Piloti

SBK. Davies, frattura della spalla ma nessun intervento

- Nuova frattura alla spalla destra per Davies, caduto ancora con il motard. Domani saprà se si dovrà sottoporre ad un intervento chirurgico, ma per Portimao dovrebbe farcela
SBK. Davies, frattura della spalla ma nessun intervento

L'incidente

Ieri mentre si allenava con il motard il pilota del team Aruba.it Racing Ducati è caduto riportando una piccola frattura alla spalla destra, molto vicina alla placca che i medici gli avevano applicato a luglio, per saldare un’altra frattura (sempre a seguito di una caduta con il motard), che il gallese si era procurato pochi giorni prima del WDW e che non gli aveva permesso di prendere parte alla kermesse Ducati a Misano.

Domani Davies si sottoporrà ad una TAC in base alla quale i medici decideranno se operarlo o se invece la frattura, più piccola rispetto a quella che si era procurato a luglio, potrà guarire senza alcun intervento. Sembra comunque che, con o senza operazione, le possibilità di vedere in azione Chaz a Portimao nel prossimo round Superbike di metà settembre, siano molto alte.

  • Mostrogenio988

    Consiglio a Chaz per il 2019 visto la potenza a crescere del Panigale v4, di comprarsi un nuovo Ktm 500 con controllo di trazione così evita i problemi Full gassss Chaz
  • mswans, Guidizzolo (MN)

    Ma sti' qua lo sanno che hanno un compito importante da svolgere? Cosa diavolo vai a rischiare le ossa sapendo che ha i in ballo un campionato mondiale caspita!!! Ma va a fare un giro al mare in spiaggia sotto l' ombrellone! Col motard ci vai a campionato finito santo cielo!!
Inserisci il tuo commento