Domande e risposte

Honda VFR 800 - 10 domande, 167 risposte Vedi tutte
preparazione filtri ricerca...
25 gennaio 2018 - Honda VFR 800
antonio detto u barone antonio detto u barone
salve vorrei sapereda cosa puo dipendere ho appena preso un'altra vfr vtec ed ho riscontrato un problema da fredda parte quando poi si riscalda non riparte ma la batteria segna 12 v con strumento e avviata con booster accellerando segna 13'8 lo faceva anche l'altra ma bastava farla raffredare che ripartiva
Questa domanda è interessante ?
  • FRANCO.ORSO FRANCO.ORSO
    29 gennaio 2018 - a me non è mai capitato l'unico difetto era che se si usava per un km due o tre volte poi si bagnavano le candele e girava a tre
    Questa risposta è utile ?
  • Lorenzo.Danieli Lorenzo.Danieli
    29 gennaio 2018 - vfr cotrolla regolatore di tensione sotto sella , se odora da plastica. si surriscalda e non funziona. lo acquistai a buon prezzo da Motta moto Monza Milano. Ciao.
    Questa risposta è utile ?
  • Mototouring Mototouring
    29 gennaio 2018 - Controlla i morsetti della batteria, eventualmente cambiala, io ne ho due e sono degli orologi !!!
    Questa risposta è utile ?
  • leli01 leli01
    29 gennaio 2018 - Non le so rispondere la moto non era mia ma di un mio amico
    Grazie. Paolo
    Questa risposta è utile ?
  • Luca.Toti Luca.Toti
    29 gennaio 2018 - Cambia modello.....
    Questa risposta è utile ?
  • pinulandia pinulandia
    29 gennaio 2018 - Credo sia il regolatore di tensione
    Questa risposta è utile ?
  • mauro rossetti mauro rossetti
    29 gennaio 2018 - Ciao, il problema potrebbe essere generato da una morsettiera che riscaldandosi si dilata e non trasmette più il contatto o dal regolatore di tensione per lo stesso motivo.
    Potrebbe anche essere la batteria ma, questo è un problema che ho avuto con la Hornet 600, che non riesce più ad avere uno spunto sufficiente a caldo.
    Spero esserti stato di aiuto.
    Questa risposta è utile ?
  • lupo5159 lupo5159
    29 gennaio 2018 - Ho avuto 4 VFR 800 in fila e non ho mai avuto questo problema che considero legato alla batteria e ai suoi collegamenti per cui controilla prima e stringi i bulloni di collegamento batteria-moto in caso contrario penso tu debba sostituire la batteria su consiglio dell'elletrauto.
    Questa risposta è utile ?
  • 11gabry14 11gabry14
    29 gennaio 2018 - ciao io ho avuto un problema simile al tuo dopo tanti anni che avevo il vfr. avevo già sostituito lo statore anni prima e comunque mi aveva dato altri problemi rispetto a quelli che descrivi.una mattina da fredda la metto in moto, la faccio riscaldare e parto con degli amici, dopo dieci chilometri ci fermiamo a far benzina, spengo la moto e questa non riparte, dopo vari controlli chiamo il mio meccanico di fiducia ma al telefono e più di 400 chilometri di distanza mi da alcuni consigli ma le cause possono essere diverse. dopo due ore che eravamo fermi magicamente la moto si riaccende, ovviamente perchè nel frattempo si era raffreddata ma io non lo sapevo, a 50 chilometri da casa si ripresenta il problema, senza capire il perchè non riparte e dopo un po si. la porto dal mio meccanico il giorno seguente e sembrava un problema di pompa perchè non caricava al momento dell'accensione, il responso dopo alcuni giorni e qui ti stupisco......una morsettiera che si era ossidata, da fredda partiva perchè i contatti si toccavano, ma una volta che si riscaldava la morsettiera si allentava e quando poi la spegnevi questa non ripartiva perche i contatti erano dilatati fino a quando non si raffreddava e quindi ripartiva, ripulita la morsettiera non ho avuto più problemi. secondo me fai un bel controllo delle morsettiere prima di tutto, se non sai dove mettere le mani portala dal meccanico, spero di esserti stato di aiuto, ciao
    Questa risposta è utile ?
  • nettuno77 nettuno77
    29 gennaio 2018 - Ciao, come prima prova potresti pulire con una spazzola di ferro, i poli della batteria, e gli allacciamenti ad essa. Può capitare che si ossidino, e non permettano una buona ricarica della batteria. Quando vai a misurare i volt, certo, con lo strumento tocchi e non hai problemi, ma quando vai ad avviare, da "fredda" magari la batteria é carica e funge, mentre da calda, la batteria é più scarica di prima poiché la carica non viene reintegrata abbastanza dalla moto, e ti fa quello scherzetto. Provare questo non costa molto.
    Questa risposta è utile ?
  • FranzoBike FranzoBike
    29 gennaio 2018 - Problema mai avuto.
    Da come lo descrivi sembra un problema di centralina o di alternatore.
    Questa risposta è utile ?
  • ABARTH9336 ABARTH9336
    29 gennaio 2018 - Secondo me potrebbe essere il regolatore di tensione.
    Questa risposta è utile ?
  • advanced58 advanced58
    29 gennaio 2018 - Ma non gira il motorino d'avviamento, oppure gira ma non parte? Se gira ma non parte, potrebbe essere un problema d'alimentazione, e/o di centralina da regolare. A me col mod.2016 non succedeva.
    Questa risposta è utile ?
  • dom35 dom35
    29 gennaio 2018 - Ti consiglio di far controllare il regolatore di tensione.
    Questa risposta è utile ?
  • ZEBRA301 ZEBRA301
    29 gennaio 2018 - Mai riscontrato questo problema. Comunque io ho sostituito la batteria originale con altre 2 uguali YUASA, già 2 volte , la moto ha già 14 anni, va benissimo in partenza e anche la guida dopo tutti questi anni è favolosa.
    MI DISPIACE DI NON POTERTI AIUTARE.
    Questa risposta è utile ?
  • steken7866 steken7866
    29 gennaio 2018 - Ciao il tuo problema è dovuto al regolatore.

    visto che la moto è come la mia io ti consiglio:
    cod. SGR (la trovi da tantissimi ricambisti) 34.9060 (82 euro circa con iva scontato) connettore diverso che puoi adattare, ma costa meno ed ha le alette maggiorate.... ti consiglio di tenerlo staccato dal telaio.

    Oppure cod. 34.90603, perfettamente compatibile, ma costa 120 euro ed ha le alette tagliate.

    ciao
    Questa risposta è utile ?
  • Claudiofax Claudiofax
    29 gennaio 2018 - Ciao,
    Io di VFR vtech ne ho avuti 3 ma non ho mai riscontrato quel tipo di problema Partiva sempre bene, sia a freddo che a caldo Andava avviata senza toccare il gas altrimenti si ingolfava.
    Mi spiace non esserti di aiuto.
    Questa risposta è utile ?
  • lucagiuseppucci lucagiuseppucci
    29 gennaio 2018 - Mai riscontrato questo problema. Comunque io ho sostituito la batteria originale con quella LiFePo4, pesa un'inezia e praticamente non ha autoscarica. Te la consiglio, partenze sempre fulminee.
    Questa risposta è utile ?
  • BRZLPL BRZLPL
    29 gennaio 2018 - Pure a me quel problema non si è mai presentato. In tutti i casi quando il motore gira e si accellera alla batteria dovrebbero arrivare più di 14 volts altrimenti la stessa non si ricarica. Devi controllare il regolatore di corrente oppure l' alternatore. Comunque non penso che questo sia la risoluzione al tuo problema. Mi dispiace di nonn esserti stato di aiuto.

    Questa risposta è utile ?
  • alty alty
    29 gennaio 2018 - il regolatore di norma sul vtec non da problemi...
    ci sono stati tanti casi di statore ko, si cuoce.
    io verificherei per bene che la batteria si carichi, non bastano i volt.
    Questa risposta è utile ?
  • Foggy749 Foggy749
    29 gennaio 2018 - Boh, strano non saprei.
    Le miei VFR sempre partite senza problemi, sia a caldo che a freddo.
    Sui V-TEC l'unico problema è rappresentato dallo statore (alternatore) mediamente dai 35.000 ai 50.000 km, poi si cuoce e si DEVE sostituire, NON riavvolgere!!
    Vista la tensione da lei misurata mi preoccuperei proprio dello statore, apra il carter e quasi sicuramente vedrà che sarà per buona parte cotto (parte annerita sugli avvolgimenti).
    Buona strada sempre in sella a VFR!!!
    Questa risposta è utile ?
  • topinaxx topinaxx
    29 gennaio 2018 - Buongiorno,
    potrebbe essere benissimo il regolatore di tensione o lo statore.
    E' un problema diffuso della Honda VTR 800 Vtec.
    Cordialmente
    Questa risposta è utile ?
  • bortraff bortraff
    29 gennaio 2018 - La batteria a quadro spento deve misurare tra i 12,6 e i 13 volt, a moto accesa tra i 13.8 e i 14 v, i problemi noti sul vfr vtec sono lo statore, il regolatore di tensione come problematica sul vtec è stato risolto. Ci sono delle misurazioni da fare per verificare il guasto dello statore, queste misurazioni le trovi sui forum mettendo come chiave di ricerca, statore vfr vtec.
    Questa risposta è utile ?
  • stefano.menarin stefano.menarin
    30 gennaio 2018 - Salve, potrebbe essere il regolatore di tensione; la faccia controllare da un buon elettrauto.
    Questa risposta è utile ?
  • SALVATORE49 SALVATORE49
    5 febbraio 2018 - Mi succedeva qualcosa di analogo,la moto si spegnava l'ultiva volta la dovetti portare con il furgone alla Honda; alle volte ripartiva, altre no.
    Da ultimo il capo meccanico Honda della Samoto di Roma mi ha sostituito il regolatore di tensione e l'interrotture di inclinazione che evita l'afflusso di benzina nel caso di cadute. Dava dei falsi contatti come se la moto fosse a terra e interrompeva l'afflusso di carburante. Mi disse per altro che una altro problema che affliggeva la moto era la morsettiera e nel caso andavano "stagnati" tutti i contatti ( cosa che non feci in quanto la moto dopo l'intervento di cui sopra non ha avuto più problemi).
    Questa risposta è utile ?
  • Fabio.Zaccagnino Fabio.Zaccagnino
    7 maggio 2018 - Si è consumato il sensore del folle, posizionato sul carter frizione all'altezza dell'oblo per il controllo del livello dell'olio. E' da sostituire
    Questa risposta è utile ?
  • ficus01 ficus01
    17 febbraio 2018 - A ma sa di problema elettrico....sento con il mio meccanico....
    Questa risposta è utile ?