gp di francia

GP di Francia. Kallio vince in Moto2 e Miller in Moto3

- Seconda vittoria consecutiva di Kallio in Moto2 davanti a Corsi e Rabat. Oro a Miller in Moto3, seguono Rins, Vinales e Bagnaia. Fenati out
GP di Francia. Kallio vince in Moto2 e Miller in Moto3

Moto2


Il finlandese si concede il bis! Dopo la prima vittoria stagionale ottenuta 2 settimane fa a Jerez, Mika Kallio vince anche oggi a Le Mans, dopo una gara condotta con intelligenza e astuzia. La piazza d’onore è tutta per il coriaceo romano del team NGM Forward, in testa per buona parte della corsa. Sul terzo gradino del podio, il leader del mondiale e compagno di squadra di Kallio, Tito Rabat, bravo a rimontare e a tentare il colpaccio sino alla fine.


Il semaforo si spegne e il poleman Jonas Folger (AGR Team) brucia tutti allo start, ma è Mika Kallio (Marcs VDS Racing) prendendo la testa della corsa inseguito da Luis Salom (Ponsa Hp 40) e da Simone Corsi. Il romano del team NGM Forward al terzo giro rompe gli indugi e passa il finlandese, mentre il suo compagno di squadra Mattia Pasini è costretto al ritiro per un contatto con Ricky Cardus.


Tito Rabat scavalca Folger al 4º posto, il tedesco si trova stretto in una morsa, braccato ormai anche da Maverick Viñales. Due terzetti guidano la corsa, mentre si ritira il ‘padrone di casa’ Johann Zarco (AirAsia Caterham). In settima posizione c’è un avvicendamento tra gli svizzeri Dominique Aegerter (Technomag carXpert) e Tom Luthi (Interwetten Paddock), mentre Julian Simon e Sam Lowes chiudono la top ten.


Al 14º giro cade anche Axel Pons (AGR Team). I primi tre sembrano avere decisamente un altro passo, con Corsi sempre in testa e Kallio e Salom a inseguire; il distacco dal quarto cresce a 2", Maverick Viñales passa Folger fa segnare il record della pista. A 8 giri dal termine, Mika Kallio scavalca Simone Corsi, i due gruppetti si ricongiungono.


Gli spagnoli Salom e Rabat braccano il romano, ma iniziano a darsi fastidio fra loro, concedendogli un minimo di respiro. Ma Tito Rabat è una furia: non domo si sbarazza del connazionale e con un paio di giri record, mette nel suo mirino Simone Corsi, ormai staccato di 1" dal leader finlandese Kallio.


L’ultimo giro inizia con Tito Rabat che si avvicina pericolosamente a Simone Corsi, ma il romano stringe i denti, non commette sbavature e resiste alla pressione dello spagnolo. Per Kallio si tratta della seconda vittoria consecutiva, risultato mai raggiunto in carriera, e adesso il suo gap in classifica dal leader suo compagno di squadra si riduce a soli 7 punti.


Moto3

Una gara esaltante, ricca di sorpassi e di colpi scena, quella che ci ha regalato la categoria cadetta questa domanica mattina. A spuntarla alla fine è stato l’australiano Jack Miller, che ha ha preso il comando negli ultimi giri ingaggiando un bel duello con il poleman Efren Vazquez, autore di una strepitosa rimonta dopo un contatto iniziale con Marquez. Il suo compagno di squadra Rins sale sul podio, così come il connazionale Isaac Viñales.


Scatta bene Efren Vazquez ma nella seconda ‘esse’ è il leader del Campionato Jack Miller (Red Bull KTM Ajo) a prendere il comando inseguito proprio dal poleman e dal connazionale Alex Rins (Estrella Galicia): in poche curve, i primi tre giá mettono un primo margine sul gruppo degli inseguitori, guidato dal ‘padrone di casa’ Alexis Masbou (Ongetta-Rivacold).


Il francese tiene a bada Isaac Viñales (Calvo Team) e le altre Honda di John McPhee e Alex Marquez, che fa subito segnare il giro piú veloce. Romano Fenati (Sky Racing VR46) guida un poker di italiani di cui fanno parte Bastianini, Bagnaia e Antonelli. Cade JuanFran Guevara, mentre Karel Hanika scivola via ma riesce a riprendere la corsa.


I tre di testa iniziano a darsi fastidio a vicenda e favoriscono in tal modo l’aggancio degli agguerriti centauri alle loro spalle: i primi 7 piloti sono racchiusi in meno di 1". Niccoló Antonelli (Juior Team GO&FUN Gresini) si auto-elimina e saluta la compagnia.


All’8º giro si scaldano gli animi: Alex Rins prende il comando delle operazioni e inizia a scappare, le KTM di Jack Miller e Isaac Viñales iniziano a incrociare le traiettorie; nella curva prima del traguardo Alex Marquez, che nel frattempo era arrivato nel gruppo di testa, si tocca con Efren Vazquez e per poco non finiscono entrambi per terra.


Il poleman si riaccoda in 10ª posizione, ma ormai il branco è compatto e si ripetono staccate e controsorpassi al limite. Chi ne beneficia è Alex Rins che, a suon di giri veloci, pone un secondo e mezzo dal proprio compagno di squadra Marquez, le due Honda Estrella Galicia sono ora al comando resistendo agli attacchi delle KTM di Miller e Viñales.


Alex Marquez (2º) tenta di ricucire lo strappo, ma è Efren Vazquez (SaxoPrint-RTG) a compiere un capolavoro: una straordinaria rimonta, dopo lo scivolone dovuto al contatto con Marquez, dalla 10ª alla 3ª posizione. Raggiunto il rivale, gli restituisce il favore e lo passa senza appelli, avendo ormai solo Rins nel suo mirino. Lì, ad appena mezzo secondo.


Costretto al ritiro Romano Fenati, mentre occupava la sesta posizione a cinque giri dal termine. Efren Vazquez è una furia, agguanta Rins che tenta una timida riposta ma nulla puó contro la foga del 27enne di Rekalde. Negli ultimi 2 giri gli spagnoli si sentono sicuri di poter piazzare un bel triplete, ma hanno fatto i conti senza Miller.


L’australiano del team ufficiale KTM balza in testa e con un ultimo giro magistrale tenta l’allungo. Vazquez lo affianca, ma Miller gli chiude la porta e lo costringe a alzare la moto; passano dentro anche Rins e Viñales. Il leader non molla e va conquistare la sua terza vittoria stagionale, regalando impennate e saluti al pubblico in delirio.


Quarto posto di Francesco Bagnaia; per effetto del ritiro del suo team mate Romano Fenati, Jack Miller sale in classifica a 104 punti, incrementando di fatto il suo vantaggio di ben trenta lunghezze sul rivale ascolano dello Sky Racing VR46.


Classifica Moto2

Pos. Punti Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora/Distanza
1 25 36 Mika KALLIO FIN Marc VDS Racing Team Kalex 152.9 42'41.696
2 20 3 Simone CORSI ITA NGM Forward Racing Kalex 152.8 +1.015
3 16 53 Esteve RABAT SPA Marc VDS Racing Team Kalex 152.8 +1.303
4 13 40 Maverick VIÑALES SPA Pons HP 40 Kalex 152.7 +2.187
5 11 39 Luis SALOM SPA Pons HP 40 Kalex 152.6 +3.619
6 10 94 Jonas FOLGER GER AGR Team Kalex 152.6 +3.918
7 9 77 Dominique AEGERTER SWI Technomag carXpert Suter 152.1 +12.324
8 8 12 Thomas LUTHI SWI Interwetten Paddock Moto2 Suter 151.9 +15.552
9 7 22 Sam LOWES GBR Speed Up Speed Up 151.8 +17.627
10 6 21 Franco MORBIDELLI ITA Italtrans Racing Team Kalex 151.2 +28.704
11 5 23 Marcel SCHROTTER GER Tech 3 Tech 3 150.9 +33.593
12 4 11 Sandro CORTESE GER Dynavolt Intact GP Kalex 150.7 +36.158
13 3 4 Randy KRUMMENACHER SWI IodaRacing Project Suter 150.7 +36.227
14 2 95 Anthony WEST AUS QMMF Racing Team Speed Up 150.7 +36.547
15 1 55 Hafizh SYAHRIN MAL Petronas Raceline Malaysia Kalex 150.7 +36.672
16   30 Takaaki NAKAGAMI JPN IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 150.7 +37.240
17   81 Jordi TORRES SPA Mapfre Aspar Team Moto2 Suter 150.7 +37.572
18   90 Lucas MAHIAS FRA Promoto Sport Transfiormers 150.2 +44.600
19   8 Gino REA GBR AGT REA Racing Suter 150.0 +48.311
20   7 Lorenzo BALDASSARRI ITA Gresini Moto2 Suter 150.0 +48.654
21   18 Nicolas TEROL SPA Mapfre Aspar Team Moto2 Suter 150.0 +48.886
22   2 Josh HERRIN USA AirAsia Caterham Caterham Suter 149.7 +53.477
23   97 Roman RAMOS SPA QMMF Racing Team Speed Up 148.8 +1'09.106
24   25 Azlan SHAH MAL IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 148.8 +1'09.326
25   70 Robin MULHAUSER SWI Technomag carXpert Suter 148.8 +1'09.550
26   88 Ricard CARDUS SPA Tech 3 Tech 3 148.2 +1'21.355
Non classificato
    60 Julian SIMON SPA Italtrans Racing Team Kalex 150.7 6 Giri
    96 Louis ROSSI FRA SAG Team Kalex 150.6 6 Giri
    49 Axel PONS SPA AGR Team Kalex 149.5 13 Giri
    10 Thitipong WAROKORN THA APH PTT The Pizza SAG Kalex 147.7 17 Giri
    15 Alex DE ANGELIS RSM Tasca Racing Moto2 Suter 149.1 20 Giri
    45 Tetsuta NAGASHIMA JPN Teluru Team JiR Webike TSR 147.0 21 Giri
    5 Johann ZARCO FRA AirAsia Caterham Caterham Suter 146.5 23 Giri
    54 Mattia PASINI ITA NGM Forward Racing Kalex 144.6 24 Giri
Primo giro non terminato
    19 Xavier SIMEON BEL Federal Oil Gresini Moto2 Suter   0 Giro

 


Classifica Moto3

Pos. Punti Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora/Distanza
1 25 8 Jack MILLER AUS Red Bull KTM Ajo KTM 145.1 41'30.582
2 20 42 Alex RINS SPA Estrella Galicia 0,0 Honda 145.1 +0.095
3 16 32 Isaac VIÑALES SPA Calvo Team KTM 145.1 +0.230
4 13 21 Francesco BAGNAIA ITA SKY Racing Team VR46 KTM 145.1 +0.487
5 11 12 Alex MARQUEZ SPA Estrella Galicia 0,0 Honda 145.1 +0.931
6 10 7 Efren VAZQUEZ SPA SaxoPrint-RTG Honda 145.1 +0.940
7 9 33 Enea BASTIANINI ITA Junior Team GO&FUN Moto3 KTM 145.1 +1.026
8 8 17 John MCPHEE GBR SaxoPrint-RTG Honda 145.1 +1.221
9 7 10 Alexis MASBOU FRA Ongetta-Rivacold Honda 145.0 +1.575
10 6 84 Jakub KORNFEIL CZE Calvo Team KTM 145.0 +2.173
11 5 63 Zulfahmi KHAIRUDDIN MAL Ongetta-AirAsia Honda 144.4 +11.840
12 4 44 Miguel OLIVEIRA POR Mahindra Racing Mahindra 144.3 +14.504
13 3 52 Danny KENT GBR Red Bull Husqvarna Ajo Husqvarna 144.3 +14.644
14 2 41 Brad BINDER RSA Ambrogio Racing Mahindra 144.3 +14.970
15 1 65 Philipp OETTL GER Interwetten Paddock Moto3 Kalex KTM 143.8 +22.226
16   38 Hafiq AZMI MAL SIC-AJO KTM 143.8 +22.941
17   61 Arthur SISSIS AUS Mahindra Racing Mahindra 143.2 +34.284
18   43 Luca GRÜNWALD GER Kiefer Racing Kalex KTM 143.0 +36.495
19   51 Bryan SCHOUTEN NED CIP Mahindra 143.0 +36.610
20   11 Livio LOI BEL Marc VDS Racing Team Kalex KTM 143.0 +37.299
21   3 Matteo FERRARI ITA San Carlo Team Italia Mahindra 142.8 +40.190
22   22 Ana CARRASCO SPA RW Racing GP Kalex KTM 142.1 +52.239
23   34 Michael Ruben RINALDI ITA San Carlo Team Italia Mahindra 141.8 +57.728
24   4 Gabriel RAMOS VEN Kiefer Racing Kalex KTM 141.7 +59.699
25   9 Scott DEROUE NED RW Racing GP Kalex KTM 135.2 1 Giro
Non classificato
    31 Niklas AJO FIN Avant Tecno Husqvarna Ajo Husqvarna 144.4 3 Giri
    5 Romano FENATI ITA SKY Racing Team VR46 KTM 142.7 5 Giri
    19 Alessandro TONUCCI ITA CIP Mahindra 143.0 17 Giri
    23 Niccolò ANTONELLI ITA Junior Team GO&FUN Moto3 KTM 143.1 18 Giri
    98 Karel HANIKA CZE Red Bull KTM Ajo KTM 140.7 21 Giri
    95 Jules DANILO FRA Ambrogio Racing Mahindra 125.3 21 Giri
Primo giro non terminato
    58 Juanfran GUEVARA SPA Mapfre Aspar Team Moto3 Kalex KTM   0 Giro

 

  • robTTR, Chivasso (TO)

    Grande Pecco !!!

    Grandissimo Pecco Bagnaia, 4° e sua migliore prestazione di sempre, in continuo e grandissimo miglioramento !!!!

    P.S.: voi della redazione non mi sembra che ve ne siate accorti, oltre a 4 stiminzite paroline a fondo articolo, perchè ?
Inserisci il tuo commento