World Ducati Week

WDW: Race of Champions, sfida fra i campioni con le Panigale V4S

- I piloti Ducati e le leggende del passato impegnati in una vera gara sull'asfalto di Misano. E l'emozione della griglia di partenza per qualche fortunato partecipante
WDW: Race of Champions, sfida fra i campioni con le Panigale V4S

La sfida fra i piloti Ducati è da sempre una componente quasi imprescindibile della World Ducati Week. Fino alla passata edizione, però, la sfida si concretizzava con una divertente “sparata” sul rettilineo in sella alle Diavel: una Drag Race piena di suspence (anche perché più volte i piloti hanno dato sfogo a qualche rivalità interna impegnandosi davvero allo spasimo) ma tutta concentrata sul rettilineo dei box di Misano.

L’edizione 2018, forte del debutto epocale della Panigale V4, va decisamente oltre, schierando dodici piloti Ducati, fra le fila di oggi e di ieri – Dovizioso, Lorenzo, Petrucci, Miller, Davies e Melandri, ma anche Bayliss – impegnati in una vera e propria gara, con tanto di prove, il sabato 21 sul tracciato romagnolo.

Un’occasione per tutti gli appassionati di vedere in azione i piloti Ducati su moto diverse da quelle che utilizzano normalmente in gara, e per qualche fortunato di vivere l’emozione di scendere in griglia – da spettatori, ovviamente – in mezzo a loro prima della partenza.

In programma dal 20 al 22 luglio, l’evento è pronto ad accogliere le migliaia di Ducatisti e appassionati motociclisti in arrivo da ogni parte del mondo, che affolleranno la Riviera Adriatica e il Misano World Circuit “Marco Simoncelli” durante il weekend. La prevendita dei pass di ingresso procede a gonfie vele e per assicurarsi un posto è possibile acquistare il proprio titolo d’accesso in diverse modalità: tutte le informazioni sono disponibili su wdw.ducati.it.

Per rimanere costantemente aggiornati su tutte le novità, prima e durante l’evento, è disponibile anche la nuova WDW App ufficiale del World Ducati Week 2018, che può essere scaricata gratuitamente da Apple Store e Play Store.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Ducati Panigale V4 S 1100 (2018 - 19)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Ducati
  • Modello Panigale V4
  • Allestimento Panigale V4 S 1100 (2018 - 19)
  • Categoria Super Sportive
  • Inizio produzione 2017
  • Fine produzione n.d.
  • Prezzo da 28.290 - franco concessionario
  • Garanzia 24 mesi chilometraggio illimitato
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.075 mm
  • Larghezza 810 mm
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 830 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.469 mm
  • Peso a secco 175 Kg
  • Peso in ordine di marcia 198 Kg
  • Cilindrata 1.103 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 4
  • Configurazione cilindri a V
  • Disposizione cilindri longitudinale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V 90
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 81 mm
  • Corsa 53,5 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione desmodromica
  • Ride by Wire
  • Controllo trazione
  • Mappe motore 3
  • Potenza 214 cv - 158 kw - 13.000 rpm
  • Coppia 13 kgm - 124 nm - 10.000 rpm
  • Emissioni Euro 4
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 16 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale catena
  • Telaio "Front Frame" in lega di alluminio
  • Sospensione anteriore Forcella Öhlins NIX30 a steli rovesciati da 43 mm con trattamento TiN degli steli, completamente regolabile. Freno idraulico in estensione e compressione gestito elettronicamente con modalità event-based a controllo Öhlins Smart EC 2.0
  • Escursione anteriore 120 mm
  • Sospensione posteriore Ammortizzatore Ohlins TTX36 completamente regolabile. Freno idraulico in estensione e compressione gestito elettronicamente con modalità eventbased a controllo Öhlins Smart EC 2.0. Forcellone monobraccio in alluminio
  • Escursione posteriore 130 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 330 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 245 mm
  • ABS
  • Tipo ruote integrali
  • Misura cerchio anteriore 17 pollici
  • Pneumatico anteriore Pirelli Diablo Supercorsa SP 120/70 ZR17"
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore Pirelli Diablo Supercorsa SP 200/60 ZR17"
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Ducati

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta