Video

La stanza segreta di Valentino Rossi: il tempo, cosa cambia e cosa resta sempre uguale

- Nella seconda puntata della bella intervista prodotta da Dainese, si parla delle cose che cambiano, luoghi e dell'amicizia

"E' passato tanto tempo da quando ho iniziato a correre, avevo 14 anni". Inizia così la seconda puntata di "Valentino's secret room", una serie di quattro video realizzati da Dainese (guarda il primo) per gettare uno sguardo personale e delicato nella vita da campione di Valentino Rossi. E' l'occasione per scoprire la sua stanza segreta, dove raccoglie tute, caschi trofei e cimeli, ma anche quella "stanza" che conserva ricordi ed emozioni legati ad una carriera lunga più di 25 anni.

Nella seconda puntata si parla di crescita: in pista, ma soprattutto nella vita. Di quello che cambia e di quello che rimane sempre uguale, come la voglia di correre e di confrontarsi. Si parla anche di luoghi con un insolito confronto Tavullia / Ibiza e poi di amicizia.

  • corivorivo, Padova (PD)

    Lui è come il Sole!
    voi siete le sue ombre...
  • Aspes 125 yuma, Cascina (PI)

    Ma il bagno quando ce lo fanno vedere?
Inserisci il tuo commento