • 17/4/2021 11:47
  • 17/4/2021 11:47
  • 17/4/2021 11:46
  • 17/4/2021 11:44 Ha perso anche uno stivale
  • 17/4/2021 11:44 L’immagine della caduta è bruttissima, ha rotolato assieme alla moto, brutto movimento della testa, problemi a una gamba.
    Il pilota è cosciente
  • 17/4/2021 11:42
  • 17/4/2021 11:41 Martín ancora nella via di fuga, lo stanno portando via in barella

  • 17/4/2021 11:40 Mancano 4 minuti alla fine della sessione, al momento sono fuori dalla Q2: zarco, Marc Marquez, mir, petrucci vinales rossi, Bastianini…



  • 17/4/2021 11:37 Bandiera rossa per la caduta di Martín

  • 17/4/2021 11:35
  • 17/4/2021 11:35 Cade Martín, pilota rimane a terra

  • 17/4/2021 11:34 2 giri consecutivi molto veloci per Franco Morbidelli con la morbida nuova al posteriore. Franco ieri aveva ragione!
  • 17/4/2021 11:31 Marc Marquez sale all’ottavo posto di giornata, nono nella combinata. Sulla moto sembra un pochino più rigido rispetto a ieri
  • 17/4/2021 11:28
  • 17/4/2021 11:27
  • 17/4/2021 11:25 Oggi Marc Marquez è un po’ più in difficoltà, comprensibilmente.
    Gran tempo di Luca Marini
  • 17/4/2021 11:22
  • 17/4/2021 11:22
  • 17/4/2021 11:20
  • 17/4/2021 11:18 Nakagami è andato in clinica mobile, è fisicamente in difficoltà
  • 17/4/2021 11:18
  • 17/4/2021 11:12 Marquez sale al nono posto di giornata. Takagami davvero in difficoltà, al box è molto sofferente
  • 17/4/2021 11:10 Nakagami sta facendo fatica fisicamente per i postumi della caduta di ieri nelle fp2
  • 17/4/2021 11:09
  • 17/4/2021 11:08 Marquez ha fatto sei giri, al momento è ai box, è 18esimo di giornata
  • 17/4/2021 11:06 Morbidelli 1’40”404 si porta nei 10: ricordo che ieri Franco si era detto più che soddisfatto della sua giornata e della sua costanza e di essere indietro solo per non aver fatto il “time attack”
  • 17/4/2021 11:04
  • 17/4/2021 11:02 Le immagini mostrano un Pol Espargaro molto aggressivo nella guida, con la sua honda molto “ballerina” e poco stabile
  • 17/4/2021 11:02 Ieri Oliveira si è un po’ lamentato della scelta sulle gomme portate qui fatta dalla Michelin: ormai è una costante, quando qualcuno non riesce a essere veloce come vorrebbe, si dà la colpa alla michelin…
  • 17/4/2021 10:59 SCELTA GOMME
  • 17/4/2021 10:57 Nakagami in pista con infiltrazioni dopo la brutta caduta di ieri
  • 17/4/2021 10:56 Via alle fp3, marquez il primo a entrare in pista

  • 17/4/2021 10:54
  • 17/4/2021 10:53
  • 17/4/2021 10:53
  • 17/4/2021 10:52
  • 17/4/2021 10:51
  • 17/4/2021 10:51
  • 17/4/2021 10:44 FINALE FP3 MOTO3 NON si è girato forte



  • 17/4/2021 10:38 È arrivato il momento del “time attack”. Vediamo se sarà il solito delirio…
  • 17/4/2021 10:27
  • 17/4/2021 10:26 In pista la Moto3 per le FP3: sole, caldo, zero vento. Bello!
  • 17/4/2021 00:21
  • 17/4/2021 00:19
  • 16/4/2021 20:07
  • 16/4/2021 20:04
  • 16/4/2021 20:03
  • 16/4/2021 20:02
    Da questo GP, tutte le segnalazioni vengono fatte attraverso pannelli luminosi

  • 16/4/2021 19:59
  • 16/4/2021 19:58 Pit Beirer, direttore tecnico Ktm, ha confermato che verrà fatto una richiesta per una wild card per Dani Pedrosa in questa stagione. Pensate che figata sarebbe se in un GP ci fossero presenti come wild card anche Cal Crutchlow con la Yamaha e Andrea Dovizioso con l’Aprilia…
  • 16/4/2021 19:54
  • 16/4/2021 19:39 Franco Morbidelli: “Ho un buon passo, non ho fatto il time attack"

    “Durante la giornata abbiamo migliorato continuamente il feeling con la moto, specie nelle FP2: sono abbastanza contento. E’ chiaro che la posizione non è buona, ma domani ci concentreremo di più sul time attack.. Finisco la giornata con un buon feeling.
    “Non ho messo la gomma soffice nelle fP2, ma il mio passo con la gomma media è molto buono. Sono contento, non completamente sereno, ma soddisfatto. Bisognerà vedere se riuscirò a essere veloce con la gomma nuova: oggi tutti l’hanno messa e sono quartultimo, sono anche felice di non essere ultimo…
    “Pare che la gomma della gara sarà la media, che era la dura dell’anno scorso. Domani farò qualche giro con la soffice per capire come funziona.
    “Marquez? E’ tornato come se ne era andato: significa che l’infortunio non l’ha scalfito ed è fatto di una materia molto dura e tosta. Complimenti vivissimi a lui”.
  • 16/4/2021 19:29 Pol Espargaro: “Non è così male come sembra”

    "Oggi sembra una brutta giornata, ma non è così male come sembra. Il mio IT è molto vicino al tempo di Marc, il che significa che possiamo raggiungerlo e stiamo guidando in un buon modo. Purtroppo, oggi ho fatto alcuni errori e non ho potuto fare il giro perfetto, è il problema che sto avendo al momento spingendo con la gomma nuova. Sto facendo degli errori, anche a livello di linee. Sono solo FP2, domani dobbiamo fare un buon giro. Oggi si trattava di imparare questa moto su questa pista e abbiamo passato molto della seconda sessione a fare questo perché la mattina la pista non era perfetta”.
  • 16/4/2021 19:24 Jack Miller: “il braccio è ok”
    “Sono davvero contento di essere di nuovo qui a Portimão, un tracciato sul quale mi diverto molto! Il braccio non mi ha dato nessun tipo di problema e mi sono sentito a mio agio in sella alla moto fin da subito. Le condizioni oggi non erano ottimali dopo la pioggia caduta in diverse occasioni. Speriamo di poter trovare una situazione più lineare domani che ci permetta di lavorare sul ritmo di gara e di spingere in qualifica”.

  • 16/4/2021 18:34 Lorenzo Savadori:
    "Le condizioni di grip della pista non sono certo ideali e se l'anno scorso, avendo fatto i test, partivo da una situazione leggermente migliore rispetto agli altri, ora siamo tutti sullo stesso livello. La nuova moto si comporta comunque generalmente meglio rispetto alla 2020, anche se dobbiamo ancora migliorare perchè il setting non mi convince del tutto. Vorrei concentrarmi soprattutto sulla seconda parte della frenata, quando si rilascia il freno per inserire, situazione nella quale sono meno incisivo anche rispetto ad Aleix”

  • 16/4/2021 18:30
  • 16/4/2021 18:22 Pecco Bagnaia: “Gran passo in avanti"

    “E’ stata una giornata molto positiva, nel 2020 avevo faticato tanto qui, soprattutto non avevo feeling con l’anteriore. Oggi, subito buon feeling con la moto, buon grip. E nelle FP2 abbiamo fatto un passo in avanti nel controllo della gomma posteriore. Poi ho fatto un ottimo time attack: sono molto soddisfatto. Ho un passo consistente, siamo pronti per domani.
    “Nel 2020, dopo il mio infortunio, è stato difficile rimanere costante durante gara. Forse non ero al meglio, mi sembra che adesso la situazione sia molto diversa.
    “Nelle FP2 sono partito con una gomma usata anteriore, ho faticato un po’. Poi ho ritrovato feeling e sono andato molto bene. Sto lavorando molto anche sui primi giri: nella seconda uscita, al primo giro avevo dei caschi rossi, prima di fare un errore alla 5. Credo che siamo migliorati molto sotto questo aspetto, sono più efficace a scaldare la gomma anteriore, sono contento di questo.
    “La nostra moto è simile alla 2020, il telaio è lo stesso, l’assetto è lo stesso, ho solo cercato di aggiustare il mio stile di guida, e mi sento meglio con la moto. Ci sono dei dettagli differenti, il forcellone c’era già l’anno scorso ma non ero così veloce e non l’ho usato. L’ho provato in Qatar e mi sono sentito meglio.
    “T4? Rispetto a stamattina ho tolto due decimi nell’ultimo settore, lì la Yamaha è molto competitiva, noi lo siamo nel T2 e nel T3. Sto lavorando molto per avere un buon feeling anche nel T4, solo Quartararo ha fatto un po’ meglio alla fine, anche Zarco è più veloce di me in quel settore, questo mi permette di studiare i suoi dati. Quest’anno guido più rilassato e posso conservare le gomme, spingere al 100% nel time attack.
    “Marquez? E’ quasi più strano che la gente non immaginasse che sarebbe tornato così, ha sempre dimostrato anche quando cadeva tornava subito velocissimo, è stato il più veloce degli ultimi anni. Ha più stupito che non guidava la motogp da 8 mesi, questo è stato tosto da vedere.
    “Essere così veloce oggi mi rendo molto felice, il lavoro fatto durante l’inverno mi sta aiutando molto, voglio riuscire a essere costante in questo stagione, come richiede un team ufficiale. Se il massimo è fare quarto bisognerà essere quarto, se si può vincere bisogna vincere”.
    =
  • 16/4/2021 17:51 Maverick Vinales: “Mi manca trazione al posteriore”

    “Oggi avevo tanti problemi di scivolamento della gomma posteriore, mi manca grip. Ho fatto fatica un po’ dappertutto, probabilmente non avevo il giusto bilanciamento perché ero in difficoltà in tutte le parti del circuito. Ho bisogno di più stabilità al posteriore.
    “C’è qui Crutchlow, non ho ancora parlato con lui, voglio farlo perché è sempre importante avere l’opinione di uno come lui che vede le cose da fuori”

  • 16/4/2021 17:35 Aleix Espargaro: “Obiettivo stare nei 10"

    “Questo è un circuito particolare, non è facile capire il limite della moto e ho fatto un errore con l’ultimo tentativo. Ho perso l’anteriore, mi si è chiuso, ho fatto un errore. Dobbiamo riuscire a trovare un buon compromesso per il trasferimento dei pesi, è facile fare un errore nella messa a punto, troppo morbido o troppo rigido… Credo che abbiamo margine di miglioramento.
    “Non sono contento delle gomme, nel 2020 qui mi sentivo bene con le gomme, ma la scelta 2021 mi sembra peggiore, secondo me abbiamo fatto un passo indietro. Bisogna trovare un buon bilanciamento per sfruttare bene le gomme.
    “Marquez? Non sono sorpreso, lui è il miglior pilota della storia, Ajerez prima di cadere era velocissimo. E’ tornato sulla stessa moto, è dove mi aspettavo che fosse, è nuovamente Marc Marquez.
    “Nelle fP1 non si è potuto lavorare bene per le condizioni della pista, ma nelle fP2 mi ero trovato bene. Non sono troppo preoccupato di essere fuori dai 10: domani cercheremo di fare un passo in avanti e stare nei 10”.
  • 16/4/2021 17:28 Luca Marini: “Qui sono più a mio agio"
    “Adesso posso lavorare di più in frenata, è il mio punto debole, non è facile adattarsi. Devo guardare i dati di Pecco Bagnaia, l’ho seguito nelle fP2, devo concentrarmi nel T2, perdo tanto alla frenata della curva 5.
    “Se faccio un giro perfetto, credo si possa entrare nei 10, ma tutti miglioreranno domani, sfrutteranno meglio la gomma posteriore. L’obiettivo è entrare in Q2, credo di poter essere più efficace qui, specie se riuscirò a seguire qualcuno.
    “Oggi ho seguito tanti piloti: Bastianini, Marc Marquez, lui guidava molto bene. Ho seguito anche mio fratello per un giro e per più giri Bagnaia: per me è molto utile seguire una Ducati, per capire lo stile di guida con la nostra moto, posso imparare tanto, è molto utile. Credo di poter essere competitivo qui.
    “Più che dalla mia prestazione sono sorpreso dalle difficoltà degli altri debuttanti: qui sapevo di potere essere veloce e con le modifiche fatte dopo il Qatar mi sono sentito subito meglio con la moto. Non sono sorpreso della mia prestazione, anche se qui il livello è veramente alto, sarà difficile domani rimanere in queste posizioni, ma è quello che dobbiamo fare”.
  • 16/4/2021 17:21 Joan Mir: “Sensazioni positive"

    "Buon primo giorno, mi sono sentito abbastanza bene dalle FP1, buona costanza con le gomme usate, buon tempo con le gomme nuove.
    “Questo è un GP completamente differente dal 2020, quando avevamo avuto un problema con il motore al sabato. Adesso riesco a guidare in un buon modo, credo che Suzuki sia competitiva qui, anche Rins è stato veloce.
    “Capo tecnico? Sono contento della situazione, con Frankie a casa temevo fosse difficile, ma stiamo gestendo la situazione in un ottimo modo, Thomas ha grande esperienza, è molto concreto. Frankie e Thomas parlano continuamente, si confrontano, stiamo facendo un ottimo lavoro: Frankie non è qui, ma lavora assieme a noi, isolato a casa sua, probabilmente lavora più che mai.
    “Il circuito oggi era un po’ scivoloso, messo peggio del 2020, ma è stato positivo avere un buon feeling con le gomme nuove. E’ stato possibile migliorare più del solito, questo è positivo. Domani probabilmente si andrà un secondo più forte, ma per il momento le sensazioni sono positive, posso guidare in modo naturale.
    “Suzuki non ha un vantaggio in nessun aspetto, ma è competitiva in tutti i punti. Non c’è un punto forte e i due piloti sono veloci. L’unico vero difetto è la qualifica, ma oggi siamo andati bene.
    “Marquez? Non mi ha sorpreso la sua prestazione, sappiamo che qui la honda funziona bene e tutti sappiamo il potenziale che ha Marquez, che adesso sembra a posto fisicamente. Lui sa come si guida una MotoGP, a me la sua velocità non mi sorprende sicuro. Io penso a dare il mio 100%, questo mi interessa”.

  • 16/4/2021 17:06 Alex Marquez: “Non mi aspettavo Marc così veloce, ma sapevo che era pronto"

    Adesso ci sono piste più favorevoli o comunque meno problematiche per noi. Giornata positiva per noi, trovata una nuova messa a punto per me. Non sono contento perché non sono nei primi 10, ma ci proviamo domani mattina nelle FP3.
    “Marc? Sicuramente ha bisogno ancora di tempo, non è libero al 100% sulla moto: succede anche dopo i test invernali, il primo giorno fai un po’ fatica, il secondo migliori. Non mi aspettavo che facesse un giro così veloce, ma sapevo che era preparato, si è allenato bene. La famiglia ha sempre uno spirito positivo: ci sono stati dei momenti difficili, ma è normale quando stai nove mesi a casa, con un infortunio così lungo, senza poter vedere le persone a casa del Covid.
    “In generale, per la gara non sono troppo lontano da poter lottare per il podio o per i primi 5, ma ci manca un giro, è difficile capire con le gomme nuove quanto puoi spingere. Mi manca quella confidenza per essere veloce in qualifica”
  • 16/4/2021 17:00 Danilo Petrucci: “Non sono preoccupato”.

    Prima di mettere le gomme morbide alla fine ero soddisfatto, avevo fatto un buon tempo. Poi non siamo riuscito a fare un buon giro secco. Quello che avevamo in programma ieri, ma che non siamo riusciti a fare oggi perché le FP1 sono servite a poco, vorrei avere una moto più stabile in frenata, con meno trasferimento di carico. C’è mancato un po’ di tempo, ma siamo sulla strada giusta, come passo non è male. La gomma morbida nuova ha accentuato il trasferimento di carico, ma non stavamo andando male. Guardo non tanto al risultato quanto a sentirmi bene con la moto per essere competitivo. Oliveira oggi è stato il più veloce delle Ktm, ma non ho visto i suoi dati: non è in testa, ma è un buon riferimento per migliorare. Ma attualmente non sono preoccupato, devo trovare il bilanciamento giusto per me, questo è un nel banco di prova per mettersi a posto.
    “Marquez? Sono contento di vederlo nuovamente in pista, non sono contento che sia davanti a me… E’ già stato veloce, aveva guidato qui con una moto stradale, non so che velocità avrà in gara. Per quello che ho visto, non è il solito Marquez sopra il limite, ma è veloce”.

  • 16/4/2021 16:54 Fabio Quartararo:
    “Il mio feeling in Qatar era molto buono, ma serviva una verruca qui. Oggi le condizioni non erano le migliori, ma il mio feeling con la moto è molto buono, sono molto soddisfatto di questo.
    “Sento dei miglioramenti dal 2020 e anche mentalmente arrivo qui in una maniera differente rispetto al 2020. Arrivo qui dopo una vittoria, sento che tutto sta andando bene, sono contento di come sta andando. Speriamo che le condizioni della pista migliorino, perché sono abbastanza brutte.
    “Per quanto mi riguarda il mio stile di guida, credo che adesso sia migliore e siamo più vicini alla moto 2019. Sono molto contento per come riesco a essere fluido, ho trovato subito un buon feeling, riesco a guidare dolce. Questo è buono per la nostra moto.
    “Ducati hanno tanto potenza, ma noi abbiamo migliorato un po’ nella potenza, questo ci aiuta un po’.
    “Oliveira? Io credo che Oliveira sarà lì davanti, ogni è stato veloce.
    “Marquez? Bello vederlo felice. Sembrava avesse guidato la moto fino a ieri, non che fosse fuori da nove mesi… Credo che potrà lottare per la vittoria domenica, è stato costante e veloce.
    “team Petronas? Penso solo a me, non mi interessano gli altri team e piloti. Franco ha materiale come nel 2020, oggi me lo aspettavo più veloce”.
  • 16/4/2021 16:33 Johann Zarco: “Perdo a centro curva"

    “E’ stato un giorno interessante, bello essere tornato in Europa. Le condizioni erano complicate questa mattina, nel pomeriggio si è potuto lavorare meglio sulle gomme e sul feeling con la moto. Sono abbastanza contento di come andata, oggi non potevo fare di più, ma credo che abbiamo margine miglioramento e tenere un buon ritmo. Oggi Pecco Bagnaia è stato il più efficace fin dalle FP1, devo studiare i suoi dati per capire dove perdiamo. Credo che se domani le condizioni saranno buone, bisognerà fare 1’39” passo per entrare nei 10.
    “Il mio problema principale è in mezzo alla curva, alla massima piega, perdo un po’ di stabilità, la moto diventa nervosa in uscita proprio perché perdo qualcosa a centro curva. Rispetto al 2020 ho già una sensazione migliore, quindi credo che siamo comunque sulla buona strada. Con la soffice c’è tanto grip nei primi due giri, poi cala abbastanza: credo che per la gara la media sarà la scelta migliore, questo è un circuito faticoso per le gomme.
    “Cosa è successo alla fine? Non so tecnicamente cosa sia successo, veniva fuori tanto caldo dal motore ed è venuto fuori un po’ di fuoco, credo sia un piccolissimo problema. =
  • 16/4/2021 15:58 Finale fp2
  • 16/4/2021 15:56 1’40”339 per marquez, sesto
  • 16/4/2021 15:56 Marquez +0”337 al t3
  • 16/4/2021 15:55 +0”314 al T2
    Per marquez
  • 16/4/2021 15:55 Adesso si è lanciato, Marquez: +0”084 al t1
  • 16/4/2021 15:54 Marquez ha un ultimo giro a disposizione, nel giro precedente era andato lungo alla 1
  • 16/4/2021 15:54 Marquez va piano ancora, non si lancia ancora. Caduta per Aleix espargaro
  • 16/4/2021 15:52 Tampone di bagnaia, è in forma pecco: 1’39”866
  • 16/4/2021 15:52 No, Marquez non fa il time attack, sta andando piano. Sarà il prossimo giro quello giusto
  • 16/4/2021 15:51 Marquez si lancia per il time attack
  • 16/4/2021 15:50
  • 16/4/2021 15:49 Oliveira si porta al primo posto, torna in pista Marquez con gomma nuova soffice al posteriore: time attack anche per Marc
  • 16/4/2021 15:48 Oliveira sceglie dura anteriore e naturalmente soffice post per il time attack
  • 16/4/2021 15:47 Tutti ai box, è il momento dei time attack. È tornato in pista Nakagami, buona notizia
  • 16/4/2021 15:45 Aleix Espargaro porta l’Aprilia al primo posto con gomme nuove
  • 16/4/2021 15:43
  • 16/4/2021 15:41 Rins sta facendo il tempo in scia a quartararo
  • 16/4/2021 15:39 Marquez rimane in pista dopo aver fatto un giro piuttosto lento
  • 16/4/2021 15:39 Nakagami esce zoppicante dal centro medico. Non dovrebbe esserci nulla di rotto, solo abrasioni, anche profonde
  • 16/4/2021 15:38 Marquez sta rallentando, torna probabilmente ai box dopo aver totalizzato 11 giri
  • 16/4/2021 15:35 Marquez sale al terzo posto: ha velocità e ritmo
  • 16/4/2021 15:35 Oliveira 1 con la dura ant
  • 16/4/2021 15:32 Marquez è in pista cone le gomme della prima uscita, sta cominciando a modificare l’assetto base (di bradl) utilizzato nelle fp1
  • 16/4/2021 15:30 Marquez entra in pista
  • 16/4/2021 15:27 Marquez ha fatto sei giri, 1’41”995 il migliore, il quinto. Adesso è ancora fermo ai box
  • 16/4/2021 15:25 1’41”052 per bagnaia
  • 16/4/2021 15:24 Nakagami al centro medico per accertamenti
  • 16/4/2021 15:24
  • 16/4/2021 15:23 Zarco continua a girare, quindi non sta facendo il time attack. Perde tantissimo nel T4.
  • 16/4/2021 15:22
  • 16/4/2021 15:21 Se il tempo regge, si scenderà sicuramente sotto l’1’41”
  • 16/4/2021 15:19 Doppia soffice per zarco: che stia già provando un “time attack”?
    Potrebbe essere, viste le condizioni meteo
  • 16/4/2021 15:19 Quasi tutti in pista con media/media
  • 16/4/2021 15:18 Comincia a vedersi oliveira nelle prime posizioni
  • 16/4/2021 15:16 Adesso si scende sotto l’1’42”
  • 16/4/2021 15:16 Marquez 1’42”132, primo. Si gira più forte di questa mattina
  • 16/4/2021 15:15 Nakagami è caduto alla 1, gli si è chiuso lo sterzo quando era ancora in rettilineo. Si tiene una mano
  • 16/4/2021 15:14 Cade nakagami

  • 16/4/2021 15:13 La pista sembra in buone condizioni
  • 16/4/2021 15:11 Via alle fp2 MotoGP
  • 16/4/2021 15:07
  • 16/4/2021 15:07
  • 16/4/2021 15:07
  • 16/4/2021 15:03
  • 16/4/2021 15:00 Tutti i piloti della motogp al muretto dei box per valutare le condizioni della pista
  • 16/4/2021 14:58 Finite le fp2 moto3. Adesso c’è anche un po’ di sole, vediamo cosa succede con la MotogP
  • 16/4/2021 14:55
  • 16/4/2021 14:53 Tutti ai box, difficilmente qualcuno tornerà in pista, sicuramente non si migliorano i tempi
  • 16/4/2021 14:50 Scroscio di pioggia
  • 16/4/2021 14:44 Rodrigo migliora il tempo di migno: quindi, per il momento, le gocce di pioggia non danno fastidio ai piloti
  • 16/4/2021 14:42
  • 16/4/2021 14:39 Vengono segnalate gocce di pioggia
  • 16/4/2021 14:26 Moto3 in pista per le fp2.
    Per il momento pista asciutta, ma ci sono nuvoloni minacciosi
  • 16/4/2021 12:17
  • 16/4/2021 12:16
  • 16/4/2021 12:15
  • 16/4/2021 11:46
  • 16/4/2021 11:46
  • 16/4/2021 11:43 Finale fp1
  • 16/4/2021 11:40 Marquez primo!
  • 16/4/2021 11:40 Marquez vantaggio abissale al T2, i tempi stanno scendendo
  • 16/4/2021 11:39 Marquez in pista con soffice e media. Sta facendo una grandissima sessione
  • 16/4/2021 11:39 Marquez terzo a 0”040
  • 16/4/2021 11:39 Marquez -0”335 al t3
  • 16/4/2021 11:38
  • 16/4/2021 11:36 Bagnaia va al primo posto, in tanti stanno migliorando
  • 16/4/2021 11:35 Marquez va al primo posto in 1’43”544!
    La pista si sta velocizzando
  • 16/4/2021 11:35 Due caschi rossi per Marquez

  • 16/4/2021 11:34
  • 16/4/2021 11:34 Marquez terzo in 1’44”168 a 0”429
  • 16/4/2021 11:33 Dottor Angel Charte ai microfoni di Sky: “Si sente forte, a livello medico e fisico si sente bene. Qualche fastidio sarebbe normale essendo la prima volta che sale in moto dopo tanto tempo. Può usare il braccio tranquillamente, diciamo che è al 90-95% della sua condizione fisica, ma è vero che bisogna abituarsi con calma dopo l’infortunio che ha subito. E’ stato un infortunio complicato, ma è un uomo forte. L’incidente è stato grave, ma bisogna voltare pagina”
  • 16/4/2021 11:28 Marc torna in pista

  • 16/4/2021 11:26 Marquez sempre fermo ai box
  • 16/4/2021 11:25
  • 16/4/2021 11:23 Piero Taramasso: “Ci sono tre anteriori, soffice e media come l’anno scorso, la dura è l’asimmetrica. Posteriore: il medio 2020 è la soffice 2021, la dura è la media e poi c’è una nuova dura con spalla più rigida in caso di temperature oltre i 35 °C”.
  • 16/4/2021 11:19
  • 16/4/2021 11:19 L’espressione di marquez ai box esprime concentrazione e determinazione. Per quanto visto dalle inquadrature, non si è mai toccato il braccio destro
  • 16/4/2021 11:17
  • 16/4/2021 11:16
  • 16/4/2021 11:16
  • 16/4/2021 11:15 Marquez rientra al box dopo 7 giri

  • 16/4/2021 11:13
  • 16/4/2021 11:13 Altro che box, marquez sale al secondo posto in 1’46”850 a 0”061 da bagnaia
  • 16/4/2021 11:11 È probabile che marquez adesso torni al box
  • 16/4/2021 11:11 Al quinto giro, marquez per la prima volta rallenta
  • 16/4/2021 11:09 1’49”568 per marquez, 1”617 da bagnaia
  • 16/4/2021 11:07 1’52”511 il secondo giro cronometrato di marquez, 2”125 più lento di bagnaia
  • 16/4/2021 11:05 Primo giro cronometrato di marquez, tanti piloti sono ancora fermi ai box
  • 16/4/2021 11:02 Marquez, naturalmente, sta andando molto piano, sono i primi passi con una MotoGP dopo 271 giorni l’infortunio alla spalla destra
  • 16/4/2021 11:02 Primo giro
  • 16/4/2021 11:02 Ecco che entra in pista
  • 16/4/2021 10:59 Casco in testa
  • 16/4/2021 10:59 Marquez al box guarda I suoi rivali in pista. Ripeto, l’asfalto non è in buone condizioni.
  • 16/4/2021 10:56 Via alle FP1, marquez è fermo al box
  • 16/4/2021 10:56
  • 16/4/2021 10:56 La pista non è in buone condizioni. In passato, si sarebbe detto condizioni favorevoli a Marc Marquez, ma non in questo caso: Marc non conosce bene la pista, ci ha girato solo con una RC213V-S stradale, deve riprendere confidenza con tutto
  • 16/4/2021 10:53
  • 16/4/2021 10:51
  • 16/4/2021 10:49 Marquez nella prova medica di ieri

  • 16/4/2021 10:49
  • 16/4/2021 10:49
  • 16/4/2021 10:47
  • 16/4/2021 10:42 Finale fp1 moto3
  • 16/4/2021 10:39 Si gira a circa 10 secondi dai tempi con pista con condizione ottimale. Alcuni piloti non hanno fatto nemmeno un giro, tra i quali Masia
  • 16/4/2021 10:35 La pista si è animata, ma rimangono le chiazze



  • 16/4/2021 10:25 Solo 5 piloti sono scesi in pista

  • 16/4/2021 10:09 Sono iniziate le FP1 della Moto3. Pista con grandi chiazze di bagnato, si va piano
  • 15/4/2021 21:16
  • 15/4/2021 21:16
  • 15/4/2021 21:16
  • 15/4/2021 21:16
  • 15/4/2021 19:56 Frankie Carchedi, capo tecnico di Joan Mir, è costretto a saltare il GP perché positivo al Covid. In bocca al lupo!
  • 15/4/2021 19:04
  • 15/4/2021 18:59 Da un sacco di tempo, da valencia 2019, non vedevo una conferenza dal vivo

  • 15/4/2021 18:39 Quartararo: “questo è stato un circuito dove nel 2020 abbiamo faticato di più, ma sono molto fiducioso, è importante vedere il nostro potenziale qui con la nuova M1”.

    Vinales: “Anche il mio feeling è molto buono. Ogni circuito è differente, bisognerà lavorare duro per i tanti cambi di pendenza, ma sono calmo e concentrato, possiamo fare un buon lavoro”.
  • 15/4/2021 18:37 Zarco: “non ho pressione, essere primo in campionato è il miglior modo per iniziare un GP. Dentro al team Ducati è tutto ben organizzato, c’è un grande potenziale, bisogna sfruttare la moto”.
  • 15/4/2021 18:34 Marquez: “mi sento pronto per guidare una moto. So che sarà difficile, ci sono tanti punti interrogativi su come reagirà il mio corpo”.
  • 15/4/2021 18:32 Marquez: “Non so che Marquez vedrete, è chiaro che l’obiettivo principale è sentirsi bene con la moto, è la ragione per cui sono qui. Ma il punto di domanda è come reagirà il mio corpo quanto potrò essere forte. Con i dottori abbiamo preso una decisione unanime, abbiamo deciso tutti insieme per il no in Qatar e per il sì qui. Ma non ho veramente nessun obiettivo per la gara, voglio solo guidare, non mi aspetto nessun risultato. La MotoGP è un po’ cambiata, è molto dura, ci sono tanti piloti veloci anche nei team satellite. L’obiettivo è tornare competitivo, ma non so quanto tempo ci vorrà.
    "=
  • 15/4/2021 18:25 Marquez: “Honda non è nella migliore situazione, ma stanno lavorando duro per trovare un buon compromesso per i piloti che arrivano. I piloti ci sono, Pol Espargaro ha fatto grandi cose con la Ktm, Nakagami va forte, mio fratello è due volte campione del mondo. Ci sono degli aggiornamenti per la moto 2021, questa mattina ho avuto un lungo incontro con i tecnici per capire le novità. Io partirò con la moto di Bradl, poi cercherò il mio compromesso”.
  • 15/4/2021 18:23 Marquez: “Dalla tv è impossibile capire la situazione, ci sono stati tanti alti e bassi per tutti i piloti. Qatar è stato bello con tanti piloti vicino”=
  • 15/4/2021 18:20 Oliveira. “Qatar è un circuito complicato per Ktm, ma nel secondo GP avrei potuto fare meglio se non avessi avuto un problema tecnico con il dashboard, con il cruscotto. Per me è fantastico essere qui”.

    Marquez: “Qui non ho mai guidato una MotoGP, non sarebbe il massimo farlo con la pioggia, ma bisogna essere pronti a tutte le condizioni. Ho girato qui con una moto stradale, non ho però grande confidenza con questo circuito”.

  • 15/4/2021 18:16 Zarco: “Sono nella migliore posizione per iniziare le gare in europa. Questo è un circuito complicato, ma guardo con grande positività al secondo posto di Miller qui nel 2020. Sono abbastanza ottimista”.

    Quartararo: “Nel 2020 ero arrivato qui in una situazione differente, non ero più in lotta per il mondiale, la moto non funzionava benissimo. Ma in Qatar mi sono sentito così bene con la moto, ho tanta confidenza con la moto, credo che possa essere un buon circuito per noi”.

    Vinales: “Questo è un circuito che mi piace, posso essere veloce, Bisogna lavorare al meglio, sfruttare bene le qualifiche”.
  • 15/4/2021 18:12 Johann Zarco: "E’ molto importante per Marc, soprattutto, stare a casa deve essere stato molto complicato. Credo che tutti i piloti siano contenti per questo, sono veramente contento per lui, non posso immaginare quanto abbia sofferto”.

    Fabio Quartararo: “Lui è un otto volte campione del mondo, è stato strano non vederlo in pista, bello che sia tornato”.

    Maverick Vinales: “Non posso immaginare quanto sia stato complicato stare a casa per un anno. Noi siamo rivali in pista, ma fuori abbiamo tutti un buon rapporto, Marc è uno dei piloti importanti della MotoGp, sono contento che sia tornato”.

    Joan Mir: “Lui è stato il riferìmento degli ultimi anni, io ho imparato tanto da lui, sono contento sia di nuovo in pista con noi”.

    Miguel Oliveira. “Bello che abbia recuperato da un incidente così brutto e che possa essere di nuovo in pista”.
  • 15/4/2021 18:08 Marc Marquez:

    “Molto bello essere di nuovo qui con tutti voi. Domani tornerò a guidare una MotogP: sono nervoso, più del solito, ma adesso è tornato il momento di tornare a divertisi anche con tutta la squadra. Non abbiamo nessun obiettivo per la gara, sono molto contento di essere tornato qui. E’ stato molto strano questo periodo, quando ho deciso di non correre in Qatar, perché non mi sentivo al 100% e i dottori me l’hanno sconsigliato. E’ stato difficile, ma adesso abbiamo recuperato e le motivazioni sono molto alte”.
  • 15/4/2021 18:04 Via alla conferenza stampa

  • 15/4/2021 17:57
  • 15/4/2021 17:56
  • 15/4/2021 17:53
  • 15/4/2021 17:52
  • 15/4/2021 17:49 Jack Miller: “Ho recuperato velocemente dopo l’operazione"

    Miller fa vedere la cicatrice sul braccio destro, operato settimana scorsa per sindrome compartimentale.
    “In questi giorni non ho guardato social media, non ho visto commenti, ho solo pensato a me stesso. Bello essere su questa pista con il team ufficiale in un’altra pista.
    “Il braccio è a posto, sono stato fortunato a essere stato operato così velocemente a Barcellona, il recupero è stato più veloce delle aspettative: sono stato operato lunedì e mercoledì potevo già allenarmi. Mi sento bene, pronto a correre: è chiaro che il vero test è guidare una MotoGP, ma sono molto tranquillo.
    “Questo circuito è fisico, ma fisico in una maniera differente rispetto al Qatar, dove stai tanto tempo sull’angolo. In Qatar ho sempre faticato, qui ho fatto molto bene nel 2020, credo si possa fare bene.
    “Pressione, approccio? No, sono tranquillo, sono rilassato, cerco di fare sempre il meglio, poi se a fine giornata non avrò ottenuto il miglior risultato, ci proverò la prossima volta. Psicologicamente sono tranquillo, non perdo energia per pensare a qualcosa che non posso cambiare”.
  • 15/4/2021 17:28 Pecco Bagnaia: “ho buttato via una possibile vittoria"

    “Nel 2020 Miller aveva fatto un ottimo GP, era stato molto competitivo, mentre per me era stato un GP difficile. Ma quest’anno arrivo in una differente situazione, mi sento più a mio agio sulla moto e credo sia un buon circuito per noi. Purtroppo le condizioni meteo non sembrano stabile per domani, ma credo si possa fare bene.
    “Martin, ti ha sorpreso? Ha fatto un grande lavoro, seconda gara, senza i normali test a Valencia, Jerez e Malesia, ha fatto davvero bene. All’inizio ha faticato un po’, per le cadute, ma nel secondo GP è stato molto veloce e costante, ha gestito molto bene la situazione in gara, è stato calmo, ha guidato in modo intelligente e molto bene. E’ stato sorprendente: sapevo che sarebbe stato veloce, ma non mi aspettavo che potesse salire sul podio alla seconda gara.
    “La nuova carenatura ci dà dei vantaggi nelle curve veloci, io credo possa essere utile anche qui.
    “Marquez? Due scenari diversi: il primo che va subito fortissimo e fa il “culo” a tutti, il secondo che la prenda con calma, senza prendere troppi rischi, credo che in questo momento non possa permettersi di prendere troppi rischi con il braccio destro, Conoscendo Marquez è tornato perché è al 100%, lui qui ha girato anche con la Moto2, vedere come andrà.
    “Noi siamo qui per fare il 100%, c’è un rivale in più. Il ritorno di Marc ha creato moltissimo scalpore, ma ognuno poi pensa per sé.
    “La seconda gara in Qatar mi ha insegnato che bisogna sempre cercare il limite con le gomme che abbiamo, è una situazione abbastanza complicata ma sto cercando di capirla. Ho feeling con il davanti della moto, questo è molto positivo per me. E in Qatar2 ho perso la possibilità di giocarmi la vittoria, ho buttato via questa occasione io. Ma avere la possibilità di lottare per la vittoria è molto positivo”.
  • 15/4/2021 16:34 Danilo Petrucci: “Prendo troppa aria in rettilineo"

    “Dopo essere tornato in Italia dal Qatar ho fatto una verifica alla spalla, mi faceva molto male. Fortunatamente non ci sono problemi ai legamenti, ho lavorato duro con il mio fisioterapista. Adesso mi sento meglio, credo non sarà un problema per questo GP.
    “Qui sappiamo di avere una buona possibilità, si può fare essere competitivi, anche se è solo il secondo circuito dove proverò questa moto. Oliveira nel 2020 era stato sempre il più veloce: avere la sua stessa moto è una buona possibilità per poter migliorare tante cose.
    “I dati degli altri piloti servono sempre per capire quando frenano, accelerano, e così via, sicuramente non mi servono per la messa a punto. Io sono uno dei più grandi in MotoGP e questo complica un po’. Ma in Qatar, in alcune sessioni, avevo trovato una buona strada, ma dobbiamo migliorare la velocità in curva. La gara è stata più dura delle aspettative, ma abbiamo capito dove migliorare, abbiamo le idee più chiare per cosa dobbiamo fare adesso.
    “Posizione di guida: sicuramente è un processo abbastanza lungo. Si parla di gradi di inclinazione dei manubri, delle pedane, della posizione del serbatoio. Io adesso sono comodo sulla moto, ma dalle foto si vede che prendo troppa aria. Su quello non c’è soluzione, purtroppo, anche perché non possiamo modificare le carature, abbiamo già usato i gettoni disponibili. Lavoreremo tanto sugli aspetti che possiamo migliorare,
    “Le sospensioni? Per me è difficile fare una vera comparativa, avendo cambiato completamente moto: quindi ci sono troppi parametri differenti. L’aspetto positivo è che c’è grande voglia di migliorare.
    “In Qatar ho provato a spingermi verso messe a punto molto differenti dagli altri piloti Ktm: fino alla gara sembrava funzionare. Poi, però, la domenica ho faticato molto, soprattutto nei primi giri.
    “Voglio lottare con le altre Ktm, io credo si possa lottare per le prime posizioni su questa pista. Voglio più che altro divertirmi: io credo che siamo sulla strada giusta, capire su una pista dove la moto ha vinto quali sono i nostri punti forti e deboli.
    “Marc? L’ho visto stamattina alle 9 mentre si allenava in bicicletta, io correvo a piedi. Io credo che sarà competitivo, ma solo lui sa qual è la condizione del suo braccio. Non va in moto da molto tempo, ma mi sembra tranquillo. Ci metterà un po’, ma sarà veloce”.
  • 15/4/2021 16:03 Joan Mir: “Si può puntare al podio"

    "Mi sento pronto per questo GP, credo che la moto qui possa funzionare bene, anche se nel 2020 avevamo avuto un po’ di difficoltà, credo si possa lottare per il podio.
    “L’anno scorso avevamo avuto un problema con un motore durante le qualifiche; poi in gara mi ero toccato con Bagnaia e c’era stato un problema di elettronica. Ma il team ha capito cosa era successo, io credo che potremo essere pronti e competitivi.
    “Gomme? Non so bene com’è la situazione, dobbiamo capire qual è l’opzione giusta per noi. Oliveira nel 2020 aveva corso con la dura, che quest’anno, se ho capito bene, è la media. Vediamo.
    “Suzuki ha visto cosa è successo con miller in Qatar, per me la sua azione è stata fuori dal limite. Per me è chiaro quello che è successo, fuori dal limite, perché mi ha guardato, mi ha visto. Io credo che andava penalizzato, anche per evitare altre manovre simili in futuro. Non ho parlato con Miller, credo che ognuno rimane sulla sua posizione... La decisione è stata chiara, loro hanno interpretato diversamente, ma bisogna evitare che si ripeta in futuro. Comunque ormai quello è il passato, concentriamoci su questo GP.
    “Sto bene, sono carico, motivato. Ho voglia di fare bene.
    “Marquez? Sicuramente per lui sarà un GP speciale, per quanto mi riguarda l’obiettivo è sempre lo stesso, sfruttare al 100% quello che ho a disposizione. Questo è un circuito più favorevole alla Honda, io credo che lui sarà molto veloce, più o meno allo stesso livello di prima”.

  • 15/4/2021 15:47 Enea Bastianini:

    "Un nuovo circuito per me, si ricomincia da capo, ma sono pronto. E’ un circuito che mi piace, qui l’anno scorso ho vinto il mondiale, quindi i ricordi sono sicuramente positivi. Non so bene cosa aspettarmi”.
  • 15/4/2021 15:40 Aleix Espargaro: “Pista più adatta a noi"

    “Non ho grandi informazioni sul test di Dovizioso, ho parlato un po’ con Albesiano questa mattina, mi ha spiegato un po’. Credo che in questo test, Dovi abbia solo cercato di ritrovare il feeling con una MotoGp e capire la moto. Lui è più “stop and go” rispetto a me, ma la prima impressione che Romano mi ha dato è che Andrea è stato molto diretto e sincero nelle sue spiegazioni, ha detto tante cose simili a me. Non ho parlato con Andrea. So che ha fatto un po’ di fatica con la posizione di guida, sia io sia Savadori siamo più alti di Andrea
    “Portimao? Non so se potrà andare meglio che in Qatar. Questo è un circuito che può essere positivo per me e per l’Aprilia, sono ottimista. Bisogna rimanere focalizzati sulla gara, io credo che questa pista può anche essere meglio del Qatar, dove facevo un po’ fatico a superare. Qui credo che sia più adatto alla nostra moto
    “Non c’è niente di nuovo da provare, dobbiamo lavorare sul bilanciamento della moto.
    “Marquez? A livello sportivo non so cosa succederà, ma a livello umano sono molto contento che sia tornato in moto, dopo un periodo così difficile e lungo. =
  • 15/4/2021 15:27 Jorge Martin: “Sarà difficile, ma sono pronto”

    “Sarà un GP difficile, questo è un circuito complicato e anche le previsioni non sono stabili, è prevista un po’ di pioggia per domani. La MotoGP non è facile da sistemare , non so bene cosa aspettarmi. Devo avere un approccio da “debuttante”, provare a stare nei 10 in tutti i turni, non sarà facile, ma ci proverò.
    Sono molto curioso di girare qui con la MotoGP: sarà difficile, ma sono pronto.
    “In Qatar1 avevo fatto tanti errori: in Qatar2 sono migliorato sistemando gli errori che aveva farro prima. Poi anche la ducati mi ha aiutato, ma, principalmente, sono migliorato grazie agli errori non più commessi. Il mio approccio non cambia, sono sempre un debuttante, l’obiettivo è stare sempre nei 10”.
  • 15/4/2021 15:17 Pol Espargaro: “E’ un bene che sia tornata Marc Marquez, per il team e per la Honda. La moto è un po’ cambiata rispetto a quando lui si è fatto male, lui conosce bene la moto del passato, è importante per tutti noi che sia tornato per capire come funziona la moto.
    “Questo circuito dovrebbe aiutarmi per capire meglio il potenziale della Honda, che in Qatar ha sempre fatto fatica, con situazioni differenti tra un turno e l’altro. Credo che qui si possa essere più costanti. Il Qatar è stato un po’ strano per noi, in gara ho recuperato con un buon passo, ma partivo da troppo indietro. Bisogna fare meglio in qualifica. Bello essere qui, bisogna fare una buona qualifica, abbiamo bisogno di un buon sabato. Per il resto siamo forti, mi sento bene con la moto.
    “Marquez sarà veloce, ha girato qui con una moto stradale molto potente. Non so quanto sarà veloce, ma lo sarà sicuramente.
    “Ricordate Nicky Hayden a Laguna Seca? Ecco probabilmente Miguel Oliveira ha le stesse sensazioni qui su questa pista, è uno dei favoriti alla vittoria”.

  • 15/4/2021 14:58
  • 15/4/2021 14:56 Anche Miller è “fit”, idoneo per la gara dopo l’operazione per sindrome compartimentale



  • 15/4/2021 14:53 E’ ufficiale: Marc Marquez ha superato la visita medica, è stato dichiarato “fit”. Domani sarà in pista per le FP1.
  • 15/4/2021 14:49 Ecco marquez mentre si reca alla visita medica

  • 15/4/2021 14:43 Per il 25esimo anno ho il pass permanente...

  • 15/4/2021 14:35 Marc Marquez è arrivato in circuito e, al momento, sta facendo la visita medica (obbligatoria) per essere considerato “fit”, idoneo per la gara. Sicuramente non ci saranno problemi…
  • 15/4/2021 14:35 Buongiorno da Portimao! Dopo mesi, torna la diretta dal circuito: che bello!
  • Morenac, Cremona (CR)

    Belli grintosi questi giovani... forti!!!!!
  • Katoh74, Firenze (FI)

    Che spettacolo questo ragazzino! Mi ricorda molto Rossi e Marquez agli esordi per il controllo totale della moto nonostante la giovanissima età.Mi sembra anche un pilota pulito che riesce a vincere senza fare scorrettezze e in Moto 3 non è affatto una cosa facile considerato le sportellate che di solito si danno. Stiamo forse assistendo alla nascita di un nuovo fenomeno?
Inserisci il tuo commento