Attualità

Ottobiano riapre dopo il sequestro

- Dopo più di un mese di stop sono stati rimossi i sigilli al circuito e riaprono i cancelli
Ottobiano riapre dopo il sequestro

Oltre un mese fa a seguito di una perquisizione delle Fiamme Gialle di Vigevano l'impianto di Ottobiano era stato sequestrato. La Finanza infatti aveva riscontrato illeciti ambientali e ancora oggi l'area oggetto dei reati resta sotto sequestro, ma le piste sono ora agibili. Il circuito riapre quindi i battenti ed è pienamente operativo.

 A comunicarlo sono gli stessi proprietari del circuito: "Tutte le piste ed i servizi correlati – fanno sapere – riprenderanno nella massima sicurezza e nel rispetto delle normative, come è sempre stato negli ultimi 20 anni nei quali i valori della passione, della correttezza e della sostenibilità hanno sempre rappresentato un presupposto irrinunciabile. Nell'occasione vogliamo ringraziare le autorità per la collaborazione, la sensibilità e la dedizione dimostrate".

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento