Nico Cereghini presenta: Honda CB 750 Four, il mito! [VIDEO]

Nico Cereghini
  • di Nico Cereghini
Una moto iconica, forse la più significativa del secolo: la CB 750 Four del 1968 cambiò per sempre i concetti stessi della moto e dei motociclisti. Fu la prima quattro cilindri in grande serie, bellissima, con il freno a disco davanti (a comando idraulico) e con l’avviamento elettrico! Non perdete lo speciale di Nico Cereghini e il contenuto di approfondimento (link dentro l'articolo) per abbonati, su tutte le serie e come restaurarla al meglio!
  • Nico Cereghini
  • di Nico Cereghini
7 marzo 2024

È apparsa alla fine del ‘68 - contemporaneamente alla “folle” Kawasaki 500 Mach III - e nessun’altra moto ha avuto una tale influenza sull’evoluzione tecnica e sui gusti degli appassionati: bellissima, finita in modo impeccabile, capace di ottime prestazioni eppure facile da guidare, affidabile come nessun altra. All’epoca fu una specie di astronave: la Honda CB 750 era la prima moto, prodotta in grande serie e abbordabile, con un motore a quattro cilindri in linea, con il freno a disco a comando idraulico davanti e con l’avviamento elettrico!

Clicca sull'immagine per accedere all'esclusivo contenuto dedicato a tutte le serie della Honda CB 750 Four e al suo restauro
Clicca sull'immagine per accedere all'esclusivo contenuto dedicato a tutte le serie della Honda CB 750 Four e al suo restauro

In questo video raccontiamo la sua storia e la analizziamo a fondo con Giorgio Sarti, collezionista e autore di decine di libri motociclistici. Partiamo dal progetto che pareva anche troppo ambizioso agli stessi ingegneri giapponesi fino alla vendita, prima negli States (che l’avevano richiesta) e poi in Europa. Come era fatta, come fu accolta in Italia, come si guidava.
Dal primo lotto delle “sandcast”, molto rare e costruite in 7.000 pezzi, la CB 750 Four fu prodotta in numerose serie a partire dal ‘69. In totale, dagli stabilimenti Honda uscirono ben 443.000 moto. Pur non essendo una sportiva, fece ottime cose anche in pista, vincendo subito la 24 Ore del Bol d’Or e, nel marzo 1970, la 200 Miglia di Daytona...

Tutte le serie e i consigli per il restauro

E la Honda CB 750 Four merita approfondimenti dedicati. I nostri lettori più esigenti, i più curiosi e interessati, troveranno a questo link un secondo video ancora più dettagliato e dedicato agli abbonati: con la descrizione di tutte le serie prodotte dalla Honda, fino ai modelli discendenti Supersport e Automatica. E con i consigli di uno storico e apprezzato restauratore, Punto Moto di Vicenza: come scegliere la moto d’epoca e quali operazioni vanno eseguite per riportarla a nuovo.

Hot now