Mercato

Presentata in Malesia la nuova Ducati Monster 795

- Ducati presenta la Monster 795, pensata e prodotta per il mercato asiatico. L'estetica è quella della Monster 696 ma sottopelle, a spingere la nuova M795, c'è un propulsore da 803 cc, quello che già equipaggia la 796
Presentata in Malesia la nuova Ducati Monster 795


Come anticipato pochi giorni fa, è stata presentata in Malesia la nuova Ducati Monster 795, pensata e prodotta esclusivamente per il mercato asiatico.

Il vestito è quello della Monster 696 (lo si evince dal forcellone bibraccio e non monobraccio come nella 796) ma sottopelle, a spingere la Monster 795, c'è un propulsore da 803 cc, che eroga 87 cv a 8.250 giri e dispone di una coppia una coppia massima di 78 Nm a 6.250 giri.
Il peso a secco della M795 è di 167 kg, che salgono a 169 se si decide di equipaggiarla con l'ABS, disponibile su richiesta.

La nuova naked verrà venduta in Indonesia, Thailandia, India, Malesia, Cina, Vietnam e altri Paesi dell'Asia.
Pensata per il mercato asiatico, ma senza tralasciare gli importanti dettagli che fanno della Monster una delle icone del motociclismo italiano: le sospensioni sono affidate a Sach e Marzocchi, l'impianto frenante a Brembo e i dettagli sono quelli che ben conosciamo, visti i quasi vent'anni di onorata carriera della naked di Borgo.

  • nix80, Busto Garolfo (MI)

    mah!!!

    per @ Nicola Furlani , scusa ma anche se tolgono alcuni particolari pregiati e costosi , non la possono mica vendere al prezzo delle giappo comunque.... è un altro modello tanto per fare di casa ducati e stop se vende bene se no mica ci perdono che i progetti dei pezzi sono già in produzione da anni quindi non gli costa nulla , come tanti altri modelli che stanno facendo ora tipo 848
  • Babio, Carpiano (MI)

    Non ho capito

    Bah...spero facciano i numeri di vendita che desiderano, evidentemente hanno riscontro a riguardo.
Inserisci il tuo commento