mostra aiuto
Accedi o registrati
Video

DopoGP Speciale con Nico e Zam: L'elettronica in MotoGP spiegata da Cecchinelli

- L'ingegner Corrado Cecchinelli, direttore tecnologico della MotoGP per la Dorna, è in studio con Giovanni Zamagni, Nico Cereghini e l’Ing. Benardelle. Al centro del nostro speciale DopoGP c’è l’elettronica: unificata, discussa, in parte misteriosa

Insieme alle gomme, l’elettronica è stato senz'altro un tema tecnico centrale di questa bizzarra stagione 2017.
Noi avevamo promesso ai lettori uno speciale dedicato a questo argomento, ed eccolo qui: Corrado Cecchinelli, spezzino, direttore tecnologico della MotoGP per la Dorna, è la persona giusta per chiarire come funziona il software unico, come viene tuttora sviluppato, quali margini di intervento conceda ai team, quali controlli vengono fatti e chi li fa.
L’ingegner Giulio Bernardelle, che durante l’anno non ha nascosto i suoi dubbi, incalza con le domande, Cecchinelli non si sottrae. Ne esce un quadro inedito che ogni appassionato potrà apprezzare.

Guarda la puntata su YouTube

Ascolta l'audio della puntata

 

  • lucamax62, Milano (MI)

    Mi pare che dall'intervista emerga il punto dolente e cioè ch enon è vero che l'elettronica è uguale per tutti .
    Il fatto che la IMU , cioè la scheda che ha accellerometro , giroscopio e probabilmente bussola magnetica , è diversa fa sorgere più di un dubbio sulla correttezza dell'elettronica adottata dai costruttori.

    Con le IMU ci lavoro tutti i giorni, per ottenere una certa adattatività in modo semplice basta cambiare il guadagno dei sensori in base al tempo trascorso .

    Più passa il tempo , più si consuma il penumatico e più devo addolcire la mappa dell'erogazione.

    Durante le prove si fanno dei giri in configurazione gara cosi da capire quanto si consuma la gomma e quanto bisogna cambiare la mappa , in base a quello si imposta poi il guadagno della Imu in funzione del tempo trascorso.

    Glielo dite voi a Yamaha che sono disponibile per la prossima stagione o lo devo devo chiamare io Lin Jarvis ?
  • altri tempi, Roma (RM)

    strategia comunicativa del Dottor Cecchinelli veramente impressionante!
    ha trovato un nuovo ammiratore!
Inserisci il tuo commento