attualità

Lapo Elkann: "La Ducati? Potrei pensare di fare un'offerta"

Il rampollo della Fiat vuole una Ducati italiana e si dichiara potenzialmente interessato a fare un'offerta, a patto che l'attuale proprietà cali la richiesta attualmente oggetto di prelazione in favore dell'Audi

Tutto su:

lapo ferrari 4

Lapo si considera un patriota del Made in Italy

«Mi considero un grande patriota e mi dispiacerebbe molto se la Ducati venisse venduta all’estero e finisse in cattive mani. I manager hanno fatto una richiesta economica esosa. Cosa farei se abbassassero le pretese? In quel caso sì. Potrei pensare davvero di farmi avanti con un’offerta».
Lo ha dichiarato Lapo Elkann in un’intervista a Panorama Icon, il magazine dedicato alla moda del settimanale Panorama, in edicola giovedì 5 aprile. Da oltre un anno Elkann si occupa di “Ferrari Tailor Made”, il progetto di personalizzazione e customizzazione voluto da Luca Cordero di Montezemolo.
Figlia del laboratorio Tailor Made, è la California “blu Scozia opaco” con cui il nipote di Gianni Agnelli si fa vedere in giro ultimamente, mentre l’altra famosa Lapo-mobile è la 458 Italia con livrea mimetica che gli ha fatto fare il giro dei magazine di tutto il mondo, sulla quale ci tiene a sottolineare che: «La Ferrari militare non fa parte del mondo tailor made, ma è una piccola follia che mi sono voluto concedere. È semplicemente la macchina di Lapo».

Mai seriamente

Dopo l'uscita dell'anticipazione all'intervista su Panorama Icon, Lapo ha precisato: «Non ho mai pensato di fare un'offerta concreta per la Ducati. Il mio era uno slancio patriottico nei confronti di un'azienda di moto che ho sempre amato, vicina di casa della Ferrari in Emilia. Oltretutto, come leggo sui giornali - aggiunge Lapo Elkann - le trattative sembrano in fase avanzata».

Audi-Ducati. Quasi fatta

Alla fine del mese di aprile scadrebbe il diritto di prelazione dell'Audi sulla Casa italiana. Offerti 750 milioni di euro, che coprono anche i debiti (inferiori ai 200 milioni) e si avvicinano alla richiesta di un miliardo di euro della proprietà attuale.
Il passaggio di proprietà ad Audi della Ducati, di cui oggi il fondo di private equity Investindustrial detiene il 70 %, pare sempre più vicino alla fase conclusiva. La Casa tedesca avrebbe infatti offerto 750 milioni di euro al fondo diretto da Andrea Bonomi, una cifra molto vicina al miliardo di euro che, secondo il Financial Times, era la valutazione fatta dalla Banca Popolare di Milano per la cessione della Ducati.

Sono stati inseriti 79

Commenti

. Commenta
  • 1. no no no

    io mi rifiuterei:un del genere a capo della ducati mi spaventa,diventato famoso per essere il ricco(ignorante,cocainomane,che va a tranvoni). per l'amor di dio che pensasse a girare con le sue auto da zarro sedicenne(senza stile) e a fare il fenomeno in giro. Un essere del genere dovrebbe essere snobbato a priori
    carlito86 -
  • 2. perchè no!

    canfra -
  • 3. TI PREGO DUCATI NOOOOOOO ALLA FIAT!!!

    Spero solo che il gruppo Wolksvagen-Audi chiuda alla svelta la trattativa con Ducati. Almeno loro sanno cosa significa la qualità del prodotto e sono una società solida!
    La Fiat ha già fatto abbastanza per gli italiani ...........non possiamo approfittare ancora di loro!!!!!! Non vi pare?
    RLX71 -
  • 4. neanche se lo ordina il medico

    Lapo e similari neanche fuori dal cancello voglio vederli. Un desmosaluto, ilpablo
    peval01 -
  • 5. avete visto mamola?

    ha una faccia perplessa... che sta facendo lapo?!?
    enzo lo presto -
  • 6. NO!!!Te prego!

    Ce metto i soldi io, vado pe ponti ma in mano a Lapo no!!!
    cannavaroc2956 -
  • 7. Speriamo di no !

    Molto meglio Audi...
    Ducatista14 -
  • 8. sarebbe la fine

    no lapo no, meglio all'audi.
    luker4985 -
  • 9. Ma ti prego . . .

    Ecco, dopo che la fiat (contrariamente a Re Mida) è riuscita a demolire ogni glorioso marchio automobilistico italiano (Lancia, Alfa Romeo tanto per essere precisi) che si è promessa di salvare, prego che non tocchino almeno Ducati! Lapo, se vuoi fare un piacere all'Italia, ma perché non vai a gestire qualche industria concorrenziale straniera??? Tipo prova ad andare a lavorare (e già qui sarebbe una rivoluzione..."lavorare"!) alla Honda, o alla Song-young ? E gia che ci sei portati dietro il tuo staff di illuminanti così magari rifai il look alla Varadero! Bravo Lapo, bravo! Per favore ma perché non te ne vai su un'isola a giocare alla play station con un altro giovane rampollo che si sente molto patriota tale Emanuele Filiberto? Lampeggio a tutti!
    simone.soardo -
  • 10. assolutamente no

    Per carità..... La Ducati a Lapo, sarebbe la fine!!!
    The Monster03 -
  • 11. spero proprio che Lapo se ne stia alla larga...

    piuttosto che a lui la darei ai cinesi.
    Riccio3301 -
  • 12. lapo... lapo?!

    Ci manca di vederlo la domenica ai paddock tutto fatto con gli occhi in fuori che si fa intervistare da Beltramo e Cereghini sul perchè l'ombrellina di valentino è un uomo... Ma perchè la famiglia non lo fa internare??
    BMT -
  • 13. colletta

    mettiamo 50E a testa e compriamola noi piuttosto che vada a finire nelle mani del..come dire..ECCENTRICO ? ESTROSO ? P.....A di Lapo
    cristian.matera3818 -
  • 14.

    Mah... che dire...
    Certo che la Ducati ai tedeschi mi fa un po' salire la rabbia...
    PaoloBrum -
  • 15. povero Mamola..

    io l'avrei almeno fatto sedere davanti...
    reds03 -
  • 16. Quando

    L' ignoranza e i soldi fanno paura.L ' Alfa Romeo doveva essere venduta a una azienda estera (so il nome) ma grazie a gli Agnelli e ad un politico (cosco il nome anche di questo..........) rimase italiana e poi si è visto cosa è successo.

    Tutti in cassaintegrazione sulle spalle dell' IMPS che ora non puo' pagare le pensioni ecc. ecc.

    Ciliegina sulla torta Marchionne che dice che l' Italia deve ringraziare la FIAT.

    Fa paura ma davvero paura
    Andrea.Turconi -
  • 17. Meglio i tedeschi

    Ma forse persino gli indiani
    qualcuno -
  • 18. per favore !

    Vi piacerebbe una panigale mimetica oppura rosa?
    claudio565314 -
  • 19. ...dimostrazione che non c'è limite al peggio!!!

    Se capitasse in mano Fiat ci sarebbe una chiusura garantita, visto le "grandi" tattiche di mercato che sta effettuando (commercializzare americani con il caro benzina che ci attanaglia). Se si aggiungesse Lapo direi che la Ducati diventa lo zimbello di tutto il mondo delle moto.

    Dai su...ditemi che è solo l'effetto prolungato del primo di aprile negli uffici di Moto.it :-)
    Luca5219 -
  • 20. no

    è solo tutta pubblicità, per sapere che lui puo'.
    marcus.black -
  • 21. ............................

    Direi....che il Rampollo si debba dedicare alla moda o ad altro...
    non giudico la sua vita privata....poiche' uno e' libero di fare quello che vuole..
    Ma sinceramente al timone di un azienda come Ducati...No Lapo,
    linusdromico01 -
  • 22.

    Spiacente Lapo arrivi tardi.
    Moreno19 -
  • 23. Ma...

    ...non l avevano cacciato dalla Fiat e dal progetto nuova 500?comunque x me non puó portare neanke una bici,figuriamoci al comando di una delle aziende di motociclette tra le prime al mondo... 46for ever
    luca6107 -
  • 24. be, a me non dispiace che vada ai tedeschi.

    Purtroppo, da italiano e da possessore di una MTS 1200 non mi dispiace che vada in mano ai tedeschi...
    Le alfa non siamo stati in grado di lasciarle competitive...
    la Ferrari è un caso a parte, x fortuna...
    Mentre la Lamborghini che si stava affossando, comprata dall'Audi, si è risollevata come non mai....
    L'importante è che rimangano sempre e solo con 2 cilindri, con il desmo, e possibilmente con il telaio a traliccio...
    mailandrea -
  • 25. Ducati nelle mani della FIAT? PER CARITA' NO!!!!!!

    E il perchè è molto semplice, guardate che scempio hanno fatto della Lancia in particolare la Delta, che fine ha fatto il mito che negli anni 80 e 90 stravinceva nei rally? oppure la Alfa Romeo...non era nata come la Ferrari cioè un auto da corsa? e adesso cosa fa? berline per grassoni che vogliono un salotto su 4 ruote ecco! mentre la Volkswagen che ha acquisito la Lamborghini, Aston Martin, Juguar, Rolls Royce etc. le ha rese capolavori dell'ingegneria e design dell'epoca mantenendo le fabbriche nei rispettivi paesi, tranne la Bugatti forse....ergo vendere la Ducati alla FIAT significa condannarla alla stessa sorte della Lancia, Alfa Romeo, Gilera, Derbi etc....
    Curtopex91 -
  • 26. se Lapo...

    compra la ducati già immagino le versioni speciali mimetiche della panigale e le politiche di vendita in stile FIAT... tagli al personale... etc etc etc speriamo che non cada mai in mano sua o della famiglia Agnelli
    mdm9350 -
  • 27. Per l'amor di Dio salvate la Ducati da Lapo

    1000 vole meglio finire in mani straniere.
    Straniere ma leali e rispettose del lavoro.
    Io se fossi al posto dello stato italiano chiederei i danni alla Fiat. Usare la sigla made in Italy su un prodotto che non è fatto qui. Sfruttare i lavoratori da ingegneri ad operai.
    Basta con tutto questo. Viva l'Italia e gli italiani
    uapos -
  • 28. Beh...commento di Lapo geniale!

    Che commento intelligente, troppo cara! In effetti, costasse attorno ai 2.000 euro un pensiero a comprarsi la Ducati lo farebbero in tanti...Loro che sono sempre stati cosi generosi e che vendono a prezzi cosi modesti una qualità eccelsa.
    Lapo: che tristezza, ecco come finisce una dinastia che ha fatto tanto del male all'Italia e alla FIAT stessa, con cosi tanti errori.
    quoto Curtopex91: sono degli incapaci di evolvere in anticipo con il mercato. Vi siete dimenticati la Cosa?
    Doc430 -
  • 29. ...si m'immagino cosa gli piace delle moto...

    Lo scarico!!
    Per carità AUDI fai l'offertona e chiudi la trattativa!!
    Brandon Alan Lee -
  • 30.

    ma per piacere!!! Lascia perdere e impara anche il rispetto delle regole già che ci sei, non so se ti sei accoto, ma hai parcheggiato la tua cosa mimetica sugli spazi riservati alle MOTO!!!!!
    VERGOGNA!
    northsam -
  • 31. Lapo....

    .... se vuoi davvero fare il bene della Ducati, stai a casa che è meglio...
    roberto.flenghi -
  • 32. A parte ke....

    A parte ke se Lapo acquistasse Ducati (cosa ke anke x lui poco fattibile) nn è mica lui che prende decisioni commerciali ingneristiche ecc... Lui farebbe solo presenza alle presentazioni in fiera, forse....
    Cmq l'ha sparata, dovrebbe vendere 3/4 di fiat x acquistare Ducati.. NON CE RISCHIO! ;)
    giallomaury -
  • 33. Benvengano..

    .. i tedeschi di Audi. Quello che toccano diventa oro. Basta guardare Seat e Skoda cosa sono diventate e, meglio ancora, Lamborghini. Sono anche convinto che i motori Ducati sarebbero anche più silenziosi di meccanica e con zero perdite di olio. Lapo facci un favore: vattene in qualche isola sperduta
    varamolo -
  • 34. Si!

    Mi rendo conto che Lapo abbia fatto molte cavolate, mi rendo conto che non sia il prototipo del manager ideale. Ma non dimentichiamoci il potenziale. Dal punto di vista della comunicazione e del mktg è molto bravo. Dal punto di vista strategico e di management in generale ha sicuramente la possibilità di farsi affiancare da personaggi giusti. Io sono favorevole. Se non teniamo questi brand in Italia siamo finiti!
    Moto.Craft -
  • 35. Si cevto, al posto di Audi mandiamoci anche Batman

    Io prima di Lapo, piuttosto, cederei alla Scottex
    flashrandom -
  • 36. Meglio toccarsi ... se Lapo ha certe idee

    Se Lapo con tutto quello che ha da fare .... pensa di comprarsi la Ducati
    è meglio toccar ferro , vedi la fine di Autobianchi Lancia Alfa Romeo etc
    Lapo è meglio che pensi ai transporti e al marketing.
    Gianluca.Eusebi9924 -
  • 37. @northsam

    E' vero, non l'avevo notato...
    lars -
  • 38. Mi associo...."Lui NO!"

    E' bello vedere che almeno su certe cose siamo tutti d'accordo.
    Chime -
  • 39. @andrea turconi:

    la cassa integrazione ordinaria e straordinaria la pagano dipendenti ed aziende tramite contributo mensile,l'inps non ci mette un soldo.

    Solo la cassa in deroga,è stata finzanziata per l'emergenza crisi dalle regioni,che si son rivalse sull'inps.Purtroppo ne so qualcosa.
    Solo per precisare..

    @giallomary:
    Non ho capito se il tuo era un intervento tra il serio ed il faceto..

    Non crederai mica che la ducati valga 3 quarti del gruppo fiat?? Scherzi spero..

    La fiat non è mica solo panda e 500..
    il gruppo fiat è tra i più grandi,comprende tutto il settore commerciale,industriale,agricolo,trasporti e logistica,mezzi da cantiere,treni,praticamente qualsiasi cosa abbia u motore.
    Lapo,cioè Marchionne,ne compra tre Ducati se vuole...o credi che crhysler valga meno di Ducati?

    Era solo una battuta la sua per dire "io posso"...tranquilli non gliene può fregà di meno..
    prizzen -
  • 40. Anche no

    ...lascia perdere, Lapo...non è per te, le moto proprio no.
    deltabox -
  • 41.

    In italia ci dovrebbe essere una legge che tutela i marchi nazionali che ci rappresentano nel mondo..

    Lapo... PRR
    Jumbo8493 -
  • 42. Buono Lapo....cuccia

    Lapo o Lapo ma perché invece di sparare idiozie non fai la seguente considerazione:

    Da quando ci sono io in giro la FIAT sta solo cadendo in basso si é salvata solo grazie all'accordo che la GM ha preferito pagare penale piuttosto che onorarlo (accordo per altro fatto da Marchionne che di te non vuole neanche sentire l'odore), ero il responsabile dell'immagine del gruppo e ho fatto e faccio solo grandi figure di m...........

    Al contrario La Ducati da che era finita ha saputo, grazie ad un ottima politica di marketing ma anche a contenuti tecnici unici, diventare una realtá appetibile per i tedeschi del gruppo Volkswagen che macinano successi e scemi non sono.

    Forse é meglio che me ne stia buono buono a casuccia senza farmi vedere in giro a Borgo Panigale dovessi mai portare sfiga.....
    nicolangelo -
  • 43. per carità......

    Una volpe che ha già dimostrato le sue capacità...... valà valà....
    leon34 -
  • 44. Speriamo faccia subito un offerta buona,,,

    e che ducati accetti o rifiuti. dato che stavo pensando di ripassare alla rossa vorrei sapere prima se è meglio tenersi bene alla larga. se la tocca fiat è garantito trovarsi con un bidone di latta tra le mani entro poco. che tristezza immensa queste notizie....hanno già disfato aprilia, gilera, guzzi...
    lupus30 -
  • 45. Notare la foto...

    Se guardate bene la foto che è stata messa in cima a questo articolo, si vede bene come il nostro eroe ha parcheggiato la sua Ferrari mimetica sulle strisce riservate ai motocicli... Se questo è il rispetto che quest'uomo ha per le due ruote, può continuare a fare quello che fa ora...
    algor65 -
  • 46. no mai alla fiat!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    meglio tedesca e costruita in italia che italiana e costruita in polonia
    paolo malatesti -
  • 47.

    Omissis

    Nota della redazione:
    Caro lettore, il tuo commento non è pubblicabile a va fatto un plauso all'originalità!
    turicello -
  • 48. vabè...

    sono due giorni che gli interni della sua ferrari mi tolgono il sonno..se caccia il grano ha già fatto quello che doveva.. Un po' mi rode vendere le idee ai tedeschi.
    massib5 -
  • 49. pero...

    il pompone ducati multijet,,,
    africa 63 -
  • 50. Prizzen

    In quel caso fu l' IMPS a farne le spese se no chi ?????????? e non parlo di quella della FIAT del 2008, comunque è stato un disastro, e tutt' ora ad oggi il prodotto Alfa non è neanche paragonabile a quello del passato.

    Poi Prizzen se tu pensi che FIAT si un marchio virtuoso, che Lapo e Marchionne possano fare solo bene alla Ducati, dopo aver rovinato marchi come Lancia Autobianchi ecc... ti scontri con la maggioranza degli italiani e mi permetto di anticiparti dicendo di non tirare in mezzo la Ferrari perchè è una storia a parte ed io ne so qualcosa ...........


    Andrea.Turconi -
  • 51. per andrea turconi

    la fiat non compra nulla se vuole lei, perchè di soldi non credo ne abbia molti più di qualsiasi iscritto a questo forum. i soldi li hanno le banche e non è detto che li prestino a fiat in questo momento, dato che ha segnato un bel -35% !!! essere grandi non vuol dire essere in forma. cosa diversa è prestarli al marchio tedesco, che contrariamente a sti falliti di torino ha numeri di altro valore.
    n.b. lo dice uno che ha comprato lancia e si è pentito amaramente.
    lupus30 -
  • 52. CHE BELLO!!!!

    bene o male, tutti la pensiamo allo stesso modo!
    spero propio che lapo legga questi commenti!
    chissà, magari si rende conto di cosa pensiamo di lui!!!
    pedro8063 -
  • 53. te l'immagini......

    altro che i nostri grandi piloti ducati...ti immagini Lapo con Panigale viola in giro per trans...etc...che insulto per tutti i ducatisti!!!!
    marcus37 -
  • 54. MA CI MANCA SOLO QUESTA

    ..e poi abbiam fatto l'EN PLAIN!!!
    scusa LAPO, datti all'ippica da tavolo, all'orto in quota, insomma fai qualsiasi ALTRA cosa, ma non la DUCATI, che a noi di sfighe ne son già capitate abbastanza!!

    brusko6901 -
  • 55. Ma che sei matto!!!!!!!!!!

    A quel Lapo non farei mai fare neanche l'amministratore di condominio. Piuttosto tifo per i tedeschi, i coreani, i Masai, gli Inti illimani!!!
    Burìk -
  • 56. credo che

    tutti gli appassionati ducatisti possano tirare un sospiro di sollievo, sembra che lapo (volutamente minuscolo) abbia smentito
    assum -
  • 57.

    fiat arranca ( solo la 500 tiene il passo) alfa romeo vendicchia ma la concorrenza ad audi, bmw e mercedes non esiste più. siamo scesi di un piano. lancia ha perso il blasone. siamo riusciti a cancellare un mito. se penso agli anni 90 cosa erano la delta e la thema......
    pit42 -
  • 58. Grande FIAT !!

    io tifo per Lapo.....speriamo che il marchio Ducati resti in Italia,
    se nn fosse stato per la FIAT i marchi come FERRARI , MASERATI,ALFA ROMEO sarebbero morti gia' molti anni fa........meditate gente !!
    VOSTRAALTEZZA -
  • 59. ...ha perso un occasione per stare zitto.

    Questo Lapo tutte le volte che si muove o apre bocca fa figure atroci!
    Marco.Consumi -
  • 60. diversamente

    da poco ho acquistato una ducati. Non posso dirmi ducatista al 100% ma sono contento di essere Italiano su una moto ITALIANA. Diversamente, forse, ci ripenserei. Credo che sia un'orgoglio Nazionale.
    Lapo? anche la Ferrari .... in fondo è un pò Fiat
    andrea200746 -
  • 61. Vostraaltezza

    Vallo a dire ad un dipendente Alfa se avesse preferito lavorare per la Ford o essere in cassa con la Fiat????
    Andrea.Turconi -
  • 62. ALFA?

    Signori la GRANDE Alfa oggi conta su DUE dico DUE modelli Mito e Giulietta è questa la fine che ha fatto l'Alfa? Era meglio che finisse in mano alla Skoda........ e se tanto mi da tanto è meglio che Ducati finisca in mano a gente seria, basta con i presunti appassionati, SI di soldi.
    Ducatista vero dal 2000 con tanto di moto in box.
    Alberto.Morotti -
  • 63. andrea200746

    Se fate i nazionalisti e i patriottici, almeno non storpiate la madre lingua! "un'orgoglio"
    Burìk -
  • 64. hahahahaaaaaaaaaaaaaa

    ma lo sa che Ducati fa moto ?!Fossi io ducati gli chiederei i danni per diffamazione , dire certe cose....... a dir la verità anche io ci sto facendo un pensiero ad acquistarla ,accetteranno una ricarica postepay ?!
    ratto02 -
  • 65. QUANTO QUALUNQUISMO DA BAR!!!!!

    Premetto che su Lapo sono daccordo...che se ne rimanga li buono dov'è valà, fosse per me manco un'edicola gli farei gestire (senza nulla togliere agli edicolanti per carità!!!!).
    Sono rimasto deluso invece dalla marea di dichiarazioni non proprio patriottiche da parte di tanti fatte sulla base di discorsi da bar. Prima di tutto vorrei fare i complimenti a chi spera che Ducati venga comprata da VW, sarà un'altra azienda italiana che non sarà più tale, bravi!
    Vorrei spiegarvi un paio di cose in quanto per lavoro gravito nel mondo dei costruttori auto, italiani e non...
    Discorso Fiat. E' chiaro che negli anni 80 si è arenata perdendo quel mercato che ora è tedesco e non solo. Il tutto causa gestione oscena Agnelli fino ad arrivare sulla soglia del fallimento. Arriva Marchionne
    Discorso Marchionne. E' in assoluto uno dei più grandi manager che esistano. E' un manager e come tale deve far quadrare dei conti e fare utili e non beneficenza. In America ci fanno le tesi universitarie su di lui....Arriva in fiat e in pochi anni la risolleva dal baratro del fallimento quasi raddoppiando le quote di mercato. Stessa cosa fa in america, acquisendo chrysler nella stessa situazione e in soli 2 anni la hanno avuto una crescita del 60% (avete idea cosa voglia dire il 60% negli states?).
    L'azienda FIAT non è solo panda e punto, anzi, quello è il 20% del fatturato ma opera (spesso da leader a livello mondiale) in qualunque settore ove siano coinvolti dei motori (movimento terra, agricolo, marino, ferroviario....e pure ferrari).
    E' al top in quanto a tecnologia. Pensate che il common rail l'abbiano inventato i tedeschi? Avete idea del funzionamento del motore benzina multiair? Sicuramente no...
    Oggi purtroppo quando si parla di Fiat e Marchionne si parla solo di cassaintegrazione, licenziamenti e chiusure di stabilimenti. Vorrei farvi aprire gli occhi. Purtroppo questa situazione è anche figlia del momento economico, se non si vendono macchine come possono lavorare gli operai? Come ho detto non fa beneficenza.
    Quanto alla chiusura degli stabilimenti vi faccio delle domande. Perchè lo stabilimento in Polonia che ha la stessa capacita produttiva di Termini Imerese (ora chiuso) invece produce il doppio?
    Perchè le macchine prodotte in italia mancano di componenti e sono tutte da ricontrollare quando arrivano nei concessionari mentre quelle dall'estero sono perfette?
    Perchè negli stabilimenti al sud c'è un assenteismo pari agli uffici statali?
    Ricordatevi sempre che le aziende sono fatte da uomini e se vanno bene o male è solo grazie a loro. Se il prodotto finito è buono è solo grazie a loro.
    Sono sicuro che la gran parte della gente che critica questa grande azienda ancora italiana l'ultima fiat l'ha avuta 20 anni fa....e allora per quale motivo dovrebbero stare a cuore gli operai? Se si è tanto dispiaciuto dei loro licenziamenti e casseintegrazioni che si cominci a comprare italiano altrimenti bisogna stare solo zitti.
    Certo è che se spendo 18.000 euro in una bravo e fa i rumorini la prima cosa che si fa è andare al bar a fare della polemica mentre se ne spendo 28.000 in un'audi a3 e fa i rumorini (e li fa) si sta solo che zitti.
    Ciao patrioti italiani!!
    lorenz753344 -
  • 66. Le cattive mani sono le tue

    (e sono pure zozze) non quelle dei Tedeschi.
    Anche i Cinesi sarebbero meglio di 'sto "coso".
    Angelo Bergamini -
  • 67. Lapo orso capo davà gvande svivuppo cveativo

    E cevto Lapo Orso Capo AD e Vito il tvavestito alla pvogettazione dei fovcelloni
    flashrandom -
  • 68. andrebbe internato solo per come ha conciato quell

    lapo....smettila con la coca....fà male !!!!

    @65 io ho speso 35.000 euri per una a3, ed a distanza di 5 anni di rumorini nemmeno l'ombra....nessun problema di alcun tipo...la ricomprerei 1.000 volte!
    la delta della mia compagna invece, ha solo 2 anni....ed un gran bisogno di un buon esorcista!!!
    non scriviamo cavolate!!
    roby990smt -
  • 69. Lorenz

    Quel che c' è di buono in fiat è stato fatto sulle spalle dei lavoratori e delle loro famiglie..........sei te che non sei un vero patriota che sostieni gente che si arricchisce alle spalle dello stato.Come Marchionne ce ne sono tanti che vanno in giro col maglione per meglio integrarsi con il lavoratore ed eliminare il distacco........sveglia e per meglio metterglielo in quel posto.
    Poi basta pagare per vedere la Ferrari vincere i granpremi e basta pagare bene gli ingegneri per progettari il multi-air ecc...ma i soldi da dove arrivano questa è la domanda che bisogna farsi.
    Ma tu lo sai quanti ingenieri sono costretti a lavorare all ' estero per colpa del sistema Italia, le invenzioni vengono fatte all' estero e "E pero' è stato un italiano a farlo" tutte le volte che senti questa frase dai una capocciata al muro e pensa a quanti soldi regaliamo all' estero, non vantarti del fatto che "E' stato un italiano" ti devi vergognare di questo io lo faccio tutte le volte.
    Andrea.Turconi -
  • 70. Lorenz

    Io amo il mio paese, ed è per questo che preferisco che la Ducati sia gestita da stranieri, sembra un assurdo ma è cosi', noi siamo un grand popolo con ancora piu' grandi limiti, non sappiamo cosè la meritocrazia, non abbiamo a cuore il lavoro che svolgiamo "Che me ne frega a me, basta che a fine mese mi pagano", le RACCOMANDAZIONI, hai sentito dell' IKEA di Pescara che ha mandato una lettera ai politici del posto intimandoli di smetterla con le raccomandazioni.......ma la cosa peggiore è l' invidia, che a volte si trasforma in odio, è terribile.
    Hai citato la Ferrari giusto ?

    Enzo Ferrari disse "Gli italiani perdonano tutto, tranne che il successo"

    Quante volte hai visto che in America uno vince la lotteria e lo mettono in TV con l' assegno gigante in bella vista, e tu a dire ma quello è matto.........lo vanno subito a prendere...........No i coxxxxxxni siamo noi e se non cambiamo questa mentalità gretta la situazione sara' sempre piu' dura soprattutto per i ns. figli.
    Andrea.Turconi -
  • 71. Pensi alle felpe

    Pensi a disegnare felpe e occhiali, che delle moto si occuperà qualche altro
    Paolino4327 -
  • 72. roby990smt

    Prima di tutto complimenti per i 35.000 per una vettura segmento medio....a quella cifra mi deve anche fare il caffe quando ci salgo alla mattina e un massaggio alle spalle la sera, altro che rumorini.
    Comunque non si voleva un'esperienza personale, vuoi la mia? da un po di anni guido solo auto del gruppo fiat, faccio oltre 70000km annui e pure io non ho mai avuto problemi, quindi?
    Ho scritto in senso generale, poi ovviamente ogniuno ha la sua esperienza, buona o cattiva che sia. Vuoi un po di esempi di affidabilita?
    Richiami di Mini che rischiano di prendere fuoco....sempre le mini che bruciano il servosterzo...bmw che dopo 100000 km rompono i cambi automatici (7000 euro), in passato la classe A che si ribalta...Toyota che ha dovuto richiamare una marea di macchine perchè c'era il richio che si rompessero i tubi freno...e chi non ricorda nelle golf che si rompeva la molleta del finestrino che spariva nella portiera? Alcuni motori VW che bruciano le teste...più le innumerevoli rotture delle turbine di bmw, toyota, audi...
    Sinceramente preferisco avere qualche rumorino...
    Qua si parla di problemi che possono mettere a repentaglio la vita!!! Se ad un modello fiat fosse capitato un problema tra quelli sopra probabilmente avrebbe chiuso....
    Tornando al tuo caso, con quella cifra per una A3, starei ben zitto se avessi qualunque tipo di problema
    lorenz753344 -
  • 73. andrea.turconi

    Sinceramente non capisco cosa vuole dire basta pagare per vedere vincere la Ferrari...se me lo spieghi te ne sarei grato. Poi è logico che bisogna pagare gli ingegneri per progettare e gli stilisti per disegnare!! ma dove vivi? Il Da Silva (che è il designer Audi) per quale motivo pensi sia andato via da Alfa ormai tanti anni fa? Per il resto generalizzi proprio tanto. Perche se ne vanno le grosse menti italiane? Perche in questo schifo di paese pochissimi sono gli investimenti nel campo della ricerca (medica o scientifica), se si vuole studiare e sperimentare bisogna per forza andare all'estero. Non è colpa ne della Fiat ne di Marchionne sai? Secondo te paghiamo tutto noi? Pensi che la Chrysler sia stata comprata con i ns soldi? E' proprio vero, se oggi siamo in questa situazione è colpa della fiat con tutti i soldi che gli abbiamo dato.
    Per lo stesso tuo ragionamento dico che sono contento che marchionne chiuda gli stabilimenti inproduttivi in italia e apra all'estero perche è per il bene dell'azienda, cosi come sono contento che tantissime altre aziende chiudono in italia perche soffocate dai costi, dalla burocrazia e dalla pressione fiscale e aprano all'estero perche è per il loro bene naturalmente. Cosi si stanno perdendo capitali e know-how. Non mi stupirei se un giorno quelli dell'audi si accorgessero che conviene più da loro produrre tante cose (componentistica, gruppi termici ecc...) che ora vengono prodotte in emilia e poi li a borgo facessero solo assemblaggio.
    Ma se è per il bene dell'azienda.....va bene allora
    lorenz753344 -
  • 74. Dopo la Panigale1198 arrivò la Trans1000

    alex549867 -
  • 75. Lorenz

    1° Pagare nel senso avere fondi per investire in persone e tecnologie, Ferrari sapeva che non poteva supportare il suo reparto corse con la produzione di 3/4 modelli di auto super sportive, fu costretto a vendere.

    2° Il fatto di Marchionne che minaccia di andare a produrre all' estero è il solo modo che hanno i disonesti per fare soldi, si chiama ricatto, bisognerebbe a fare un prodotto migliore e variegato come fanno i tedeschi piu' che continuare a farsi mantenere dallo stato.

    3° Siamo conciati così non perchè è la Fiat, solamente, a farsi banca dei soldi di tutti pensa a tutte quelle aziende se ne sono approfittate della cassaintegrazione aquelle che non pagano le tasse,............la fiat è uno dei tanti problemi in Italia.

    L' IMPS che paga (Prizzen che cosa xxxxxx scrivi?) la cassaintegrazione gira e rigira sono i ns. soldi, ed è per questo che è aumentata l' età pensionabile e io pensa che adesso che sono agente enasarco devo comunque pagare migliaia di euro all' imps pur sapendo che difficilmente avrò la pensione......... Non serve a nulla incensare una azienda come la fiat, o il manager Marchionne nascondendovi dietro a un falso patriottismo, si sa la verità: che sono tutti bravi a fare i "manager " sulle spalle degli altri, e gli americani lo sfacelo che ha fatto la Fiat in Italia non lo sanno mica.

    Andrea.Turconi -
  • 76. @ lorenz "sottuttoio"

    se per te 35.000e sono una cifra esorbitante...cavoli tuoi!!
    Tu magari con la stessa cifra prendici una "bella" giulietta full opt....ma metti dentro un bel santino di padre pio...che se mi metto a scrivere i problemi che potrebbero insorgere (come da sempre tutte le fiat) facciamo notte!!
    Continua a macinare 100.000 km annui con le tue fiat, fieramente....io preferirei di gran lunga farmeli a piedi!!
    roby990smt -
  • 77. Il LAPO Lapo si è confuso

    Guarda LAPO che la Ducati è una Azienda che produce MOTO non UN TRANS... Quindi lascia perdere che non è il tuo ramo..
    maiacasa -
  • 78.

    Prima di tutto, complimenti a Montezemolo che ha messo Lapo a capo di “Ferrari Tailor Made”, un posto dove non può far danni neanche impegnandosi, anche perché si troverà ad avere a che fare con tamarri par suo.

    Per quanto riguarda la Ducati - di cui, onestamente, mi frega poco - se gli appassionati "ducatisti" vogliono vederla sopravvivere, che preghino perché venga comprata dal gruppo VW (capace di resuscitare Skoda e Lamborghini) e non dalla Fiat (capace di distruggere il prestigio e la qualità di ogni marchio: Lancia, Autobianchi, Alfa Romeo, Innocenti) o da una finanziaria o, peggio, pension fund, che badano solo ai risultati delle trimestrali.
    Duro -
  • 79. Abuso sessuale.

    sicuramente Mamola avrà sporto denuncia per i palpeggiamenti subiti, mi sa che d'ora in avanti quando arriva il lapone nazionale nel box Ducati ci sarà un fuggi fuggi generale.

    Sicuramente questa sparate del ram pollo FIAT è stata messa in piedi perchè le Ducati sono moto troppo maschie ed in questo modo con il nuovo pvopvietavio si addolciscono un pochino con grande gioia dei ducatisti che vedremo finalmente in tuta nera con le chiappe al vento.

    clevar -

Per poter inserire un commento devi essere un utente registrato.
Se sei registrato, effettua il login
Oppure clicca qui per registrarti