Bruttissimo incidente per Danilo Petrucci negli USA. Dopo il traguardo cade a 280 km/h!

Bruttissimo incidente per Danilo Petrucci negli USA. Dopo il traguardo cade a 280 km/h!
Petrux racconta il terribile incidente - il peggiore della sua carriera - negli USA. Dopo aver tagliato il traguardo in terza posizione, è caduto a 280 orari per evitare un altro pilota ed è rimasto senza soccorso in pista per due minuti
23 maggio 2022

Petrux racconta il terribile incidente - il peggiore della sua carriera - negli USA durante la seconda prova del Campionato AMA (l'equivalente della nostra Superbike). Dopo aver tagliato il traguardo in terza posizione, è caduto a 280 orari per evitare un altro pilota ed è rimasto senza soccorso in pista per due minuti.

Ecco il suo terribile racconto pubblicato su Instagram: 
"solo per informarvi, sono caduto a 280 km/h sulla linea del traguardo che è su un curvone di sesta piena per evitare un mio avversario. Ho buttato giù tre pannelli pubblicitari, ho diverse bruciature e ematomi e un profondo taglio alla caviglia con cinque punti. Ho rotolato per oltre cento metri, una delle più brutte cadute della mia carriera. Sono stato più di due minuti sdraiato a terra col rumore delle moto che passavano a fianco senza che nessuno mi aiutasse, fino a quando da solo mi sono alzato e sono andato a piedi al centro medico".

LEGGI ANCHE:

Danilo Petrucci si fa male alla Dakar, ma prosegue
Intervista a Danilo Petrucci sulla Panda 4x4


 

GALLERY CON IMMAGINI FORTI - ATTENZIONE

Hot now

Caricamento commenti...