MOTO.IT LOCAL

Savignano: moto contro cinghiale, grave 42enne

- L'uomo stava percorrendo una frazione del Comune in provincia di Modena quando, intorno alla mezzanotte, non ha potuto evitare l'attraversamento improvviso dell'animale selvatico. Nel tentativo di evitarlo con una mossa disperata è stato sbalzato violentemente dalla moto riportando un grave trauma toracico
Savignano: moto contro cinghiale, grave 42enne

Continua in tutta Italia il problema dell’attraversamento in strada degli animali selvatici. Questa volta è successo a Savignano sul Panaro, in provincia di Modena, dove è stato addirittura richiesto l’intervento dell’elisoccorso per soccorrere una coppia di motociclisti.

Intorno alla mezzanotte e mezza l’uomo alla guida del mezzo a due ruote non ha potuto evitare l’impatto con un cinghiale, sbucato improvvisamente.

Il 42enne, come riportato dalla GazzettadiModena, aveva addirittura tentato una mossa disperata per schivare l’animale, senza riuscirci.

Sbalzato violentemente dalla moto ha riportato un grave trauma toracico che lo ha costretto al trasferimento in terapia intensiva all’ospedale di Baggiovara.

Più lievi invece le ferite dell’altra persona che viaggiava con lui sulla moto.

  • giorgio8201, Lugo (RA)

    Domenica mattina verso le 08.00 poco oltre Faenza andando verso le nostre amate colline, tre cuccioli di cinghiale mi hanno attraversato la strada, fortunatamente non stavo andando veloce e sono riuscito ad evitarli agevolmente, poi mi sono praticamente fermato convinto che da un momento all'altro sarebbe saltata fuori anche la madre.
    Sono rimasto col patema degli animali selvatici praticamente per tutta la giornata.
  • MAXPAYNE IT, Fusignano (RA)

    Almeno evitate di andare in giro la notte,su strade poco trafficate,dove e' piu' alta la probabilita' di fare incontri ravvicinati con gli animali.
    Mi spiace per l'ennesimo centauro all'ospedale in gravi condizioni.
    Speriamo se la cavi e si riprenda totalmente.
Inserisci il tuo commento