GP di Stiria

LIVE - MotoGP 2020. Rivivi il weekend di gare del GP di Stiria

- Giovanni Zamagni commenta in diretta prove, qualifiche e gare del GP di Stiria 2020 a Spielberg
LIVE - MotoGP 2020. Rivivi il weekend di gare del GP di Stiria
Live concluso. Di seguito tutti gli aggiornamenti.
  • 23/8/2020 18:03
  • 23/8/2020 18:02
  • 23/8/2020 18:01
  • 23/8/2020 18:01
  • 23/8/2020 17:19 Joan Mir: "Sono molto arrabbiato per la decisione di oggi. Nelle ultime due
    curve, Pol Espargaro era all'interno, poi è andato troppo largo ed è andato
    fuori. E' logico che a quella velocità vai fuori. Ma lui fuori dalla curva
    apre il gas completamente: se ci fosse stata la terra sarebbe caduto.
    Perché penalizzare Martin e non Pol? Non ho niente contro Pol, ha fatto un
    grande lavoro, ma andava punito.
    "La Suzuki è una grande moto, potevamo lottare per la vittoria qui,
    nonostante meno potenza: la moto è molto bilanciata. Sono molto orgoglioso
    del mio team e della Suzuki. E' molto competitiva.
    "Dopo la gara non ho avuto tempo di parlare con Brivio, sicuramente faranno
    qualcosa ma non so cosa.
    "Stewards? E' incredibile. Se guardi nel warm up cosa è successo con Zarco:
    nessuno ha visto che si è fermato in traiettoria. Stessa cosa ha fatto
    Dovizioso in QP, era in traiettoria. In gara1 sono andato largo e mi hanno
    penalizzato, ho dovuto ridare una posizione. Se penalizza me devi
    penalizzare anche gli altri.
    "Due GP sulla stessa pista puoi migliorare qualcosa sulla moto e il tuo
    stile di guida"
    In Gara1 mi sentivo molto bene sulla moto, ma evidentemente non era il
    nostro giorno. Ma abbiamo dimostrato che possiamo vincere".
  • 23/8/2020 16:58 Franco Morbidelli: "Brembo sono molto professionali con noi, ci danno il
    massimo supporto per risolvere un problema nostra. Nel 2019 non avevamo
    nessun problema sotto questo aspetto, ma ogni anno le prestazioni
    migliorano e per i freni è sempre più complicato. Quando Zarco mi è
    arrivato vicino sapevo che aveva un passo molto migliore del mio, ero
    curioso di vedere dove mi avrebbe passato: lo ha fatto alla 9 in maniera
    molto corretta.
    "Credo che questo campionato è molto interessante, ci sono tanti alti e
    bassi: l'unico che sembra mantenere costanza è Rossi con la Yamaha. Il
    livello della M1 è molto buono, Quartararo è ancora primo in campionato.
    questo è un circuito difficile per noi. E' molto facile in questo
    campionato fare alti e bassi e questo è il peggior circuito per noi. Ecco
    cosa è successo in queste due settimane"
  • 23/8/2020 14:59 Espargaro è andato sul verde
  • 23/8/2020 14:57
  • 23/8/2020 14:57 Pol entra, miller resiste, lo porta fuori, vince Oliveira
    Attenzione perché sono andasti sul verde in due
  • 23/8/2020 14:55 Ultimo giro
    Pol Espargaro a 0”3 poi Miller, Oliveira, dovi a 1”
  • 23/8/2020 14:54 Adesso dovi sembra più efficace
  • 23/8/2020 14:53 Tra i primi tre, solo Miller ha vinto un gp in motogp, in condizioni particolari
  • 23/8/2020 14:53 Io credo che il dovi non ne abbia per andare a vincere
  • 23/8/2020 14:52 Dovi in difficoltà anche alla staccata della tre
  • 23/8/2020 14:52 Errore di dovi alla 9, non sembra a tostissimo in staccata
  • 23/8/2020 14:51 9 giro
    Dovi è a 0”7, saranno tre giri di fuoco
  • 23/8/2020 14:51 Zarco in scia a quartararo
  • 23/8/2020 14:51
  • 23/8/2020 14:50 Oliveira pronto all’attacco di Miller, dovi all’attacco di mir, entra e lo passa
  • 23/8/2020 14:49 7 giro
    Pol Espargaro primo
    Binder lungo alla 1 dell’ottavo giro
  • 23/8/2020 14:49 Si stanno ricompattando, 5 piloti in 1”, 6 in 1”2
  • 23/8/2020 14:48
  • 23/8/2020 14:48 6 giro
    Pol Espargaro passa Miller alla 1, va largo, Miller ripassa. Oliveira passa mir, decisamente più in difficoltà
  • 23/8/2020 14:46 Zarco vede quartararo
  • 23/8/2020 14:46 5 giro
    Pol Espargaro passa mir, è secondo. Il pilota della Suzuki non è super efficace come in gara 1
  • 23/8/2020 14:45 Adesso oliveira è in scia a Pol Espargaro, non era finita benissimo settimana scorsa
  • 23/8/2020 14:43 1’23”9 per Miguel Oliveira: è suo il giro veloce
  • 23/8/2020 14:43 Le Ktm hanno ancora la media al posteriore
  • 23/8/2020 14:43 Oliveira e Binder ai ferri corti
  • 23/8/2020 14:43
  • 23/8/2020 14:42 Quello che era partito male era Nakagami.
    Binder inizia la sua rimonta. È probabile che tanti avranno soffice / soffice
  • 23/8/2020 14:40 Miller passa mir, non lo vuole far stare davanti
  • 23/8/2020 14:40
  • 23/8/2020 14:39 Partenza2
    Male miller, mir primo, binder
  • 23/8/2020 14:38 In otto giorni, Vinales se l’è vista brutta due volte: pazzesco
    Adesso la gara potrebbe cambiare
  • 23/8/2020 14:38 Parte il giro di ricognizione: vinales, ovviamente, ai box
  • 23/8/2020 14:37 Meregalli ai microfoni di sky: “C’è stato un problema ai freni, non ne sappiamo di più. Ha detto che a un certo punto non aveva più i freni. Rossi nessun problema”

  • 23/8/2020 14:35 Questo l’ordine di partenza

  • 23/8/2020 14:35 Si riparte con una gara di 12 giri
  • 23/8/2020 14:34 Dovizioso ha fatto sapere che ha avuto problemi con la gomma posteriore dal secondo giro
  • 23/8/2020 14:34 Rossi a colloquio con il tecnico brembo

  • 23/8/2020 14:31 Tutte le yamaha hanno problemi con i freni: sono chiari i gesti tra quartararo e rossi nel giro di rientro
  • 23/8/2020 14:29 Ancora una volta è andata bene: Vinales ha avuto una grande lucidità a buttarsi a terra alla uno, capendo che era rimasto senza freni: si è buttato a terra a 200 km/h.
  • 23/8/2020 14:28
  • 23/8/2020 14:28
  • 23/8/2020 14:28
  • 23/8/2020 14:28
  • 23/8/2020 14:27
  • 23/8/2020 14:27
  • 23/8/2020 14:26
  • 23/8/2020 14:26 Questa la classifica al 16 giro

  • 23/8/2020 14:24 Bandiera rossa, si è “bucato” un ari fence
  • 23/8/2020 14:24 Ecco la sua moto

  • 23/8/2020 14:24 Vinales si butta alla uno perché è rimasto senza freni

  • 23/8/2020 14:23 Dovizioso in grave crisi, fra poco lo passa anche lecuona
  • 23/8/2020 14:23 16 giro
    Ripassa Nakagami, mir è scappato +2”5
  • 23/8/2020 14:21 Nakagami passa miller, è 2. Dovizioso passato anche da oliveira, è crisi
    Miller ripassa Nakagami in rettilineo
  • 23/8/2020 14:21
  • 23/8/2020 14:19 Miller adesso sembra un po’ in difficoltà, Nakagami in scia
  • 23/8/2020 14:19 Zarco a 0”8 da morbidelli
  • 23/8/2020 14:19 Mir allunga a un secondo. Binder ha già seminato dovizioso, in evidente difficoltà.
    Problema per vinales
  • 23/8/2020 14:17 Binder passa dovizioso, andrea in difficoltà
  • 23/8/2020 14:16 Zarco in scia a pirro
  • 23/8/2020 14:16
  • 23/8/2020 14:15 Quartararo passa rossi
  • 23/8/2020 14:15 Dovizioso sta girando più piano delle aspettative, non riesce a tenere il ritmo di chi è davanti
  • 23/8/2020 14:15 Vinales rossi e quartararo uno dietro l’altro
  • 23/8/2020 14:13 Rins non riesce a passare Pol Espargaro anche se ne ha di più. Chissà quanto gli dà fastidio sapere che il compagno di squadra è davanti
  • 23/8/2020 14:13
  • 23/8/2020 14:12 Mir sta allungando, può essere un momento decisivo: è il 9 giro
  • 23/8/2020 14:11 I primi tre stanno prendendo un po’ di margine.
    Rins sta provando a passare Pol Espargaro
  • 23/8/2020 14:10
  • 23/8/2020 14:09 Zarco ha già passato Rabat, può arrivare 13esimo, condizioni fisiche permettendo
  • 23/8/2020 14:09
  • 23/8/2020 14:08 Continua a sbagliare quartararo, in grandissima difficoltà
  • 23/8/2020 14:07 1’24”018 per mir, sta provando ad allungare. Ha il passo per scappare

  • 23/8/2020 14:07 Piccolo errore di dovizioso, passa vinales
  • 23/8/2020 14:07 Mir si porta al comando e prova subito ad allungare
  • 23/8/2020 14:06
  • 23/8/2020 14:05 Mir ripassa Nakagami, è secondo
  • 23/8/2020 14:04 Mir sembra averne di più di miller, ma non riesce a passare, come era successo settimana sscorsa
    Nakagami passa mir, invece
    Quartararo 13
  • 23/8/2020 14:04 Rossi 9 a 2”0
  • 23/8/2020 14:04 Nakagami è più veloce di mir in rettilineo, ma perde nel misto
  • 23/8/2020 14:04 Dovizioso è a 1”4 da miller
  • 23/8/2020 14:02 2 giro
    Rins sbaglia perde posizioni, tanti piccoli errori
  • 23/8/2020 14:02 Dovizioso sesto, miller ricordo che non è al meglio fisicamente, corre con anti dolorifici alla spalla
  • 23/8/2020 14:01
  • 23/8/2020 14:00 1 giro
    Alla prima curva mir forza e va davanti. Attenzione, può essere un momento chiave. Dovizioso ottavo
    Pol Espargaro sbaglia, passa nakagami
  • 23/8/2020 14:00 Partenza:
    Pol Espargaro mir Nakagami rins
  • 23/8/2020 13:58 Via al giro ricognizione

  • 23/8/2020 13:56 Pol Espargaro con la dura anteriore
  • 23/8/2020 13:55 Confermato: nakagami con la soffice posteriore. Tutti gli altri con la media
  • 23/8/2020 13:53
  • 23/8/2020 13:52
  • 23/8/2020 13:51 Davide Brivio ai microfoni di SKY: “la tensione è proporzionale alle possibilità che hai di fare bene. Siamo stati veloci per tutto il fine settimana, vediamo la gara"=
  • 23/8/2020 13:50
  • 23/8/2020 13:49 Marc Marquez ha rilasciato una dichiarazione alla Dorna: "Ciao a tutti. Mi manca la MotoGP, mi piacerebbe essere lì, con il nervosismo, le farlaee nello stomaco sulla griglia. Ma è il momento di recuperare: cercheremo di tornare il primo possibile. Non vi preoccupate, tornerò”

  • 23/8/2020 13:48
  • 23/8/2020 13:48
  • 23/8/2020 13:46 Scelta gomme:
    È probabile che tutti scelgano la media anteriore e la media posteriore. Tra i piloti più forti, sembra che solo nakagami possa optare per la soffice posteriore
  • 23/8/2020 13:44
  • 23/8/2020 13:43
  • 23/8/2020 13:43 Nuvoloni neri sul circuito: terrà il tempo fino al termine della MotoGP?
  • 23/8/2020 13:39 Marco Bezzecchi ai microfoni di SKY: “Dico la verità: quando gli sono arrivato così vicino, ma non sono riuscito a passarlo, mi ha dato fastidio (non dice esattamente cos’, MDA). Hoo provato a mettergli pressione, per farlo sbagliare. Poi, nel giro d’onore, ho pensato: “che gara”, ero comunque contento. Poi sono arrivato al parco chiuso e mi hanno detto che ero primo: ho pianto. Dopo Celestino, io: ci conosciamo da tantissimo tempo, è incredibile vincere insieme.
    “Martin andava forte e al primo giro, alla curva 3, ho preso la folle. Ho pensato: ecco, ci risiamo. Invece ho cominciato ad andare forte. Non guardo mai la tabella, oggi l’ho fatto: vedevo 1”5, poi 1”1, poi 0”9 e ho cominciato a crederci”
  • 23/8/2020 13:39
  • 23/8/2020 13:36
  • 23/8/2020 13:35 Marco Bezzecchi ai microfoni di SKY: “Dico la verità: quando gli sono arrivato così vicino, ma non sono riuscito a passarlo, mi ha dato fastidio (non dice esattamente cos’, MDA). Hoo provato a mettergli pressione, per farlo sbagliare. Poi, nel giro d’onore, ho pensato: “che gara”, ero comunque contento. Poi sono arrivato al parco chiuso e mi hanno detto che ero primo: ho pianto. Dopo Celestino, io: ci conosciamo da tantissimo tempo, è incredibile vincere insieme.
    “Martin andava forte e al primo giro, alla curva 3, ho preso la folle. Ho pensato: ecco, ci risiamo. Invece ho cominciato ad andare forte. Non guardo mai la tabella, oggi l’ho fatto: vedevo 1”5, poi 1”1, poi 0”9 e ho cominciato a crederci”
  • 23/8/2020 13:15
  • 23/8/2020 13:13
  • 23/8/2020 13:11
  • 23/8/2020 13:09 Bezzecchi: “Ho pianto come un bimbo nel giro d’onore. Ho cercato di indurlo a commettere un errore: ho visto che è andato sul verde, ho pensato chissà… Grazie alla mia famiglia, al mio team, a velentino: se sono qui è merito loro”
  • 23/8/2020 13:04 attenzione, vince bezzecchi!!! martin è andato sul verde
  • 23/8/2020 12:58
  • 23/8/2020 12:57 ci può provare all'ultima curva
  • 23/8/2020 12:56 martin allunga un pelo, ma bezzecchi recupera alla tre con una gran staccata
  • 23/8/2020 12:56 ultimo giro: bezzecchi a 0"364
  • 23/8/2020 12:55 bezzecchi perde un decimo
  • 23/8/2020 12:54 penultimo giro: bezzecchi a 0"363
  • 23/8/2020 12:54 bezzecchi lo vede, è lì; si ripete la sfida del 2018, quando Martin e
    bezzecchi si sono giocati il titolo
  • 23/8/2020 12:52
  • 23/8/2020 12:52 leggermente largo bezzecchi alla curva 4
  • 23/8/2020 12:52 martin 1'29"174
    bezzecchi 1'28"851 è a 0"5
  • 23/8/2020 12:52 errore di gardner alla 3, si allontana. bezzecchi si avvicina a martin:
    0"659
  • 23/8/2020 12:50 bezzecchi a 0"9, mancano sei giri
  • 23/8/2020 12:49 momento difficile per martin, gardner tiene comunque la scia di bezzecchi
  • 23/8/2020 12:49 martin 1'29"534, bezzecchi 1'29"281
  • 23/8/2020 12:47 bezzecchi si avvicina, ha guadagnato tre decimi è a 1"4
  • 23/8/2020 12:47 vierge passa marini alla tre con la moto tutto di traverso
  • 23/8/2020 12:45
  • 23/8/2020 12:44 si è ripreso nagashima, bezzecchi prova ad allungare su gardner
  • 23/8/2020 12:43 bezzecchi passa gardner tra la uno e la tre, ma gardner si butta dentro
    alla tre, esce largo, bezzecchi si riporta secondo
  • 23/8/2020 12:42 luthi pronto all'attacco di nagashima
  • 23/8/2020 12:41 martin allunga a 1"5
  • 23/8/2020 12:41 bezzecchi pronto all'attacco di gardner
  • 23/8/2020 12:38
  • 23/8/2020 12:38 marini è un po' in difficoltà adesso: ha perso luthi.
    davanti bezzecchi passa nagashima, è terzo
  • 23/8/2020 12:36 gardner forza la staccata alla 3 per infilare nagashima, passa, ma martin
    allunga e ha 1"0 di vantaggio
  • 23/8/2020 12:34 bezzecchi nuovamente il più veloce in pista, è a 0"892 da martin
  • 23/8/2020 12:33 lowes fermato con la bandiera nera per l'incidente provocato all'inizio.
    martin, nagashima a 0"578, gardner a 0"814, bezzecchi a 1"167
  • 23/8/2020 12:31 bastianini è solo 11esimo: su questo circuito non riesce proprio a essere
    competitivo
  • 23/8/2020 12:30 martin, nagashima a 0"334, gardner a 0"836, Bezzecchi a 1"2317 Luthi a
    2"376, Marini a 2"971
  • 23/8/2020 12:28 altro giro veloce di bezzecchi, sta provando a ricucire è a 1"7 da martin
  • 23/8/2020 12:25
  • 23/8/2020 12:25 cadono lowes
  • 23/8/2020 12:23 cade canet , viene caricato sulla barella. e' caduto alla 4
  • 23/8/2020 12:22 cade fernandez pilota ok
  • 23/8/2020 12:21 partenza moto2
    martin canet nagashima fernandez
  • 23/8/2020 12:20
    Moto2
  • 23/8/2020 12:17
  • 23/8/2020 12:11 Celestino Vietti ai microfoni di SKY: "E' sicuramente il giorno più bello
    della mia vita: appena tagliato il traguardo sono state solo grida, urla e
    pianti. Non avrei mai pensato che un giorno sarei riuscito a vincere una
    gara del mondiale. Devo ringraziare la VR e la mia famiglia: mio papà è
    sempre stato con me, è venuto a tutte le gare, lui c'è sempre, non se ne è
    persa una. E naturalmente anche mia mamma a casa.
    "All'inizio facevo fatica, tutti stavano andando fortissimo, non riuscivo a
    fare la differenza. Poi gli avversari hanno iniziato a faticare con le
    gomme, io tenevo lo stesso punto di staccata. sono riuscito a tornare, su,
    ma Tony andava fortissimo. Poi l'ho passato, ho provato a stare davanti, ho
    fatto un "gappino" (un piccolo gap, NDA) ho sperato che nessuno mi
    passasse. E' bellissimo, sarebbe belissimo poterlo riptere più spesso.
    "Il mondiale. Io darò il massimo come sempre, spero di tenere questa
    competitività e stare con i primi: in Moto3 non si può mai sapere"
  • 23/8/2020 12:02 Tony Arbolino ai microfoni di SKY: "Vietti è sempre stato con me dalle
    minimoto: è stato bello tornare a lottare insieme. Sapevo che quando
    Celestino è arrivato ne aveva qualcosa in più. Volevo provarci all'ultima
    curva, non c'è stata la possibilità. Il mondiale? Io non mollo fino
    all'ultimo giorni di Portimao, lo devono sapere tutti".
  • 23/8/2020 11:54
  • 23/8/2020 11:53
  • 23/8/2020 11:47 Celestino Vietti: “Molto difficile parlare della gara adesso, sono molto emozionato. Nella prima parte ero nel gruppo, non era facile passare, tutti staccano molto forte. Ma da settimana scorsa abbiamo fatto un passo in avanti. Negli ultimi tre giri ho cercato di stare davanti. Senza la mia famiglia tutto questo sarebbe impossibile e grazie al team per l’ottimo lavoro”
  • 23/8/2020 11:45 Tony Arbolino: “Ho spinto per tutta la gara, ho cercato di fare ilio passo perché sapevo di essere il più veloce. Sono belle sensazioni quando riesci a fare così. Ho distrutto la gomma verso la metà gara, Vietti ha gestito meglio le gomme e non è stato possibile attaccarlo all’ultima. Grazie a tutti, alla mia famiglia e al team”
  • 23/8/2020 11:38
  • 23/8/2020 11:38 Trionfo di Vietti davanti ad Arbolino che ha messo le ruote sul verde, forse, all’uscita della 10
  • 23/8/2020 11:37 Ultimo giro
    È vietit contro Arbolino per la vittoria

  • 23/8/2020 11:36 Vietti e Arbolino hanno 0”7 di vantaggio
    Cade mcphee
  • 23/8/2020 11:35 Vietti e Arbolino hanno un piccolo margine
  • 23/8/2020 11:35
  • 23/8/2020 11:33 Adesso arenas è 5 e prova a ricucire
  • 23/8/2020 11:32 Arbolino ha più motore, Vietti è più forte in staccata
  • 23/8/2020 11:31 Vietti Arbolino ogura e mcphee stanno provando ad allungare
  • 23/8/2020 11:31
    Cadono oncu e sasaki
  • 23/8/2020 11:29 Gli 11 piloti di testa si “sfilacciano” un po’, si sono formati due/tre gruppetti, per poi ricompattarsi nelle staccate più violente
  • 23/8/2020 11:27
  • 23/8/2020 11:27 Vietti pass alla 1, Arbolino ripassa in rettilineo tra la due e la tre
  • 23/8/2020 11:25 Dopo le difficoltà iniziali, Vietti adesso è secondo e ha ripreso un buon ritmo
  • 23/8/2020 11:24 Arbolino va fortissimo in rettilineo, se qualcuno prova a mettergli le ruote davanti, lo ripassa subito in rettilineo
  • 23/8/2020 11:23
  • 23/8/2020 11:22 Arenas si sta riprendendo, torna tra i protagonisti
  • 23/8/2020 11:20 Arbolino ha una moto velocissima sul rettilineo: è un’occasione da sfruttare
  • 23/8/2020 11:19 Arenas è a 1”4, per il momento non è brillante come al solito
  • 23/8/2020 11:15 Arbolino va sul verde
  • 23/8/2020 11:14 Adesso ci sono 11 piloti in 0”8
  • 23/8/2020 11:13
  • 23/8/2020 11:11 Ci sono molto meno sorpassi del solito, Arbolino rimane davanti a imporre il ritmo
  • 23/8/2020 11:07
  • 23/8/2020 11:07 Fuga finita, il gruppone sta arrivando
  • 23/8/2020 11:05 Vietti è stato superato prima da mcphee e poi da binder
  • 23/8/2020 11:05 Ogura ha ripreso i primi 4, vietti fa un po’ fatica
  • 23/8/2020 11:03 Armonio sta forzando, ha fatto un po’ di selezione: 4 piloti stanno provando ad allungare
  • 23/8/2020 11:01
  • 23/8/2020 11:01 Via alla moto3

  • 23/8/2020 10:57
  • 23/8/2020 10:01 Finale wu MotoGP

  • 23/8/2020 09:59 Secondo dritto di Quartararo alla 4

  • 23/8/2020 09:55
  • 23/8/2020 09:53
  • 23/8/2020 09:53 Al box si prova il cambio moto per un eventuale gara “flag to flag”
  • 23/8/2020 09:52 Zarco ancora al box

  • 23/8/2020 09:51
  • 23/8/2020 09:50
    Un altro dritto di Quartararo
  • 23/8/2020 09:48 Zarco con il casco in testa, qualche giro lo fa
  • 23/8/2020 09:47 Miller è l’unico pilota ducati con la soffice posteriore
  • 23/8/2020 09:47 Zarco non è in pista per il warm up: non vuole probabilmente affaticare il polso destro, operato mercoledì scorso allo scafoide
  • 23/8/2020 09:45 Pol Espargaro è in pista con una soffice post: strano per lui che aveva montato la media anche nel gp scorso. Forse è solo per testarla con queste temperature o per conservare la media per la gara
  • 23/8/2020 09:43 La soffice posteriore adesso diventa una opzione per più di un pilota
  • 23/8/2020 09:42 Scelta gomme. Fa molto più fresco rispetto a ieri, potrebbe cambiare qualcosa per la gomma post

  • 23/8/2020 09:40 Miller non è al meglio della condizione, ha male alla spalla destra
  • 23/8/2020 09:38
  • 23/8/2020 09:31 Finale wu moto2

  • 23/8/2020 08:50 buongiorno, in pista la moto3 per il warm up: nella notte ha piovuto, ma la
    pista adesso è asciutta. nuvole, nuvole, nuvole sul circuito
  • 22/8/2020 19:12
  • 22/8/2020 18:44 Takaaki Nakagami: “Sono stato veloce fin dalle FP1, mi sono adattato subito alle diverse condizioni, finendo sempre nei primi cinque. Nelle FP4 ho tenuto un buon passo, ma tenere un buon ritmo per 28 giri sarà dura, soprattutto per la gomma posteriore. In Q2 non mi aspettavo certo di lottare per la pole, sono molto contento della seconda posizione: è la mia prima volta in prima fila, io ho sempre faticato in qualifica. Credo domani di avere una buona opportunità per salire sul podio: non credo di poter vincere, ma è chiaro che se ci fosse la possibilità ci proverei. Diciamo che mi va bene qualsiasi gradino del podio… Io non ho una moto ufficiale, ma una 2019: non so bene quali sono le differenze, rimango focalizzato su quello che ho, cercando di farlo rendere al meglio. Non ho più pressione di prima perché non c’è Marquez, al quale auguro di tornare il prima possibile: è vero che dentro al box ci sono più persone della HRC, ma io mi sto semplicemente godendo questo momento. Marquez? Tutti i piloti vogliono tornare in pista il prima possibile: anch’io, dopo l’operazione dell’anno scorso ho chiesto quando sarei tornato in moto. Se un pilota riceve l’ok dal dottore ci prova, poi è lui a capire se gli fa male o no”.
  • 22/8/2020 18:41
  • 22/8/2020 17:45
  • 22/8/2020 16:41 Franco Morbidelli: "strana giornata: questa mattina abbiamo fatto un
    miglioramento rispetto a ieri, avevo un buon passo e non ero lontano dai
    migliori, ma nel pomeriggio il nostro potenziale non era così alto. Così ho
    fatto un azzardo, scegliendo gomme differente, ma non ha pagato: il mio
    feeling non era buono, la media non era giusto per il "time attack". Ma noi
    Yamaha siamo tutti nella stessa barca. Avevo la dura anteriore e la media
    posteriore, qualcosa di anomalo per le QP, ma ho voluto provare qualcosa di
    differente. Non ha pagato. Per quanto riguarda l'incidente, non ha avuto
    nessun effetto sul "time attack".
    Marquez non entra per almeno 2/3 mesi: mi dispiace, non so che altro dire,
    sta cercando di guarire al massimo. Giusto così, specie dopo un infortunio
    grosso come il suo. Starà cercando di guarire al massimo.
  • 22/8/2020 16:22
  • 22/8/2020 16:22
  • 22/8/2020 16:21
  • 22/8/2020 16:12
    Prima pole per canet
  • 22/8/2020 15:49 Johann Zarco: "Non ho tante parole per oggi... La competizione è così:
    questa mattina, quando sono uscito dal box, ho sentito che il dolore era
    sopportabile. Concentrato per fare pochi giri, ma sempre di qualità: ha
    funzionato benissimo. Prima fila, terzo posto: ho imparato tanto sulla
    moto: senza il dolore non avrei guidato in questo modo. sono contento per
    questo. Obiettivo sarebbe fare un po' di punti, considerando la velocità
    che ho avuto oggi. Bisogna tenere questa velocità per tanti giri: di solito
    ci riesco, ma molto dipende dal dolore. Non so veramente come sarà, penso
    che sarà difficile. speriamo che piova domani: sarebbe un aiuto. Cerco
    sempre concentrazione, qui l'ho fatto ancora di più per il dolore: bisogna
    ripetere questo metodo per le prossime volte".
  • 22/8/2020 15:40 Pol Espargaro: "Era dalla Moto2 che non ero in pole: bellissimo essere qui.
    Ma adesso ci vuole una bella gara domani, altrimenti non serve a nulla. Era
    difficile fare un giro: Ducati, Nakagami e Suzuki molto forti per un giro,
    mentre io facevo fatica. Alla fine un buon giro, non pensavo bastasse,
    credevo alla prima fila. Ma è un bel momento. Adesso è bellissimo guidare
    la KTM: siamo ai vertici. Settimana scorsa eravamo la miglior moto della
    griglia. Oggi siamo un pochino meno efficaci, ma siamo veloci. La Honda? E'
    seconda con Nakagami... E' chiaro che mi dispiace lasciare questa moto,
    lavorano tutti tantissimo e sono fantastici, mi mancheranno. Ma alla fine
    non si può guardare indietro, abbiamo fatto una scelta per il futuro. Io ho
    fatto crescere questa moto, sarò difficile per loro".
  • 22/8/2020 15:12
  • 22/8/2020 15:11 finale q2
    pol espargaro, nakagami, zarco, mir, miller, vinales, rins, oliveira,
    dovizioso, quartararo morbidelli, petrucci
  • 22/8/2020 15:09 rosso per vinales
  • 22/8/2020 15:09 dovizioso adesso è ottavo e sta andando piano
  • 22/8/2020 15:09 terzo Zarco: sinceramente da applausi
  • 22/8/2020 15:09 mir davanti, un centinaio di metri dovizioso
    mir 3, dovi 6
  • 22/8/2020 15:08 caschi rossi per mir e dovizioso
  • 22/8/2020 15:07 miller 1'23"700, 3, p.espargaro 1'23"580
  • 22/8/2020 15:07 sembra che l'anti dolorifico abbia fatto effetto per miller
  • 22/8/2020 15:07 caschi rossi per miller e p.espargaro
  • 22/8/2020 15:06 al momento, la miglior ducati è quella di zarco: abbastanza incredibile
  • 22/8/2020 15:05 morbidelli in pista con la media posteriore
  • 22/8/2020 15:04 dovizioso con le gomme nuove non ha fatto il tempo ottenuto con le usate...
  • 22/8/2020 15:02 Dopo il primo tentativo

  • 22/8/2020 15:02 gran T4 di nakagami, primo in 1'23"602. male dovizioso per il momento,
    decimo
  • 22/8/2020 15:02 pol espargaro, primo in 1'23"645
  • 22/8/2020 15:00 mir perde tanto nel T4, almeno per il momento. riferimento 1'23"866 di
    quartararo
  • 22/8/2020 15:00 tolto il tempo a vinales
  • 22/8/2020 15:00 1'24"217 per vinales
  • 22/8/2020 14:58 comincia a spingere vinales, in pole qui settimana scorsa
  • 22/8/2020 14:57 secondo la grafica, mir e rins hanno la media anteriore: ma potrebbe anche
    essere sbagliata
  • 22/8/2020 14:55 via alle Q2
  • 22/8/2020 14:55 Simone Battistella ai microfoni di SKY: "Beirer ha detto le cose
    correttamente: certo, con il senno di poi potevamo essere più flessibili,
    ma da entrambi le parti. In quel periodo non si sapeva come sarebbe andata
    a finire il covid. Non abbiamo trovato un accordo, fa male, ma il contesto
    di allora era molto differente. Con il senno di poi si poteva essere più
    flessibili. Non abbiamo in mano nessuna proposta concreta, abbiamo fatto
    delle chiacchiere, ma niente di più. In un anno di rinnovi contrattuali è
    normale che i piloti parlino con gli altri. Ducati ha fatto le sue proposte
    e noi, senza sensi di colpa, lo abbiamo fatto con KTM. Andrea ha accettato
    termini economici molto differenti nei vari anni: conta il progetto. Mai
    state prese di posizioni o così o niente. Poi si valutano le cose in base
    alla situazione. Durante il Covid c'era tanta incertezza, anche KTM ha
    deciso molto velocemente".
  • 22/8/2020 14:50
  • 22/8/2020 14:48 Miller dopo la Q2 andrà a fare una risonanza alla spalla
  • 22/8/2020 14:47 Zarco (bravissimo) e Petrucci in q2

  • 22/8/2020 14:47
  • 22/8/2020 14:47
  • 22/8/2020 14:46
  • 22/8/2020 14:46
  • 22/8/2020 14:46
  • 22/8/2020 14:46 Cade Rossi stava andando fortissimo

  • 22/8/2020 14:44 caschi rossi come ciliegie
  • 22/8/2020 14:44 lecuona primo, binder secondo
    zarco gran casco rosso
  • 22/8/2020 14:43 1'23"392 per binder, 1'24"127 per rossi
  • 22/8/2020 14:43 rossi guadagna 0"282 al T4 e si porta al comando. poi viene superato da
    binder
  • 22/8/2020 14:40 si torna in pista
  • 22/8/2020 14:37 Dopo il primo tentativo, tre piloti in 0009

  • 22/8/2020 14:35 buon 1'24"158 di petrucci, binder 2 a 0"009
  • 22/8/2020 14:35 aleix espargaro 1 in 1'24"429
    zarco secondo
  • 22/8/2020 14:34 rossi rallenta subito per far raffreddare la gomma
  • 22/8/2020 14:33 rossi ha in scia alex marquez
  • 22/8/2020 14:32 binder infastidito dal traffico
  • 22/8/2020 14:32 in pista anche zarco, che non ha girato nelle FP4 per risparmiare il polso.
    ricordo che zarco partirà comunque dalla pit lane
  • 22/8/2020 14:31 via alla Q1
  • 22/8/2020 14:23
  • 22/8/2020 14:14 Francesco Guidotti su Miller: "Un po' di fastidio alla spalla destra dopo
    la caduta, ma appena è risalito in moto ha sentito un grande dolore. Ha
    preso un anti dolorifico, vediamo se fa effetto".
  • 22/8/2020 14:05 problemi alla spalla dx per miller dopo la caduta di questa mattina
  • 22/8/2020 14:04
  • 22/8/2020 14:04
  • 22/8/2020 14:02 Secondo Taramasso (Michelin) la pista ha più grip e per questo si va verso
    la media posteriore
  • 22/8/2020 14:01 dovizioso continua a girare con la media posteriore: sembra questa la
    scelta per la gara
  • 22/8/2020 13:53 53 °c sull'asfalto
  • 22/8/2020 13:52 zarco non farà le FP4 per non affaticare il polso destro
  • 22/8/2020 13:46 FP4 MotoGP alle 1350
  • 22/8/2020 13:41
  • 22/8/2020 13:31 i piloti fanno un giro, probabilmente con le gomme usate, per verificare le
    condizioni della pista. poi rientrano ai box.
    adesso di nuovo in pista
  • 22/8/2020 13:28 riparte la moto3, sventolano le bandiera di pista sporca
  • 22/8/2020 13:26 confermato: masia, per il momento, non disputerà la Q2.
  • 22/8/2020 13:23 Masia non partirà per le Q2, questa è la sanzione.
    Da confermare
  • 22/8/2020 13:17 Paolo Simoncelli ai microfoni di SKY: "Qui ci vuole uno che comanda, uno
    con le palle. Uno che fa una cosa così non deve ripartire: quando si
    sbaglia, si paga. Ci vuole qualcuno in alto che dica come funziona".
  • 22/8/2020 13:16
  • 22/8/2020 13:10 Max Biaggi ai microfoni di SKY: "Quando si riparte, bisogna verificare che
    la moto non perda liquido: in questo caso, addirittura, non c'era la
    carenatura e quindi nemmeno la vaschetta raccogli olio. Bisogna dare un
    esempio, ci vuole una sanzione per far capire che non va più fatto"
  • 22/8/2020 13:07
  • 22/8/2020 13:02
  • 22/8/2020 13:01
  • 22/8/2020 13:01
  • 22/8/2020 13:01
  • 22/8/2020 12:56
    Migno è uno dei piloti caduti sull’olio lasciati da Masia

  • 22/8/2020 12:55 Entra in pista la safety car. E' stato fatto un disastro
  • 22/8/2020 12:54 Masia torna al box mentre la moto perde olio: cadono dei piloti: è un
    disastro
  • 22/8/2020 12:53
  • 22/8/2020 12:52 Caduta per Masia

  • 22/8/2020 12:48
  • 22/8/2020 12:40 Cade migno con koffler

  • 22/8/2020 11:37 Combinata moto2

  • 22/8/2020 11:25
  • 22/8/2020 11:12
  • 22/8/2020 11:06 La Moto di Medina rimane nella pista in uscita dalla uno, ma non viene data la bandiera rossa: inconcepibile!

  • 22/8/2020 10:44 Combinata MotoGP

  • 22/8/2020 10:41 Finale fp3 MotoGP

  • 22/8/2020 10:40 Rossi sbaglia alla penultima, alla nove e perde la possibilità di entrare nei 10
  • 22/8/2020 10:40
  • 22/8/2020 10:38 Ultimo tentativo di rossi con gomme nuove
  • 22/8/2020 10:36
  • 22/8/2020 10:36 Cade Miller

  • 22/8/2020 10:36 Errore di dovi al T2: attenzione perché adesso è al limite dei 10
  • 22/8/2020 10:34
  • 22/8/2020 10:34 Dovizioso in pista con doppia soffice: è giunto il momento di fare l’attacco al tempo
  • 22/8/2020 10:32 Cancellato il tempo a morbidelli
  • 22/8/2020 10:32 Morbidelli fa un buon tempo, ma è andato sul verde in uscita dall’ultima
  • 22/8/2020 10:31
  • 22/8/2020 10:30
  • 22/8/2020 10:30 Al T” rossi è in ritardo di 0”265
  • 22/8/2020 10:28 Rossi in pista con doppia soffice: è il momenti del “time attack”
  • 22/8/2020 10:27
  • 22/8/2020 10:25 Zarco fa un altro “tampone”: 1’28”879. Evidentemente, le motivazioni fanno molto più del dolore allo scafoide
  • 22/8/2020 10:23 Zarco rientra in pista, dovizioso continua a lavorare solo in funzione della gara, rossi ancora indietro
  • 22/8/2020 10:21 Zarco sempre fermo ai box. Vinales e quartararo hanno già fatto un time attack
  • 22/8/2020 10:20 Per me la “front camera” è bellissima

  • 22/8/2020 10:17 Dovizioso continua a girare con la media posteriore, secondo michelin la gomma più performante. Ma ieri Dovizioso ha ricordato che dal 2016, ha vinto sempre il pilota che ha montato la soffice…
    Ovviamente, non è detto che sarà così anche questa volta
  • 22/8/2020 10:14 Zarco è fermo ai box da un po’ di tempo, in tutto ha fatto sei giri (una decina per gli altri)
  • 22/8/2020 10:13
  • 22/8/2020 10:12 Ieri nella Safety Commission si è parlato soprattutto delle modifiche alla pista per i prossimi anni, ovviamente in particolare alla curva 2. Alcuni piloti hanno anche chiesto più severità per quando si esce dalla pista ed è stata chiesta maggiore omogeneità nei giudizi
  • 22/8/2020 10:10 Pol Espargaro infila Miguel Oliveira, che poi va largo: diciamo che i due non sono esattamente i migliori amici nel paddock
  • 22/8/2020 10:07 Sinceramente, il tempo di zarco ottenuto al quinto giro è stupefacente: 1’24”012 è un ottimo crono per un pilota appena risalito in sella dopo la terribile caduta di domenica scorsa
  • 22/8/2020 10:06 Cade Alex Marquez, pilota ok

  • 22/8/2020 10:04 Nuovo sostegno per le gambe per Rins

  • 22/8/2020 10:04 Zarco fa il primo tempo!

  • 22/8/2020 09:56 Michelin fa sapere che la temperatura dell’asfalto è di 34 °C
  • 22/8/2020 09:54
  • 22/8/2020 09:53
  • 22/8/2020 09:52
  • 22/8/2020 09:52 La mano di zarco

  • 22/8/2020 09:50
  • 22/8/2020 09:50
  • 22/8/2020 09:48 Cambia la combinata di moto3

  • 22/8/2020 09:42 Combinata moto3

  • 22/8/2020 09:42
    Finale fp3 moto3
  • 22/8/2020 09:28
  • 22/8/2020 09:24 Splende il sole a Zeltweg, in Moto3 è già tempo di attacco al tempo
  • 21/8/2020 16:58 Franco Morbidelli: "Una buona giornata. Prima di tutto dovevo verificare di stare bene sulla moto: sto bene, riesco a guidare bene. Questo non è un circuito troppo duro per il fisico, solo in frenata: mi sento bene.Buona velocità con le gomme nuove. Non ho il miglior tempo e il miglior passo, ma questo è un circuito difficile per Yamaha. Credo che questo GP sarà ancora più difficile del precedente, ma credo che abbiamo fatto un passo in avanti rispetto a settimana scorsa. Frenata? Qui si raggiungono alte temperature, specie quando sei in gruppo: è importante avere buone prestazioni in staccata. Oggi non ho avuto problemi, ma stiamo cercando di tenere controllata la temperatura.
    “Curva2/Curva3? Ho cercato di non pensarci troppo. Lì non sono caduto per colpa mia, ma per un altro pilota: quando sei da solo è più facile. E’ chiaro che non ho una buona memoria di quel punto, non so come reagirò insieme agli altri piloti.
    “Zarco? Rispetto la decisione degli steward: io ho dato la mia versione dell’incidente, ma non ho voce sulla dimensione della pena, gli steward Fano il loro lavoro. Per me è ok.
    "Mental coach? Sicuramente ne avrei bisogno, ma non per questo tipo di problematica….
    “Motore? Per me non esiste questo problema, Yamaha mi ha assicurato che non è un problema.
    “L’incidente ormai è passato: dal momento che ho dato la mia opinione, il mio coinvolgimento in questa storia è finito. È lavoro degli steward analizzare e punire. Il mio lavoro è guidare. Non ho nessuna voglia di rivincita o altro su Johann, niente contro di lui. Ci conosciamo da tanto tempo, dai tempi delle minimoto. Credo che lui abbia sbagliato, io ho fatto un commento forte dopo quanto successo, per la situazione di pericolo a 300 km/h, mi scuso di questo, ma poi è finita lì. Io devo fare il mio lavoro”.
  • 21/8/2020 16:45 E’ ufficiale: Johann Zarco ha avuto il via libera dai medici e domani potrà essere in pista a tre giorni dall’operazione allo scafoide destro
  • 21/8/2020 16:36 Fabio Quartararo: "E’ stata una giornata difficile, ho avuto problemi con le gomme, non so perché. Sono abbastanza frustrato, bisogna capire qual è il problema. Dovizioso ha fatto il suo miglior tempo nelle FP1 dopo 15 giri, noi non ci riusciamo, è un problema. Non ho problemi di potenza, ne ho abbastanza. Nelle FP1 abbiamo avuto un problema con i freni, ma nelle FP2 è andato tutto bene. Per quanto riguarda il campionato, al momento non ci penso proprio, sto solo cercando di trovare una soluzione ai miei problemi, stiamo facendo tanta fatica, non sono a mio agio sulla moto. E’ abbastanza complicato capire le prestazioni di oggi. Abbiamo provato assetti differenti sulla moto, ma il mio feeling è molto strano: le prestazioni calano troppo velocemente. Sono due GP che stiamo facendo troppa fatica, dobbiamo trovare qualcosa. Suzuki? Mi stanno impressionando:sembra che girano molto bene e hanno anche potenza. Non dicono che sono perfette, ma molto competitive. Per noi è difficile capire perché abbiamo tanto calo della gomma”.
  • 21/8/2020 16:26 Secondo indiscrezioni, Zarco è stato considerato “Fit”, idoneo a provare domani: aspettiamo l’ufficializzazione
  • 21/8/2020 16:22 Joan Mir: “Mi sono sentino molto bene sulla moto, abbiamo lavorato sulla gara, era il nostro obiettivo principale. Sappiamo che dobbiamo migliorare rispetto alle Ducati in T1 e T2: credo che sia stato fatto un passo in avanti e per questo sono contento. Con le gomme usate è stato possibile mantenere un buon ritmo, sono anche sorpreso. Zarco? Non so la penalità. Deve partire dalla Pit lane? Non so cosa dire, credo che sia stata una manovra pericolosa ed è giusto intervenire, è un avvertimento per tutti. Abbiamo lavorato anche per fare un passo in avanti con le gomme nuove: sono stato sempre nei primi cinque. Nelle FP2 ho finito terzo, anche se era più complicato fare il “time attack” rispetto al mattino: sono soddisfatto anche sotto questo aspetto. Dopo un podio hai sempre una motivazione in più: qui mi sento molto forte. Mi sento fiducioso perché con le gomme usate sono andato forte”.
  • 21/8/2020 16:09 Jack Miller: “Non male come primo giorno. Naturalmente siamo partiti dalla base di settimana scorsa: nelle FP1 ho provato la media, poi abbiamo anche testato la soffice, il mio miglior tempo l’ho fatto con la media. Poi ho provato anche la dura anteriore nelle FP2: stiamo procedendo bene. Suzuki o KTM? Secondo me i più veloci con le gomme usate siamo io, Dovizioso e Mir. Ma anche le KTM vanno forte”.
  • 21/8/2020 16:07 Jack Miller: “Non male come primo giorno. Naturalmente siamo partiti dalla base di settimana scorsa: nelle FP1 ho provato la media, poi abbiamo anche testato la soffice, il mio miglior tempo l’ho fatto con la media. Poi ho provato anche la dura anteriore nelle FP2: stiamo procedendo bene. Suzuki o KTM? Secondo me i più veloci con le gomme usate siamo io, Dovizioso e Mir. Ma anche le KTM vanno forte”.
  • 21/8/2020 16:03 Fabio Quartararo ai microfoni di SKY: “Oggi era molto caldo, io faccio fatica con la gomma usata, fatichiamo a stare sotto l’1’25”. Abbiamo provato delle novità sui freni, ma anche nelle FP1 qualche problema, mentre nelle FP2 è andata molto meglio. Normalmente, nella seconda gara hai molte pi informazioni, sai come reagisce la moto dopo la prima gara: con la moto mi sento bene, ma non capiamo perché la moto cala tanto, ogni giro andiamo 0”2 più piano. Dovizioso e i due piloti Suzuki sono molto più costanti. Domani dovrebbe essere più fresco, non so se ci può aiutare con la gomma”.
  • 21/8/2020 15:53 Finale fp2 moto2:
    Bezzecchi, Gardner, navarro, marini sesto, Bastianini 15esimo, Baldassarri 18esimo, dalla porta 19esimo, manzi 24esimo, Bulega 25esimo, di giannatonio 26esimo, corsi 29esimo
  • 21/8/2020 15:41 takaaki Nakagami: “Non ho ancora iniziato a parlare con la Honda per l’anno prossimo, vorrei prima conquistare un podio. E credo che domenica potrebbe essere l’occasione giusta per ottener un ottimo risultato”.
  • 21/8/2020 15:40 Andrea Dovizioso ai microfoni di SKY: “Sono contento del lavoro fatto: facendo un buon tempo stamattina, abbiamo potuto fare le FP2 solo in funzione della gara. Abbiamo portato avanti sia la soffice sia la media: si può migliorare, si deve migliorare perché gli avversari sono belli carichi e hanno già fatto un passo in avanti. Al momento siamo in linea con settimana scorsa: Pol Espargaro, Oliveira, le due Suzuki io e Miller siamo in linea come passo. Gli apprezzamenti dai campioni fanno sempre molto piacere: ringrazio Biaggi”.
  • 21/8/2020 15:26 Michele Pirro: “Ho migliorato la mia velocità rispetto a settimana scorsa. Nelle FP2, con le gomme nuove, non ho fatto un buon giro. Domani spingerò al massimo, l’obiettivo è entrare nei 10, credo sia possibile. Al pomeriggio la temperatura dell’asfalto era molto alta: ho provato a fare tanti giri con la media. Non sono messo male con il passo, ma si può fare un altro salto in avanti. Da settimana scorsa ho migliorato sia il giro veloce sia il passo: non sono lontano dai dieci. Dovizioso è il riferimento in questa pista: girando con lui, imparo qualcosa e vedo anche degli aspetti da migliorare. Nel pomeriggio ci siamo concentrati solo sulle gomme e non sulla prestazione assoluta. Settimana scorsa le FP2 e le FP3 sono state rovinate dalla pioggia, questa volta meglio; quando arrivi alla curva 3 fa un po’ strano, ma le barriere danne più sicurezza”.
  • 21/8/2020 14:56 Finale fp2 MotoGP

  • 21/8/2020 14:55 Rossi rimane fuori dai 10
  • 21/8/2020 14:55 Buon giro di rossi
  • 21/8/2020 14:54 Nuovo errore di Quartararo alla 4: fatica a frenare la moto

  • 21/8/2020 14:54
  • 21/8/2020 14:52 Dovizioso all’attacco del tempo: ha in scia il collaudatore Michele Pirro
  • 21/8/2020 14:51 KTM e Suzuki si confermano molto efficaci: non sarà facile batterle
  • 21/8/2020 14:49
  • 21/8/2020 14:47
  • 21/8/2020 14:47
  • 21/8/2020 14:45
  • 21/8/2020 14:45 Adesso ci sono 50 °C sull’asfalto
  • 21/8/2020 14:43 Un particolare della ruota ant di crutchlow

  • 21/8/2020 14:40 Al momento solo morbidelli nei 10, fuori le altre tre yamaha
  • 21/8/2020 14:38 Via al time attack

  • 21/8/2020 14:35
  • 21/8/2020 14:33
  • 21/8/2020 14:32 Piero Taramasso (Michelin) ai microfoni di SKY: “Per noi la media era la miglior gomma: tre piloti hanno usato la soffice e la media nelle due gare di domenica scorsa e tutti hanno detto che la media era migliore. Alla fine tutti faranno il “time attack” perché domani è prevista pioggia: credo si possa migliorare"=
  • 21/8/2020 14:29
  • 21/8/2020 14:24
  • 21/8/2020 14:23
  • 21/8/2020 14:23
  • 21/8/2020 14:21 Michelin comunica che la temperatura dell’asfalto è di 44 °C
  • 21/8/2020 14:21
  • 21/8/2020 14:20 Dritto anche di Morbidelli

  • 21/8/2020 14:18 Dritto di mir alla 4

  • 21/8/2020 14:18 Scelta gomme

  • 21/8/2020 14:16 Paolo ciabatti ai microfoni di SKY: “Bagnaia è una delle opzioni per il team ufficiale: stiamo decidendo in queste ore un rinnovo per due anni con lui. Poi valuteremo in quale team lo metteremo. Vogliamo continuare anche con Zarco e anche un altro giovane italiano proveniente dalla Moto2 per uno dei team satellite”.
  • 21/8/2020 14:11
  • 21/8/2020 14:09
  • 21/8/2020 14:08
  • 21/8/2020 14:07
  • 21/8/2020 13:57 Combinata moto3

  • 21/8/2020 13:57 Finale fp2 moto3

  • 21/8/2020 11:54 Il collega Simon Patterson ha pubblicato sui suoi social il comunicato della sanzione a Zarco, confrontandolo con il comunicato che viene emesso in F.1 dopo un incidente. La differenza è enorme: non sono un amante della F.1, ma sotto certi aspetti la MotoGP deve imparare un bel po’
  • 21/8/2020 11:44 Il collega Simon Patterson ha pubblicato sui suoi social il comunicato della sanzione a Zarco, confrontandolo con il comunicato che viene emesso in F.1 dopo un incidente. La differenza è enorme: non sono un amante della F.1, ma sotto certi aspetti la MotoGP deve imparare un bel po’
  • 21/8/2020 11:41
  • 21/8/2020 11:39
  • 21/8/2020 11:39
  • 21/8/2020 11:36 Finale fp1 moto2

  • 21/8/2020 10:46 Arriva la sentenza sull’incidente morbidelli/Zarco: Zarco dovrà partire dalla Pit lane
  • 21/8/2020 10:41 Finale fp1 MotoGP

  • 21/8/2020 10:41 Cade Rabat alla 4, dritto di dovi

  • 21/8/2020 10:38
  • 21/8/2020 10:36 Mir si porta al primo posto, dovizioso invece perde nel T4, perlomeno nelle FP1
  • 21/8/2020 10:33 Smith sale al decimo posto: bravo. Gomme nuove, naturalmente

  • 21/8/2020 10:27 Domani potrebbe piovere, quindi negli ultimi minuti è facile che ci saranno parecchi “time attack”
  • 21/8/2020 10:25 Nell’ultimo giro, chiuso in 1’24”138, Andrea Dovizioso ha fatto un casco rosso nel T3: credo sia la prima volta che accade non solo oggi, ma addirittura da settimana scorsa
  • 21/8/2020 10:25
  • 21/8/2020 10:22 Davide Tardozzi ai microfoni di SKY: “Credo che potremo migliorare nei punti dove non eravamo veloci come gli avversari settimana scorsa: siamo molto fiduciosi. Petrucci sta migliorando, così come Pirro”
  • 21/8/2020 10:21
  • 21/8/2020 10:16
  • 21/8/2020 10:13 1’24”508, che tempo di Michele Pirro: bravo!
  • 21/8/2020 10:13
  • 21/8/2020 10:11
  • 21/8/2020 10:06 Maio Meregalli ai microfoni di SKY: “Non è così, non abbiamo ricevuto l’ok da MSMA per aprire i motori e, soprattutto, abbiamo ritirato la richiesta per due motivi: in Giappone hanno trovato delle contromisure, siamo fiducioso di riuscire a gestire il problema fino alla fine del campionato. Non cambierà la potenza del motore”.
  • 21/8/2020 10:03
  • 21/8/2020 10:01 Tutti in pista con soffice ant e media post

  • 21/8/2020 10:01 Michelin segnala la temperatura dell’asfalto: 30 °C
  • 21/8/2020 10:00 Ruben Xaus ai microfoni di SKY: “Zarco è stato operato mercoledì, adesso bisogna aspettare 48 ore dopo l’operazione: le 48 ore scadono alle 16, poi ci sarà la visita. Poi, teoricamente, se accade quanto accaduto con Crutchlow a Jerez, che aveva avuto un incidente simile, dovrebbe essere in pista. Per quanti riguarda l’incidente, la situazione è molto complicata: solo i piloti che le guidano oggi possono giudicare quello che accade in pista. Sicuramente arriverà una sanzione, credo o ultimo in griglia o partenza dalla Pit lane. Non lo so. Questo sport negli ultimi 10 anni ha avuto una grande evoluzione, c’è tantissimo equilibrio, 20 piloti in meno di un secondo. Dobbiamo migliorare dal punto di vista delle decisioni, anche se possono essere severe”
  • 21/8/2020 09:53
  • 21/8/2020 09:53
  • 21/8/2020 09:51
  • 21/8/2020 09:42
    Finale fp1 moto3
  • 21/8/2020 09:40 Vietti fa un “tempone” poi cade alla 1

  • 21/8/2020 09:21
  • 20/8/2020 21:25 Emesso adesso un comunicato sulla decisione degli Stewards.

    Sono state prese queste decisioni:

    Per quanto riguarda quanto accaduto in Q1 tra Aleix espargaro e Danilo Petrucci: richiamo ufficiale scritto per i gesti (dito medio, NDA…) a Danilo Petrucci;

    Incidente Pol Espargaro / Miguel Oliveira: nessuna sanzione.

    Incidente Franco Morbidelli / Johann Zarco: la decisione verrà resa pubblica domani
  • 20/8/2020 19:09 Allungate di 12 metri le protezioni alla curva 3: ecco tutte le foto
  • 20/8/2020 19:03
  • 20/8/2020 19:02
  • 20/8/2020 19:01
  • 20/8/2020 19:00
  • 20/8/2020 17:44 Dovi: “Hai perso un’ala nello scorso GP”?
    Andrea: “E’ successo con Mir, ho perso la protezione del freno posteriore, ma non ho realizzato che avevo perso l’aletta destra. Poi c’è stata l’interruzione, ma noi non mi sono accorto di nulla”.

    Cosa pensi della KTM?
    “Hanno fatto un grande passo avanti, non è facile farlo in MotogP. Da fuori sembra una moto un po’ strana: accelerano molto forte fuori dalle curve, non so perché. Ma Binder guida come in moto2 ed è molto veloce; Pol è molto aggressivo, a volte è velocissimo, altre no. Oliveira anche lui guida in una maniera differente… Sicuramente hanno fatto un bel passo in avanti”.
  • 20/8/2020 17:40 Fabio: “quando c’è una interruzione non guardo mai le immagini, credo sia meglio non vedere se hai ancora una gara da fare, più corretto farlo a fine giornata”.

    Valentino: “Non bisogna esagerare a far vedere le immagini troppo volte, ma è giusto farlo per capire la realtà. Il Motorsport è pericoloso, i piloti devono essere aggressivi, ma con la testa”.

    Dovizioso: “Una settimana dopo, puoi dire se la vittoria è perché hai migliorato o per il circuito?
    Andrea: “Entrambe le cose. Abbiamo studiato i dati e capito tante cose, dove sbagliavo nel mio stile di guida. E’ chiaro che su un circuito “amico” è tutto più facile, ma a Jerez e a Brno perdevo in frenata rispetto alle altre Ducati, qui guadagnavo. Dobbiamo essere pronti qui per lottare per la vittoria, ma in alcuni circuiti come Misano rischiamo di faticare troppo”.

    Valentino: “Dopo l’incidente di domenica scorsa hai ripensato al tuo futuro”.
    Rossi: “No. Anche perché quando smetterò con la MotoGP, farò comunque qualcos’altro di pericoloso. O mi ritiro nella mia casa, sto nel letto, ma se fai questo non cambi opinione e voglio continuare l’anno prossimo”.

    Andrea: “Ho visto la bandiera rossa alla curva 8: dipende da quanto sei concentrato sulla guida e se sei dietro fai più fatica a vederla”.

    Valentino: “L’incidente della Moto2 può accadere ovunque, è molto difficile vedere le bandiere gialle per Syahrin, per esempio, perché sei già in accelerazione e c’è uno scollamento. Dalla moto è molto difficile vedere le bandiere gialle, bisogna migliorare questo sistema: forse un grande display potrebbe aiutare, come in F.1. Speriamo di trovare una soluzione”.
  • 20/8/2020 17:31 Valentino: “Hai visto quanto accaduto in F.! Nel 2001 nello stesso punto?”
    Rossi: “Si l’ho visto: uguale al nostro. E’ molto pericoloso quando c’ un rampino lento dopo un punto veloce. Ma modificare il tracciato non è facile e costa molto”.
  • 20/8/2020 17:30 Rossi e Dovizioso: “Bisogna modificare il tracciato per il futuro?”

    Dovizioso: “Se guardi la curva 2 e la 3 è chiaro che sono molto più pericolose di altri circuiti, ma credo sia difficile sistemare al meglio ogni circuito per la sicurezza. Credo che abbiano fatto importante modifiche per il muro della 3 per questo GP”.

    Rossi: “Questo circuito è pericoloso perché ci sono 3 punti dove vai fortissimo. La curva 3 mi piace moltissimo, è molto tecnica, ma è pericolosa. Hanno migliorato la sicurezza, aumentando il muro: ok per la moto di Zarco, no per quella di Morbidelli. Forse bisogna modificare il disegno, ma non è facile e non so come fare per migliorare. Ne parleremo in SC”.

    Fabio, Valentino e Andrea: “Ci sono tante critiche alla Race Direction, sia per i tempi di decisione sia per la differenza di giudizio tra i top rider e gli altri piloti. Cosa ne pensate?”

    Fabio: “Non ho abbastanza esperienza per parlare di questo”.

    Andrea: “Gestire queste situazioni è molto difficile. Quando due piloti parlano di qualcosa in SC hanno sempre opinioni opposte. E’ difficile, ma è chiaro che dobbiamo fare meglio: è difficile, ma credo che si può fare meglio nelle penalizzazioni quando vai fuori dal circuito. Stanno facendo un grande lavoro: l’asfalto fuori dalle curve ha reso più sicuri i circuiti, ma i piloti spingono fortissimo sapendo che c’è l’asfalto fuori dalle curve. Bisogna mettere penalità più pesanti e rendere “impossibile” andare fuori dalla pista: l’asfalto c’è per sicurezza, non per andare fuori dalla curva”.

    Valentino: “Devon parlare con i piloti dopo la gara, difficile capire perché hanno aspettato tanto tempo. Hanno tanto lavoro, perché spesso in Moto3 è fuori controllo la situazione, tanti contatti anche in rettilineo, molto pericoloso. Devono prendere decisioni senza avere pressioni dall’esterno: la sicurezza è l’aspetto più importante”.

    Andrea e Valentino: “Perché così tanti incidenti in motoGP”?
    Dovizioso: “Le moto sono migliorate, c’è più intensità. Credo che tutti prendono più rischi, perché sanno di poter rischiare di più. Questo incide molto su tutte le gare”.
    Rossi: “Sono d’accordo. E aggiungo che la competizione è altissima, 12 piloti in mezzo secondo. I piloti giovani che vengono da Moto2 e Moto3 sono più aggressivi. E’ chiaro che i circuiti sono più sicuri con l’asfalto fuori dalle curve”.
  • 20/8/2020 17:20 Conferenza stampa:

    Fabio Quartararo: “Lo scorso GP è stato frustrante, una domenica strana, con un incidente molto brutto, fortunatamente nessuno si è fatto male. Tra gara1 e Gara2 ho cambiato molto per migliorare la frenata, ma al secondo giro ho avuto gli stessi problemi, difficile fermare la moto. Io nostro passo non era male, non per vincere, ma per stare molto più avanti.
    Dovizioso? Io credo che sia tutto aperto, ma qui lui è molto veloce, uno dei favoriti. Ma ci sono tanti costruttori veloci, tutti sono lì: dobbiamo pensare a noi e provare a fare il meglio possibile”.

    Andrea Dovizioso: “E’ stato strano dopo la gara, ma più di quanto pensassi, perché non c’erano i tifosi e non c’erano i miei amici… questo ha fatto la differenza, più del mio futuro: sotto quell’aspetto sono molto tranquillo.
    “Proveremo qualcosa di differente, in gara impari molto di più: abbiamo avuto una buona velocità in gara, ma ancora non mi sento bene a metà curva e in uscita. Credo che alcuni rivali saranno più forti questo GP, dopo non aver raccolto tanto domenica scorsa: saranno molto arrabbiati. Sembra che domani possa essere molto caldo, bisogna tenere in considerazione il meteo”.

    Brad Binder: “Purtroppo lo scorso GP ho fatto tanta fatica il venerdì, non riuscivo a frenare la moto e il meteo in generale non mi ha aiutato. Poi in gara tutto è andato molto meglio, sono riuscito a recuperare posizioni, ho imparato molto: finire quarto è stato come uno shock in una gara molto strana. Mi aspetto di fare un lavoro migliore questa settimana.
    “E’ chiaro che tutti miglioreranno, ma credo si possa fare na buona gara”.

    Valentino Rossi: “E’ stato un momento molto difficile: ero spaventato dopo l’incidente. Dalla moto avevo visto solo la moto di Zarco volare, non avevo capito che la moto di Franco era così veloce e vicina… E’ stato difficile tornare in moto, ma non avevo tante alternative…Questo è un circuito difficile per Yamaha, il nostro passo non era fantastico per lottare per il podio. Ma sono stato costante nella seconda parte della gara: adesso abbiamo tanti dati, partiamo da una posizione migliore per provare a stare più avanti”.

    Jack Miller: “Avevamo bisogno di un podio dopo un po’ di usare complicate. Purtroppo nel secondo via ho dovuto cambiare la gomma anteriore, ma la moto qui funziona molto bene. Sempre si guardano i dati degli altri piloti”.

    Joan Mir: “Grande lavoro settimana scorsa, il miglior fine settimana per me: abbiamo conquistato un ottimo risultato, che avevamo mancato prima per diversi motivi. Abbiamo una buona base, una moto competitiva: perdiamo un po’ nel T1 e nel T2, potevo recuperare nella seconda parte. Abbiamo punti forti e deboli, abbiamo buone informazioni dallo scorso GP”.
  • 20/8/2020 16:44 Zarco farà la visita medica domani, non l’ha fatta oggi: devono passare 48 ore dall’operazione
  • 20/8/2020 16:27 Zarco: è stato dichiarato “unfit”, quindi non idoneo a correre il GP della Siria
  • 20/8/2020 16:24 Danilo Petrucci: “I piloti della MotoGP non è contenta di cosa sta facendo la “race direction”: ci sono molto incidenti, che non vengono giudicati alla stessa maniera tra chi è davanti, chi è dietro o anche rispetto a Moto3 e Moto2. Ci sono tante cose da sistemare, ma devo anche dire che non è facile prendere una decisione, i punti di vista sono molti e differenti. Sicuramente, però, i piloti della MotoGP non sono contenti di questa situazione, ne parleremo anche in SC. Ogni pilota ha la sua opinione sugli incidenti, dobbiamo parlare insieme. Aleix espargaro? Si, abbiamo parlato, abbiamo differenti opinioni; sicuramente ho esagerato nella reazione, ma la reazione dipende anche dall’azione. Comunque ci siamo chiariti, inutile continuare a parlare di questa cosa. Zarco? Se guardi i dati dei piloti Ducati in quel punto è molto differente da pilota a pilota e anche giro dopo giro. Sicuramente Zarco non si aspettava che Morbidelli fosse lì, Franco non pensavo che avrebbe frenato lì… MotoGP è l’unica categoria che frena alla curva 2, Franco non aveva alternativa, ma non credo che Johann l’abbia fatto di proposito. Difficile dire che devi essere meno aggressivo in un circuito dove non è troppo sicuro, bisogna stare più calmi, sicuramente.
    “Direzione gara? Come ho detto, nessuno è contento, anche se è chiaro che non è facile mettere tutti d’accordo. Noi ci lamentiamo di giudizi diversi per lo stesso tipo di incidente. Si pone l’attenzione se sei mezzo centimetro fuori dalla linea e non si pone l’attenzione su comportamenti sbagliati. Bisognerebbe mantenere la stessa linea.
    “Curva2: farla un po’ più dritta potrebbe aiutare. Frenando piegati non puoi decidere bene la linea: è un punto dove si può passare, non puoi chiedere a un pilota di non provarci.
    “Abbiamo seguito una strada per fare lavorare le gomme più simile a quella degli altri piloti come distribuzione dei pesi: strano che tra gara1 e gara2 non riuscissi a fermare la moto. L’anteriore era troppo calda, non riuscivo a inserire la moto. Si fa fatica a capire: stiamo provando a fare di tutto. Mi sono anche rotto le scatole di parlare dei miei problemi, voglio andare più forte, sono annoiato io di parlare dei miei problemi.
    “Misto di emozioni, molto motivato a tornare davanti. Deluso perché c’è sempre qualcosa che salta fuori, ma io voglio riprovare a vincere con la Ducati, questo è l’obiettivo. Deluso dei risultati, ma molto motivato a risolvere i miei problemi. Mi aspetto di lottare con i piloti Ducati e se non ci riesco solo deluso”.
  • 20/8/2020 15:42 Maverick Vinales: “Sabato ero fuori dalla Q2, poi siamo riusciti a trovare velocità e a fare la pole. Adesso dobbiamo capire come migliorare per questo GP per la gara. Non è il miglior circuito per noi, ma a tratti abbiamo mostrato il nostro potenziale, sono stato veloce a fine gara. Fortunatamente, solo Dovizioso ha fatto un buon risultato, non siamo lontano in campionato. Credo che abbiamo il potenziale per stare vicino al podio. Sicurezza: difficile. Per questo GP non possono fare molto, ma per il futuro bisogna fare qualcosa, ne dobbiamo parlare in SC. Come nel 2019, per un giro la moto lavora in maniera fantastica. Come ho detto, l’spetto positivo è che domenica scorsa sono stato veloce alla fine, adesso dobbiamo trovare un set up per essere efficaci anche a inizio gara. Dobbiamo sfruttare bene venerdì, pare sarà asciutto. Non voglio pensare all’incidente, in gara2 mi sono sentito bene con la moto. Mondiale? Per me è ok se Quartararo pensa che sia Dovizioso il suo rivale, mi toglie pressione. Qui fatichiamo un po’, ma i prossimi GP saranno più favorevoli alla M1. Ma è inutile pensare adesso al campionato, dobbiamo sistemarci per questo GP.
    “Forse dobbiamo cercare nuovi “aree” che non abbiamo esplorato prima. Steward Panel? Per me è difficile dire qualcosa, è un lavoro molto complicato, la stessa caduta la puoi vedere in modo differente.
    “Ho rivisto le immagini dell’incidente, non potevo fare altrimenti: siamo stati molto fortunati, ma adesso lo dobbiamo dimenticare e dobbiamo pensare di fare al massimo. Io veloce e Rossi lento, o viceversa? Credo sia una casualità”.
  • 20/8/2020 15:19 Michele Pirro: “Per quanto riguarda Ducati siamo andati bene, Dovi ha vinto, Miller secondo fino all’ultima curva: partiamo tra i favoriti , spero di poter fare prove in condizioni normali, la gara scorsa mi ha penalizzato la qualifica. Adesso è difficile recuperare, moto e piloti sono tutti veloce: ho recuperato da metà gara in poi Il livello della Honda lo devi dare sugli altri piloti, non su Marquez: credo non sia una moto facile. Suzuki andava molto forte, ma su questa pista, vedere guidare Dovi mi dà tanta fiducia: riesce a gestire. Quindi: sì Suzuki veloce, ma credo che Dovi abbia la situazione sotto controllo. La mia posizione deve migliorare, ma per Ducati va benissimo se il risultato è quello di domenica scorsa… Credo però ci sarà Pol Espargaro con la KTM, la Suzuki veloce e chi non è stato completamente a posto domenica scorsa, potrà essere della partita. Tutte le volte che abbiamo vinto qui, abbiamo vinto con la soft: dovi quando ha perso aveva la media… Perdo tanto in tre frenate, 0”7: se metto a posto quei punti, posso stare nei 10. Non è una pista per le mie caratteristiche, non sono uno staccatore”.
  • 20/8/2020 15:06 Hafiz Syahrin, vittima del terribile incidente durante la gara di Moto2 di domenica scorsa, è stato dichiarato “unfit”, non idoneo a correre
  • 20/8/2020 14:55 Da Zeltweg si apprende che le barriere all’interno della curva3, quella dove Vinales e Rossi sono stati sfiorati dalle moto di Zarco e Morbidelli, verranno modificate e allungate per evitare che si possa ripetere quanto accaduto domenica
  • 20/8/2020 14:54 Zarco/Morbidelli sono stato convocati dallo “Steward Panel” per spiegare l’incidente di domenica scorsa. Con Zarco ci sarò Marco Rigamonti, suo capo tecnico: probabilmente farà vedere i dati della telemetria. Alle 16, Zarco, operato ieri allo scafoide destro, dovrà superare la visita medica
  • daniele8489, Milano (MI)

    stavolta il sondaggio sul vincitore ci ha preso..meno male.. pensavo fosse pilotato..
  • Fortu G., Roma (RM)

    La moto di Dovi è sempre peggiore al GP successivo, che lo abbiano mollato per concentrarsi su altri piloti? Anche Petrux molto dietro. Cmq bella vittoria Tech3 che sa di rivincita enorme su Yamaha. Miller stavolta un leone! bravo
Inserisci il tuo commento