Marc McAllister, CEO di Ohlins ci racconta i segreti delle sospensioni… [VIDEO]

Marc McAllister, CEO di Ohlins ci racconta i segreti delle sospensioni… [VIDEO]
Alberto Raverdino
In occasione della recente nostra visita presso la nota azienda svedese, abbiamo potuto ascoltare le parole del CEO di questa azienda. Una visione matura di quanto sta succedendo nel mondo delle sospensioni e che ci porta verso un futuro sempre più dominato dall’elettronica
10 luglio 2024

Ohlins è un’azienda storica, una realtà importante che continua ad eccellere nel mondo delle competizioni e per il primo equipaggiamo delle moto più prestigiose e performanti. Marc McAllister CEO di questa azienda ci racconta che l’innovazione di Ohlins inizia in pista, il loro DNA nasce nelle corse e quindi gran parte dello sviluppo deriva dal miglioramento della guida in circuito. Successivamente, per Ohlins sembra semplice prendere questi adattamenti e soluzioni per spostarlo verso le applicazioni aftermarket e alle applicazioni OEM.

Con l'eccezione di alcune delle soluzioni elettroniche per le quali si è trattato di sviluppare un intero sistema costruito come nuova applicazione per Honda e per Ducati e che è stato prodotto come OEM (Original Equipment Manufacturer), per tutto il resto il lavoro inizia in pista. Ohlins esiste per fare meglio di tutti gli altri; migliorare la guida è la mission, costruire le sospensioni più performanti per i vari campi d’interesse. Si lavora duramente per offrire le migliori possibilità di regolazione, di setting per operare sempre ad un livello ottimale.

Tre i segmenti in cui Ohlins compete ai massimi livelli: moto, auto e mountain bike. Si corre in MotoGp, Formula1 e Downhill e nel cross country nel caso delle bici e e-bike e quando i clienti Ohlins hanno bisogno di aggiornare un veicolo, Ohlins lavora con loro per capire fino in fondo come adattarsi alle specifiche esigenze.

 

Naturalmente, tutto questo si ripercuote sulle relazioni OEM e la gamma di prodotti si concentra sull'aggiornamento e sul miglioramento delle prestazioni dei veicoli di punta dei marchi più prestigiosi e performanti, Ohlins è davvero concentrata sui prodotti ad alte prestazioni. Marc McAllister, ci spiega che il futuro sarà sempre più vicino alla elettrificazione delle sospensioni si tratta di una evoluzione guidata sia dai clienti OEM sia dalle applicazioni destinate alle corse, si tratta di una pressione che Ohlins riceve da entrambe le parti. Il fine è quello di consentire al veicolo di anticipare molto di più ciò che accadrà per offrire una guida molto più sicura per garantire grande stabilità e trazione quando ne hai bisogno. Il futuro è già qui.

Naviga su Moto.it senza pubblicità
1 euro al mese

Se non riesci a vedere il nuovo contenuto esclusivo, niente paura: è sufficiente attivare l'abbonamento a Moto.it al costo di 1 euro al mese, o 10 euro all’anno! Oltre a liberarvi dai banner pubblicitari, potrete godere di contenuti sempre più esclusivi, proprio come questo.

 

Ohlins: in Svezia per comprendere l’azienda che ha cambiato il mondo e fa sognare [VIDEO & GALLERY]