EICMA 2019

Nuova Kawasaki Z650 a EICMA 2019: foto, dati e prezzi

- La "piccola" naked diventa più affilata, comoda per il passeggero e guadagna la strumentazione TFT

A EICMA 2019 Kawasaki porta in anteprima la nuova Z650, la moto di media cilindrata del segmento naked. Come per il modello dello scorso anno, Kawasaki ha affermato che anche per questa nuova Z650, è stato applicato il concetto sugomi che, ricordiamo, è l’ideogramma giapponese che significa imponenza o cattiveria ma, nello slang comune, significa anche intimidire.

Nella sostanza, la Z650 rimane invariata rispetto al MY 2019, mentre sono tanti i dettagli ad essere stati aggiornati, a partire dal motore. Il bicilindrico parallelo da 649 cc 68 CV a 8.000 giri minuto e 64 Nm di coppia a 4.700 giri minuto, è stato rivisto per sottostare all’omologazione Euro 5. Nello specifico, il sistema di scarico ha ora un catalizzatore maggiorato, mentre il terminale è stato accorciato. Per quanto riguarda invece i condotti tra l’airbox e i corpi farfallati, sono state apportate alcune modifiche che consentono di incrementare la potenza ai medi regimi.

Al frontale, invece, troviamo la modifica più evidente, ovvero la mascherina, ora più spigolosa nel design e più compatta, con il nuovo faro che, rispetto alla Z650 dello scorso anno è full LED. Nella parte inferiore della mascherina, infine, ci sono piccoli spoiler dal look affilato che le regalano l’inconfondibile family feeling, rendendola molto simile alle moto di cilindrata maggiore.

Sempre in zona mascherina c’è la seconda maggiore novità di questa Kawasaki Z650. A EICMA 2019, infatti, Kawasaki ha voluto fare un regalo agli appassionati di tecnologia, portando la propria naked al livello delle moto più evolute sul mercato, dotandola di una strumentazione di 4,3 pollici a colori con tecnologia TFT.

 

 

Lo sfondo della strumentazione può essere cambiato, scegliendo tra due diverse tonalità, bianca o nera, la luminosità si adegua automaticamente dipendentemente dalle condizioni di luce esterna e, soprattutto, si può connettere allo smartphone. La tecnologia utilizzata per la connettività, sfrutta la app di Kawasaki “RIDEOLOGY THE APP” che, una volta scaricata sul telefono, consente di ricevere le notifiche direttamente sul display TFT, mentre dallo smartphone sarà possibile visionare svariate informazioni tra cui le informazioni di viaggio, intervalli di manutenzione, km percorsi, benzina rimanente oppure, in alternativa, dal telefono si possono impostare le diverse informazioni mostrate sul cruscotto.

Per la felicità dei passeggeri, Kawasaki ha migliorato l’imbottitura della sella del passeggero, incrementando di 0,5 cm lo strato centrale di uretano e di 1 cm il rivestimento laterale.

Novità anche per quanto riguarda gli pneumatici: per il modello 2020, Kawasaki ha dotato la Z650 di pneumatici Dunlop Sportmax  Roadsport 2 che dovrebbero migliorare la maneggevolezza della moto.

La lista degli accessori comprende, tra le altre cose, una coppia di valigie semirigide, cupolino maggiorato e unghia per coprire la sella del passeggero e regalare così un look più sportivo alla moto. La Z 650 arriverà nelle concessionarie a inizio 2020 a 7.090 euro.

  • KawalierediAkashi, Milano (MI)

    Da appassionato Kawasaki devo dire che preferisco l'attuale a questa. Non so perché Kawasaki prenda ispirazione dalle 400cc , che non è che siano tutta sta meraviglia, per la linea del resto della gamma....come avvenuto ad esempio con il 636...quello di prima non era molto molto meglio? mah....
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Kawasaki Z 650 (2020)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Kawasaki
  • Modello Z 650
  • Allestimento Z 650 (2020)
  • Categoria Naked
  • Inizio produzione 2019
  • Fine produzione n.d.
  • Prezzo n.d.
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.055 mm
  • Larghezza 765 mm
  • Altezza 1.065 mm
  • Altezza minima da terra 130 mm
  • Altezza sella da terra MIN 790 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse 1.410 mm
  • Peso a secco n.d.
  • Peso in ordine di marcia 188 Kg
  • Cilindrata 649 cc
  • Tipo motore termico
  • Tempi 4
  • Cilindri 2
  • Configurazione cilindri in linea
  • Disposizione cilindri trasversale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V n.d.
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione iniezione
  • Alesaggio 83 mm
  • Corsa 60 mm
  • Frizione multidisco
  • Numero valvole 4
  • Distribuzione bialbero
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza 68 cv - 50 kw - 8.000 rpm
  • Coppia 7 kgm - 64 nm - 6.700 rpm
  • Emissioni Euro 4
  • Depotenziata
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC 23,4 km/l
  • Capacità serbatoio carburante 16 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale catena
  • Telaio Traliccio, acciaio ad alta resistenza
  • Sospensione anteriore Forcella telescopica 41 mm
  • Escursione anteriore 125 mm
  • Sospensione posteriore Back-link orizzontale con regolazione del precarico molla
  • Escursione posteriore 130 mm
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 300 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 220 mm
  • ABS
  • Tipo ruote integrali
  • Misura cerchio anteriore 17 pollici
  • Pneumatico anteriore 120/70ZR17M/C (58W)
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore 160/60ZR17M/C (69W)
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Kawasaki

Nuovo: Kawasaki Z 650

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Kawasaki Z 650

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta