Gresini e Castrol insieme anche in Moto3

Gresini e Castrol insieme anche in Moto3
Lo storico partner tecnico della squadra romagnola estende il supporto alle Honda di Bastianini e Locatelli
1 settembre 2015

A partire dallo scorso GP di Germania, al Sachsenring, Gresini Racing ha stretto un accordo di sponsorship tecnica con Castrol (già legato alla struttura romagnola da tredici anni) anche per la categoria Moto3. Il marchio Power1 è apparso sulle Honda NSF250RW di Enea Bastianini ed Andrea Locatelli, ma soprattutto l’olio della Casa britannica è stato usato nei motori dei due italiani con ottimi risultati, visto che Bastianini ha colto la seconda posizione al Gran Premio della Repubblica Ceca a soli 152 millimetri dal vincitore.

La storia di Castrol nel motociclismo ha inizio nel 1907, con la prima edizione del TT, manifestazione in cui fra il 1922 e il 1947 la Casa Britannica ha dominato, vincendo tutte le gare tranne due. Il legame con Honda risale al 1958, e ha fruttato alle due partner più di 500 vittorie iridate.

Enea Bastianini
Enea Bastianini

«Siamo orgogliosi di legarci a Gresini Racing, una delle squadre più importanti e di maggior successo del Mondiale per la tredicesima stagione consecutiva» ha dichiarato Italo Bellotto, Presidente di BP Italia SpA. «La nostra relazione con Castrol prosegue ininterrotta dal 2003» ha confermato Fausto Gresini. «ed è un grande piacere dare continuità a questa fruttuosa collaborazione nel Mondiale Moto3, categoria dove recitiamo un ruolo di primo piano».

Caricamento commenti...

Hot now