Prova GT

Kawasaki Ninja 1000 SX. Due anime

- Kawasaki Ninja 1000 SX, una sportiva dalla doppia anima. Una compagna di viaggio confortevole che sa tirare fuori le unghie all'occorrenza!

Ci è sempre piaciuta questa Kawasaki, sin dalla sua prima versione, apparsa nel 2011 con la sigla Z1000 SX forte di 138 cavalli e una ciclistica solida, che ne permetteva un utilizzo sportivo ma all'occorrenza pronta ad accogliere un passeggero e due borse da viaggio, poi evolutasi con il MY 2014, che si arricchiva dal punto di vista elettronico, essendo dotata di controllo di trazione e Power Modes, oltre che di una potenza cresciuta a 142 cavalli.
 

Arriva poi la Z1000 SX MY 2017 che completa la dotazione con la piattaforma inerziale, luci a LED e Cornering ABS, confermando la medesima potenza del motore 4 cilindri, 142 cavalli che rendevano la guida di questa sportiva, aggressiva e fruibile al tempo stesso.
Il successo di questa formula che riesce a condensare al meglio l'anima da sportiva con quella della granturismo, riscuote un successo inaspettato sui mercati del nord Europa, ma anche su quello nostrano la "SX" conquista i consensi nel suo segmento di mercato. 

Arriviamo così al 2020, con questo modello che cambia nome, oggi la conosciamo per quello che è in realtà, una vera Ninja, nello specifico "Ninja 1000 SX", entra nella famiglia delle sportive Kawasaki, e lo fa con una dotazione tecnica da vera top di gamma.
Questa moto porta con se una serie di novità molto importanti che ne accrescono le performance sportive, senza scordarsi della sua doppia anima, che ne fa una compagna di viaggi, anche particolarmente veloci!
Il motore conferma i 142 cv di potenza massima e gli 11,3 kgm di coppia, numeri tenuti a bada da un inedito comando del gas Ride By Wire , messi a terra da un  Quickshifter e da nuovi Riding Mode, questi ultimi visualizzati sullo schermo TFT della nuova strumentazione che permette la connessione Bluetooth con lo smartphone del guidatore attraverso la App Rideology.

Questa va oltre la semplice notifica delle  mail o delle chiamate in entrata, ma permette di controllare tutti i parametri legati all'utilizzo della moto, e di poter intervenire sulla regolazione dei Riding Mode direttamente dallo Smartphone, inoltre rende possibile la registrazione del percorso effettuato e relativi parametri della moto (dalle temperature del motore alle accelerazioni piuttosto che gli angoli di piega). 
La Ninja 1000 SX che guideremo è inoltre dotata di un set di valige da 28 litiri che fino al 30 di Settembre sono comprese nel prezzo, così come le relative borse morbide interne. 
La versione in abito nero che guidiamo ha un prezzo di 14.290 euro, mentre se la volessimo in bianco oppure nel classico verde Kawasaki si potrebbero risparmiare trecento euro. Noi non contenti ci siamo fatti montare anche una pratica borsa da serbatoio ed un parabrezza fumè più protettivo.

Chiunque guidi questa Ninja 1000 Sx rimane colpito dal connubio tra sportività e confort che riesce a regalare, dalla sensazione di controllo che infonde in ogni frangente e dalla facilità con cui si lascia guidare. Le dimensioni compatte, aiutano nella guida in città e anche con le borse montate gli ingombri sono più che accettabili e ben lontani da quelli di una qualsiasi crossover.
Compattezza che non influisce sull'abitabilità, ottima anche per piloti di alta statura, e con la possibilità di trasportare comodamente un passeggero che potrà contare su di una sella ben imbottita e che non dovrà avere particolari doti ginniche per salire sulla moto.

Il motore ti conquista per due caratteristiche che lo rendono davvero fantastico, la prima è legata alla sua capacità di riprendere senza incertezze da qualsiasi regime di rotazione, in qualsiasi rapporto, anche in sesta marcia!
Mentre la seconda è legata alla sportività che riesce a dimostrare quando lo si impegna e si richiede il massimo della prestazione, aiutato in questo da un cambio assistito sia in inserimento sia in scalata, che è davvero al top per funzionalità.
La Ninja 1000 SX ti conquista per questa sua doppia personalità, sa accompagnarti nel tragitto casa ufficio o nei viaggi più impegnativi con il massimo della naturalezza, per poi trasformarsi in una perfetta moto da "giro con gli amici" o perchè no da "pistata"! 
Ed è proprio quello che abbiamo fatto con la nostra Ninja 1000 SX, l'abbiamo portata in pista a Cremona per saggiarne appieno le prestazioni in un contesto che molti definirebbero atipico. Ma lei si chiama Ninja, e quindi deve affrontare anche questa prova! 

Tuta e stivali nelle borse e via verso il Cremona Circuit! Parabrezza regolato alla massima altezza per poter sfruttare al meglio la sua protezione, cruise control inserito e il viaggio passa che è un piacere. Arrivati in pista smontiamo le borse, cosa che si riesce a fare con estrema facilità, e tanto per fare i precisini rimettiamo il parabrezza originale, diamo un paio di giri al pomello che agisce sul precarico del mono, e diamo una controllata alla pressione delle Bridgestone Battlax S22 di primo equipaggiamento, pneumatici che in pista ci sanno andare, e via tra i cordoli. Qui più che le doti di ripresa del quattro cilindri, emergono le sue velleità sportive.
Allunga bene e canta che è un piacere, il cambio rapido e preciso fa la sua parte alla grande anche nelle fasi più concitate della staccata, senza mai sbagliare un innesto, mentre emerge lampante un altro pregio della Ninja 1000 SX, l'impianto frenante è un portento, sia per la potenza frenante, ma soprattutto per la resistenza alla fatica, e con la corsa della leva che rimane costante per tutto il turno.

L'agilità non manca, ma va ricercata con il peso del corpo, che deve accompagnare nei cambi di direzione, in compenso sui curvoni in appoggio è un treno su rotaie, e se non fosse per i piolini delle pedane che grattano l'asfalto ad inclinazioni "prudenziali", si potrebbero leggere angoli di piega superiori ai 51° indicati dalla strumentazione (che comunque sono un gran bel risultato!), anche grazie al comportamento eccellente delle "S22" di serie.
Insomma questa moto riesce a stupirci anche in pista, divertendo con un impegno modesto rispetto a una sportiva dura e pura, con il vantaggio che una volta terminato il turno, ci si può limitare a rimontare le borse, caricandoci tuta e stivali e dopo aver riportato la pressione dei pneumatici a quanto prescritto dalla casa per un uso stradale, riprendere la via di casa in pieno confort. Mica poco!
Un consiglio spassionato? Andate a provarla questa Ninja 1000 SX, noi abbiamo avuto l'ennesima conferma, probabilmente voi rimarrete sorpresi nel guidarla!
 

Pregi e difetti

  • Prestazioni motore | Guida | Sportiva e confortevole al tempo stesso | rapporto qualità - prezzo
  • Dimensioni parabrezza di serie

Maggiori informazioni

Moto: Kawasaki Ninja 1000 SX
Luogo: Passo del Faiallo - Cremona Circuit
 

Sono stati usati

Giacca Alpinestars Tech-Air
Guanti Alpinestars GP Pro R3 
Pantaloni Dainese D1 EVO
Casco Arai RX-7V
Stivali Dainese Axial D1
Stivali TCX RT-Race
Casco X-Lite X-803 Ultra Carbon 
Tuta Alpinestars Racing Absolute Tech-Air

 

  • LUCACB919, Montecchio Maggiore (VI)

    Appena acquistata da 15 giorni, che dire grandissima moto!! Premetto che vengo da una Bmw F900XR con tre mesi di vita è 5000km percorsi.Ma non ci sono paragoni, questa è proprio una moto a 360°,ci puoi fare tutto,motore 4 cilindri strepitoso guidabilità frenata,confort di viaggio.
  • LUCACB919, Montecchio Maggiore (VI)

    Ciao a tutti, volevo sentire anche un vostro parere riguardo a questa moto, io attualmente possiedo un Bmw F900XR con 5000 km, però sinceramente rimpiango il quattro cilindri,è questa mi piace molto! Volevo fare un test drive ma non riesco a trovare un concessionario con una demo...(Provincia di Vicenza-Padova).Come guida non è caricata troppo sui polsi!! Non avendo più io 20 anni!!
    Grazie a tutti.
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Kawasaki Ninja 1000 SX (2020 - 21)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Kawasaki
  • Modello Ninja 1000 SX
  • Allestimento Ninja 1000 SX (2020 - 21)
  • Categoria Turismo
  • Inizio produzione 2019
  • Fine produzione n.d.
  • Prezzo da 13.990 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.100 mm
  • Larghezza 825 mm
  • Altezza 1.190 mm
  • Altezza minima da terra 1.355 mm
  • Altezza sella da terra MIN 835 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.440 mm
  • Peso a secco n.d.
  • Peso in ordine di marcia 235 Kg
  • Cilindrata 1.043 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 4
  • Configurazione cilindri in linea
  • Disposizione cilindri trasversale
  • Inclinazione cilindri -
  • Inclinazione cilindri a V n.d.
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 77 mm
  • Corsa 56 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione bialbero
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione
  • Mappe motore 6
  • Potenza 142 cv - 105 kw - 10.000 rpm
  • Coppia 11 kgm - 111 nm - 8.000 rpm
  • Emissioni Euro 4
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 19 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale catena
  • Telaio A doppio tubo in alluminio
  • Sospensione anteriore Forcella rovesciata SFF-BP (Separate Function Fork - Big Piston) da 41 mm con smorzamento in estensione e in compressione a regolazione continua e precarico della molla regolabile
  • Escursione anteriore 120 mm
  • Sospensione posteriore Back-link orizzontale, a gas, a regolazione continua dell’estensione e precarico regolabile
  • Escursione posteriore 144 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 300 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 250 mm
  • ABS
  • Tipo ruote integrali
  • Misura cerchio anteriore 17 pollici
  • Pneumatico anteriore 120/70ZR17M/C (58W)
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore 190/50ZR17M/C (73W)
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Kawasaki

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta