Attualità

Furto in casa di Jonathan Rea. Rubate tutte le moto

- Nella notte alcuni ladri si sono introdotti nel garage del campione SBK rubando le moto che usa per allenarsi, la minimoto del figlio e anche l'attrezzatura da giardinaggio

A dare notizia del furto è proprio Jonathan Rea, che ha sui social ha comunicato di essere stato derubato nella notte tra domenica e lunedì. I ladri sono entrati nel capanno che usa come box e hanno rubato tutte le moto che il campione SBK usa per allenarsi e anche la minimoto del figlio 

Si legge su Twitter: “Rubate! La scorsa notte dei ladri sono entrati nel capanno del mio giardino e hanno rubato le mie moto per l'allenamento e la moto dei bambini, insieme alle attrezzature da giardinaggio! Per favore, aiutatemi a riavere queste moto!”.

Rea ha anche postato le foto che mostrano le moto e in particolare quella del figlio e spiega come questa sia completamente personalizzata e quindi molto facilmente riconoscibile.

  • cicciosport4075, Bologna (BO)

    Invendibili in quanto tali perchè troppo riconoscibili, saranno spremute al massimo perchè il padrone il gas lo sa dare eccome...vendesi, mai pista, tenuta da amatore...ah ah ah! Povero Rea comunque, se l'amo io la mia moto, figuriamoci lui!
  • gdn1963, Casale Monferrato (AL)

    Eh, ma povero Jonathan, che sfortuna
Inserisci il tuo commento