gp del Qatar

Massei in Superbike con Red Devils nel 2015?

- La squadra italiana che il prossimo anno gestirà le Aprilia RSV4 assistite dalla casa sta definendo i propri piloti 2015 e in lista figura anche il giovane pilota romano | C. Baldi, Losail
Massei in Superbike con Red Devils nel 2015?

Come moto.it aveva già scritto sarà il team Red Devils Roma a portare in pista le Aprilia RSV4 che saranno assistite dalla casa di Noale. La squadra di Andrea Petricca sta quindi vagliando i propri piloti per la prossima stagione e se sembra ormai in dirittura d’arrivo la trattativa con Leon Haslam, è ancora da definire quale sarà il suo compagno di squadra. 

Sono molti i nomi sulla lista di Andrea Petricca, general manager della squadra capitolina, ma assieme ai già affermati Leon Camier e Toni Elias, al campione IDM Xavier Fores ed al generoso Lorenzo Lanzi, spicca anche il nome del giovane Fabio Massei.

Nato a Roma nel 1991, Massei ha nel suo palmares un titolo di campione italiano Stock 600 conquistato nel 2010 ed ha trascorso gli ultimi quattro anni nella Superstock 1000 FIM Cup, prima con una Honda poco competitiva e quest’anno con una Panigale che gli ha anche permesso di salire due volte sul podio, secondo a Imola e terzo a Misano, ma soprattutto di mettersi in luce come uno dei giovani più promettenti del campionato. 

Che una squadra italiana che corre con una moto italiana stia pensando di valorizzare un giovane talento di casa nostra non può che farci piacere e non deve stupire più di tanto, visti i precedenti di Baz in Kawasaki e Giugliano in Ducati, entrambi provenienti dalla Stock 1000. 

Per ora quello di Fabio è uno dei nomi in lista e non è detto che alla fine la scelta cada su di lui, ma resta da capire se sia meglio puntare su di un giovane con un potenziale tutto da scoprire o su di un pilota che, per quanto bravo, abbia invece già raggiunto il proprio limite e dal quale si sa cosa ci si possa aspettare. 

Voi cosa ne pensate?  

 

  • sandrofreddie09, Civitavecchia (RM)

    lanzi

    da buon tifoso di lorenzo spero che trovi un sellino.
  • alec_leamas, Genova (GE)

    mercato piloti assurdo

    Haslam è il classico britannico vecchio stampo, tutto cuore e dedizione, ma negli ultimi anni è sembrato sempre più appannato: riuscirà a ritrovare lo smalto perduto? Massei sembra un giovane promettente, ma al pari di Haslam, non conosce minimamente la RSV4, una moto decisamente difficile da apprendere ed entrare in confidenza, passaggio necessario per raggiungere la messa a punto ottimale (Melandri docet). Dopo la difficile gavetta di quest'anno Elias (altro talento che si è perso per strada), viene lasciato a casa? Secondo me i presupposti per il permanere di Aprilia in SBK con un ruolo da vera protagonista sono sempre più grigi.
Inserisci il tuo commento