Video

VIDEO - Bezos (Ceo di Amazon) a passeggio con Gita, il robot di Piaggio Fast Forward

- Piaggio invitata alla convention annuale sulla robotica organizzata da Amazon.Bezos si è divertito con il drone sviluppato da Piaggio Fast Forward

 

"That’s super cool!" è stato il commento di  Jeff Bezos parlando di Gita, il robot progettato dalla Piaggio Fast Forward. Il Ceo di Amazon si è divertito a tentare di seminare Gita durante l'annuale convention sulla robotica organizzato dal colosso di Bezos. La divisione del Gruppo Piaggio che rappresenta il centro di ricerca sulla mobilità del futuro, è stata infatti una delle 130 aziende al mondo invitate - unica italiana - al MARS - Machine Learning, Home Automation, Robotics and Space Exploration. Ogni anno Bezos sceglie e testa un robot, e nell'ultima edizione l'onore è stato toccato a Gita. 

L'automa di Piaggio è un veicolo intelligente, capace di muoversi anche in autonomia, ideato per migliorare la produttività della mobilità nei sempre più complessi sviluppi urbani, con un payload che arriva fino a 100 chilogrammi e una autonomia di 20 chilometri in circuito urbano. Può accompagnare una persona, mappare l’ambiente che lo circonda, scambiare dati e controllare ciò che si muove intorno.

  • massimo.m, Ostuni (BR)

    Inizi anni '90, veniva "additato" chi camminava parlando al cellulare.... Inizi anni 2000 veniva additato chi chiamava da una cabina telefonica.... oggi non esistono più le cabine telefoniche e tra i ragazzi spesso viene preso in giro quello che ha lo smartphone di qualche anno.
    Questo per dire che la tecnologia avanza come le abitudini e la moda, se questo robot sarà utile o un flop, lo capiremo più avanti.
    Per me è giusto che piaggio investa anche in questo settore, ma da motociclista vorrei anche investimenti maggiori per rinnovo e ampliamento della loro gamma moto e dell'assistenza.
  • Caso8282, Mirandola (MO)

    Decisamente inquietante... ma se Jeff si mette a correre il coso accelera? Se invece nn varia di tanto la velocità, bisogna aspettarlo? Mi sembrano bei giochini per ricchi annoiati. Concordo sulla ricerca tecnologica, ma ci sarebbero delle moto da vendere e a cui darebun’assistenza post vendita degna di un marchio Premium.... non barattoli semoventi
Inserisci il tuo commento