SBK 2016. GP d'Italia. Davies domina anche gara 2 a Imola

SBK 2016. GP d'Italia. Davies domina anche gara 2 a Imola
Carlo Baldi
Vittoria incontrastata di Davies davanti a Rea e Sykes. Quarto posto per Giugliano che precede la sorprendente MV di Camier. Solo undicesimo Savadori in crisi con le gomme
1 maggio 2016

Fantastica doppietta di Chaz Davies che anche oggi ha dominato la gara dal primo all’ultimo giro, senza dare scampo alle due Kawasaki che non hanno potuto fare altro che guardare allontanarsi il codone della Panigale numero 7. In testa dal primo all’ultimo giro SuperChaz ha fatto un'altra gara perfetta come quella di ieri, recuperando altri 5 punti nei confronti di Rea. Ora il mondiale è riaperto non solo per i dieci punti che Chaz ha recuperato a Rea in questo weekend, ma anche perché ora la moto da battere è la Ducati e non più la Kawasaki. Lo dimostra anche il quarto posto di Davide Giugliano. Per lui finalmente una nota positiva in una stagione sino a qui difficile. Grande Italia anche al quinto posto con un incredibile Camier che mette alla frusta la sua MV e ne dimostra i grandi miglioramenti.

Sesto posto per Lowes che rincuora il team Yamaha che ha momentaneamente perso la prima guida Guintoli, il quale potrebbe rientrare già a Sepang tra due settimane. Torres non ripete il quarto posto di ieri, ma conclude in settima posizione una gara tutta in rimonta dopo una brutta partenza. Weekend difficile per le Honda e alla fine il miglior pilota del team Ten Kate è Hayden, che era al debutto su questa pista ed ha preceduto VdMark. Decimo posto per Fores e la Panigale del team Barni che precede Lorenzo Savadori. Il giovane pilota dell’Aprilia è stato quarto nei primi cinque giri, ma è poi precipitato in classifica, di pari passo con l’usura anticipata della sua gomma posteriore. Il convalescente De Angelis raccoglie due punti, mentre Baiocco e Vizziello si sono dovuti ritirare: il primo per problemi tecnici ed il secondo per una scivolata in variante bassa.

Guarda la classifica di Gara 2 

Naviga su Moto.it senza pubblicità
1 euro al mese

Ultime da Superbike

Caricamento commenti...