novità assoluta 125

Sherco 125 Supermoto 2t: presto in vendita. Prezzo e dati tecnici

- Lunga vita al due tempi! La Sherco ci crede e presenta a sorpresa la versione Supermoto derivata dalla Enduro Racing. E' omologata Euro 4 e arriva dopo l'estate. Vi diciamo com'è fatta e anche quanto costerà insieme a Fabrizio Azzalin, team manager di Sherco nel Mondiale Enduro

Lunga vita al due tempi. La Sherco (guarda il listino dei modelli nuovi) ci crede e presenta un po' a sorpresa la versione Supermoto derivata dalla Enduro Racing. Succede durante la presentazione stampa della gamma Enduro e Trial 2020, che troverete prestissimo online. Il bello viene anche dal mondo del supermotard. L'azienda francese ha infatti dato ascolto alle richieste dell'importatore italiano e manager della squadra corse al mondiale enduro, Fabrizio Azzalin. L'Azza - com'è noto nell'ambiente racing - ha infatti spinto i tecnici transalpini a creare una ottavo di litro supermoto sull'ottima base della Enduro SE Racing 125 a 2 tempi.
Di questa riprende quindi le caratteristiche salienti. Ha il motore a miscela  di produzione e progettazione Sherco, dotato di avviamento elettrico e valvola elettronica sullo scarico. Dispone di due mappe motore, forcellone in lega con leveraggi, cerchi a raggi da 17" e telaio in acciaio. Rispetto all'Enduro troviamo sospensioni inedite: davanti una forcella a steli rovesciati Sachs e dietro un mono WP. Il disco anteriore è enorme e prevede pinza e pompa della Brembo.
E' omologata Euro 4 (quindi con 15 cavalli in configurazione stradale, che diventano oltre 30 se si desidera usarla in pista) e arriva dopo l'estate con un prezzo allineato alla concorrenza e inferiore agli 8.000 euro.  

La Sherco in versione Enduro 125 SE Racing
La Sherco in versione Enduro 125 SE Racing

Nel 2020 la gamma 125 ha importanti novità. E' rivisto il pistone, per avere più coppia ai bassi. Sherco ha aggiornato anche i cuscinetti del leveraggio del mono e aumentato la riserva della benzina (ora pari a 1,5 litri). La valvola di scarico può inoltre essere regolata con un nuovo strumento predisposto dalla Casa francese. Di serie sono presenti due mappe motore, che agiscono proprio sull'apertura della valvola sullo scarico.

  • ayamoth89, Grugliasco (TO)

    Sarà bella, ma costerà attorno agli 8000€!
    Se non è da corsa, cosa potrà mai giustificare quel prezzo?
    Vorrei ricordare che Aprilia RS125 e Cagiva Mito costavano sotto i 6000€ ed erano le indiscusse regine del 2T 125. Ora possiamo anche abbonare un buon 500€ di inflazione e svalutazione del denaro dagli anni in cui esistevano quelle moto, ma il resto della differenza di prezzo in cosa andrà esattamente???
Inserisci il tuo commento