mostra aiuto
Accedi o registrati
Attualità

Youtuber: Stop agli esagerati

- Dopo il dramma del sedicenne morto a Montelupo Fiorentino, un tema sul tappeto: si possono fermare certi video che dal web suggeriscono ai più giovani un uso molto pericoloso della moto?

E’ tipico dei ragazzi esagerare, l’abbiamo fatto tutti, nonostante, fino a pochi anni fa, avessimo soprattutto modelli virtuosi. Ma oggi è molto facile incappare sul web in video molto scorretti, e purtroppo l’emulazione mette sempre più a rischio i giovanissimi.
Famoso il caso dell’esagitato motociclista diciannovenne di Como che, identificato attraverso il suo stesso video dopo tre mesi di indagini, è stato punito con 137 punti in meno sulla patente.
Non vogliamo criminalizzare nessuno, non tutti gli YouTuber sono così, e naturalmente non mancano quelli corretti.
Ma cosa rischiano quelli troppo scorretti? Soltanto la patente o anche una denuncia penale? Quali strumenti ha la Polizia di Stato per fermarli? Ci stiamo lavorando sopra, e presto ne riparleremo.

 

  • PaoloBrum, Roma (RM)

    Nico ti seguo dagli anni 80. Hai sempre invitato tutti alla prudenza. L’emergenza però ora non credo sia nel fenomeno youtuber, quanto nel pessimo stato in cui si trovano molte strade. Battetevi per quello!!!! L’ altro giorno sentivo proprio un famoso youtuber raccontare di aver venduto la moto e di girare solo in pista, causa le condizioni delle strade.
  • luciopx, Trento (TN)

    Che poi legalmente non penso sia possibile sanzionare questa persone per infrazioni commesse sui video che fanno.
Inserisci il tuo commento