DopoGP Aragón 2019: Márquez domina dal primo metro

Moto.it
  • di Moto.it
Senza rivali fin dalla FP1, Marc coglie l’ottava vittoria dell’anno. Grande rimonta del Dovi, Miller sul podio, Yamaha sgonfia, solo ottavo Rossi, grande Aprilia. Setting e pneumatici condizionano la gara
  • Moto.it
  • di Moto.it
24 settembre 2019

Per l’ing. Bernardelle questa volta ad Aragon (leggi tutti gli articoli) il problema era la gomma posteriore e alla fine si è capito che la scelta corretta era la morbida, anche se la logica suggeriva il contrario. Ne hanno fatto le spese tutte le Yamaha, calate pesantemente nel finale. Da Marquez la conferma di una classe immensa, ma anche di una intesa perfetta con la squadra. E il gruppo è sempre più importante.

Dovizioso dalla decima casella al secondo posto, Ducati va sul podio anche con Miller ma perde Petrucci: dov’è finito il vincitore del Mugello? Proviamo a capire questo mistero, e indaghiamo soprattutto su Yamaha e su Rossi. Perché Quartararo questa volta ha deluso, e Valentino: il pilota è quello del giro in Q2 a Silverstone o questo ottavo di Aragon? E i quaranta si fanno sentire? Noi lo escludiamo.

Da sottolineare la prestazione record di Aprilia, e in contrapposizione la debacle di Suzuki e di KTM, sparita con l’assenza di Pol Espargaro. In conclusione le voci di mercato, le altre categorie, la prossima gara in Thailandia.

Guarda il video su YT
Scarica l'audio della puntata

Ultime da MotoGP

Caricamento commenti...