mercato

Suzuki GW250S presentata a Shanghai

- Suzuki ha presentato al Salone Internazionale dell’Automobile di Shanghai la nuova GW250S. Una stradale che si propone come versione semi-carenata della GW250
Suzuki GW250S presentata a Shanghai


Il Salone Internazionale dell’Automobile di Shanghai rappresenta l’evento più importante a livello motoristico per il mercato cinese. L’edizione 2013, aperta al pubblico dal 21 al 29 aprile, è stata l’occasione per Suzuki per il lancio della nuova GW250S. Una stradale che si propone come versione semi-carenata della GW250. Gli elementi distintivi sono rappresentati dal cupolino, ed il manubrio in posizione rialzata per una più confortevole posizione di guida.

 
Ancora da confermare i dettagli tecnici, che riprendono le note caratteristiche della GW250 e della europea Inazuma 250. A partire dal motore, il due cilindri raffreddato a liquido da 248 cc che si è già dimostrato particolarmente attento ai consumi e all’economia d’esercizio. Una logica ampiamente condivisa dal pubblico, che considera le moto di bassa cilindrata, un’alternativa all’uso dell’auto nei centri urbani.

 
Suzuki conferma l’intenzione di lanciare la novità GW250S, oltre che nel mercato cinese, anche nel mercato giapponese ed europeo.

  • Filippo.C, Empoli (FI)

    Per OmgKllL

    Il TU250 aveva 21CV e a me faceva ben oltre i 30km/l.
    I 130Km/h erano raggiungibili ma era meglio non azzardarsi oltre i 100.
    L'ho avuto per 11 anni :)

    In ogni caso 20 o 24CV sono pochi per un uso generale della moto, cioè che comprenda anche un po' di autostrada e uso in coppia.
    Probabilmente i mezzi più razionali al momento sono i nuovi modelli da 35KW, come le Honda 500 ed NC e la Guzzi V7.
  • OmgKllL, Bresso (MI)

    in casa suzuki

    15 anni fa: tu250x, mono 250 da 20cv (carburatore), topspeed 130mkh, consumi misti 27km/l, peso 130kg (bicicletta a motore)
    ora: inazuma (gw250), bicilindrico da 24cv (iniezione), topspeed 130kmh, consumi misti 25km/l, peso 180kg.
    Sbaglio o da qualche parte hanno cannato qualcosa?
    Ho letto i test (di cui mi interessavano parecchio i rilevamenti alla ruota) di varie riviste e per quanto sia un'ottima entry level sono rimasti decine di anni indietro rispetto alla concorrenza :O
    Peccato!
Inserisci il tuo commento