VIDEO

La versione di Zam. E' giusto che i piloti si allenino con il Motocross?

- La caduta di Rossi mentre stava facendo Motocross è solo l'ultimo infortunio di piloti che scelgono il fuoristrada per allenarsi. Bisognerebbe vietarlo?

La caduta di Rossi mentre stava facendo Motocross è solo l'ultimo infortunio di piloti che scelgono il fuoristrada per allenarsi. Bisognerebbe vietarlo? Ecco l'opinione di Zam!

  • ZioOdo

    Interessante intervento di Zamagni.
    Io risponderei con una domanda (anche se non è educato, lo so): i piloti di Gp sono un branco di dementi? Hanno manie suicide e/o masochistiche? Non penso proprio.
    Per meche sono completamente al di fuori dal mondo velocità, riesce difficile capire perchè "andar a cercar guai", quando la palestra potrebbe sopperire non poco (ma non a tutto) nell'allenamento.
    Tuttavia se tutti i piloti (o quasi) lo fanno, sapranno loro il perchè ed il come delle cose: non sono minorenni, ma professionisti consci delle responsabilità che hanno in primis verso loro stessi, ed in secondo luogo nei confronti di coloro che gli girano in torno (famiglia, team, sponsor, ecc ecc). Quindi è giusto per il semplice fatto che loro stessi lo ritengono giusto. Io rispetto la loro scelta. Punto.
    Con un caro ed affettuoso pensiero ad Hayden.
    Un saluto a tutti.
  • Gisulfo, Arpino (FR)

    Un fuori tema, anche se presenta una certa analogia: cosa dire dei due bambini, uno di sei e uno di otto anni, morti in minimoto negli ultimi tempi?
    I sogni possono diventare incubi, quando si perde il senso del limite.
Inserisci il tuo commento