Motomondiale

Fenati ancora in Moto3 con Biaggi nel 2020

- L'ascolano nel team Sterilgarda a fianco di Alonso Alonso López
Fenati ancora in Moto3 con Biaggi nel 2020

Il passaggio di Aron Canet alla Moto2, già previsto per il 2020, non guasterà i piani di Max Biaggi, che anzi raddoppia il suo impegno in Moto3 con il suo Sterilgarda Max Racing Team, attualmente impegnato nella Moto3 con KTM. Saranno infatti due i piloti nella squadra del sei volte iridato, con l'arrivo di Romano Fenati e Alonso López.

Romano Fenati non ha bisogno di presentazioni: a parte le controverse vicende di cui è stato protagonista, l'ascolano può vantare 11 vittorie e 24 podi nella minima cilindrata, ed è uno dei piloti più esperti della categoria. Al suo fianco correrà invece il giovane (17 anni) Lopez, attualmente in forza al team Estrella Galicia. Alla sua seconda stagione di Mondiale, il pilota madrileno non è ancora salito sul podio sfiorandolo però diverse volte, e completa il mix della squadra con un po' di... entusiasmo giovanile. 

  • Valentino.Masini, Cesena (FC)

    Biaggi quest'anno molto probabilmente vincerà il titolo.
    Ha giocato una carta (Canet) già dato per vincente anni fa e poi per qualche motivo non ci è riuscito.
    Ora Canet comunque vada passerà in Moto 2 e Biaggi molto probabilmente ha pensato di rigiocare la stessa carta con un altro predestinato a grandi successi, poi mai arrivati.

    Un comportamento "furbo" alla fine quello di Biaggi.
    Partire forte con piloti (andati in disgrazia?) ma che hanno già dimostrato grande potenziale.
    Vedremo come andrà a finire: presto la storia di Canet e fra 1 anno quella con Fenati.

    PS. Comportamento diametralmente opposto a quello del suo rivale storico mi pare…. e come poteva essere!!!

    Valentino Masini
  • Strijbos, Alessandria (AL)

    Sia Max che Fenati hanno un bel caratterino...le statistiche direbbero che la coppia scoppi presto...ma chissà, magari trovano una bella e proficua intesa.
    Certo che se facessero una ottima stagione insieme sarebbe bello x loro e anche per l'Italia.
    Fenati è ovviamente molto criticabile, però sarebbe una bella storia per lo sport un ragazzo così che poi "fiorisce" dopo tanti casini grazie ad un ex campione!
    Vedremo, sperare costa poco.
Inserisci il tuo commento